Cerca nel blog

2009/05/20

Buzz Aldrin, il primo uomo sulla Luna, stasera in TV a “Chetempochefa”

L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale. Ultimo aggiornamento: 2009/05/21.

Lo so, lo so, non inorridite. So benissimo che Buzz Aldrin non fu il primo essere umano a mettere piede sulla Luna. Ma a differenza di Neil Armstrong, olimpicamente distaccato e perfetto nel suo ruolo di prima persona della Storia a camminare sul suolo lunare e a sopportare il fardello della fama, Aldrin si è dimostrato, soprattutto negli anni successivi alla grande impresa, il più caldo, accessibile e simpatico degli astronauti dell'Apollo 11. Umano, insomma.

Suo è il celeberrimo cazzotto a un lunacomplottista che lo assillava e gli dava del codardo. Sua la meno celebre ma storica prima pisciata lunare davanti a 600 milioni di telespettatori. Sue le foto sulla Luna: Armstrong faceva il fotografo, per cui il soggetto è quasi sempre Buzz, e Neil si intravede solo in qualche scatto. Suo il nome di Buzz Lightyear, personaggio di Toy Story. Suoi anche i guai con l'alcol e la depressione.

Buzz Aldrin sarà a Raitre nel corso di Chetempochefa questa sera a partire dalle 21.10. Spero tanto che Fazio non sprechi un'occasione per la quale io e molti colleghi avremmo venduto un rene senza esitazioni. Portare in studio Roberto Giacobbo e dire ad Aldrin "Buzz, questo signore va in TV a insinuare che non sei andato sulla Luna e che la Nasa assassinò tre dei tuoi compagni per farli tacere a proposito della messinscena" sarebbe un buon inizio.


Aggiornamento 2009/05/21. L'intervento di Aldrin è disponibile in streaming nell'archivio della trasmissione. Il link diretto al video è questo.

97 commenti:

Jack ha detto...

cavoli, non ci sono...
qualcuno lo puo' registrare e poi mettere online da qualche parte?

Grazie!

Spiros ha detto...

Qualcuno sa dirmi se e dove potrò trovare una registrazione, visto che di sicuro me lo perderò?

Pippolillo ha detto...

Purtroppo Fabio Fazio rende ridicolo qualsiasi argomento, anche quando Luca Mercalli parla di cambiamento climatico. Non sa distinguere tra l'ospite che presenta il solito film-spazzatura oppure quando si parla di fisica.
Non ho molte speranze nell'intervista di stasera.

Pippolillo ha detto...

I link alle registrazioni si trovano dopo qualche giorno sul sito nella zona centrale della pagina.

Giako ha detto...

Ricordo a tutti, che se vi volete creare una registrazione "vostra", disponibile poco tempo dopo la fine della stessa, tratta da diversi canali televisivi fra cui quelli RAI, può usare il servizio Faucet PVR
http://faucet.vcast.it/faucetpvr/

Giako ha detto...

@Paolo
Ho visto sul sito della trasmissione che si possono suggerire domande da fare. Proponigli di portare in studio Giacobbo e fargli ripetere quello che ha detto a Boyager... :-D

Paolo Attivissimo ha detto...

Giako,

già fatto.

Daniele ha detto...

Da Wiki: "Aldrin omise di obbedire agli ordini del suo diretto superiore, disobbedendo e diventando passibile di corte marziale e dimostrando caratteristiche pessime della personalità, quando non fotografò né filmò Armstrong nel momento della conquista della Luna: a causa di questo suo gesto non possediamo documenti diretti dello storico gesto. Aldrin non subì conseguenze della sua insubordinazione per motivi propagandistici."

Se vero, non conoscevo questo episodio, Paolo, cosa ne sai al riguardo?

Grazie mille

Daniele

Anghelos ha detto...

Concordo con Pippolillo, temo che Fazio si limiterà alle solite domande generiche su cosa ha provato e via dicendo. Però, insomma, la speranza è l'ultima a morire, quindi non si sa mai ;)

theDRaKKaR ha detto...

@tutti

se volete suggerire qualche domanda a Fazio usate questo form

specificate che la domanda è per Buzz Aldrin

Paolo Attivissimo ha detto...

Daniele,

è una scemenza. Aldrin riprese Armstrong durante la discesa dalla scaletta, con la cinepresa 16 mm, e ci sono un paio di foto di Armstrong scattate da Aldrin sul suolo lunare.

Avevano una sola Hasselblad, e l'aveva Armstrong.

L'ho rimossa, secondo i dettami di Wikipedia, perché priva di fonti di conferma.

Emanuele Ciriachi ha detto...

Avevo letto che lo stress "da secondo posto" gli ha causato due divorzi è crisi nervose. E' vero o è una bufala anche questa?

Replicante Cattivo ha detto...

Fazio è molto educato e gentile, ma è anche un grande paraculo. Quindi piuttosto che mettere in difficoltà Aldrin, probabilmente si soffermerà 10 minuti sull'episodio della pisciata piuttosto che far fare la figura dei fessi a Giacobbo o Minoli.

E' vero che farlo parlare di Lunacomplotti sarebbe per Buzz un gran piacere, ma del resto cosa può fare Buzz? Il complottista continuerà a pensare che Aldrin stia raccontanto balle e che il suo invito a "dirgli le cose in faccia" non sia altro che una minaccia gratuita.

Esiste una mail su cui bersagliare Fazio con la richiesta di tirare in ballo Giacobbo?

Replicante Cattivo ha detto...

@ Thedrakkar

Non avevo visto il tuo link. Grazie.

Paolo Attivissimo ha detto...

Emanuele,

le ragioni che possono portare a divorzi, crisi nervose o depressione sono tante e non sono quantificabili. Anch'io ho divorziato una volta, pur non essendo andato sulla Luna (purtroppo).

