Cerca nel blog

2009/11/03

Le cose che non colsi - 2009/11/03

Luna giapponese, computer storici, yottabyte, terahertz, robot bipedi e altre chicche


Questo articolo vi arriva grazie alle gentili donazioni di "rolando" e "pagoda". L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.


Esplorare la Luna in 3D? Cercansi traduttori di giapponese. L'agenzia spaziale giapponese JAXA ha rilasciato i dati della propria sonda lunare Kaguya e il software per consultarli. Peccato che il software sia per ora solo in giapponese. Ho provato a decifrarlo e descriverlo in questo articolo di Complotti Lunari, ma se qualcuno può darmi una mano con il manuale, si faccia avanti. Se poi qualcuno è capace di prendere i dati grezzi e creare animazioni 3D come quella qui sotto del cratere Tycho (qualcuno sa la pronuncia esatta in italiano? Io ho sempre usato l'inglese "taiko"), ho un lavoro (pagato) da proporre per il mio documentario Moonscape: 60 secondi di volo in 3D sopra il sito d'allunaggio dell'Apollo 11, come discusso qui nel diario di lavorazione.



Set davvero lunare. Sempre in tema di lunacomplotti, una domandina per chi ancora crede che sia stato tutto fatto in studio: guardate questo video e ditemi quanto sarebbe stato grande il set cinematografico sotto vuoto spinto.

Sempre più fagocitato da Facebook. Secondo Ticinonline, il mio fan club su Facebook sarebbe il sesto per numero di iscritti fra quelli dedicati ai ticinesi. Il primo è quello di Michelle Hunziker (100.000 su vari gruppi); seguono la sciatrice Lara Gut, il cantante Paolo Meneguzzi, il calciatore Valon Behrami, la modella Xenia Tchoumitcheva e poi il sottoscritto. Inquietante.

Nerd porn. Una galleria di ricostruzioni di computer storici, dallo ZX80 al computer delle missioni Apollo alla macchina di Babbage al Colossus usato per craccare i codici segreti tedeschi nella Seconda Guerra Mondiale. Imperdibile per gli appassionati.

Gigabyte, terabyte, petabyte... yottabyte? Secondo quanto scritto in un libro da Matthew Aid, l'NSA statunitense starebbe costruendo nello Utah un enorme deposito di dati derivanti da intercettazioni e registrazioni che potrebbe arrivare entro il 2015 a immagazzinare uno yottabyte di dati. Un milione di miliardi di gigabyte.

I superscanner aeroportuali danneggiano il DNA? L'antiterrorismo che crede di poter vincere usando i gadget ultratecnologici ha sperimentato e installato in alcuni aeroporti degli scanner che usano onde nella gamma dei terahertz e "vedono" attraverso i vestiti, rivelando armi ed esplosivi nascosti. Solo che, stando almeno a un articolo intitolato DNA Breathing Dynamics in the Presence of a Terahertz Field di Boian Alexandrov, del Center for Nonlinear Studies al Los Alamos National Laboratory, queste onde creano fratture nel DNA che potrebbero avere conseguenze sulla salute non trascurabili. Sensazionalismo o problema reale? Difficile dirlo per ora, ma è meglio tenere d'occhio l'argomento. Una sintesi della questione è pubblicata da Technology Review.

Robot bipedi. Ricordate Big Dog, il robot quadrupede capace di riprendere l'equilibrio in modo stupefacente dopo essere stato spintonato? Adesso arriva Petman, che non è un robot programmato per emettere flatulenze, ma un prototipo bipede. Maggiori dettagli qui su Popular Science.



Google include ricerche musicali, ma solo in USA. Ha debuttato Google Music Search: digitate un pezzetto del testo di una canzone e Google vi dice qual è e dove ascoltarla e scaricarla legalmente. Peccato che per ora funzioni solo per gli utenti USA. L'annuncio è nel blog di Google; ne parlano BBC, Punto Informatico, Zeus News, The Inquirer.

Microsoft apre il formato di Outlook. I file .pst di Outlook verranno documentati pubblicamente, secondo questo annuncio del gruppo di interoperabilità di Microsoft. Non saranno necessarie licenze o permessi per reimplementare il formato .pst.

