Cerca nel blog

2008/11/07

iPhone presto usabile come modem senza craccarlo

Finalmente il tethering anche per l'iPhone


Sono da tempo un utente Mac molto soddisfatto, ma non posso fare a meno di notare l'incredibile, perverso talento di Apple nel vendere prodotti inferiori a quelli della concorrenza a prezzi maggiori di quelli della concorrenza.

Mi riferisco in particolare all'iPhone: se qualunque altra azienda avesse messo in vendita un telefonino con la batteria non rimovibile, senza MMS, senza 3G (al debutto; ora ce l'ha), senza uno straccio di funzione "copia e incolla" e con una tastiera virtuale punitiva, sarebbe stato un suicidio commerciale. Ma visto che a offrirlo è stato Steve Jobs, allora la gente ha fatto la fila davanti ai negozi per comprarlo. Geniale.

Queste sono alcune delle ragioni tecniche per le quali mi sono rifiutato finora di iPhonizzarmi, preferendo invece un iPod touch come terminale mobile (solo wifi, niente telefonia). Costa meno, tiene la carica per giorni interi (meno cicli di batteria significano vita più lunga) e ha il grande vantaggio di essere usabile in aereo per ascoltare musica e guardare film e telefilm. No, non provate a dire alla hostess che il vostro iPhone ha il flight mode. Vi chiederanno di spegnerlo, punto e basta. Non impuntatevi, altrimenti potrebbero buttarvi fuori dall'aereo. Sono tempi difficili.

C'è anche un'altra ragione più importante: l'iPhone non ha il tethering. In parole meno gergali, non è possibile usarlo come modem cellulare per il computer. Praticamente tutti gli altri cellulari, invece, lo fanno. Magari in modo poco elegante, ma lo fanno.

Non è una limitazione tecnica: infatti se craccate il vostro iPhone, potete installare applicazioni come PdaNet, che attivano gratuitamente questa funzione (un tempo c'era anche Netshare, ma mi sembra sia scomparso).

Come mai Apple non offre direttamente questa funzione? La teoria che circola è che gli utenti finirebbero per usare eccessivamente la rete dati cellulare (l'iPhone è spesso venduto con contratti forfetari per la trasmissione dati), e questo ridurrebbe i profitti degli operatori telefonici. Per questo PdaNet non è disponibile tramite il negozio online di Apple, ma può essere installato soltanto sugli iPhone craccati. Trasforma il vostro iPhone in un router wifi 3G: niente cavetti da collegare fra computer e telefono. Attenzione, però, alle batterie: l'uso della trasmissione dati 3G insieme al wifi (per connettere computer e telefono) ne riduce drasticamente l'autonomia.

Sembra però che le cose stiano per cambiare: secondo Technologizer, Ralph De La Vega, uno dei capi della compania telefonica AT&T, ha dichiarato che il tethering ufficiale sarà disponibile "presto". Meglio tardi che mai.

Del copiaeincolla, per ora, non c'è invece alcuna traccia. Se qualcuno sa spiegarmi perché non c'è una funzione così basilare sull'iPhone, è benvenuto.

25 commenti:

Infinity ha detto...

Viene altresi' da chiedersi come mai, sull'iPhone, non siano presenti il supporto per le animazioni Flash e per Java; perche' non sia possibile inviare MMS; perche' non sia possibile usare la webcam per fare filmati; perche' non si possa allegare una immagine ad una mail DOPO averla scritta; perche' scrivendo un SMS non sia visualizzato il numero residuo di caratteri disponibili e, soprattutto...
PERCHE' TUTTE queste cose si possano invece tranquillamente fare su un semplice 6630. ;)

Moris ha detto...

Certo perche' una hostess capisce la differenza tra un ipod touch ed un iphone?!?!?!

macputin ha detto...

Beh, dai... potevi evitare di scrivere la prima frase o almeno dire chiaramente che ti riferivi SOLO ad iPhone: ok, nella frase successiva lo dici, ma in modo ambiguo a parer mio.
Detto così sembra che TUTTO quello che Apple vende sia inferiore e più caro rispetto alla concorrenza: non ho iPhone o iPod Touch ma uso Mac da 4 anni e quella frase non si addice proprio a Mac OS X, iLife, iPod e alla stragrande maggioranza dei prodotti Apple.

