Cerca nel blog

2008/11/18

AVG si scusa, ci ricasca?

AVG: scusate se vi abbiamo distrutto Windows... attenti, il vostro Adobe Flash è infetto!


Questo articolo vi arriva grazie alle gentili donazioni di "emi" e "avvfrancofa****".

Grisoft, la società che produce l'antivirus AVG, si scusa profondamente per il disastro combinato dall'aggiornamento che diagnosticava erroneamente come infetto un file vitale di Windows, user32.dll.

Il comunicato stampa del distributore italiano di AVG dice che "AVG Technologies offrirà compensazioni agli utenti che hanno subito disagi": a partire dal 24 novembre offrirà "a tutti gli utenti che hanno subito disagi una licenza gratuita o un'estensione della licenza esistente", come segue:

-- Per utenti di versioni commerciali di prodotti AVG 7.5, una licenza di 12 mesi per un prodotto AVG 8.0 equivalente
-- Per utenti di versioni commerciali di prodotti AVG 8.0, una estensione gratuita di 12 mesi per la licenza esistente
-- Per utenti di AVG Free, una licenza gratuita di AVG Anti-Virus 8.0

A partire dal giorno 24 Novembre 2008, AVG Technologies contatterà gli utenti che hanno subito disagi e fornirà informazioni su come entrare in possesso delle licenze o delle estensioni gratuite.

AVG Technologies rinnova le proprie più profonde scuse per gli inconvenienti causati agli utenti e desidera assicurare che la società sta predisponendo nuove procedure interne per evitare il ripetersi di situazioni analoghe.

Per ulteriori aggiornamenti, Vi consigliamo di consultare regolarmente il sito www.avg.it. Precisiamo che sarà direttamente il produttore, AVG Technologies, a fornire le compensazioni di cui sopra.


Un gesto onorevole. Comunque qualcuno all'ufficio stampa si sta sicuramente compiacendo di essere stato previdente scrivendo quell'ultima frase, perché secondo The Register AVG ci è ricascata segnalando erroneamente Adobe Flash (flashUtil10a.exe) come infetto, e un mesetto fa aveva segnalato Zone Alarm come se fosse un pericoloso trojan horse. Mah.

22 commenti:

Replicante Cattivo ha detto...

Bah, a me non ha dato nessuno dei due problemi citati: ho avuto un falso positivo tempo fa (su un file che però serviva solo alla guida di windows) e ogni tanto mi succede con le patch dei videogiochi.
Però mi chiedo due cose:
1 - è da un po' di giorni che all'avvio del pc, mi compare un punto esclamativo rosso che mi dice che l'aggiornamento di Avg automatico è disabilitato e devo eseguirlo manualmente Modificando le opzioni, non riesco a ripristinarlo. Ho installato e disinstallato, ma nulla.

2 - come faranno a distribuire le licenze, dato che quando si scarica il prodotto non ci si deve registrare? Come fanno a sapere chi ha subito danni a causa dell'aggiornamento errato? Oppure, semplicemente, permetteranno di scaricare la versione completa di avg gratuitamente dal sito?

Slowly ha detto...

Paolo ma che succede ad AVG?
I gloriosi tempi delle varie release 7 sono finiti, ma cadere così in basso...

Contattare direttamente? Chi?
Devono assumere un esercito di spammer allora! :D

Lo dico anch'io, mah!!!

Giorgio Loi ha detto...

@replicante

Stesso discorso. Ho la versione 8 e non ho avuto alcun problema. In compenso mi capita ultimamente di doverlo aggiornare manualmente. Niente di grave, ma mi chiedo il perché.

Harlock ha detto...

Ah ah! La foto di Picard è geniale!

(non volevo andare fuori tema eh...ma non ho resistito)

Per AVG è decisamente un momentaccio! La versione 8 sembra decisamente un passo indietro, ma non disperiamo, forse è solo un po' giovane, diamogli una possibilità di crescita.

Del resto distribuiscono ancora una signora versione free...

Tanto anche senza le sue disattenzioni, windows xp trova sempre qualche motivo per bloccarsi o semplicemente diventare instabile...è solo questione di tempo!

Stepan Mussorgsky ha detto...

Peccato, io fortunatamente non ho avuto problemi con la versione free, ma speravo di acchiapparmi una licenza a sbafo! :D

Replicante Cattivo ha detto...

@Giorgio Loi
"In compenso mi capita ultimamente di doverlo aggiornare manualmente. Niente di grave, ma mi chiedo il perché."

Se mi dici così, allora sto più tranquillo, perchè forse vuol dire che evidentemente l'aggiornamento automatico viene disabilitato dalla stessa Grisoft (infatti ieri mi funzionava normalmente e oggi di nuovo no). Ma almeno so che non è qualche problema del mio pc.

simjedi ha detto...

complimenti per la foto di picard! e gran bella trovata a proposito di questa schifata di AVG...
Grazie a loro una marea di ignari clienti ci hanno portato i loro poveri pc in assistenza...tutti con il solito problema.....speriamo che le scuse servano a qualcosa!!....