Dopo il phishing, lo smishing. Conio bruttino per una nuova forma di truffa: la vittima riceve un SMS che dichiara di provenire dalla sua banca e avvisa di un'emergenza sul conto corrente, chiedendo di richiamare il numero verde del call center. Quando la vittima chiama, trova una registrazione che chiede di lasciare le coordinate della carta di credito per autenticarsi. Il numero chiamato ovviamente non è quello vero del call center, e in questo modo la vittima regala ai truffatori i dati della propria carta. Funziona? Se si fa leva sull'emozione e l'ansia, probabilmente sì. Ne parla qui Findlaw.

102 commenti:

So' L'enigmista ha detto...

Ma mi metti un titoletto "Nerd porn" e poi non metti nessun link? Il "Nerd porn" non è NSFW, anzi a volte il contrario se ci sono molti nerd...

geo ha detto...

Già Inquietante:

3 belle gno....pulzelle e

3 brutti ceffi

Bisognerà ridistribuire un po' di estetica nei blog ticinesi LoL

L'economa domestica ha detto...

Concordo con So'L'enigmista
Link! Link! Link!

Paolo Attivissimo ha detto...

Ops, avevo scordato il link. Rimedio subito.

Hanmar ha detto...

Ma l'apparato sopra le gambe del robot bipede cos'e'?
Pare un blocco motore di una Chevrolet :P

Saluti
Michele

L'economa domestica ha detto...

Grazie. Tra una vetrina di Vuitton e il Nerd Porn preferisco il Nerd Porn. Sono normale?

Mike J. Lardelly ha detto...

Paolo,

ricordo da un documentario di Piero Angela che la pronuncia di Tycho Brahe fosse Tico Brahe, e lo scrivo anche in IPA ['tiko 'brahe]
benedetta la linguistica internazionale!

So' L'enigmista ha detto...

Anche quando andavo a scuola dicevano Tico. Come la canzone.

andij.cr ha detto...

per l'animazione 3d ci sono a disposizione i dati grezzi, a cui bisogna unire una texture per creare il filmato finale, ho capito bene?

Paolo Attivissimo ha detto...

andij.cr,

non lo so. Sto cercando aiuto proprio in questo senso. L'idea è di prendere i dati grezzi, modellizzarli e applicarvi la texture del terreno corrispondente, ma non so se sono disponibili questi dati grezzi né come chiederli.

Mario ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Mario ha detto...

Da piccolo pensavo che i robot del futuro sarebbero stati come Schvartznegger (o come diavolo si scrive)... terminator docet.

Ahimè primatisti sui robot sono i giapponesi. Ergo i robot non hanno nulla che ricordi terminator.
Sono alti meno di 1m e mezzo, corrono come un uomo normale, e sono alla malapena capaci di far scale, portar vassoi, scender le scale e fare esercizi d'aerobica.
Ecco a voi Asimo della Honda
http://www.youtube.com/watch?v=kFgXEkzMq7A

Ma sono i giapponesi avanti 30 anni nella ricerca sugli automi, o siamo "noi" 30 anni indietro e fermi ancora a due gambe robotizzate che camminano?!

-.-'
(depressione)

Henry ha detto...

ma terminator veniva dal 2029.. facciamo ancora in tempo a raggiungere quel modello per quell'anno! con gli enormi passi avanti che fa la scienza ogni giorno (se non consideriamo i passi indietro che fa la pseudoscienza di alcuni..)!

Daniele ha detto...

Paolo, io ho sempre detto e sentito dire, fin dai tempi del liceo, "Tico". Poi, se i tuoi professori dicevano "Taico", avranno avuto le loro ragioni... ma credo che sbagliassero. ma tu "Brahe" come lo pronunci? "Breih"? :-)

Paolo Attivissimo ha detto...

tu "Brahe" come lo pronunci?

Come lo pronuncio io non ha molta importanza (bra-he); mi interessa sapere qual è la pronuncia in lingua danese, visto che Brahe era danese.

One Dead Pixel ha detto...

Ciao Paolo, per la prima volta posso darti una mano nel mio campo. Posso cercare di reperire questi dati grezzi e vedere cosa riesco a cavarne fuori. Che dici ?

Complimentissimi.

Paolo Attivissimo ha detto...

One dead pixel,

Procedi pure, vediamo cosa viene fuori, grazie!

T ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
T ha detto...

