Cerca nel blog

2014/06/18

Prende il sole nuda col sedere fuori dalla finestra, causa tamponamento: ci cascano Mattino, HuffPost, Leggo, Giornale e altri

Questo articolo vi arriva grazie alla gentile donazione di “surp1*”.

Caso mai servisse un promemoria di come lavorano le redazioni di certi giornali, compresi nomi che dovrebbero in teoria tenerci all'etica, alla deontologia e alla reputazione, guardate cosa mi segnala un lettore, @rsstn.

Il Mattino pubblica questa notizia nella sezione Primo piano / Cronaca: “Prende il sole tutta nuda fuori dalla finestra: la ragazza provoca un tamponamento”. Secondo l'articolo, nel centro di Vienna una ragazza s'è messa a prendere il sole nuda, con le gambe fuori dalla finestra. Addirittura due ragazzi si sono tamponati in auto a causa dello “spettacolo” [sic]. C'è anche il testimone, Michael Kineast. E soprattutto c'è la foto dello “spettacolo” in questione.


Leggo pubblica la stessa notizia nella sezione News / Esteri, praticamente parola per parola, con lo stesso titolo:


La fonte, citata dal Mattino e da Leggo, è la testata britannica Metro:


La “notizia” viene pubblicata anche dal Giornale (a firma di Luisa De Montis) e da Libero Quotidiano, dall'Huffington Post britannico, e da quello USA, che ripetono la stessa foto e gli stessi dettagli e aggiungono il nome dell'autore della foto, lo studente Gregory Shakaki, citando però come fonte la “Central European News”:



L'immagine fa il giro del mondo in poche ore: The Real Singapore, il Mirror, El Mundo. La notiziola, del tutto frivola, scivolerebbe via per essere dimenticata domani, ma c'è un problema: la stessa foto è su Instagram da venticinque mesi ed è su Reddit da un paio d'anni, secondo i commentatori di Fark. Tineye ne trova una versione più ampia su un sito polacco già il 22 maggio 2012. Un'altra, ancora più ampia, è qui.


Indovinate qual è la testata che l'ha pubblicata per prima? Il solito Daily Mail (ieri, a firma di Jill Reilly), dal quale troppi sedicenti giornalisti insistono a copiare invece di lavorare.

Tanto che importa? È solo una notizia divertente. Certo, ma è una bugia. Se un giornale mente su queste cose, se pubblica senza controllare nulla, ci si può fidare delle sue notizie serie?



È proprio il caso di dire che in certe redazioni si lavora proprio col culo.

24 commenti:

Luca Favro ha detto...

Ormai il Daily Mail sta diventando, se non lo è già diventato o è mai stato un giornale serio, come il Lercio o il corriere del mattino.
Un sito satirco

martinobri ha detto...

Quella foto gira su Facebook da anche più di un paio di anni.
E viennese, poi, non credo. Piuttosto Europa orientale. L'architettura della finestra, il tipo di tendine, l'intonaco a chiazze bianche in alto a sinistra (nelle foto grandi) li ho visti più volte in Romania.

Daniele ha detto...

Ciao, vorrei ricordare che il sito
http://corrieredelmattino.altervista.org/
che inventa notizie, riproducendo la grafica del corriere del mattino, e' un sito gestito separatamente, su altervista, e' sufficiente guardare il link per rendrsene conto.
Se Luca Favro si riferiva a questo sito, tenevo solo a fare questa precisazione.. non so se effettivamente anche il corriere del mattino reale inventa notizie :)

Il Lupo della Luna ha detto...

Il Daily Mail è soprannominato da un pò "Daily Fail"

Daniele ha detto...

La prova:
L'immagine e' su questo sito, pagina del 2003
http://jokesland.net.ru/demotivatory_580.html

Le immagini si possono trovare dall'immagine stessa, grazie al servizio https://www.tineye.com

Ciao

Stupidocane ha detto...

La madre dei beoti è sempre ubriaca, e si sa che col cerchio e la botte... Uhm, mi sa che non era così, ma tanto, giusto per mettere insieme un pensiero sguaiato ed in tema con la pochezza dei giornalai odierni...

Non credo si meritino nemmeno una mia critica strutturata.