E' un dato di fatto che Aldrin ha avuto tre matrimoni. Sul perché non sono certo io a poter rispondere, per rispetto verso la sua vita privata.

Piero Mancino ha detto...

Paolo Attivissimo: "(...)L'ho rimossa, secondo i dettami di Wikipedia, perché priva di fonti di conferma."

Paolo, ho paura che qualcuno l'abbia messa li' dopo una domanda che e' stata fatta a "Chi vuol essere Milionario?" di Jerry Scotti.
E' stato qualche giorno fa, mi spiace non esser piu' preciso.
:-)

Daniele ha detto...

Grazie Paolo,
mi puzzava di bufala, almeno si è risolta in fretta.
Sarebbe stato comunque interessante vedere da dove saltava fuori..

Ciao

Daniele

Rodri ha detto...

Gli chiederanno cosa pensa di Obama e se guarda il Grande Fratello...

ShadowRider ha detto...

Se capisco bene la cronologia di Wikipedia, la modifica è stata fatta nel settembre 2008 da un utente non identificato (e non esattamente un genio della grammatica e della sintassi, la modifica originale era un obbrobrio...altri utenti l'hanno 'aggiustata' senza però verificarne il contenuto...). Sarebbe interessante sapere se, in quel periodo, vi fu qualche trasmissione televisiva o qualche articolo a riguardo, da cui il Nostro potrebbe aver tratto ispirazione...

L'economa domestica ha detto...

Confermo per la domanda del Milionario, mi sono stupita anche io!

ShadowRider ha detto...

Hmm...se la domanda del Milionario è stata fatta nei giorni scorsi, mi sembra probabile che qualcuno degli autori del programma abbia letto la voce di wiki italia trovandovi aggiunta la balla, si sia detto "Va' che bello, questa non l'abbiamo ancora chiesta!" e l'abbia mandata avanti senza nemmeno sognarsi di verificare...

Ora, non so come fosse posta la domanda, ma se fosse stata sul tipo "vero o falso", il concorrente avrebbe forse spazio per un ricorso...

stell ha detto...

Pensavo che il corsivo sul titolo non volesse significare il primo "umano" sulla luna, ma il primo che va da Fazio, nella categoria "Uomini sulla luna" :-)

iorek ha detto...

Di Giacobbo rimarrebbe ben poco. Buzz lo ridurrebbe ad un cratere lunare.
Sei tutti noi, Buzz. Il post di Paolo mi e' piaciuto moltissimo.

Replicante Cattivo ha detto...

@ ShadowRider

Dubito fortemente che gli autori dei telequiz ricorrano a wikipedia per le fonti: come hai detto tu, il ricorso è sempre dietro l'angolo e quindi si guarderanno bene dall'utilizzare certi siti di riferimento.
Se non sbaglio, nel regolamento dei quiz, vengono indicate le fonti da cui gli autori traggono le domande.

Semmai Wikipedia è diventata fonte primaria per alcuni giornalisti, creando un circolo vizioso: se infatti un giornalista avesse parlato dell'episodio che avete citato, ecco che lui sarebbe diventato automaticamente una fonte per quel paragrafo.
Insomma, wikipedia diventa spesso fonte di se stessa (abbiamo una verifica sperimentale del "paradosso di conoscenza" XD )

Anche perchè spesso un paragrafo rimane per mesi -o anni- con la scritta "citazione necessaria". Se ci pensate, è la filosofia complottista: io sostengo una cosa, poi sarà qualcun altro a smentirla o -meglio- confermarla per me. Nel frattempo, però, la mia affermazione resta lì, visibile a tutti.

Piero Mancino ha detto...

@ShadowRider:
la domanda era pressappoco questa: "Aldrin ha rischiato la corte marziale per:"
A: non aver fotografato Armstrong
B: non aver atteso l'ordine di scendere
ecc ecc le altre non me le ricordo
(pensavo che aggiungessero per aver fatto pipi' mentre scendeva!)
A parziale discolpa di loro, hanno detto che Aldrin aveva fatto SOLO filmati ma non fotografie. Questo almeno e' quelo che ricordo bene.
Non fate caso alle mie amnesie, senilita' precoce... ;-)

Piero Mancino ha detto...

Cmq penso anch'io che il ricorso ci stia...

usa-free ha detto...

"Portare in studio Roberto Giacobbo e dire ad Aldrin "Buzz, questo signore va in TV a insinuare che non sei andato sulla Luna e che la Nasa assassinò tre dei tuoi compagni per farli tacere a proposito della messinscena" sarebbe un buon inizio"


Non sono d'accordo, cosa avrebbe fatto di male Aldrin per meritarsi tutto questo!? :D

FridayChild ha detto...

Non sono sicuro che se io fossi Fazio gli porrei una domanda del genere. Ho un'occasione probabilmente unica di intervistare un uomo che e' stato sulla Luna, e ci sono migliaia di domande interessanti da fargli, non penso che perderei tempo con menate come il lunacomplottismo.

Replicante Cattivo ha detto...

@ Usa Free
Non sono d'accordo, cosa avrebbe fatto di male Aldrin per meritarsi tutto questo!? :DPiù che altro "cosa ha fatto di male Giacobbo per beccarsi un cazzotto sul naso?" (già perchè sarà alto 2 metri, ma Jacob mi sembra uno di quelli che casca come un sacco di patate come niente).
Ovviamente la risposta è "ha sputato in bocca alla scienza, al buon senso, al rispetto per i morti e della memoria storica".

@ Firdaychild
Non sono sicuro che se io fossi Fazio gli porrei una domanda del genere. Secondo me Fazio gliela farebbe, se questa domanda non mettesse in difficoltà due suoi colleghi e altrettante trasmissioni della sua azienda: dopo questa domanda Aldrin comunque ne uscirebbe rafforzato e Fazio è un esperto nel mettere a proprio agio i suoi ospiti...forse fin troppo.