Anonimo ha detto...

A me invece Trend Micro mi segnala Google Talk come virus.

enrico -kelith- ha detto...

nel dubbio pensavo di passare ad un altro AV, almeno per un po'.
Pensavo ad Avira, impressioni e commenti al riguardo?

(Primo post sul tuo blog Paolo, felice di aggiungermi alla tua ciurma!!)

Stepan Mussorgsky ha detto...

Provate anche Comodo Internet Security

R3DKn16h7 ha detto...

Picard... XD dici che avevano messo AVG anche sull'enterprise?

Beh, viva la scansione euristica... vedo che ha raggiunto livelli ormai eccellenti...

È chiaro che considera Windows un virus, perché lo è. Ma da li a considerarmi flash e zone alarm virus ce ne vuole eh...

Naturalmente non trova il 78% dei virus reali esistenti sul "mercato" Window$

R3DKn16h7 ha detto...

@Enrico
Su Windows credo sia un buon antivirus e per quel poco che lo uso ho avuto pochi problemi con i virus e nessun falso positivo.

PS: Ma con sta storia delle licenze gratuite non rischiano di subire numerosi abusi da utenti non autorizzati???

FridayChild ha detto...

Tra poco AVG segnalera' AVG come virus.
@replicante cattivo: fossi in te NON riattiverei gli aggiornamenti automatici per un po'. :D

roberto ha detto...

Super OT:

Lo metto qui perché ormai il post originale è vecchiotto.

Visto su "Striscia la notizia" il video con l'aereo che perde l'ala?

Mandato in onda come se fosse genuino...

Unknown ha detto...

Anche io confermo di non avere avuto alcuno dei problemi segnalati, anzi... AVG mi ha bloccato virus che il Symantec aziendale non vedeva, e da quando (andando contro le direttive aziendali...) ho messo AVG 8 al posto del Symantec, il portatile è diventato una scheggia!
Ciao
Paolo

Replicante Cattivo ha detto...

@FridayChild
fossi in te NON riattiverei gli aggiornamenti automatici per un po'.

Il fatto è che proprio NON RIESCO a riattivarli: se vado nelle opzioni e tento di abilitarli, inserindo l'ora in cui effettuare l'aggiornamento (anche se metto sempre un ora in cui il pc è solitamente spento e non gli dico di eseguirla all'avvio), quando do l'OK, se poi rientro nella pagina delle preferenze, vedo che non è cambiato niente.
Però, anche in casi di errori come questi, il sito di AVG riceve talmente tante segnalazioni che con quello successivo lo correggono subito. Evitare di aggiornare l'antivirus è come se un possessore di Windows, ben consapevole di tutte le falle di questo programma, decidesse di non aggiornarlo per timore di ulteriori problemi: a quel punto o cambia il programma, oppure accetta le patch e gli aggiornamenti, dato che comunque vengono creati apposta per corregger gli errori di chi c'era prima.

Anonimo ha detto...

LOL!!!
La prima l'avevo scampata, anche perchè è raro che accenda il pc nel fine settimana, ma la segnalazione dell'Adobe infetto mi è toccata, mi suonava un attimo strana perchè non ho comportamenti cosiddetti a rischio (uso sempre il preservativo quando sono al pc :D :D :D )
Cmq ho risolto il problema alla radice, nod32 e festa finita ;)

Anonimo ha detto...

Se non ricordo male l'AVG ha un task schedulato, per cui devi andare nelle operazioni programmate e levare la spunta a quella dell'aggiornamento...

vale56 ha detto...

@Thomasone: in che ambito lavora tua azienda?
Anche da me il symantec aziendale fa arrancare parecchio il pc, ma dipende dalle configurazioni, lo stessa AV montato senza le "paranoie" dell'ufficio di sicurezza è una scheggia.

bye

ataru1976 ha detto...

R3DKn16h7 ha detto...
Picard... XD dici che avevano messo AVG anche sull'enterprise?


Sicuramente avevano Windows

Giorgio Loi ha detto...

Replicante:
Se mi dici così, allora sto più tranquillo, perchè forse vuol dire che evidentemente l'aggiornamento automatico viene disabilitato dalla stessa Grisoft

E' ancora più strano. Mi dice che non riesce a connettersi con il server della Grisoft per l'aggiornamento. Allora gli do l'update now, e si aggiorna. Ma non sempre. A volte devo provarci un paio di volte. Bello, no? ;)

pizzulata ha detto...

maremma virus!
io la mattina che mi è successo sto casino sono rimasto imbabolato di fronte al computer, incredulo...poi ho passato tutta la mattina a sistemare in qualche maniera...e ci sono riuscito, ma non pensavo fosse colpa di avg.
Non vedo l'ora di ricevere la chiamata ;)