***CUT
del cratere Tycho (qualcuno sa la pronuncia esatta in italiano? Io ho sempre usato l'inglese "taiko")
/CUT***

se il nome è in "giapponese puro", la pronuncia dovrebbe essere "cìcio" (un po' come "ciccio in dialetto lombardo") in quanto la lettera T abbinata alle varie vocali viene pronunciata Ta-Chi(prn: ci, anziché Ti)-Tsu-Te-To, anche se quella "y" (tYcho) stona un po' dal contesto

se invece è una (orrenda) traslitterazione inglese di "taiko" (che in giapponese traslitterato internazionale si scrive appunto *taiko*) povero mondo, ci stiamo americanizzando davvero troppo

sono piu' propenso a credere (senza documentarmi e dalla mia ignoranza in materia) che sia un nome attrubuito altrove, e che "tycho" sia la traslitterazione giapponese di un nome/parola da un'altra lingua (e i giapponesi, in questo esercizio, riescono a produrre orrori galattici)

Paolo Attivissimo ha detto...

T,

che c'entra il giapponese? Tycho Brahe era un astronomo danese.

Hanmar ha detto...

T, e' DANESE!

http://it.wikipedia.org/wiki/Tycho_Brahe

Mapporc...

Saluti
Michele

Hanmar ha detto...

Devo risincronizzare il mio impianto bioplasmatico con quello di Paolo, mi sa... :D

Saluti
Michele

rigel ha detto...

a chi osa paragonare il robot ASIMO a PETMAN:

Petman è 10 volte più evoluto di Asimo nella locomozione, infatti mentre Asimo usa una configurazione di camminata ad equilibrio stabile Petman usa una ad equilibrio instabile del tutto identica alla camminata umana; questo sembra un peggioramento ma in realtà lo rende molto più performante: aiutandosi con i giroscopi per mantenere l'equilibrio è in grado di restare in piedi anche in situazioni impreviste come spinte scivolate e terreni sdrucciolevoli, cosa che Asimo non può fare, se spinto Asimo cade il 99% delle volte.

Tra un paio d'anni Petman non sarà soltanto un paio di gambe, ma un intero robot umanoide, e per allora sarà molto più vicino ai robot della fantascienza di quanto ci possiamo immaginare ora...

T ha detto...

sorry... il "balin", mio caro amico m'ha FWDto il post, mettendo in evidenza la frase citata e il fatto che P.A. era alla ricerc a di qcuno che potesse tradurre dal giapponese, e ho fatto + senza pensarci troppo... chiedo venia per i post inutili

Rado il Figo ha detto...

Comunque la mia banca (è differente) mi ha mandato veramente un sms per avvertirmi che ero in rosso... ed era vero. Sia che veniva dalla banca sia che ero in rosso.

Anonimo ha detto...

Per la pronuncia di Tycho, la questione è un filino mal posta: da italiano residente in Danimarca e appassionato di storia danese so, senza nemmeno guardare wikipedia, che Tycho non era il suo nome di battesimo: era un nome umanistico (come lo era Erasmus, autore dell'Elogio della follia, per l'anagrafe Geert Geertzen). Essendo una forma latinizzata del nome danese, ognuno, nella sua epoca, lo pronunciava secondo le consuetudini di pronuncia del latino nella sua nazione: i tedeschi avranno sicuramente pronunciato la y come la vocale turbata /y/, la ü tedesca appunto, e col suono ch distinto dal c duro. Gli italiani Tico, i francesi probabilmente Ticò.
Il suo nome di battesimo era Tyge, e anche se non credo che a molti interessi la pronuncia in danese moderno, trascritta in IPA è /ty:/ .

Paolo Attivissimo ha detto...

F7428476,

grazie! Hai risolto il dubbio. Direi quindi che si può scegliere la pronuncia "Tico" in italiano.

Ho dei lettori enciclopedici!

IceMat "Magelykun" ha detto...

Però niente male la modella davanti a te ahah


Per quanto riguarda il giapponese, io conosco una che lo parla..il problema è che abita ad Hong Kong e la sento pochissimo..appena la vedo collegata provo a chiedere

Elragno ha detto...

Io ricordavo che tra i problemi di Asimo c'era quello di non riuscire a fare le scale, faceva il primo scalino e poi...SBAM! A terra come un pezzo di legno...
Tra i robot bipedi c'era anche quello che faceva la corsa "saltellata" (staccava entrambi i piedi mentre correva, non so se ho spiegato bene...) e se spintonato non cadeva. Mi pare che Paolo Attivissimo ne avesse parlato un pò di tempo fa...