Ho un'occasione probabilmente unica di intervistare un uomo che e' stato sulla Luna, e ci sono migliaia di domande interessanti da fargli, non penso che perderei tempo con menate come il lunacomplottismo.Beh, niente di più interessante che sentir parlare di questi argomenti il diretto interesessato: sarei curioso di sentire la rabbia nella sua voce e vedere il suo sguardo mentre pensa a queste persone che lo continuano ad insultare.
Il complottismo è una delle piaghe dell'informazione e in questi ultimi anni ha raggiunto il suo apice, non è giusto ignorarlo, specialmente in queste occasioni.

Replicante Cattivo ha detto...

@ Paolo Attivissimo
Ma a differenza di Neil Armstrong, olimpicamente distaccato e perfetto nel suo ruolo di prima persona della Storia a camminare sul suolo lunare e a sopportare il fardello della fama, Aldrin si è dimostrato, soprattutto negli anni successivi alla grande impresa, il più caldo, accessibile e simpatico degli astronauti dell'Apollo 11. Umano, insomma.Piccola precisazione: nel 1999, quando Fazio condusse il Festival di Sanremo, ebbe già come ospite Buzz Aldrin: sostenne che nonostante fosse il secondo uomo a toccare il suolo lunare, sarebbe stato il primo astronauta dell'Apollo 11 a calcare il palco di Sanremo.
Ok ok...lo so che state pensando che è una soddisfazione "lievemente inferiore", però alla fine è stata una trovata simpatica...anche perchè la sera dopo, l'ospite era proprio Neil Armstrong, che per una volta è stato considerato secondo.

Tralasciando la scarsa utilità della loro presenza alla kermesse (ma quell'anno c'erano stati pure Dulbecco o Gorbaciov...) alla fine non si può dire che questa "inversione dei ruoli" non sia stata una cosa simpatica.

Anonimous ha detto...

#Jack

cerca vcast su google

Pax ha detto...

Buzz you are the best!
He still kicks ass! :-D

Che ne dite di un incontro di wrestling tra Buzzy e Giacobbo. :-)
Io so gia' su chi punterei i miei buoni 100 Euro anche se il ritorno sara' qualcosa come 100,01 Euro.

Vittoria scontata! W BUZZ

Giuliano ha detto...

Come "non-ricordo-chi-ma-lo-ringrazio-tanto" che l'ha segnalato qualche post fa, segnalo il servizio di Vcast, che registra in formato divx le trasmissioni di alcuni canali tv (tra cui la rai e la7)

http://vcast.it/chansel/

Basta segnarsi, andare su Faucet PVR e selezionare l'orario di registrazione :-)

Giuliano ha detto...

ah!

Non mi ero accorto che Giako mi aveva preceduto :-)

usa-free ha detto...

Certo che stasera c'è anche Voyager...è dura scegliere cosa guardare! :D

Koba ha detto...

OT

Sono stati presentati i sei nuovi astronauti europei. Tra loro due italiani, di cui una donna.

Congratulations

usa-free ha detto...

Già si può sottolineare una pecca sostanziale di Che tempo che fa, notare gli ospiti:

Erri De Luca, S.E. Cardinale Dionigi Tettamanzi, Buzz Aldrin, Francesco Totti, Eros Ramazzotti, Antonio Albanese

Ok Erri de Luca, e Antonio Albanese per uno spazio comico finale, ma gli altri che c' azzeccano con Aldrin? o_O

alexandro ha detto...

Wikipedia sembra attrarre le teorie complottiste come un buco nero. Nella pagina di discussione sulla voce "Apollo 11", l'unico tema discusso è come chiamare e sviluppare una voce che parli della teoria di complotto. Naturalmente chi scrive dice di non crederci,ma allora mi chiedo perché usare tempo per diffondere stupidaggini, invece di ampliare la voce principale che risulta alquanto riassuntiva e poco sviluppata, per un argomento così significativo.

Replicante Cattivo ha detto...

@ Alexandro
Wikipedia e complottisti vanno a braccetto da molto tempo. Complice anche il suo meccanismo per cui "vince chi ha la testa più dura" o chi è amico degli amministratori, Wikipedia è un enorme covo di revisionisti.

Vai su
http://complottismo.blogspot.com/ e cerca tutti i post con tag "wikipedia". Ti dico solo che alcuni admin hanno blacklistato quel sito, proprio perchè quel blog spesso va a rompere le uova nel paniere a certa gente.

luigi ha detto...

sabato 23/5 ad Ulisse, puntata speciale interamente dedicata ad Apollo 11, in occasione dei quarant'anni dello sbarco sulla Luna.

Raitre 21,30 circa.

luix

Anonimo ha detto...

Speriamo che BUZZ concluda l'intervista con uno spettacolare:

"To infinity, and beyond! (Verso l'infinito, e oltre!)"

Così scopriremo che il vero complotto sta nel fatto che Buzz Aldrin è stato copiato dalla Disney per il personaggio BUZZ LIGHTYEAR del cartone "Toy Story".

alexandro ha detto...

@Replicante
Oh lo so bene, non per nulla ho avuto le mie dosi di sospensione per aver fatto nomi e cognomi nelle discussioni, sorte toccata anche a The Drakkar del resto. Perle Complottiste potrebbe scrivere centinaia di articoli sulle voci di wiki insidiate da complottisti, negazionisti e altri elementi motivati da propaganda politica. La realtà è che l'edizione italiana è bacata fino al nocciolo, e per avere un minimo di informazioni serie è meglio rivolgersi a quelle in altre lingue, dove il numero di contributori attivi nelle votazioni e nei controlli è abbastanza alto da non fare infiltrare facilmente le cricche che usano wiki a scopo propagandistico.

theDRaKKaR ha detto...

