Cerca nel blog

2008/02/26

Windows Vista, aggiornamento ritirato, Service Pack ammazza programmi

Attenti agli aggiornamenti e al Service Pack 1 per Vista


Questo articolo vi arriva grazie alle gentili donazioni di "br1tad" " e "enricos***".

Corsa a ostacoli per gli utenti di Windows Vista. Un aggiornamento di questo sistema operativo sta facendo tribolare chi lo installa, impallando il computer che non si rende conto di essersi aggiornato, tanto da indurre zio Bill (o meglio, zio Steve Ballmer) a ritirare temporaneamente l'aggiornamento, come descritto nel blog di Microsoft.

Si tratta di un aggiornamento importante, perché è un prerequisito per poter installare un imminente ulteriore aggiornamento ancora più importante di Windows Vista, denominato Service Pack 1 o SP1. Ma anche questo Service Pack a sua volta ha delle complicazioni. Come raccontano The Inquirer e CRN, ha dei problemi seri con vari prodotti di Trend Micro, Zone Labs, BitDefender e Novell. "Seri" nel senso che non partono proprio. Questi produttori hanno predisposto dei rattoppi e degli aggiornamenti.

I dettagli forniti da Microsoft sono qui (occhio alla versione italiana, che è il prodotto di una traduzione automatica abbastanza eccentrica) e precisano che il blocco di Trend Micro Internet Security 2008, Zone Alarm Security Suite 7.1 e altri prodotti è avvenuto con il consenso dei rispettivi produttori.

L'SP1 è stato, rilasciato il 4 febbraio ai partner OEM e gli abbonati a MSDN ne avevano ricevuto la disponibilità per lo scaricamento il 15 febbraio; la disponibilità al pubblico sarebbe dovuta scattare a metà marzo, ma l'SP1 già circola informalmente, per cui è il caso di avvisare anche gli utenti generici, che potrebbero essere tentati di scaricarlo e installarlo nella speranza di risolvere alcuni dei problemi di Vista.

Gli aggiornamenti e le correzioni ci sono in ogni sistema operativo, per carità, ma è difficile giustificare all'utente comune che per lavorare col computer deve fare operazioni degne di un intervento di chirurgia a cuore aperto.

252 commenti:

«Meno recenti   ‹Vecchi   201 – 252 di 252
OrboVeggente ha detto...

lucajdvr:
Vista cosa fa meglio? Dire un sacco è estremamente generico, documenta e poi ne riparliamo...

Ancora???
Ok.
Con Vista faccio quello che voglio, non quello che "la comunità ha scelto di farmi fare".
E oltre a lavorare mi posso divertire da solo, con la famiglia, con gli amici con quello che pare e piace a me e a loro.
Non con quello che "la comunità sta cercando di convertire".

OrboVeggente ha detto...

lucajdvr:
con ubuntu, con suse, con fedora, etc... esistono procedure di aggiornamento che funzionano benissimo,

Ah si?
uno viene da XP o Vista, e ubuntu recupera tutte le impostazioni dei programmi che NON potranno funzionare?
Tolti quelli, cosa fa la procedura d'aggiornamento che funziona benissimo?
Recupera le foto da XP e le cataloga?
Recupera gli account di Posta elettronica e li configura automaticamente?
Recupera le configurazioni di menù e di grafica dei programmi professionali e li riporta pari pari?

lucajdvr ha detto...

@orboveggente

Ancora???
Ok.
Con Vista faccio quello che voglio, non quello che "la comunità ha scelto di farmi fare".
E oltre a lavorare mi posso divertire da solo, con la famiglia, con gli amici con quello che pare e piace a me e a loro.
Non con quello che "la comunità sta cercando di convertire".


Hai parlato di ambito professionale e adesso torni a ambito home & entertainement, mi sembra che tu non abbia chiaro nemmeno quello che dici.
Comunque hai ragione, windows non fa quello che la comunità ha deciso che puoi fare, fa quello che Microsoft ha deciso che puoi fare.
E dato che io posso far parte della comunità, ma non di Microsoft beh, tirate le somme scelgo la comunità.

Ah si?
uno viene da XP o Vista, e ubuntu recupera tutte le impostazioni dei programmi che NON potranno funzionare?
Tolti quelli, cosa fa la procedura d'aggiornamento che funziona benissimo?
Recupera le foto da XP e le cataloga?
Recupera gli account di Posta elettronica e li configura automaticamente?
Recupera le configurazioni di menù e di grafica dei programmi professionali e li riporta pari pari?


Ripeto, si vede che non sai di cosa parli, faccio l'esempio di ubuntu con la quale ho più esperienza: quando installi ti chiede se vuoi recuperare le informazioni di una installazione windows quali posta e preferiti (e altro ora come ora non ricordo). È ovvio che non può recuperare tutto, sono due sistemi diversi, ma può recuperare le informazioni essenziali, dove in essenziali non c'è sicuramente l'aspetto grafico (tra l'altro ubuntu con compiz è infinitamente più personalizzabile a mio parere).
Le foto infine sono dei semplici file ergo se so dove sono le apro con uno dei tantissimi programmi per foto di linux, non so se ce ne siano che le catalogano anche per il semplice fatto che non ne uso, ma suppongo che non sia un programma così complesso. E se non sai dove sono beh, continua a far gestire tutto al tuo bel Vista...

OrboVeggente ha detto...

HOCULOS HABENT ET NON VIDEBUNT...

A proposito, senza intento polemico:
E' possibile con linux gestire in modo DECENTE ed EFFICIENTE i filmati in alta definizione?
Intendo quelli blu-ray oppure hd non compressi.
Si vede/sente bene a 1920x1080 e in modo costante e fluido, oppure bisogna fare la solita lotta tra schede video, driver audio, video, etc.etc.?
Oppure, dato che per gestire correttamente un flusso hd ci vuole una cpu/gpu potente, è il caso di scegliere direttamente un pc nuovo con Vista?

lucajdvr ha detto...