Voglio la Difference Engine N.2 fatta di Meccano!!! SBAV!

Max Senesi ha detto...

Beh Paolo, congratulazioni. Il tuo posto su faccialibro è sempre più meritato. Sei sicuramente il più competente nel gruppetto e non devi offenderti se vieni dietro la modella, che oggettivamente è lievemente più carina di te...:))
Se facessero la stessa statistica in Italia, Piero Angela, l'unico che in Italia fa informazione seria, finirebbe al 3454654 posto; sesto è un bel piazzamento, ti fa onore essere dopo Michelle, ma se fossi in te mi girerebbero alquanto per essere dietro Paolo Meneguzzi. Che insulto! Non te lo meritavi proprio...

Roberto ha detto...

Credo che in italiano non si usasse Tico ma Ticone, basta googolare un po' e si trovano citazioni notevolissime, come Giacomo Leopardi in "Dissertazione sopra l'astronomia" o il mitico Schiapparelli, quello dei canali su marte, che ne parla in "Scritti sulla storia dell'astronomia antica". Visti i precedenti, magari di Schiapparelli è sempre meglio verificarne le affermazioni ma di Leopardi mi fido, tanto per la lingua italiana quanto per l'astronomia, sua passione fin da giovinetto.

usa-free ha detto...

Ho cercato una spiegazione semplice della meravigliosa macchina di Babbage, ma nonostante fosse semplice, non l'ho capita lo stesso: mi limito a sbavare guardando tutti quei rulli che si muovono e si arrestano ritmicamente! :D

Anonimo ha detto...

Per Roberto
È senz'altro possibile che il nome italiano sia Ticone, anche se direi che è caduto in disuso: ricordo che sul mio libro di testo di filosofia si nominava sì Giovanni Keplero nella forma italianizzata, ma quando si parlava dei suoi rapporti con il contemporaneo Tycho Brahe, lo si metteva alla latina.
Essendo la maggior parte dei nomi geografici lunari di conio americano, non credo si possa scrivere "cratere Ticone": ma ignoro se esistano convenzioni in tal senso da parte di astrofisici e astronomi italiani.

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Elragno ha detto...

Il nome Ticone è simile all'italianizzazione di Bacone, ma non l'ho mai sentito nè dai mie prof di Filosofia, nè da mia sorella che si sta per laureare in Filosofia.
Ho sempre sentito Tycho Brahe pronunciato Tico Brache (con "ch" aspirato e la "e" poco pronunciata).

usa-free ha detto...

Sentite, chiamiamolo Ticio Braghe e facciamola finita! :D

Mars4ever ha detto...

Ho trovato questo filmato dove viene pronunciato "tuscio brahe", a 5:26:
http://www.youtube.com/watch?v=W073Kn40KZ0
Non ci avevo mai pensato e l'avevo sempre pronunciato "tico" all'italiana senza pormi il problema. Adesso ho impartato una cosa in più! Anche se la cosa certa è che la pronuncia all'inglese non ci azzecca niente hehe!

Alfred Borden ha detto...

Perdonate l'OT, ma questa merita. Pare che Giacobbo sia riuscito a trovare un collegamento tra l'uomo-falena e l'attentato al WTC: Sulle tracce dell’uomo-bufala

Slowly ha detto...

No cioè, qualcuno segue il blog di Meneguzzi???

Questo si è preoccupante, dai!

:D

ilpeyote ha detto...

UNa curiosita'... se ne sta gia' parlando su md80:
provate ad aprire il sito dell'aeronautica militare www.aeronautica.difesa.it
Firefox lo segnala come sito malevolo, idem google chrome

saluti a tutti, in particolare al padrone di casa!
rob

Willy ha detto...

Il Portale dell' Aeronautica Militare è momentaneamente indisponibile per manutenzione

Anonimo ha detto...

Per sgombrare il campo da ulteriori equivoci ribadisco: non esiste una pronuncia "giusta" del nome Tycho. Fosse un nome in latino classico, quella lingua parlato a Roma fino all'incirca al VI secolo, ci si potrebbe rifare alle regole di pronuncia del latino ricostruite dai linguisti. Ma così non è: siamo di fronte a un semplice adattamento (approssimativo) di un nome danese. Secondo me lo speaker del video di youtube si rifà a uno di quei dizionari di pronuncia abbastanza usati nei paesi anglosassoni, che comprendono quasi esclusivamente nomi, nomi geografici e cognomi: è facile che per tradizione Tycho in Inghilterra si pronunci Tusho. Ma per esserne sicuro dovrei consultare uno di questi manualetti.
Per l'italiano esiste il DOP - Manuale di ortografia e di pronuncia, prima edizione, della ERI, la casa editrice della RAI. Potrebbe esserci anche Tycho, ma non garantisco.