Claudio Casonato ha detto...

Il Blackberry invece in volo me lo fanno usare, ovvio, a radio spenta....

chiccorosso ha detto...

Non per apparire a tutti i costi difensore di apple, che conta già schiere agguerrite di utenti, ma giusto per informazione:

copia e incolla:
Apple ha deciso di avere sempre e solo una applicazione funzionante alla volta in maniera da non compromettere l'esecuzione stessa delle applicazioni, prima fra tutte quella del telefono. I diversi sistemi di "negoziazione" delle risorse del telefono da parte delle applicazioni non sarebbero stati infatti giudicati idonei.
Questa decisione drastica, giusta o sbagliata che sia, ha comportato diverse penalizzazioni funzionali come per esempio il copia/incolla che è un "servizio" (es:una miniapplicazione) che interopera tra le diverse applicazioni aperte.

MMS, videochiamate, ecc ecc:
l'OS di iphone, per quanto basato su leopard, è e rimane comunque un prodotto giovane, rispetto all'ormai ben testato symbian (nokia). Per tanto tutti i difetti di gioventù sono scotti che gli utenti pagano. Va detto che apple sta lavorando all'implementazione delle funzionalità mancanti (e che sia più facile aggiornare un iphone che un nokia 6630).

Ritengo che, a seconda delle funzionalità che ognuno usa, vada scelto il telefono migliore per funzionalità prezzo. L'iphone per me personalmente è il telefono/terminale del quale ho sempre sentito il bisogno. Mi rendo conto che per altri sia esattamente l'opposto.

Fra ha detto...

Ho volato moltissime volte con l'iphone in modalità "aerea", nessuna hostess mi hai mai detto nulla, figuriamoci buttarmi fuori dall'aereo...leggere qui una simile bufala è un po' come ascoltare bestemmie dette da un prete sull'altare...
Poi si può passare alle valutazioni personali:
- l'MMS è una tecnologia vecchia e anche un po' grezza...perchè mai dovrei mandare un MMS (a pagamento) quando posso inviare una mail?
- se molta gente ha fatto la coda per comprarlo, non credo sia per la bella faccia di zio Steve, ma forse per l'ottima reputazione che apple si porta dietro (io sono utente PC) per tutto ciò che ha fatto in passato.
- il copia/incolla si, servirebbe proprio...

Unknown ha detto...

- l'MMS è una tecnologia vecchia e anche un po' grezza...perchè mai dovrei mandare un MMS (a pagamento) quando posso inviare una mail?

Perchè non tutti possono avere la possibilità di leggere la mail 24 ore al giorno. Se scatto una foto e voglio che un amico la veda subito gliela mando via mms

S* ha detto...

Mah, sai, l'iPhone specifiche alla mano è di gran lunga superiore a tutti gli altri dispositivi in commercio, e costa decisamente meno di quelli che si avvicinano. Il fatto che non abbia gli MMS o la batteria removibile sono dettagli che interessano a pochi. Sul copia e incolla siamo d'accordo, ma certamente ha molti altri plus, ed è abbastanza evidente che il sistema operativo dell'iPhone è di gran lunga più usabile di quelli concorrenti.
Quanto al flight mode, io ho avuto per sei anni il Treo 600, ho continuato tranquillamente a usarlo durante il volo spegnendo solo la connettività e non ho mai avuto problemi, e volo abbastanza spesso e in Italia, non in California.
S*

Tukler ha detto...

@paolo e claudio casonato:
Con che compagnia siete riusciti a usare Ipod e Blackberry?
Io il mio lettore mp3 (primitivo) sono riuscito ad usarlo solo su Ryanair, dove comunque mi hanno chiesto di spegnerlo in fase di decollo e atterraggio.
Su Airone non mi è stato mai permesso, "non si può utilizzare nessun dispositivo digitale" punto e basta.

Da quando ho uno smartphone con flight mode invece ho viaggiato solo Airone, ma non ho mai osato neanche porre il problema all'hostess, figuriamoci...