@alexandro

^__^

il tuo messaggio mi ha fatto immaginare, tra il serio e il faceto, una Wikipedia italiana dove, per essere eletto amministratore, devi produrre un certificato "anti-mafia", e per mafia si intende qualsiasi attività lobbistica fatta in comune con altri utenti per portare avanti il proprio POV complottista/politico/cazzaronistico/blablablaistico

verrebbe decimata l'attuale lista...

-Piero Montesacro dovrebbe scappare nella wiki in lingua tunisina
-Vituzzu verrebbe confinato nel lemma "Carcere di San Vittore"
-Ignlig sarebbe messo ai domicilari
-Gregorovius tenterebbe di corrompere i giudici
-Leoman3000 griderebbe alla magistratura politicizzata
-Retaggio parlerebbe di "manovra politica"
-Paginazero verrebbe trovato all'aeroporto in attesa di un aereo per l'America Latina con una valigia piena di lemmi taroccati
-nel giardino della villa di Al Pereira verrebbero trovate fosse comune pieni di onesti e ingenui utenti di Wikipedia

continuate voi :-)

Replicante Cattivo ha detto...

Onestamente mi chiedo chi possa celarsi dietro quei nickname.
Ragazzini sfigati in cerca di un riscatto sociale?
Il vennditore di fumetti dei Simpsons?
Terroristi?
Persone che lavorano per conto di qualche associazione?

No perchè per fare tutte queste cose ci va tempo e voglia e dubito che "lavorare" su Wikipedia possa avere dei rientri economici. A quel punto tanto vale attaccarsi a Facebook.

Tubo ha detto...

Sabato sera alle 21.30 rai 3 replica con una puntata di Ulisse dedicata alle missioni Apollo e alla conquista della Luna in generale!

:D

Replicante Cattivo ha detto...

Paolo, visto che da giornalista spesso ti sei indignato davanti alla cattiva informazione e al cattivo gusto (come quando il Tg1 si vantò dei suoi dati d'ascolto dopo il terremoto) volevo segnalarti questa "chicca".

Sapete tutti infatti che sono uscite le motivazioni della condanna per il processo Mills.
Bene, a Studio Aperto hanno fatto la tripletta
- non solo non ne parlano nei titoli di testa
- non solo mostrano Berlusconi all'inaugurazione di un ospedale (evento tutto sommato trascurabile)
- il giornalista riesce a dire che Berlusca è stato ASSOLTO, quando invece non è mai stato processato.

http://www.youtube.com/watch?v=zdd2_Ug32Hg

Rabbrividiamo.

allison ha detto...

intervengo decisamente fuori tema.in un blog che si propone di "verificare" ed eventualmete smentire determinate bufale,trovo assai campate per aria determinate affermazioni. Mi riferisco a Replicante Cattivo,il qulale si indigna per quanto è stato affermato riguardo al nostro premier.Se qualcuno obietterà che non è il premier di tutti ma soltanto di chi l'ha votato,avrà sicuramente il mio appoggio.Questo è.Quello che è successo nel riportato "processo Mills" è stato da Replicante riportato senza: alcuna fonte,alcuna prova,alcun approfondimento. è bastata citare la fonte di uno pseudo telegiornale per poter esprimere un giudizio inappellabile nei confronti di chi, a torto o a ragione, sta amministrando il nostro paese.La prima domanda che pongo a tutti questi exploit da bar sport è sempre la stessa:tu saresti stato in grado di fare altrettanto?Sulle varie risposte concedo spazio all'immaginazione di ognuno.Non amo Berlusconi (questo è il suon nome),e nemmeno il leader dell'attuale opposizione.Non per questo mi riservo il diritto di accanirmi da buon "sciachimico" contro questo o quell' altro semplicemente per "sentito dire" o perchè "tutti ce l' hanno con Berlusca e quindi fa trendy se mi accanisco anche io". La politica è una materia complessa quanto la fisica,se non di più,proprio perchè si basa sulla non linearità del pensiero personale.Questo intervento è qui semplicemente a ribadire che qualsiasi argomento trattato all'interno di questo blog,assecondando quello che "credo" sia il suo fine ultimo,venga affrontato in maniera asettica ed imparziale.Non me ne voglia Paolo se mi son preso la briga di tentare di sedare sul nascere una contaminazione "Politica" di quanto trattato in queste pagine. Con tutto il rispetto.
Angelo Galli.

Paul Gatti ha detto...

Vai buz... Vai!

Replicante Cattivo ha detto...

@ Allison
Mi sa che non hai capito dove sta il problema. Uno può stare da una parte o dall'altra, essere contro o a favore un personaggio, pensare bene o male della magistratura.
Ma dire che una persona è stata ASSOLTA quando invece non è stata processata, è una deformazione della realtà. E questo l'ha detto un blogger o una casalinga di Voghera: l'ha detto un giornalista, nel pieno delle sue funzioni, durante uno sportello informativo, pertanto si deve assumere tutte le responsabilità del caso.
That's all, non voglio buttarla in politica: qui si tratta solo di dare informazione corretta.

allison ha detto...

perdonami Nexus...probabilmente ho colto uno schieramento di qui o di là. Concedimi l' attenuante dell' ora paragonata alle 5 di stamane. Reputo chi si schieri a favore o contro una determinata parte politica (materia che mi intriga ma che detesto) fondamentalmente un lettore tipo di "gazzetta dello sport". è vero quel che dici:non è stato assolto in quanto non è stato processato, stralciato dagli imputati a seguito dell' introduzione del lodo Alfani. Rinnovo le mie scuse.

farmabat ha detto...

