skip to main | skip to sidebar
15 commenti

Youtube in 3D

Youtube, video in tre dimensioni su qualunque monitor, anche senza occhialini


Debutta su Youtube il canale 3D dedicato ai video tridimensionali. La chicca particolarmente notevole di questo canale è che Youtube ha aggiunto del nuovo software che elabora il video inviato dall'utente e ne genera automaticamente varie versioni: quelle per i vari tipi di occhialini colorati e anche quelle per chi sa vedere le immagini stereoscopiche incrociando gli occhi o tenendoli paralleli.

La semplicità e fruibilità valgono anche per la produzione dei video: basta realizzarli mettendo le immagini affiancate (quella per l'occhio destro va a sinistra e viceversa). Al resto pensa Youtube. L'importante è specificare nei tag del video il codice yt3d:enable=true e seguire le istruzioni pubblicate da Youtube.
Invia un commento
I commenti non appaiono subito, devono essere tutti approvati manualmente da un moderatore a sua discrezione: è scomodo, ma è necessario per mantenere la qualità dei commenti e tenere a bada scocciatori, spammer, troll e stupidi.
Inviando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, qui e/o altrove.
Maggiori informazioni riguardanti regole e utilizzo dei commenti sono reperibili nella sezione apposita.
NOTA BENE. L'area sottostante per l'invio dei commenti non è contenuta in questa pagina ma è un iframe, cioè una finestra su una pagina di Blogger esterna a questo blog. Ciò significa che dovete assicurarvi che non venga bloccata da estensioni del vostro browser (tipo quelle che eliminano le pubblicità) e/o da altri programmi di protezione antimalware (tipo Kaspersky). Inoltre è necessario che sia permesso accettare i cookie da terze parti (informativa sulla privacy a riguardo).
Commenti
Commenti (15)
Bello, però mi pare che con gli occhialini che ho usato per vedere UP non funzioni. Sono quelli trasparenti, per intendersi, cose più tecniche purtroppo le ignoro.
Senza occhialini non e' affatto facile vedere il 3D...

Visti i rating degli articoli. L'hai aggiunto tu, o e' blogspot che li ha messi a tutti?
Visti i rating degli articoli. L'hai aggiunto tu, o e' blogspot che li ha messi a tutti?

Li ha aggiunti la Longa Manus del Nuovo Ordine Mondiale che sta sperimentando una ristrutturazione dell'organo ufficiale d'informazione dello SMOM.
Bello, però mi pare che con gli occhialini che ho usato per vedere UP non funzioni. Sono quelli trasparenti, per intendersi, cose più tecniche purtroppo le ignoro.

Per quegli occhiali ci vuole una sorgente di luce polarizzata, con polarizzazioni indipendenti per ciascun occhio. Sullo schermo tradizionale non possono proprio funzionare.
Ma gli occhialini blu-rossi si trovano in commercio o bisogna fabbricarseli? E c'è una direzione precisa (esempio blu destro-rosso sinistro) o no?
Mi sa che te li devi fare, io ce li ho perchè erano compresi in un gioco di corse online con l'opzione 3D.

:D

OH, ve lo dico, NON VALE postare cose tipo la russa, wanna marchi o la laurito in 3D senza prima una pagina di avviso e di scarico responsabilità in caso di morte.

:D
Ok, ma vedere un filmato con la tecnica della visione delle immagini stereoscopiche ti fa diventare cieco!
Si sforza la vista in modo incredibile solo per delle immagini, figuratevi per dei video!
Alla faccia vostra, grazie alla mia visione del piffero per motivi naturali, io li vedo alla grande! Peccato che poi sia presa da violentissimi attacchi di mal di mare.
Ma intendete la tecnica del rosso e blu?

Io ricordo che giocando online a Trackmania ogni tanto l'attivavo, ma dopo due giri avevo il cervello così rinco che cercava di produrre globuli rossi, pompare il sangue e produrre bile.
In senso casuale.
E ci restava malissimo perché non ci riusciva.

Cioè, sentivi la testa tipo anelli di Saturno.

Ma poi dai, l'effetto degli occhialini rossi e blu non l'ho mai trovato molto verosimile.

E se non ricordo male, anche quelli con le lenti orientate in modo diverso, hanno il problema che bisogna essere perfettamente allineati con lo schermo.

Sbaglio?

Forse si. :D

Però non ho mai capito se ero io a sforzarmi di vedere un qualcosa di treddì, o il cervello che friggeva credendo di essere un pancreas a caso.
Beh io ho sempre usato dove mi capitava gli occhialini colorati ma.. devo dire che provando la tecnica degli occhi incrociati è molto più semplice!! E non serve nemmeno tanto esercizio!

Date un occhio a queste tre pagine che spiegano molto bene la tecnica:

1) Prima Immagine'
2) Seconda Immagine'
3) Terza Immagine'
Scusa Pietro, ma le immagini da te postate io le vedo minuscolissime e non riesco a leggere niente...
ho già il mal di testa
Pero', mi viene un pensiero cattivo cattivo...

Vuoi vedere che da oggi spariranno tutti i video sciachimisti con la scia che passa "dentro" il cumulo? :D

Saluti
Michele
Ho già visto immagini tipo quelle che propone Youtube, di quelle da vedere stereoscopiche incrociando gli occhi, ma le ho sempre maledette perchè quasi impossibili da fare, si sforzano troppo gli occhi! Preferisco quelle con pattern casuale, o vari occhialini colorati o a cristalli liquidi, sono più semplici da usare.
La tecnica degli occhi incrociati e' la migliore, non disponendo di ulteriori apparati per la visione 3D.

E in termini di qualita' dell'immagine e' di gran lunga superiore alla visione con gli occhialini colorati (che induce aberrazioni cromatiche).

La cosa migliore in assoluto sarebbe usare uno stereovisore che, per inciso e' un oggetto che e' nato praticamente contemporaneamente alla fotografia. Alla faccia di chi dice che il 3D e' cosa dei nostri giorni :-)