@fra e s^:
Che vuol dire che "non vi hanno mai detto nulla"? Gliel'avete chiesto esplicitamente o vi siete fatti chiaramente notare col dispositivo in funzione?
No, perché non hanno la bacchetta da rabdomante per vedere se ce l'avete acceso ma in tasca:P

Francesco ha detto...

Non saprei, ma comprare un iPhone per me sarebbe un'offesa al mio senso critico, perchè mi fa pagare tanto per avere tante limitazioni.
Il discorso è diverso invece per l'iPod Touch, anche se la qualità audio è ancora discutibile.

chiccorosso ha detto...

@francesco: in effetti, se compri l'ipod touch paghi meno e ti danno ancora più limitazioni, il che lo rende un vero affare ;)

lore ha detto...

Anche una fotocopiatrice/fax/stampante a colori costa meno di una stampante laser in bianco e nero e fa più cose.
;)

Dipende come le fai, per molti gli mms non servono a nulla ma vorrebbero un browser decente, come me. Altri invece non potrebbero vivere senza mms. Io gli mms non li ho nemmeno configurati...

Ognuno ha i suoi modi di utilizzo: se ci fosse un prodotto che va bene a tutti venderebbero solo quello no?

Per il copia incolla, vale quanto detto chiccorosso.
Va però fatto notare che le performance dell'intero os sono fondamentali per la fruibilità e fluidità dell'interfaccia.

Ciao.

Sheldon Pax ha detto...

Bene per il tethering che effettivamente è una lacuna burocratica imposta dalle compagnie telefoniche (altrimenti perchè lo fanno con AT&T e non mandano solo a quel paese la clausola dell'SDK?), spero riammettano Netshare e che rivedano un po' la politica sull'accettazione delle applicazioni in AppStore.

In un mese di utilizzo posso duire che l'unico reale difetto dell'iPhone è la batteria che per ovvi motivi dura appena 30 ore e non si può sostituire da se (il punto non è tanto la seconda batteria, ma che abbiamo una batteria che tirerà le cuoia entro 300 cicli di 30 ore al massimo e per sostituirla ci "vorrebbe" un tecnico).

Non uso gli MMS (cinque anni di Nokia, un MMS ricevuto), sms quanto basta, visto che ho messenger e facebook sul telefono (che manda anche le "fotine" coi messaggini ;-) ), quello che chiederei a Babbo AppleNatale è la possibilità di salvare file scaricati da internet, anche col limite di 10 Mega, capisco che potrebbe essere controproducente per il telefono, altrimenti (ricordate la batteria di cui sopra? Dovreste vedere come scorre l'indicatore di carica, a tutto DL sull'AppStore da cellulare), ma a volte mi ritrovo a voler scaricare file anche piccolissimi e doverci rinunciare.

Ecco questo è frustrante, sapere che basta un banale aggirnamento del Firmware (non lo cracco che non voglio correre rischi) e aspettare la volontà di chissa chi, in un anno e mezzo molte cose sono cambiate e il prossimo iPhoen magari avrà tastiera e taglie e incolla... e magari un dizionario italiano come Devoto Oli comanda... Nel frattempo non mi nego questo e cerco su google le istruzioni per aprirlo e cambiare la batteria da recuperare per vie traverse ;-)

Chaos ha detto...

pare, da quanto ho letto in questo articolo, http://www.appscout.com/2008/11/appspout_recent_reviews_from_t_16.php#more che esista una applicazione che implementa il copia e incolla.
scusate per l'indirizzo grezzo.

oscar ha detto...

No, non provate a dire alla hostess che il vostro iPhone ha il flight mode. Vi chiederanno di spegnerlo, punto e basta. Non impuntatevi, altrimenti potrebbero buttarvi fuori dall'aereo. Sono tempi difficili.