Qualcuno sa in base a quali criteri fu scelto l'ordine di sbarco sulla luna? Fu una questione di priorità di grado?

Replicante Cattivo ha detto...

@ Allison

Poco male...vuol dire che per punizione ti porterò a lavorare nelle colonie extra mondo >:D

allison ha detto...

nessun problema. mi bastano rifornimenti di lambrusco e Pris. Tante Pris.

yari.davoglio ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
yari.davoglio ha detto...

Il nuovo sito della Rai, ossia rai.tv, è abbastanza fornito. Scarseggia un po' nei documentari (come quelli degli Angela) e in "attualità" (come i programmi di Minoli o Lucarelli), ma tutto sommato è una teca discreta, a mio avviso. Bisogna scaricare il "Microsoft Silver Light" per la visualizzazione dei video.

Per quel che riguarda la visione in diretta dei palinsesti dei canali minori c'è guardatv.it.

theDRaKKaR ha detto...

oh allison, dio sia lodato

ormai il dibattito politico è a livello infimi

poi qualcuno si lamenta dei politici che abbiamo: non saranno mica lo specchio della nostra società?

torniamo a parlare d'altro va

allison ha detto...

lo loderò quando lo vedrò...fatelo voi per me nel fraintanto...

Alberto Gaudio ha detto...

Bellissima intervista di Fazio. Credo che sia stato molto meglio evitare di entrare nella demagogia e dietrologia del lunacomplottismo ed esaltare il fascino di chi ha esplorato mondi lontanissimi. Lo dico da speleologo (per l'esplorazione dell'insondato), scienziato (geologo) e da anti-complottista: meglio esaltare la verità e fare cadere un velo di silenzio sull'abbaiare ignorante dei poveri di personalità e di spirito.
Un piccolo passo per l'uomo un grande passo per l'umanità.

Tharon ha detto...

Un grande balzo per la dignità :D

Concordo ovviamente. Meglio esaltare la verità che perdere tempo sulle menzogne.

otello ha detto...

han detto che metteranno l'intervista anche in lingua originale sul sito

L'economa domestica ha detto...

Comunque, come quizzista semi professionista (è una lunga storia) vi posso dire che gli autori dei quiz prendono delle cantonate sulle domande che voi umani....

PerAsperaAdAstra ha detto...

Devo essere sincero?
Non mi piace lo stile di Fazio nelle interviste: si mette sempre a tappetino, chiunque sia l'intervistato, è sempre un suo idolo, e lo dice almeno 2 o 3 volte al suo ospite.

FridayChild ha detto...

Credevo fosse una puntata speciale dedicata ad Apollo 11, invece mi e' toccato sorbire monsignori, totti e ramazzotti vari fino a che mi si chiudevano gli occhi ;(
E' vero che "still kicks ass" comunque.

11 Tommasi ha detto...

Una strordinaria lezione di giornalismo e di divulgazione sulle missioni Apollo è contenuta nel libro di Andrew Smith "Polvere di luna". Lo consiglio a tutti gli appassionati e ai curiosi di quella fantastica avventura. L'autore, tra l'altro, nel libro riporta i suoi incontri con tutti gli astronauti superstiti. L'incontro con Aldrin, manco a dirlo, è tra i più gustosi.
Un saluto a tutti

Replicante Cattivo ha detto...

Alla fine non hanno tirato in ballo i complotti, ma forse è stato meglio così: è stato messo in primo piano l'aspetto "umano" degli astronauti, il loro ritorno sulla Terra e la difficoltà di convivere con questa impresa sulle spalle.
C'è stato giusto un accenno a chi sosteneva che gli astronauti avessero visto gli ufo, ma la cosa è finita lì (con Aldrin sorridente che raccontava di averli citati a giudizio e di aver vinto).
Dopodichè c'è stato un bel discorso sul perchè le esplorazioni lunari sono terminate (cose che purtroppo il pubblico televisivo non può sapere) e delle prospettive di colonizzazione di Marte.

E sul finire è stato raccontato l'episodio della pisciata lunare: purtroppo Fazio ha voluto fare il giochino dell' "eccessivamente educato" al punto di non voler pronunciare la parola "pipì" e di fare un giro di parole assurdo. Secondo me molte persone non hanno nemmeno capito cosa ha fatto Aldrin o forse hanno pensato che Aldrin in quel momento abbia fatto "quella grossa".
In generale è stato un bel momento televisivo, che ha donato un po' di positività. Peccato per l'orario e peccato che tutto questo è stato messo in secondo piano rispetto all'intervista con un cardinale (che non ho ascoltato, quindi non mi esprimo) e quella a Francesco Totti (che per me è una bravissima persona, ma -come tanti calciatori- è meglio se si limita a rimanere sul campo da gioco).

Marco ha detto...

Ciao a tutti. Potete rivederlo qui

forse sarebbe meglio se Paolo lo mettesse nel post

http://www.chetempochefa.rai.it/TE_videoteca/1,10916,,00.html

Paolo ha detto...

@Replicante
Sei uno dei soliti comunisti...
Come ti permetti?
Il premier e' stato assolto anche stavolta, e' sempre uscito pulito da tutte le inchieste persecutorie dei giudici "rossi", basta insistere con questi attacchi strumentali!!
L'informazione e' tutta contro di lui, non se ne puo' piu'...


PS: ovviamente il tono era ironico, ma sono sicuro che tantissimi invece le scriverebbero sul serio queste ca**ate

Willy ha detto...

Ottima l'idea di inserire anche i video in lingua originale (anche se questo ancora non c'è).

Ignis ha detto...

