Cerca nel blog

2008/11/07

Aereo perde un’ala, atterra intero: video vero o falso?

Piccolo corso di trucchi video: l'aereo che atterra senza un'ala


L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

L'ho visto su Youtube. Ormai questa frase viene usata come se un video pubblicato online da chissà chi desse garanzie assolute di autenticità. Per questo è importante conoscere i trucchi e le possibilità di manipolazione offerte dalla tecnologia e affinare il proprio spirito critico e d'osservazione.

Un ottimo esempio ci arriva da questo video, che sta riscuotendo grande popolarità su Internet (è stato visto oltre 2,2 milioni di volte): un aereo acrobatico perde un'ala nel bel mezzo di un'esibizione, ma il pilota riesce a riprenderne il controllo ed eseguire un atterraggio di fortuna senza riportare ferite.

Possibile? Visto che di recente abbiamo visto un esempio di un aereo che addirittura decollava con le ali piegate a metà, e che esiste un episodio documentato di un caccia F-15 atterrato con un'ala sola, verrebbe da pensarlo. Allora osservate attentamente il video e provate a fare un'indagine usando gli elementi visivi e la vostra astuzia. Anche se non siete piloti e non sapete nulla di aerei, potete trovare la soluzione se avete spirito d'osservazione, appunto, e sapete cercare informazioni in Rete. Buon divertimento.



La soluzione verrà pubblicata alla fine della puntata di oggi del Disinformatico radiofonico.

Aggiornamento: Eccola.

22 commenti:

mattia ha detto...

Paolo, non capisco bene.
Alla fine si vede il pilota che esce...
ma prima mi sembra un modellino radiocomandato, non un vero aereo.

Giako ha detto...

Quoto Mattia. Tempo fa vidi delle esibizioni di aerei radiocomandati in indoor... Specie quando atterra tenendo l'elica su e quando rimbalza sul terreno, sembra proprio un modellino. Certo che, se così è, pè stato montato bene (almeno per una visualizzazione youtubiana).

george glootey ha detto...

da come rimbalza alla fine e da come si stacca senza nessun frammento l'ala dico, opinione mia, un bel lavoro di post produzione...

jacopop ha detto...

Sono l'unico a pensare che sia tutta grafica 3d e nel video non ci sia niente di reale? Guardate gli sfondi. Le nuvole all'inizio e gli hangar alla fine. Sembrano poster attaccati sul retro. :)

Unknown ha detto...

quando atterra sembra proprio un modellin, ci sono persono i tre fori per attaccare l'ala, l'inizio sembra vero, prima dello stacco dell'ala però potrebbe essere un modello radiocomandato.

Unknown ha detto...

Io l'unica cosa che noto è quella scia chimica all'inizio che voi imperialisti cercate di far passare per normale.

Andrea ha detto...

Un'altra osservazione: come fa la telecamera, nella parte dell'atterraggio, a seguire l'aereo lungo la pista? Una telecamera amatoriale sarebbe ferma in un punto e ruoterebbe per seguire l'aereo, mostrandone prima una visione frontale, poi il lato e infine la coda. Nel video invece la telecamera si sposta parallelamente all'aereo.

Spero di essere riuscito a spiegarmi XD

fred84 ha detto...

é un modellino per:
-come si stacca l'ala (é di balsa, altrimenti avrebbe un altra traiettoria e un attacco completamente diverso)
-come vola (un aereo in alluminio non puó fare certe cose)
-come atterra (i rimbalzi giá citati)

Alberto ha detto...

http://www.killathrill.de/start.action

fred84 ha detto...

oltretutto il rullaggio sembra fatto in Computer Grafica

Francesco ha detto...

standing ovation per Funkrocker!(commento delle 11:36)

Stepan Mussorgsky ha detto...

KillaThrill Acc...alberto mi ha fregato sul tempo :P

Petitfrere ha detto...

A me fanno specie alcune cose: la prima è che l'ala si stacchi quando ormai era alla fine della "candela" (non ricordo il nome giusto della "figura") ma non essendo esperto di aeronautica magari sbaglio, anche perchè stava "avvitando" e quindi il carico sull'ala poteva essere comunque forte...

E come agli altri anche a me i "rimbalzi" sanno un po' di costruito.

Ma le cose che più mi fanno storcere il naso sono il ruotino di coda, che nella fase di rullaggio finale a un certo punto sembra staccato da terra sebbene l'aereo sia quasi fermo (dal secondo 53 circa... sembra anche che "scompaia") e l'ombra, anche questa un pochetto "incollata", soprattutto alla fine che sembra mancare la parte del muso, ma può essere un effetto ottico dovuto a, che ne so, avvallamenti della pista... (mi sembrano discussioni sull'undici settembre... scusate il paragone)...