@orboveggente

HOCULOS HABENT ET NON VIDEBUNT...

Già eh? ne sai qualcosa vero? =D

OrboVeggente ha detto...

HOCULOS HABENT ET NON VIDEBUNT...

Già eh? ne sai qualcosa vero? =D


no!!

HOCULUM HABEO ET OPTIME VIDEO!!

lucajdvr ha detto...

@orboveggente

HOCULUM HABEO ET OPTIME VIDEO!!

Non ne dubito, ma come non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire, non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere.

E con questo chiudo, la discussione è andata fin troppo oltre. Evita solo di tacciare di incompetenza gli altri, perchè qui l'unico che parla di cose che non conosce sei tu, visto che hai rivelato mancanza di conoscenza dei sistemi alternativi a windows più volte.

Saluti e buon Windows Vista, te lo sei proprio meritato! =D

OrboVeggente ha detto...

lucajdvr:
Evita solo di tacciare di incompetenza gli altri, perchè qui l'unico che parla di cose che non conosce sei tu, visto che hai rivelato mancanza di conoscenza dei sistemi alternativi a windows più volte.

Sarà anche così, ma ogni volta che ho chiesto cosa si può fare con linux meglio che con Vista, il silenzio e il deserto...

E stasera so già che mi divertirò e stupirò davanti al mio Vista, senza preoccuparmi di configurazioni, manuali, traduzioni.
Ho una sessione da mitragliere con 11 uomini da gestire!
pem!
pem!
ratatatatatatapèm!

Logan7 ha detto...

OrboVeggente ha detto...

Mentre tutti parlano di sistemi operativi che fanno "anche" certe cose di Windows, io ribadisco che Vista fa un sacco di cose in ambito professionale MEGLIO di qualsiasi linux.

Questa è veramente un'affermazione al limite del comico. Vista (e parlo del solo s.o., ovviamente) non fa ASSOLUTAMENTE niente meglio di "qualsiasi" distribuzione Linux. Neppure le trasparenze e le carinerie dell'interfaccia Aero sono una sua caratteristica esclusiva, pensa un po'...

In campo professionale poi, parlando del solo s.o., non c'è proprio nessun dubbio: Vista è indietro anni luce e non è certo un semplice restyling dell'interfaccia che gli farà colmare il gap con i sistemi operativi "seri". Mi sembra sempre di più che tu di esperienza "vera" di sistemi operativi ne abbia poca... e continui a rispondere solo a quello che ti fa comodo, ignorando sistematicamente le questioni tecniche cercando di portare il discorso sempre su aspetti secondari, come la multimedialità o i giochi.

Con il vantaggio di avere dalla sua la solida base multimediale con le migliaia e migliaia di possibilità che nessun linux mai avrà!

Appunto... prova a fare un elenco di queste migliaia e migliaia di possibilità esclusive... e lascia perdere i giochi.

Logan7 ha detto...

OrboVeggente ha detto...

A proposito, senza intento polemico: E' possibile con linux gestire in modo DECENTE ed EFFICIENTE i filmati in alta definizione?

E questa domanda svela, una volta di più, che non sai di cosa stai parlando.

Oppure, dato che per gestire correttamente un flusso hd ci vuole una cpu/gpu potente, è il caso di scegliere direttamente un pc nuovo con Vista?

Che logica inoppugnabile...

Fozzillo ha detto...

Sono un patito di schede
tv.
Su linux (ubuntu e knoppix), le schede che ho provato si sono configurate in un lampo, con software che funzionavano da subito, un sogno per windows.
Ma se poi si tratta di ottimizzare la visione con filtri deinterlace, o semplicemente di configurare la scheda analogica a 768x576 (indispensabile per una visione VGA che fa invidia a qualsiasi TV) con linux cippa nada no nixt.
Sempre quella visione a 640x480 che si mangia qualche riga, che va bene solo finchè la finestra
tv resta piccola.
Il mio problema con linux è sempre lo stesso e NON dipende da linux:
I DRIVERS li ottimizzano per windows, quelli per linux basta che funzionino al minimo.

E poi mai che si riesca a trovare un bel virus che ti fa sbroccare una nottata, anche quelli li fanno molto meglio per windows!

Maurizio Grillini ha detto...

Mentre tutti parlano di sistemi operativi che fanno "anche" certe cose di Windows, io ribadisco che Vista fa un sacco di cose in ambito professionale MEGLIO di qualsiasi linux.

Quali?
Quali?
QUALI?
I NOMI, VOGLIAMO I NOMI!!!

Con il vantaggio di avere dalla sua la solida base multimediale con le migliaia e migliaia di possibilità che nessun linux mai avrà!

Multimedia?
Tipo... fare film?
Quindi Pixar, Warner Bros, Sony Pictures Imageworks (solo le piu' famose)... hanno preso il "pacco" con Linux? Interessante...

Oppure tipo... fare musica?

Quindi software come Cinelerra Blender e Rosegarden sarebbero dei ciappini?
Nota bene: ho citato solo il software libero e gratuito, ma esiste anche del software commerciale su Linux, pensaci bene prima di perderti questa opportunita' di bu$ine$$... caro "meraviglioso commerciale".

breakthru ha detto...

Mah! se io dovessi comprare Vista per i mediacenter...non lo comprerei e infatti non l'ho comprato. A me non interessa il mediacenter o i giochini quindi come vedi utenti diversi hanno esigenze diverse e se anche Vista lavorasse da se, senza nessuna configurazione, per me sarebbe una spesa inutile.
Quindi non lo uso e non voglio essere considerato un'incapace per questo.

-Detto questo mi sembra che Orboveggente perda di vista il fatto che appunto non tutti gli utenti hanno le stesse esigenze o requisiti
-che Vista (come linux et alt) checchè ne pensi lui crea oggettivi problemi.( e qui parlo per esperienza personale dovendo configurare pc di amici)
- per la mia opinione personale un SO che richiede patch e Service PAck piuttosto frequenti non è un buon SO ( per le mie esigenze almeno).