Wikipedia ha oltre 500.000 pagine, ognuno di noi utenti di wikipedia ha una lista di "osservati speciali". La mia ad oggi contiene circa 1400 pagine. Oltre a seguire quelle mille voci che stanno a cuore, l’amministratore svolge funzioni tecniche (cancellare pagine, bloccare troll, ecc..) e lavora anche come utente (crea voci, discute, anche in modo acceso, con gli utenti nelle pagine di discussione delle voci ecc..)

L'affermazione (fatta da taluni nei commenti) secondo la quale gli amministratori danno spazio alle tesi complottiste nasconde una profonda ignoranza sia dei meccanismi di wikipedia sia semplicemente dei dati numerici sui quali viaggia la crescita wikipedia.

Di fronte ai numeri citati sopra (a cui si aggiungono le migliaia di pagina create ogni giorno e le decine di iscritti) credo sia improponibile individuare un qualsiasi responsabile che abbia “omesso un controllo” su tesi complottiste che hanno trovato (e trovano) spazio in wikipedia. Non sta a me prendere le difese dell'uno o dell'altro, più semplicemente dire che wikipedia dà spazio a tesi complottiste equivale a dire “piove governo ladro”, legittimo quanto tautologico atteggiamento.

Wikipedia è aperta, a tutti, chi si accorge di errori e/o bufale può editare la pagina come Paolo Attivissimo ha fatto per la voce su Aldrin.

Con questo non voglio dire che non ci siano amministratori che guardano con occhio benevolo o ingenuo verso tesi complottiste ma intendo dire che l’essere amministratore è del tutto irrilevante stante che sulle voci si è tutti “utenti” non avendo la tesi dell’amministratore nessun peso in più rispetto a quella di altri se non il peso dato dalle fonti e dal consenso.

Perle complottiste è stato messo in black list non perchè parlava male di wikipedia ma perchè è stato usato in wikipedia per accendere flame e inoltre non ha alcuna utilità linkarlo in wikipedia posto che trattandosi di blog anonimo non è utilizzabile come fonte. E' mia opinione che il blog PC abbia avuto un utile funzione e abbia dato un importante impulso alla revisione radicale di talune voci ma adesso tale blog è scaduto nell’attacco ad personam attraverso una selezione accurata delle informazioni tratte da wiki e di un bias mascherato da rigore logico.

In tutto questo alla fine dei salmi si ignora poi un altro dato: criticare 100 o 1000 pagine di 500.000 pagine è facile (ed anche giusto) ma un buon anti-complottista dovrebbe anche dar merito ai wikipediani che hanno creato migliaia di ottime pagine su argomenti anche delicati (religione, medicina ecc..) e che provano a tenere fuori i tentativi di promozionalità da una libera enciclopedia.

Questo mio intervento solo per puntualizzare alcune cose, non è mia intenzione aprire un dibattito in merito, scusate se quindi non risponderò ad eventuali messaggi

Replicante Cattivo ha detto...

@ Ignis
L'affermazione (fatta da taluni nei commenti) secondo la quale gli amministratori danno spazio alle tesi complottiste nasconde una profonda ignoranza sia dei meccanismi di wikipedia sia semplicemente dei dati numerici sui quali viaggia la crescita wikipedia.Saranno anche una minoranza, ma il fatto che ci siano utenti e amministratori che si parano il sedere tra di loro è un dato di fatto.
Quanto ai "meccanismi di Wikipedia" questi sono uguali in tutto il mondo: ma come mai quella inglese è molto più affidabile della nostra e ogni pagina abbonda di fonti? Il meccanismo "ognuno scrive quello che vuole e gli altri correggono" da noi non funziona: alla fine vince chi ha la testa più dura.

Di fronte ai numeri citati sopra credo sia improponibile individuare un qualsiasi responsabile che abbia “omesso un controllo” su tesi complottiste che hanno trovato (e trovano) spazio in wikipedia.Certo. La pagina sull'11/9 è rimasta per mesi con un bell'avviso di "senza fonti", ovviamente prima che Perle Complottiste iniziasse a tartassarla. Per non parlare di tutte le pagine con paragrafi che iniziavano con "alcuni sostengono che", "esiste chi pensa che" (per dirla alla Voyager). Casualmente tutti gli "osservatori speciali" di quella pagina sono rimasti in vacanza?

Wikipedia è aperta, a tutti, chi si accorge di errori e/o bufale può editare la pagina come Paolo Attivissimo ha fatto per la voce su Aldrin.Peccato che certe pagine siano il regno di certi personaggi e qualunque modifica sensata venga subito annullata. Guarda solo la cronologia della pagina di Massimo Mazzucco e la relativa discussione. Così come se tu sulla pagina dell'11/9 provi ad utilizzare come fonte il blog di Paolo, subito ti saltano tutti addosso.

Con questo non voglio dire che non ci siano amministratori che guardano con occhio benevolo o ingenuo verso tesi complottiste ma intendo dire che l’essere amministratore è del tutto irrilevante stante che sulle voci si è tutti “utenti” non avendo la tesi dell’amministratore nessun peso in più rispetto a quella di altri se non il peso dato dalle fonti e dal consenso.No no, ci sono admin che agiscono in piena malafede e si fanno scudo tra di loro. Sempre su Perle Complottiste troverai tutti i nomi.

Replicante Cattivo ha detto...

Perle complottiste è stato messo in black list non perchè parlava male di wikipedia ma perchè è stato usato in wikipedia per accendere flame e inoltre non ha alcuna utilità linkarlo in wikipedia posto che trattandosi di blog anonimo non è utilizzabile come fonte. Ma come? Anzichè punire chi ha acceso il flame, si punisce il sito? Ma per favore...il sito è stato blacklistato proprio da un utente che più volte si è scontrato con le tesi anti-complotto.
La gente non usa PC come fonte: semplicemente trae da lì la spiegazione per cui è sbagliato dice che nell'olocausto sono morti SOLO 5 milioni di morti o perchè la vicenda di "Con dolcezza" Rice è una bufala. Dopodichè PC ha le sue fonti e le indica.
Il fatto è che blacklistare PC è una soluzione di comodo per i complottisti: se io infatti sostengo con parole mie una tesi, che però compare su PC, viene automaticamente ignorata.