ROTFL :D

Paolo comunque io penso che la mancanza del copia incolla sia dovuta: un pò al fatto che Apple vuole integrare di volta in volta funzioni anche basilari in quanto oggettivamente è entrata in un mondo di squali (quando venne introdotto iPod non c'era un mp3 che spadroneggiava, qua c'è Nokia etc), e un pò forse perchè si vuole trovare il metodo ottimale e più user friendly per implementare questa funzione.


infinity

Il flash non viene implementato perchè consuma troppo, e poi anche perchè se lo implementassero la gente andrebbe sui siti dei giochini in flash sfruttando quelli senza comprare i giochi di appstore. Un pò la storia della mancanza della radio dall'iPod (la gente ascolterebbe meno canzoni ergo ne comprerebbe di meno da iTunes store, ergo se vuoi la radio ti compri l'accessorio così idealmente una cinquantina di canzoni le hai comprate dato che l'accessorio per la radio mi pare costi una cifra del genere).
Comunque non la trovo una mancanza scandalosa. Io ho un iPod touch e non mi è pesato mai non avere flash. Anzi, toglie le fastidiose pubblicità dei banner (non tutte perchè alcuni o molti ormai vengono fatti senza flash. Si veda macity).

Gli MMS penso siano la mancanza meno mancanza. Se li mettono ok non ci sputo sopra, ma il 95% delle persone non li usa mai se non quando ci sono le promozioni. Io non ne manderò uno da tre anni.

Il videorecording quella si è una mancanza ma spero che prima si migliorino le lenti (che sono già buone se si vanno a vedere le foto) più che i mpx.

Allegare una foto dopo aver scritto la mail non mi sembra sta grande mancanza, anche se in effetti potrebbe essere una cosetta utile nei casi in cui venga in mente dopo di aggiungere una foto.

La segnalazione dei caratteri rimanenti per gli sms sarebbe utile, tuttavia manca su molti cellulari quindi, a differenza delle altre cose, che sì è vero ci sono quasi su tutti i cel (tranne l'allegare una foto dopo aver scritto la mail), non è un vulnus terribile rispetto alla concorrenza. Però sono i particolari che fanno la differenza quindi speriamo implementino anche questa cosa.

oscar ha detto...

Ed ora, signore e signori, un pò di proposte succose:

1) Un comando nella mail app ma anche in altre app (come immagini) che permetta di stampare via wifi (con le stampanti compatibili, io ne ho una con ethernet che piglia il wifi). Uno così potrebbe stamparsi gli allegati delle mail, le immagini, .pdf e quant'altro contenuto nel nostro iPhone/iPod touch.

2) Possibilità di scrivere una mail in landscape mode (su appstore ci sono vari programmini anche gratuiti. Io uso FastMail)

3) Possibilità di organizzare i vari tipi di app in cartelle. Quindi avere delle cartelle sullo schermo che permettano di raggruppare i vari giochi, le varie utility o inutility ecc.. ovviamente potendosele personalizzare.

4) Feed number! Io per siti come macrumors, macity, blog e altro uso salvare il feed rss come preferito mettendolo nella cartella di riferimento. Il problema però è che non si sfrutta a pieno il feed. Nel senso che si è comodo fare tap su ad es. macity e vedere tutte le notizie insieme e poi sceglierla. Però mettiamo che abbiamo tre feed di tre siti diversi e uno di questi siti non ha postato nulla dall'ultima volta che l'abbiamo visitato: fare tap su quel feed sarà stata una perdita di tempo giusto?
Quindi perchè non fare in modo che sul lato destro dello schermo, a fianco della scritta personalizzata del feed, non appaia un numeretto (come in safari quando si salva un feed e quel feed contiene nuove notizie per intendersi) che segnali la presenza di nuove notizie?


Cosa ne pensate? ciao!

Unknown ha detto...

ehm, duolmi dirvelo, ma una applicazione del genere esiste da qualche mese, ed è legalmente scaricabile. si chiama netshare e costa circa 5 euro. è che ogni tanto la tolgono e la rimettono su ITS, per motivi legali…

per il resto, l'esperienza di uso dell'iphone è per me -sia chiaro, puro parere personale - superiore di un paio di ordini di grandezza a quella di qualunque altro dispositivo di omunicazione integrato (non uso volutamente la parola "cellulare"). Poi, ovviamente, ci sono molte cose da migliorare (copia e incolla, il suggeritore italiano che suggerisce solo parole accentate, ecc.), ma mi da la sensazione di utilizzare realmente la maggior parte delle funzioni del dispositivo, senza dovere andarle a cercare nei meandri dell'interfaccia.
MMS? in 10 anni di cellulare non ne ho inviato NESSUNO. quindi, non si può dire che me senta la mancanza quotidianamente…

Andrea Sacchini ha detto...