Ah! Anche qua la scarsa conoscenza di aeronautica non mi aiuta, ma... è normale una manovra del genere (quella dell'atterraggio vero e proprio, voglio dire), voglio dire, possibile? Anche perchè gli alettoni a me sembra non si muovano...

eSSSSe ha detto...

Ma avete visto che cia chimica che fa quest'aereo all'inizio del filmato?

Sara' anche lui un occultatore? O un avvelenatore/

Sergio ha detto...

Io ho trovato questo video:
http://tinyurl.com/658nqv
dove c'è proprio un modellino che perde un'ala ma riesce a volare e ad atterrare lo stesso.
Questo invece è ilsito del pilota dove trovate oltre al video in oggetto, una sua intervista dove sembra ridersela abbastanza...
http://www.jamesandersson.com/video01.html

Secondo me è un classico esempio di viral marketing messo ad opera dalla Killathrill che è una marca di abbigliamento. Però devo ammettere che la prova provata non l'ho trovata.

Gwilbor ha detto...

Considerazione aeronautica: l'ala si stacca quando l'aereo è più lento, cioè nel momento di minimo sforzo, sarebbe stato più credibile se invece si fosse staccata durante una cabrata ad altà velocità, per esempio.

Per il finale non so... in alcuni momenti sembra un modellino radiocomandato, in altri sembra CG... potrebbe avere usato entrambi in momenti diversi? Di sicuro comunque le sfocature e sono piazzate in punti "strategici".

Michele ha detto...

date un'occhiata a questa immgine che rappresenta due istanti del video, uno prima della sfocatura del video anomala e una dopo:
mentre le dimensioni dell'areoplanino nn variano di molto e la sua distanza dall'obiettivo pare la medesima (almeno guardando la dimensione della striscia di asfalto), le dimensioni dell'hangar alle sue spalle raddoppiano, svelando un chiaro cambio di soggetto e prospettiva.
Ne deduco che l'areoplano nella prima immagine è moooolto più piccolo del secondo.
P.S. Se quelle all'inizio del video sono scie chimiche, allora anche la mia macchina le produce. A me sembra del normalissimo funo da combustione, nn so a voi.

Avion ha detto...

Non so bene nella fase di volo, ma quando atterra, mi sembra proprio CG, e pure imperfetta.

Unknown ha detto...

Hanno fregato sul tempo anche me :D
L'unica informazione concreta che si può trarre dal sito è la scritta sulla fiancata "KillaThrill". Basta gugolare per trovare un sito di aviazione dove sbufala lo stesso video.

Comunque come già detto potrebbe essere un modellino con qualche ritocco di computer grafica qua e là, oppure proprio un lavoro di computer grafica vero e proprio. Lo si capisce bene da vari fattori già esposti: stacco dell'ala, rimbalzi sul terreno, atterraggio che sfida le leggi fisiche e con uno sguardo attento si può vedere che anche la luce non è distribuita omogeneamente, ma è ritoccata ed il tutto è nascosto da una ripresa mossa, soprattutto quando l'aereo atterra, dove la telecamera fa movimenti completamente inutili come se fosse "sballottata" dall'atterraggio mentre chi riprende stava al sicuro sul terreno.

A mio parere, però, questo video è importante perchè è la prova schiacciante che stanno iniziando ad usare anche i modellini per propagare scie chimiche!

psionic ha detto...

@andrea:

Questo avviene perche' in effetti l'aereo (modellino) compie un piccolo tratto orizzontalmente, quindi pur riprendendo da una postazione fissa, l'angolo spazzato dalla telecamera e' piccolo (diversamente da quanto avverrebbe con un aereo vero).

Secondo me di CG c'e' gran poco, solo l'ultima parte per sostituire l'omino finto nella cabina con quello vero che esce dall'aereo. Il resto e' una pura ripresa di un aeromodellino...

Unknown ha detto...

Hi everybody!
All facts about the Air Racer and the dissolution of the case you can find here: tinyurl.com/76u8ja

Unknown ha detto...

non riesco a capire questo, credo che il suo falso sua un elicottero RC, il video sta godendo di grande popolarità su Internet ... È difficile comprendere un certo numero di fattori già esposti: scollegare l'ala, rimbalzando a terra...

Regards,
Berry

Visit this site