Quindi pensate pure tutto quello che volete, tutti, però un utente che ha difficolta a far digerire un modem a Vista o a installare certi programmi non è incapace. Linux è risaputo che sia ostico ( o meglio certe distribuzioni lo sono)per l'utonto Windows invece no(n dovrebbe esserlo).
salus
break*

Fry Simpson ha detto...

Al di là delle swiftiane holy wars Littelendian vs Bigendian...

Una domanda pratica: io ho disabilitato gli aggiornamenti automaici per non avere problemi.
(L'aggiornamento incriminato figurava fra quelli scaricati ma non installati).

Quando li potrò riabilitare?

Quell'aggiornamento scaricato ma non installato lo devo buttar via?

Anonimo ha detto...

non se ne pòle più!!!
ognuno è arroccato nelle sue posizioni..
@orboveggente
ok sei convinto che vista sia il migliore S/O sulla terra...
mi fa piacere, tientelo e tienti pure le tue opinioni (come tutti gli altri che non hanno aggiunto niente alla discussione).
Sinceramente non ho bisogno del PC per divertirmi nè da solo nè con gli amici, una chitarra e ci si diverte molto di più che stare davanti al pc...
Poi col pc ci lavoro ma è un altro discorso...
Hai mai ammirato il cielo azzurro che si fonde con il verde della terra? Hai mai ascoltato il canto del mare sugli scogli? Cos'è un pc quando si può ammirare spettacoli come questi?
Ragazzi la vita è altro!!! e ve lo dice un tecnico pc...

Anonimo ha detto...

errata
"...quando si può..."

corrige
"...quando si possono..."

OrboVeggente ha detto...

guido:
Hai mai ammirato il cielo azzurro che si fonde con il verde della terra? Hai mai ascoltato il canto del mare sugli scogli?

Ma io ho amici etero, capisci?

Mickie ha detto...

Buàhahah!!
Guido ha detto (a Orboveggente):

> Hai mai ammirato il cielo azzurro che si fonde con il verde della terra?

Scusami, ma... è bellissima!!!
:-))
Michela

pask ha detto...

Orboveggente: Ma io ho amici etero, capisci?

Mi sono registrato apposta per dirti che questa è la risposta più idiota che abbia mai visto in vita mia.
Saluti

OrboVeggente ha detto...

guido:
Cos'è un pc quando si può ammirare spettacoli come questi?
Ragazzi la vita è altro!!! e ve lo dice un tecnico pc...


Spettacoli come questi si possono ammirare indipendentemente dal pc.
Se il tuo NON può fare altro che lavorare, lascia perdere la natura la poesia il creato...
E allora ti potrei dire: cosa c'è di più bello che passeggiare nel sole, respirare l'aria primaverile mano nella mano, scorgere i raggi di sole che trafiggono l'aria e pervadono il corpo e la mente?
E allora perchè non vai a lavorare a piedi o in bicicletta, e ci vai in auto?

OrboVeggente ha detto...

pask:
Mi sono registrato apposta per dirti che questa è la risposta più idiota che abbia mai visto in vita mia.

E uno che ribattento le cose che il suo pc NON può fare, mi cita i tramonti e la natura, come lo giudichi invece?

pask ha detto...

Dico solo questo: il software libero ha un solo vero limite: la scarsa diffusione, che porta i produttori di hardware a non sviluppare driver per Linux, *BSD e simili. Pertanto l'unico modo per averli è che volenterosi programmatori si facciano un mazzo così per fare il reverse engineering sulle periferiche... pratica che, a dirla tutta, non sono sicuro che sia legale. Il fatto che poi i driver per windows siano "closed source", e precompilati, ossia è impossibile e illegale accedere ai sorgenti, non aiuta di certo. Ma le cose stanno cambiando. Per quanto mi riguarda, non uso Vista e non prevedo di usarlo, perchè non avendo una scheda video DX10 non mi servirebbe a nulla... butterei solo 200 euro. Pertanto, non entro nel merito della discussione. Tuttavia condivido quello che dice Guido, è molto più bello andarsene a passeggiare in riva al mare o guardare un tramonto... e magari se sei insieme alla donna della tua vita è anche meglio.
Saluti

al ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Maurizio Grillini ha detto...

Uh, guarda... sono andato a bearmi la giornata primaverile [1] certo di avere risposta alle mie domande e guarda che ti ritrovo... E uno che ribattento le cose che il suo pc NON può fare, mi cita i tramonti e la natura, come lo giudichi invece?

Per pieta', orboveggente, dicci cosa sono quelle cose che solo Vista puo' fare. FAI QUALCHE NOME!!! [2]. O hai paura di fare pubblicita'?

Note:
[1] dove il cielo azzurro si fondeva con la terra ;)
[2] sinceramente non me ne importa nulla di tutta 'sta discussione: questa settimana ho dato la "vista" a una macchina Linux e ho "visto" nascere un laboratorio Linux in una scuola media: cosa posso desiderare di piu'? Un po' di relax, e non avendo con Linux dei validi videogiochi per sparare ai soldatini mi diverto a sparare su orboveggente ;)


PS - ciao Michela ;)

al ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

@orboveggente
è stupefacente la tua capacità di giudicare senza conoscere

che ne sai con quale mezzo vado a lavorare?
Che ne sai tu di quali sono i miei valori?
Che ne sai di coas vuol dire VIVERE la natura? Con solo tenda e sacco a pelo?

Come ti permetti di giudicare quelli che sono i miei valori?

Non mi stupisce più quello che dici su Vista perchè si vede benissimo che giudichi senza conoscere.

Sinceramente tienti pure il tuo windows, il tuo pc. continua a preferire il virtuale al reale. Io ho di meglio da fare...

OrboVeggente ha detto...

guido:
Sinceramente tienti pure il tuo windows, il tuo pc. continua a preferire il virtuale al reale.