E' mia opinione che il blog PC abbia avuto un utile funzione e abbia dato un importante impulso alla revisione radicale di talune voci ma adesso tale blog è scaduto nell’attacco ad personam attraverso una selezione accurata delle informazioni tratte da wiki e di un bias mascherato da rigore logico.PC è un blog, e come tale è espressione delle opinioni di chi lo gestisce, quando parla di Mazzucco, di Chiesa, Straker ecc..ma i dati che riporta sono oggettivi, verificabili da chiunque. A questo punto andare contro PC a prescindere non è altro che un altro attacco ad personam.

In tutto questo alla fine dei salmi si ignora poi un altro dato: criticare 100 o 1000 pagine di 500.000 pagine è facile (ed anche giusto)Anche se sono un numero ridotto, capisci che le pagine relative all' 11/9, l'olocausto, JFK hanno un peso ben maggiore rispetto a quella del Chubacapra, di John Titor o quella sui personaggi di Centovetrine.

ma un buon anti-complottista dovrebbe anche dar merito ai wikipediani che hanno creato migliaia di ottime pagine su argomenti anche delicati (religione, medicina ecc..)Veramente le pagine che parlano di religione, medicina, politica e ideologie sono le prime pagine di Wikipedia da cui stare alla larga. E questo proprio perchè gli esperti che dovrebbero lavorarci sopra, perdono la voglia, dopo che per l'ennesima volta arriva il niubbo di turno (magari con un bell'Ip variabile) a rompere le scatole oppure aggiungere frasi del tipo "si dice che..."

(chiedo scusa per il commento diviso, ma non riuscivo a postarlo in un a volta sola)

Ignis ha detto...

@Replicante Cattivo
la tua mi pare proprio un tesi complottista ;-)

OrboVeggente ha detto...

solo per dire, anonimamente, che in ipotetico futuro in cui "non ci si può fidare di nessuno" preferirei avere al mio fianco persone come Replicante Cattivo piuttosto che come Ignis.
Senza che nessuno s'abbia a offendere, eh! ma la preservazione dell'onesta verità è molto più importante di tante "certe altre" cose.
E poi basta leggere Perle Complottiste per capire quanta bassezza s'insinua negli operatori wikiani che "credono" di avere il potere di decidere cosa la gente deve sapere e cosa no.

Eh va beh non posso postare anonimo??? Ma allora non è giusto, ecco!

Non sono io, è uno che usa il mio account, toh!

Ignis ha detto...

@Orbo. Assolutamente legittima la tua posizione come legittima è l'opinione di Replicante cattivo.
Ma finchè restano opinioni a me che scrivo in wikipedia sono molto poco utili.

Se qualcuno volesse oggettivizzare le proprie tesi volte a smascherare il "complotto pro-complottismo", dovrebbe intanto cominciare dai numeri: su en.wiki ci sono 1659 amministratori per 2.888.115 pagine, su it.wiki 93 per 569.873.

En.wiki ha un bacino di utenza (=lingua inglese) enorme rispetto a it.wiki

Qui altri dati
http://stats.wikimedia.org/IT/TablesWikipediaIT.htm

Le possibilità sono 2:
1) Su wikipedia esiste un certo numero di utenti e amministratori più o meno organizzati che mirano a inserire le proprie tesi
2) wikipedia non ha organizzazione, si basa su contributi volontari e non esiste controllo se non quello dato dai volontari del "patrolling"(che non è quasi mai un controllo di merito) e quello degli "osservati speciali". Se il complottista è più attivo e partecipe dell'anti-complottista ergo ci saranno molti più contenuti del primo tipo che non del secondo. Quando tale tipo di contenuto viene segnalato (anche dal blog PC) esso viene corretto. Subito? no, purtroppo no. Tra le mille cose da fare, quando si ha tempo si pensa anche a quello. Pagine come JFK e la pagina relativa al suo assassinio necessitano di una revisione poderosa che richiederà tempo, molto tempo. Elemento che oggi io non ho e plausibilmente neanche altri.

Altro elemento importante: scrivere su wiki è un hobby, una passione e come tutte le passioni a guidarla è la voglia; se a me piace scrivere delle diverse tipologie di fiori, non mi occuperò mai di togliere le baggianate dalla voce Olocausto sebbene molto più importante.

Quindi va bene gridare "al lupo" ma che lo si faccia con un minimo di onestà intellettuale riconoscendo la natura sostanzialmente anarchica di wikipedia e riconoscendo che ci sono utenti che curano pagine delicate anche prima che qualcuno lo segnali:
http://it.wikipedia.org/wiki/Tullio_Simoncini
http://it.wikipedia.org/wiki/Nuova_Medicina_Germanica

Se poi qualcuno avesse tempo e voglia:
http://it.wikipedia.org/wiki/Categoria:Segnalazioni_NPOV_per_argomento
e
http://it.wikipedia.org/wiki/Categoria:Teorie_del_complotto

Saluti
ign

theDRaKKaR ha detto...

a ignis, sei vergognoso, torna nella tua tana che questo è un luogo pulito

theDRaKKaR ha detto...

non è mia intenzione aprire un dibattito in merito, scusate se quindi non risponderò ad eventuali messaggipuppa!

nemmeno arturo è così ipocrita

bah, che gente

Ignis ha detto...