Beh, comunque stiano le cose, pare che molti comincino ad averne le scatole piene dell'iPhone. E non penso, come dice qui, che sia tutta colpa della recessione.

oscar ha detto...

giulio

netshare è stata tolta


andrea

in realtà quel taglio è probabilmente dovuto al fatto che se ne erano prodotti troppi prima in relazione alla grande domanda.

Io non mi sono rotto di iPhone. Ho un iPod touch e il prossimo anno prenderò un iPhone. Il fatto che tu lo ritenga non all'altezza di altri cel (che poi iPhone non è un cel ma d'altronde capirlo non è cosa da tutti me ne rendo conto) non vuol dire che sia come dici tu.

stefano ha detto...

La "notizia" che Apple avrebbe tagliato del 40% la produzione di iPhone e' una bufala totale.

LionHeart ha detto...

Magari scatenerò un flame, ma spero tanto di no. Mio cugino ha comprato un Iphone 3g, a 499 € con la TIM. Io con la TRE ho preso un HTC TYTN II a 99€ (promozione Business).
A parte il costo iniziale, abbiamo discusso di funzionalità varie, e alle mie domande del tipo: "Ma se vuoi vedere un video e quello non si vede, puoi aggiungere il codec o cambiare lettore?" Lui mi ha risposto con cose del tipo "Il mio schermo è + grande del tuo".
O ancora: puoi registrare video?
Risposta: mi hanno detto che fra poco sarà scaricabile dell'apple store un programma per registrare i video...

Insomma mi ha lasciato con un dubbio increscio: possibile che chi compra l'Iphone lo compri solo perchè è figo? POssibile che tutto quello che ha l'Iphone ce l'ha anche il Tytn II ma nessuno ha fatto la corsa per comprarlo?

A voi studio:)

oscar ha detto...

In risposta a Lionheart

scrivi: a parte il costo iniziale

no perchè "a parte". Parliamone. Paghi un abbonamento? perchè iPhone a 499 va con qualsiasi sim (anche della tre) e non hai obbligo di pagare un canone mensile (come forse avrai tu col piano business sottoscritto..ma correggimi se non è così e se però fosse così scrivi quanto paghi al mese e per quanto sei vincolato)

"Ma se vuoi vedere un video e quello non si vede, puoi aggiungere il codec o cambiare lettore?"

Non ci sono lettori in iPhone. Qualsiasi formato che hai sul computer (dai divx agli avi) può essere facilissimamente convertito con quick time pro. Ci si mette poco ed è facilissimo. I formati che legge sono specifici per iPod certo ma ciò non toglie che tu possa mettere QUALSIASI video su iPhone. Ritieni la conversione scomoda? ok. Hai ragione. Ma non è che non si possano vedere video. E poi con qt pro ripeto la conversione è ultrafacile. Ce la fa anche mio cugino di quasi 7 anni (giuro non scherzo)

La cosa della non registrazione video è uno dei difetti certo ma vi sono innumerevoli pregi che non si trovano altrove


possibile che chi compra l'Iphone lo compri solo perchè è figo? POssibile che tutto quello che ha l'Iphone ce l'ha anche il Tytn II ma nessuno ha fatto la corsa per comprarlo?

primo: dire che iPhone viene comprato solo perchè figo è una castroneria. Semmai dimmi che viene acquistato anche per quello e hai ragione ma bisogna però chiarire due cose:
1) il design non è una cosa da poco, in particolare design che emoziona come quello di apple soddisfa i sensi e questa è una cosa che bisognerebbe sapere. D'altronde ci piacciono le ferrari non tanto per i cavalli che hanno..o no?