Guarda che quello sei tu, per cui il tuo pc è il meglio della vita, tranne quando NON PUO' fare le cose di Vista.
E allora vai a citare i tramonti e le serate in riva al mare per cambiare discorso!

OrboVeggente ha detto...

per tutti, scusandomi per le sbarellate discorsive...

La televisione è un mezzo da cui si può trarre informazione, o divertimento.
Quando però siamo TUTTI IN FAMIGLIA, ecco che si predilige il relax e il divertimento.
Può essere un film, un documentario, fatto sta che ci si diverte e ci si rilassa.

I computer d'oggi sono UNA FORMIDABILE macchina d'intrattenimento.
Ci puoi lavorare, progettare e programmare, ma quando decidi che hai voglia di relax, emozioni, creatività, divertimento di qualsiasi tipo a qualsiasi livello... il pc con Vista diventa il massimo della comodità per sè stessi, tutta la famiglia, la cerchia di amici e oltre.

Qualcuno lo può forse negare?
Con linux ci lavori, certo, ci fai tante cose belle, certo.
Ci fai anche cose QUASI come Vista, ma il livello di "intrattenimento e divertimento" è di una povertà disarmante.

Quindi ognun ritorni a'sue passioni, dentro e fuori (meglio fuori) il computer...
Io faccio evidentemente parte della maggioranza (90%) della popolazione che NON ha un livello intellettivo superiore, e di conseguenza mi piace emozionarmi al pc e divertirmi con tutta la famiglia, e di notte sparare raffiche di mitraglia nella testa dei miei virtual avversari.
La stessa maggioranza a cui appartengo (cos. "Popolo bue") preferisce NON dover perdere tempo, pazienza e buon umore alla caccia di manuali, configurazioni, settaggi e traduzioni (per poi trovarsi davanti una versione vomitevolmente "ridotta" e "imitata" di un gioco che per windows è uscito 10 anni prima) perchè appunto divertirsi è una cosa innata e istintuale, che fa a pugni con una certa forma mentis dei tipici "difensori di linux" che troviamo qui, per cui il computer è una specie di amico, un alter-ego a cui si parla e a cui si dedica gran parte della propria giornata e vita...

In sintesi: con Windows si possono fare innumerevoli cose e divertirsi un mondo; con linux si può lavorare e perderci vista e pazienza (e parlare di tramonti e riva del mare quando te lo fanno notare)

Poi se l'amico del cuggino della compagna di scuola del proprio figlio, con linux ci gioca a SIM CITY, beh... il discorso non cambia.

Vale56 ha detto...


lucajdvr ha detto...

@orboveggente

[...]
Cosa fa meglio? Dire un sacco è estremamente generico, documenta e poi ne riparliamo...

Luca lascia perdere, Orbo ha già dimostrato di non capire molto di computer, quando gli ho riportato0 i motivi per cui Vista non ha sfondato nelle aziende si è messo a dire che vista è solo per ambito Home, Quando gli ho chiesto di fare una prove per vedere quali driver conosca Vista nativamente, non ha risposto.
Non sa nemmeno che i codec vanno installati e non sono compresi.

L'unica cosa che ha capito di quel S.O. è che ha i gadget e che può utilizzarlo su un monitor da 50 pollici.

Chi invece lavora nel campo dell'IT e deve integrare vista in un'unica immagine per vari HW, sa i problemi che ci sono. Anche se il nuovo sistema di immagini MS aiuta in questo campo, i driver vanno sempre aggiunti a mano perché molti non sono integrati in vista.

silverrain ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silverrain ha detto...

>In sintesi: ... con linux si può lavorare e perderci vista e pazienza (e parlare di tramonti e riva del mare quando te lo fanno notare)

Appunto con linux puoi perderci Vista.
Ma anche con mac puoi perderci Vista.
ma anche con xp puoi perderci Vista.
Ma anche con troppe pugnette puoi perderci Vista.

:D

Vale56 ha detto...

lucajdvr ha detto...

@orboveggente
[...]
Cosa fa meglio? Dire un sacco è estremamente generico, documenta e poi ne riparliamo...

Luca lascia pereder, Orbo ha dimostrato più volte di non capire molto di S.O.
Quando gli ho fatto notare i motivi per cui Vista non è stato ancora accettato dalle aziende, improvvisamente è diventato un S.O. solo Home.
Chi, al contrario di lui, lavora veramente nel campo dell'IT sa quali sono i pregi e difetti di Vista.
Dopo tutto da una persona che non sa cosa sono i registri di windows, e per la quale i programmi solo su vista non lasciano più rimasugli, non sa cosa sono i codec, e che bisogna installarli per poter usufruire dei flussi multimediali.
Chi deve preparare delle immagini che siano utilizzabili su più piattaforme HW sa che, anche se WIM siuta molto, se non si integrani i driver specifici, vista da solo non sa dove trovarli...
Orbo è il classici "ignorante" IT che parla di ciò che non conosce.

Dan ha detto...

"Meglio acquistare Windows Vista o Windows XP?

Vuoi acquistare un nuovo PC e hai questo dubbio? La soluzione ideale è quella di acquistare Windows Vista Business o Windows Vista Ultimate, così puoi avvalerti dei diritti di downgrade. Scopri come."

Fammi capire... devo ricomprare il computer, quindi mi conviene prenderlo con Vista e poi fare un downgrade per essere sicuro che le mie vecchie applicazioni funzionino. In sostanza, pagare per comprare un Vista che NON userò, perchè poi devo usare la installation key del XP che già avevo... ed eventualmente usare Vista un domani, uando camberò anche le suddette applicazioni (se mai le cambierò)? Che dire, commercialmente è geniale. E devo dire che risolve efficacemente il problema dei PC praticamente introvabili senza OS windows preinstallato... fai il downgrade da Vista usando la key che avevi! (comunque hai comprato un altro OS che per ora non usi, ma non importa...)