Licenziati in tronco, si diceva una volta. Oggi quello stesso "tronco" è usato come palo per lapdance da melliflui ed ambigui scribacchini, che vi danzano sopra con consumata maestria, sempre con l'occhio teso alla ricerca di quello che ha il mazzo di banconote più folto...

martinobri ha detto...

La prova:
L'immagine e' su questo sito, pagina del 2003
http://jokesland.net.ru/demotivatory_580.html


E non è neanche quella originale (che quindi deve essere precedente), perchè è ritagliata.

Mauro ha detto...

Beh... ma se il culo è bello... non so se si può veramente contestare ;)

Stupidocane ha detto...

"L'architettura della finestra, il tipo di tendine, l'intonaco a chiazze bianche in alto a sinistra (nelle foto grandi) li ho visti più volte in Romania"

Magari è stato un rumeno che si è fatto casa a Vienna...

Fx ha detto...

Sarebbe da inventare una notizia del genere con, come in questo caso, tanto di foto per poi richiedere lauti indennizzi per aver utilizzato una propria proprietà intellettuale (la foto) senza licenza - altro aspetto rilevante della vicenda (ok parafrasare la notizia ma utilizzare una foto senza detenerne la licenza...)

Fx ha detto...

Altra domanda: se poi fosse la foto di una minorenne? Cioè, oltre a copiar la notizia senza verificarla, che è un problema a livello deontologico, l'aver copiato un'immagine senza averne licenza e per di più che potenzialmente potrebbe ritrarre una minorenne invece è illegale.

Massimo Musante ha detto...

Ho cercato l'immagine con Google e tra i tantissimi siti che la pubblicano uno (del 2013) ha il titolo "The Heights Of Human Stupidity Has No Boundaries" ... Titolo profetico?

Rizz ha detto...

L'ennesima dimostrazione che tutto il mondo è paese.

Andrea D'altri ha detto...

Da Leggo me lo aspettavo...tempo fa pubblicò "i mostri marini di Fukushima"

Guastulfo (Giuseppe) ha detto...

Secondo me ai giornalisti è vietato tenere acceso il cervello, pena la radiazione dall'albo.

Come hanno fatto a bersi l'idiozia di una ragazza al terzo piano che avrebbe fatto tamponarte due automobilisti?

Forse, a Vienna le strade arrivano al terzo piano delle abitazioni?

O Forse gli automobilisti di Vienna viaggiano guardando il cielo (non si sa mai: una ragazza nuda di qua, una scia chimica di là...)?

Mio nipote mi ha prestato un almanacco di classici di Topolino. Stasera, al mio rientro, andrò a leggermi le notizie da lì: sicuramente sono più affidabili.

Il Minuziatore ha detto...

Ti adoro quando scrivi le parolacce <3

Sergiusman ha detto...

Anche Telecinco in Spagna c'è cascata http://www.telecinco.es/informativos/internacional/provoca-accidente-trafico-desnuda-ventana_0_1813875073.html

Marco ha detto...

"È proprio il caso di dire che in certe redazioni si lavora proprio col culo."

Ma si può scrivere la parola "redazioni" così, come niente fosse...? ;-))))))))

Faber ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
francoM ha detto...

pure dagospia c'è cascato !!! :-D

Alnat ha detto...

Beh, bastava il nome del testimone "Michael Kineast" per sospettare qualcosa...

ptstony ha detto...

Spesso le foto a corredo di un articolo sono di repertorio o di valore solamente indicativo; se la notizia è vera non ci vedo tutto questo cattivo giornalismo.

Stupidocane ha detto...

@ ptstony

"Se la notizia è vera"

Meglio. Se la notizia fosse vera. E non lo è. Quindi cattivo giornalismo.

merc ha detto...

L'Huffington Post italiano ha posto un avviso in cima all'articolo facendo riferimento a questo...

«Aggiornamento delle ore 14.34
Secondo quanto riporta il blog Il Disinformatico, la notizia non sarebbe vera e la foto risalirebbe a 25 mesi fa, come segnala un utente su Twitter, e sarebbe stata scattata da @stanmimix che l'ha postata su Instagram.»

(http://www.huffingtonpost.it/2014/06/18/donna-nuda-prende-sole-fuori-finestra-tamponamento_n_5507321.html?utm_hp_ref=mostpopular)

La notizia NON SAREBBE vera, ma non hanno tempo per verificare! LOL