2) ma al di là di questa cosa comunque marginale, iPhone ha caratteristiche uniche: dimmi dove trovi una UI come quella di iPhone, dimmi dove trovi una usabilità come quella che c'è su iPhone, dimmi (e qui andiamo nelle funzinalità vere e proprie) dove trovi un browser come quello che c'è su iPhone con un multitouch con scorrimento e fluidità come quello che c'è su iPhone, dimmi ancora dove trovi una cosa simile ad appstore (che, è notizia di oggi, Ballmer ha elogiato), dimmi quindi dove trovi tutte quelle applicazioni e quindi quella espandibilità sconosciuta ad altri cellulari. D'altronde iPhone non è un cellulare ma una piattaforma che sostanzialmente ha in internet la sua linfa vitale. Che sia poi un gran bel vedere non c'è dubbio, che abbia i suoi difetti hardware nemmeno, ma smettiamola di andare in giro a parlare sempre delle solite cose tipo mms registrazione video etc SENZA assolutamente sottolineare i punti da me riportati che sono solo alcuni dei pregi dell'aggeggio (un altro ad esempio è il sync pazzescamente incredibile che c'è con iTunes e l'organizzazione dei file)

ciao

Jean Lafitte ha detto...

http://salentuxtreme.blogspot.com/2008/09/65-motivi-per-non-comprare-iphone.html

Dan ha detto...

"PERCHE' TUTTE queste cose si possano invece tranquillamente fare su un semplice 6630. ;)"
Lascia stare il 6630, i caratteri residui per l'SMS ce li ho anche sul 3310!

"Questa decisione drastica, giusta o sbagliata che sia, ha comportato diverse penalizzazioni funzionali come per esempio il copia/incolla che è un "servizio" (es:una miniapplicazione) che interopera tra le diverse applicazioni aperte."
Non faccio per dire, ma alle volte è comodo poter fare copia&incolla anche tra diverse parti della stessa applicazione. Senza contare che devono giustificare la mancanza di funzioni veramente basilari che sono la prima cosa ad essere implementata nel resto del mondo dell'informatica.
(Ripensandoci, potrebbe essere un trend coerente della Apple, considerando che nel nuovo modello ultrapiatto di tastiera hanno tolto la storica mela dal tasto command...)
Non dico certo che l'iPhone non sia un bell'apparecchio, ma i motici di certe scelte mi rimangono ancora piuttosto oscuri.

"- se molta gente ha fatto la coda per comprarlo, non credo sia per la bella faccia di zio Steve, ma forse per l'ottima reputazione che apple si porta dietro (io sono utente PC) per tutto ciò che ha fatto in passato."
Due parole: marketing e design.
Se contava la reputazione per le opere del passato, Steve era monopolista dei computer e Bill il suo portinaio.

"Insomma mi ha lasciato con un dubbio increscio: possibile che chi compra l'Iphone lo compri solo perchè è figo? POssibile che tutto quello che ha l'Iphone ce l'ha anche il Tytn II ma nessuno ha fatto la corsa per comprarlo?"
Come sopra.

chiccorosso ha detto...

aggiungo una noticina: ho approcciato l'iphone con molto scetticismo (io sono il tipo che non si fida del tom tom perchè non accetto che un computer mi dica dove andare) e devo dire che l'iphone, per come è architettato, mi ha risolto davvero numerosi problemi. Non dico che sia perfetto, ma sicuramente è molto più vantaggioso di un nokia communicator o di un ennequalcosa.
Lavorando nel ramo internet inoltre vedo come l'iphone in pochi mesi abbia superato linux diventando la terza piattaforma di browsing per i servizi erogati dalla mia azienda. Cosa vuol dire questo? che il futuro di tanti servizi internet passerà da li, e che l'iphone è destinato a diventare uno standard nel campo.

Sinceramente avere della gente che mi taccia di superficialità perchè possiedo un iphone ("è figo") lo trovo un po' squallido, d'altra parte io non critico queste persone perchè, evidentemente, mandano MMS dalla mattina alla sera o copincollano sui loro telefonini


PS: ma copincollare sui telefonini che lo consentono, davvero, al di là che "si possa fare" lo trovate agevole?

cmq tempo breve e anche l'iphone copincollerà. gli aggiornamenti sono regolari e puntuali ;)