Divertente anche il banner lì a fianco: "Sei uno studente universitario? Office Ultimate 2007, tuo per un anno a soli 18Euro". Chissà perchè mi è venuto in mente "Sei uno studente universitario? OpenOffice 2.3, tuo per ∞ anni a soli 0 Euro!".

"Quindi, cari Linuxari, ammettiamo finalmente una cosa. Linux è bello, MacOs di più, ma taglia fuori tutta la parte ludica e intrattenitiva del mondo computer.
Non la esclude, certo, ma la relega a una infima nicchia!!"

Guarda, per l'accezione "ludica" di Vista posso anche essere parzialmente d'accordo con te, visto che le DirectX10 a quanto ne so le hanno messe solo in quello e non per le versioni precedenti... infatti un mio amico Vista preinstallato lo usa per giocarci a Crisis.
E basta.
Per tutto il resto, sia giocare a Half Life 2 che ogni altro utilizzo, usa con soddisfazione l'XP che aveva da prima. A questo punto, uno può comprarsi una PS3 e tenersi il suo vecchio OS. Tanto, se deve usarlo solo per i giochi... le console poi si stanno espandendo sempre più.

"..e sono stato costretto, ad installazione completata, ad effettuare un upgrade del s.o. praticamente obbligatorio, che ha scaricato circa 30 aggiornamenti.."
Di recente ho reinstallato XP su una macchina a casa... alla fine ha fatto il suo windowsupdate automatico, e ha scaricato gli aggiornamenti che poi installa quando vai a spengerlo (la procedura ultimamente è così...). Ebbene: la scritta sullo schermo diceva "Installazione 1 di 85 aggiornamenti in corso". Ed erano patch, non driver o altro.

"E che poi arriva a casa e finge di non sapere che con un pc si possono anche fare un sacco di altre cose per tutta la famiglia."
Con un PC sì. Ma non è obbligatorio che sia con Vista.

"Mi rendo conto che nel mondo Microsoft il tempo scorre in modo diverso che nel resto dell'universo, che è arrivato alla "gestione multisistema all'avvio" da talmente tanto tempo da dare per scontata la sua presenza in qualsiasi s.o. serio."
Potresti spiegarmi cosa si intende con questo termine, che mi sa tanto di 'slang' microsoft?

"Ideologia ideologia, si va mica avanti in questo modo."
E' quello che dico anch'io. Cerchiamo tutti di attenerci ai fatti.

Logan7 ha detto...

Dan ha detto...

"Mi rendo conto che nel mondo Microsoft il tempo scorre in modo diverso che nel resto dell'universo, che è arrivato alla "gestione multisistema all'avvio" da talmente tanto tempo da dare per scontata la sua presenza in qualsiasi s.o. serio."

Potresti spiegarmi cosa si intende con questo termine, che mi sa tanto di 'slang' microsoft?

Dan, quella frase l'avevo scritta io dopo che orboveggente aveva elencato, tra le fantastiche nuove funzionalità di Vista, anche la "gestione multisistema all'avvio"... ovviamente si tratta di "slang" Microsoft, che va interpretato. Immagino che si volessero riferire al boot loader.

breakthru ha detto...

Scusate, ma qualcuno mi può dire cosa fa "veramente " Vista di più che Linux( Mac non lo conosco).
Non mi è chiaro mentre potrebbe essere interessante.
A parte i giochini perchè se voglio giocare mi compro la playstation o la Xbox (o me la faccio prestare) che sono strumenti nati per essere usati per giocare.
salus
break*

Maurizio Grillini ha detto...

"gestione multisistema all'avvio"? Mi era sfuggito... Voglio sapere!!! Ma perche' non ne trovo cenno da nessuna parte? Google mi ha dato qualche risultato su "gestione multisistema", ma degni di nota ho trovato solo un articolo di maggio 2004 relativo a IBM, e a un articolo su un software per il sistemi del lotto. Sarebbe quindi una lotteria avviare Vista?

Scusa Orboveggente, io non critico chi va in negozio e sceglie Vista preferendolo ad altri videogiochi. Quando parli di software e di Linux pero' evita di riferirti a recensioni dello scorso secolo e prendi atto del continuo e costante cambiamento. Paragona un Vista preinstallato su hardware certificato a un Linux preinstallato su hardware certificato. Prendi in considerazione anche le periferiche certificate, e fornite di driver (e comunque ne avrei da raccontare sulle periferiche digerita al volo da Linux mentre Microsoft ti fa il terzo grado chiedendoti driver e CD di installazione).

Mancano i giochi? Non saprei, ho molti conoscenti che giocano con Linux ma proprio non mi interessa l'oggetto. Se mi interessasse prenderei in considerazione la scelta ra Vista xbox, playstation...
Sicuramente mancano i giochi che infilano coi CD nelle merendine, giochi rigorosamente Microsoft che non sempre le mamme sono in grado di far funzionare (per fortuna!) e le enciclopedie che regalano coi giornali (chissa' se le finanziamo noi insieme al gionale?), ma quando i "magnifici venditori" che stanno riducendo l'Italia a un paesucolo del quinto mondo si accorgeranno di questo nuovo business le cose cambieranno, come stanno cambiando all'estero.
Tieniti updated.

Bye

Dan ha detto...

Mannaggia, questa nuova funzione del "mostra post a duecento per volta" mi ha confuso... scusate se ho commentato roba vecchia.

Dal nome, quella "gestione multisistema all'avvio" mi suona come un cambio di nome dell'avvio multiutente (come "file explorer" che è diventato "esplora risorse"), oppure la pressione di F8 all'avvio per la modalità provvisoria. Se fosse un sistema per avviare partizioni e OS multipli, sarei davvero impressionato... che la microsoft si sia messa in pari solo adesso con qualcosa che programmini freeware e Linux fanno da secoli.