@theDRaKKaR: bonjour finesse. Cos'è detti legge in casa d'altri?

ign

theDRaKKaR ha detto...

per chi non conosce la questione questo tipo è un amministatore di Wikipedia, che si fa chiamare colà Inglig

http://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Ignligi suoi interventi mirano a discutere quel movimento di opinione, intorno a Wikipedia, che può essere ben rappresentato dal blog Perle Complettistecome si evince dai quei (pochi) articoli, ne han fatte così tante e tali da far scappare un mucchio di gente

ora Wikipedia è diventato il club di questi tipi (uno per tutti: Piero Montesacro) e lui ovviamente viene a qua a dire che non è così

ovviamente chi scrive è uno di quelli che si è scontrato con questi beceri personaggi e se ne è andato perché completamente isolato

IGNLIG!!!

PUPPA!!!!!

theDRaKKaR ha detto...

bonjour finessema vai a quel paese vai!

Poorman ha detto...

Ufffaaaaah, basta con queste solite stupide polemiche anti-wikipediane VS pro-wikipediane, insopportabili quanto le polemiche pro-religione VS anti-religione... il topic verteva su Buzz Aldrin se ve lo siete dimenticato!

Poorman ha detto...

E soprattutto niente insulti, please!

Paolo Attivissimo ha detto...

Thedrakkar,

a ignis, sei vergognoso, torna nella tua tana che questo è un luogo pulito -

Non è un comportamento accettabile. Dacci un taglio.

theDRaKKaR ha detto...

ok,ok

tornando in topic..

quando Fazio ha chiesto, celiando, ad Aldrin se aveva visto gli UFO, per un attimo ho pensato "ora si alza e dà un cazzottone a Fazio" ^_^

altra cosa, quando parlava di Marte ho pensato che questi uomini erano anche grandi sognatori e immaginatori ed è forse per questo che sono andati sulla Luna

Poorman ha detto...

"ora si alza e dà un cazzottone a Fazio"Ci fosse stato in studio Robert Jakob credo proprio che l'avrebbe fatto!

(p.s. Ora non ho messo il "br" ed è comunque andato a capo dopo il corsivo, come ai vecchi tempi!)

Poorman ha detto...

Mi correggo, è andato a capo nell'anteprima, non nel post. Scusate :(

motogio ha detto...

questi uomini erano anche grandi sognatori e immaginatori ed è forse per questo che sono andati sulla Luna.

Quando uno mette piede sulla luna e, guardandosi attorno, afferma:

"Beautiful, beautiful. Magnificent desolation.".

Solo un sognatore può fare un affermazione del genere ;)

Ps. hai visto la sua "homepage"?

buzzaldrin.com.

Stupenda ;)

theDRaKKaR ha detto...

bellissima!

Francesco ha detto...

Io, purtroppo, i video in streaming dal sito di "che tempo che fa" non sono proprio in grado di vederli con nessuno dei browser che ho e non so come risolvere la situazione...qualcuno conosce qualche altro metodo per vederli?! Spero in un aiuto visto che sono curioso di vedere questo video

dani ha detto...

Ma che noia certi commenti. Criticare (wikipedia, così qualsiasi altra cosa) chi lavora è sempre meglio che lavorare e costruire, vero?

theDRaKKaR ha detto...

@dani

e chi ci ha lavorato per anni e se ne è andato schifato, secondo il tuo modo di vedere, ha titolo per criticare?

theDRaKKaR ha detto...

azz ci sono ricascato

wikipedia è off topic
wikipedia è off topic
wikipedia è off topic
wikipedia è off topic
wikipedia è off topic
wikipedia è off topic
...

nuxvostor9 ha detto...

L'atteggiamento antiwikipediano che vedo in molti intervenuti qui è simile a quello di chi butta via il bambino con l'acqua sporca. O la Rolls perché il portacenere è pieno. Se ci sono degli alberi marci non si brucia il bosco, si estirpano gli alberi marci. Se gli alberi marci sono le pagine con gli errori, li si corregge, come ha fatto in questo caso Paolo, senza troppo can can. Se gli alberi marci sono amministratori bulli o inetti, li si destituisce. Basta il 20% dei voti contrari per respingere l'elezione di un amministratore, e il 33% per destituirne uno già in carica. Certo, se tutti gli utenti bravi se ne "vanno via schifati" come ha fatto theDRaKKaR (o peggio si fanno bannare insultando apertamente gli altri utenti), ovviamente resteranno a votare i soliti quattro gatti della solita wikicricca, e i bulleti resteranno in carica a vita.

nuxvostor9 ha detto...

P.s. a volte basta solo avere pazienza. Un certo simpaticone che hai nominato si è praticamente volatilizzato sua sponte.

nuxvostor9 ha detto...

p.p.s. le statistiche stimano 8000 "utenti attivi", ovvero che "Utenti che hanno effettuato un'azione negli ultimi 30 giorni"; però nelle votazioni si vedono sempre i soliti ammanigliatissimi quattro gatti. Quando tutti gli utenti di Wikipedia si renderanno conto del proprio inespresso potenziale, Wikipedia evolverà e diventerà un posto migliore. E senza bulletti. In quanto a me, faro la mia parte.

nuxvostor9 ha detto...

p.p.p.s. @theDRaKKaR Soprattutto non sparare su Ignlig, che è un bravo utente. Visto che citi sempre Perle Complottiste, allora lo cito anch'io, e ti dirò che anche loro ritengono che sia un bravo amministratore. Non che avessi bisogno di Perle Complottiste per saperlo, ovviamente. Sono ben altri quelli da cui ti devi guardare. E lo sai.

nuxvostor9 ha detto...

Ops, forse non ho letto che ...

wikipedia è off topic
wikipedia è off topic
wikipedia è off topic
wikipedia è off topic
wikipedia è off topic
wikipedia è off topic

;)

theDRaKKaR ha detto...

;-)