"..con linux si può lavorare e perderci vista e pazienza (e parlare di tramonti e riva del mare quando te lo fanno notare)"
Se è per perderci Vista, ben venga; per quanto mi riguarda, la pazienza l'ho persa più su Vista in un paio di giorni che su un anno di XP. Inoltre, trovo migliore parlare di tramonti, rive del mare e di quel che il suo PC può fare a prescindere da Vista (guido non ha detto che Linux non possa fare questo-e-quello), piuttosto che fare stupidi commenti fuori luogo sulle preferenze sessuali o sulla vita degli altri, che tra l'altro ignori completamente. Mi associo a pask, questo tipo di risposta è di quelle persone che hanno esaurito gli argomenti da persone civili.
Curiosamente, ancora non è arrivata quella lista di cose che Linux non potrebbe fare, ma il discorso si è spostato sulle scelte di vita... così dimostri sempre più di parlare pro-Vista solo per partito preso, caro Orbo. Dici di essere un mago con questo OS, ma mi chiedo quanta esperienza tu abbia con quei Linux e MacOS che denigri tanto.

Per maurizio grillini:
concordo su tutto, ma sulle cause che stanno affossando l'Italia ai livelli del sudafrica propenderei più per le varie figure politiche che la amministrano (e che legislativamente influenzano anche la gestione dell'IT), piuttosto che sull'IT stessa.

Fry Simpson ha detto...

Sei più sfigato tu!

No, sei più sfigato tu!

Gnè, gnè, gneè...

E io lo dico alla maestra!

-.-"

Maurizio Grillini ha detto...

Dan, magari l'Italia salisse ai livelli del Sudafrica o dell'India!!! Ma ti assicuro che quei politici in un modo o nell'altro rappresentano perfettamente gli italiani, buoni (giustamente) a strombonare per gli errori dei politici ma altrettanto pronti a parcheggiare in doppia fila, gettare monnezza dal finestrino dell'auto, ruotare i bambini sulle striscie pedonali, truffarsi e accoltellarsi a vicenda...

Ne vedo ogni mattina di personaggi che parcheggiano l'auto a motore acceso per un quarto d'ora mentre vanno a comprare giornale, sigarette e pane maledicendo i politici che non fanno nulla contro l'inquinamento.

E nelle scuole i "docenti" e i "tecnici" che urlano basta allo sperpero di denaro pubblico, ululano come bestie ferite davanti a un computer con Linux o OpenOffice... e pretendono di infilare Windows XP + Office 2000 su dei P200 con 64MB di RAM.

Maurizio Grillini ha detto...

Non mi fossi spiegato bene: i politici (tutti) li abbiamo messi lassu noi, e basta guardarsi intorno un attimo per capire se rappresentano l'italiano medio oppure no.

OrboVeggente ha detto...

dan:
Dal nome, quella "gestione multisistema all'avvio" mi suona come un cambio di nome dell'avvio multiutente (come "file explorer" che è diventato "esplora risorse"), oppure la pressione di F8 all'avvio per la modalità provvisoria.

Né l'una né l'altra.
Si tratta di dire a Vista quali OS appariranno all'avvio del pc, per quanti secondi apparirà la richiesta di scelta OS, e quale OS di default dovrà avviarsi in caso di "non" scelta utente.

Se fosse un sistema per avviare partizioni e OS multipli, sarei davvero impressionato... che la microsoft si sia messa in pari solo adesso con qualcosa che programmini freeware e Linux fanno da secoli.

Con la differenza che Windows, da secoli, fa quello che Linux non potrà fare mai.

Mi associo a pask, questo tipo di risposta è di quelle persone che hanno esaurito gli argomenti da persone civili.

O di quelle che mantengono un sano e triviale senso dell'umorismo.

Curiosamente, ancora non è arrivata quella lista di cose che Linux non potrebbe fare, ma il discorso si è spostato sulle scelte di vita... così dimostri sempre più di parlare pro-Vista solo per partito preso, caro Orbo.

I giochi. Il più grande mercato mondiale relativo al pc.
Con linux non si può "utilizzarne", e basta.
Il divertimento multimediale: Non ho trovato un conoscente con Linux che mi abbia fatto vedere un filmato blu-ray o full-hd che va in modo "fluido" e decente.
E il paragone che faccio con la bicicletta NON è fuori luogo, anzi.

Se la bici costa poco, è salutare, sportiva, e in città ci metti meno tempo...
Perchè tutti vanno in automobile?
(se linux costa niente, aiuta il progetto delle scimmie antropocentriche, fa gli stessi lavori in meno tempo.. perchè poi si usa windows?)

la risposta è lo stesso motivo che mi ha portato, dopo tanti anni di frizzi e scazzi con il pc, a optare per un grande schermo con Vista sotto:
La comodità e la semplicità di fare tutto ciò che si può.

Ideologicamente, poi, sono sempre stato dalla parte dei "piccoli" e "deboli", ossia ho sempre amato gli antagonisti, non i protagonisti.
In Star Trek facevo il tifo per i Klingon, in Star Wars ero al 100% con l'Impero e Darth Vader.
In "il signore degli anelli" ho pianto quando i maledetti hobbit hanno sconfitto il Grande Signore e Padrone che l'anello stesso forgiò...
E cerco di far comprendere queste "diverse verità" anche ai miei figli.
(che se vorranno usare linux, ben venga. Io sono per l'Open RAGIONATO e STANDARDIZZATO)

Logan7 ha detto...

Maurizio Grillini ha detto...

Non mi fossi spiegato bene: i politici (tutti) li abbiamo messi lassu noi, e basta guardarsi intorno un attimo per capire se rappresentano l'italiano medio oppure no.

E' la cosa che fanno meglio.

OrboVeggente ha detto...

maurizio (ot):
Non mi fossi spiegato bene: i politici (tutti) li abbiamo messi lassu noi, e basta guardarsi intorno un attimo per capire se rappresentano l'italiano medio oppure no.

Io non ho messo "lassù" proprio nessuno.
Ci fosse un partito che rappresenta il mio pensiero, limiterebbe a 1500 euro mensili gli stipendi di TUTTI i politici, indipendentemente dal loro ruolo.
Non è possibile campare in Parlamento con 1500 al mese? Ok, addio e avanti un altro.

Logan7 ha detto...

OrboVeggente ha detto...

Né l'una né l'altra. Si tratta di dire a Vista quali OS appariranno all'avvio del pc, per quanti secondi apparirà la richiesta di scelta OS, e quale OS di default dovrà avviarsi in caso di "non" scelta utente.

[ironico mode on]
Certo, si tratta di una funzionalità esclusiva di Vista e non supportata da altri s.o.
[ironico mode off]

Con la differenza che Windows, da secoli, fa quello che Linux non potrà fare mai.

Ma di che parli? E ti rendi conto che vale anche il contrario? Ci sono cose che con Linux si fanno facilmente e con Windows devi sputare sangue. E non ci sono cose che Linux "non potrà fare mai".

I giochi. Il più grande mercato mondiale relativo al pc.

Se pensi che i pc servano solo per giocare... forse hai le idee un po' confuse.

Non ho trovato un conoscente con Linux che mi abbia fatto vedere un filmato blu-ray o full-hd che va in modo "fluido" e decente.

Se hai conoscenti che non sono in grado di configurare correttamente un sistema Linux, non è colpa di Linux. Ho conoscenti che, utilizzando sistemi operativi Microsoft, non riescono a fare cose ben più elementari.

(se linux costa niente, aiuta il progetto delle scimmie antropocentriche, fa gli stessi lavori in meno tempo.. perchè poi si usa windows?)

Chiediti chi e per fare cosa usa Windows. Ci sono ambiti in cui Linux ha da tempo preso il posto di Windows.

La comodità e la semplicità di fare tutto ciò che si può.

Correggi la frase: di fare tutto quello che Microsoft ha deciso che tu possa fare. "Tutto ciò che si può" lo puoi fare solo con Linux.

OrboVeggente ha detto...

logan7:
Se pensi che i pc servano solo per giocare... forse hai le idee un po' confuse.

Se ignori che i pc con Vista sono la più potente e performante macchina da divertimeno, oltre al parco titoli sterminato e immenso, sei confuso decisamente tu.

Non ho trovato un conoscente con Linux che mi abbia fatto vedere un filmato blu-ray o full-hd che va in modo "fluido" e decente.

Se hai conoscenti che non sono in grado di configurare correttamente un sistema Linux, non è colpa di Linux. Ho conoscenti che, utilizzando sistemi operativi Microsoft, non riescono a fare cose ben più elementari.


Quindi confermi che non ci sono problemi con blu-ray e hd sotto linux?
Mi spieghi la procedura?

(se linux costa niente, aiuta il progetto delle scimmie antropocentriche, fa gli stessi lavori in meno tempo.. perchè poi si usa windows?)

Chiediti chi e per fare cosa usa Windows. Ci sono ambiti in cui Linux ha da tempo preso il posto di Windows.


Fatto sta che se con il pc mi ci voglio rilassare e divertire, la scelta è obbligata verso MS.
Ah, no, rimangono i bei tramonti e la brezza primaverile assieme alla chitarra nel prato...

La comodità e la semplicità di fare tutto ciò che si può.

Correggi la frase: di fare tutto quello che Microsoft ha deciso che tu possa fare. "Tutto ciò che si può" lo puoi fare solo con Linux.


Microsoft ha indicato la strada (leggi ad esempio directX) e le migliaia di software house si sono adeguate.
Quando avverrà una standardizzazione del genere con Linux, sarà la morte di Linux perchè tutti i fan delle "distro" inizieranno di nuovo a litigare...

OrboVeggente ha detto...

Logan7:
"Tutto ciò che si può" lo puoi fare solo con Linux.

Vorrei giocare a Half Life 2 in rete, e poi a Tropico, il city simulator di qualche anno fa...
Poi vorrei usare Photoshop per elaborare una serie di cose.
Ah, poi vorrei provare il demo di "Prey", di "Painkiller" ma versione multiplayer, e poi fare l'allenatore virtuale di calcio per "provare sul campo" le partite di Champions di questi giorni.
Ah, ecco. Poi volevo provare a guidare un Golsdorf del 1908 (una motrice a vapore) su percorso montano.

Maurizio Grillini ha detto...

Io non ho messo "lassù" proprio nessuno.

Non ti preoccupare che anche tu ce li hai messi, in um modo o nell'altro. Sono i nostri degni rappresentanti.

psionic ha detto...

Mi ero ripromesso di non commentare piu' in questo post, visto che la discussione era diventata sterile e inutile, visto che sono stato accusato di offendere sconsideratamente, e non ho ancora capito come e dove, e viste un sacco di altre cose.

Tuttavia l'ho continuato a leggere, e nel tempo mi e' sorta una domanda.
Orboveggente, ma sei tu quello che in internet parla e sostiene l'Intelligent Design, le Ruote gravitazionali per produrre energia a costo zero, che parla di diversi fenomeni "fisici" piuttosto improbabili? Se tu quello che viene accusato piu' volte e in siti e NG diversi (nonche' in questo blog) di trolleraggio?

Te lo chiedo sinceramente, se non sei tu, prendo atto, mi sono sbagliato e me ne scuso (in anticipo, cosi' non devi chiedermele ancora una volta). Se invece sei tu, si spiegherebbero molte cose...

Logan7 ha detto...

OrboVeggente ha detto...

Se ignori che i pc con Vista sono la più potente e performante macchina da divertimeno, oltre al parco titoli sterminato e immenso, sei confuso decisamente tu.

Sei ancora in errore, le più potenti e performanti macchine da divertimento sono altre... i pc vengono utilizzati anche per questo, ma nascono per fare altro. Se vuoi una macchina dedicata ai giochi, ce ne sono diverse... molto più semplici da utilizzare che non un pc con Vista. E molto, molto, più performanti e divertenti.

Quindi confermi che non ci sono problemi con blu-ray e hd sotto linux? Mi spieghi la procedura?

Perché, hai un pc su cui hai installato una distribuzione di Linux? Ah, mentre ci pensi, mi dici quali versioni di Vista supportano il playback dei contenuti hd?

Fatto sta che se con il pc mi ci voglio rilassare e divertire, la scelta è obbligata verso MS. Ah, no, rimangono i bei tramonti e la brezza primaverile assieme alla chitarra nel prato...

Te lo ripeto ancora: è Microsoft che vende versioni Business di Vista.

Microsoft ha indicato la strada (leggi ad esempio directX) e le migliaia di software house si sono adeguate.

Esatto. Microsoft utilizza un componente proprietario (le directx) per gestire la grafica su pc (ho esasperato il concetto, i puristi mi perdoneranno). Questo non vuol dire che si tratta del MIGLIOR modo per gestire la grafica tridimensionale o le periferiche dedicate al gioco... ma che grazie ad una posizione predominante sul mercato (conquistata spesso con azioni al limite del lecito, come le recenti sanzioni comminate dalla Commissione Europea testimoniano) ha di fatto imposto uno standard chiuso... che però, grazie al lavoro di tanti, inizia a mostrare qualche crepa... sicuramente non lo sai, ma di giochi che girano su Linux ce ne sono più di quanti non immagini...

Quando avverrà una standardizzazione del genere con Linux, sarà la morte di Linux perchè tutti i fan delle "distro" inizieranno di nuovo a litigare...

Sei rimasto un po' indietro... forse dovresti toglierti Vista dagli occhi per iniziare a guardare cos'altro offre il mondo dell'informatica...

lucajdvr ha detto...

Vale56:
Luca lascia pereder, Orbo ha dimostrato più volte di non capire molto di S.O.


Infatti ho lasciato perdere: ora sto cercando di convincere un sasso a saltellare da solo, credo di avere più possibilità. =D

fry simpson:
Sei più sfigato tu!

No, sei più sfigato tu!

Gnè, gnè, gneè...

E io lo dico alla maestra!

-.-"


E io lo dico alla mamma!

cicca cicca ho vinto io!

=D

Dan ha detto...

"Si tratta di dire a Vista quali OS appariranno all'avvio del pc, per quanti secondi apparirà la richiesta di scelta OS, e quale OS di default dovrà avviarsi in caso di "non" scelta utente."
Solo due nomi: LILO e XOSL. Rimango sempre strabiliato dalle innovazioni che la Microsoft riesce a introdurre nei suoi prodotti.

"Con la differenza che Windows, da secoli, fa quello che Linux non potrà fare mai."
Crash e virus a catena..?

"I giochi. Il più grande mercato mondiale relativo al pc.
Con linux non si può "utilizzarne", e basta.
Il divertimento multimediale: Non ho trovato un conoscente con Linux che mi abbia fatto vedere un filmato blu-ray o full-hd che va in modo "fluido" e decente."

La faccenda dei giochi per Linux è come quella dei driver: non è che non "può" farli girare, è che non ne fanno così tanti per Linux. Se per te questo è un difetto, lamentati con i creatori di videogiochi. Altrimenti ti stai lamentando con la comunità GNU/Linux perchè non c'è IE per Debian.
Quanto a multimedialità, molti altri ti hanno già risposto.

"Se la bici costa poco, è salutare, sportiva, e in città ci metti meno tempo...
Perchè tutti vanno in automobile?
(se linux costa niente, aiuta il progetto delle scimmie antropocentriche, fa gli stessi lavori in meno tempo.. perchè poi si usa windows?)"

Perchè la maggior parte degli utenti si trova Windows preinstallato, e crede che sia il migliore dei mondi possibili perchè non sa nemmeno che esiste qualcos'altro. La politica commerciale di Microsoft con il suo OS "abbinabile unicamente all'acquisto di un PC" e preinstallazioni esclusive non sono stati criticati tanto per sport.

"Ideologicamente, poi, sono sempre stato dalla parte dei "piccoli" e "deboli"..."
E allora perchè stai dalla parte della "potente" Microsoft? Non mi sembra che sia la "piccola e debole" del caso...

P.S.: dear God, lo sapevo che sono troppo scrupoloso... per sicurezza ho fatto una ricerca su Google per "IE su Debian", e pare che sia effettivamente possibile. (Non certo per merito di Microsoft però.)

"Se ignori che i pc con Vista sono la più potente e performante macchina da divertimeno, oltre al parco titoli sterminato e immenso, sei confuso decisamente tu."
Aspetta, ti confondi con un altro prodotto Microsoft: la Xbox360.

"Microsoft ha indicato la strada (leggi ad esempio directX) e le migliaia di software house si sono adeguate."
Correzione: Microsoft ha imposto la strada da seguire dall'alto del suo monopolio, le software house si sono dovute adeguare.

"Orboveggente, ma sei tu quello che in internet parla e sostiene l'Intelligent Design, le Ruote gravitazionali per produrre energia a costo zero, che parla di diversi fenomeni "fisici" piuttosto improbabili?"
Non l'ha detto lui stesso che lui schiera dalla parte delle minoranze? Più minoranze di quelle!

"Se tu quello che viene accusato piu' volte e in siti e NG diversi (nonche' in questo blog) di trolleraggio?"
Ah, quindi non sono solo io a pensarla così..?

OrboVeggente ha detto...

dan:
Orboveggente, ma sei tu quello che in internet parla e sostiene l'Intelligent Design, le Ruote gravitazionali per produrre energia a costo zero, che parla di diversi fenomeni "fisici" piuttosto improbabili?"

Per chiarezza:
Ho proposto su un ng l'idea del futuro dell'Umanità come "creatori di altre forme di vita".
Ho segnalato un link ove appariva la ruota gravitazionale, chiedendo come e quando ci prendeva in giro l'autore del filmato.
Non ho mai difeso o propugnato fenomeni "improbabili" come espressioni fisiche.

«Meno recenti ‹Vecchi   201 – 252 di 252   Nuovi› Più recenti»