Willy ha detto...

Oh My Lol!
Ho scoperto proprio adesso l'esistenza dei CrAp Circles!

:D

jcasparschmidt ha detto...

in genovese, 'miscio' (pron.: 'mi-shu') vuol dire senza soldi.
e 'smisciare', ovviamente, è 'rendere senza soldi'. quindi lo smishing arriva in inglese dal genovese, lingua franca nel mediterraneo del medioevo, e antenata del francese moderno…
no, così, tanto per dire ;-)

DarioCentauro ha detto...

Ciao Paolo,
anche se non ci conosciamo sono un tuo attento lettore.

In merito al filmato 3D in teoria non ci sarebbero problemi a fare il video, basta sapere che dati sono (esempio un file DTM cioè un modello di terreno in 3D tipo quelli che si usano normalmente in topografia) e avere le texture referenziate da collegare ad esso.
Fatto questo, per me che lavoro da anni su piattaforma Autodesk, farti un video da 60 sec o 3 ore non è certo un problema.

Dove trovo i dati grezzi? sul sito JAXA?

Ciao

Dario

Paolo Attivissimo ha detto...

Grazie Dario,

il primo problema è proprio trovare i dati. Non so dove e come reperirli sul sito JAXA, ma la discussione è in corso in questo articolo di Moonscape Project:

http://tinyurl.com/yg27a88

Luca da Osaka ha detto...

Ciao Paolo
Scusami stacco sempre nei weekend e nelle feste nazionali.
Ho visto ora il post.
Se ti serve aiuto non c'e' problema.
Solo sono senza pc a casa UMPC non riesce far partire l' applicazione (devo rinstallare tutto il sistema)
Se mi mandi degli screen shot dove vuoi le traduzioni procedo a fartele.
Ciao Luca

Paolo Attivissimo ha detto...

Grazie Luca!

Trovi gli screenshot qui:

http://tinyurl.com/yjh8tzo

Mi interessa in particolare il manuale PDF.

Danilo Salvadori ha detto...

Il Commodore 64 ricostruito in un joystick è favoloso! :-D
Mi ricorda i lavori di questo pazzo:
http://www.stupidfingers.com/projects/
Chicche come il "Supergenintari", un mostro in grado di leggere cartucce Nintendo, Supernintendo, Genesis ed Atari o il "Nintoaster", il Nintendo montato dentro un tostapane.

chiara ha detto...

Ciao Paolo, ho visto che Luca si è offerto per il giapponese, ma se gli servisse una mano anche io ho qualche conoscenza della lingua.
Provo a dare un'occhiata al manuale.

@Luca Osaka: vivendo li saprai la lingua di sicuro 1000 volte meglio, ma se vuoi un aiutino, darmi da fare tu un pezzo o simili dimmi pure!

Luca da Osaka ha detto...

Chiara datti da fare anche tu, per gli screenshot non ho problemi per il manuale lo posso fare ma non so in che tempi con un alieno in arrivo (il mio futuro demoniaco bambino) rogne con la pula (mi hanno cuccato sulla statale sparato e mo me tocca farme il corso di riabilitazzione)
e sopratutto colleghi influenzati dalla maialona sono un pochino incasinatello.
Per gli screen shot provvedo oggi o domani.
Per il manuale non lo so

Luca da Osaka ha detto...

Chiara scusa non voleva essere un ordine, ho dimenticato il per favore. Sono in ufficio che sto cazziando un ingengiere giapponese che ha fatto una menata sono in modalita bullismo.

Christian ha detto...

Però niente male la modella davanti a te ahah

Anch'io vorrei avere una modella davanti a me!

Guido Q ha detto...

Anch'io posso dare una mano con la traduzione dal giapponese! Sono autodidatta, ma il manuale riesco a capirlo abbastanza!
Come ci dividiamo il lavoro?

Guido

Luca da Osaka ha detto...

Guido e Chiara
Visto che ci siete anche voi e sono incasinato come un Tanuki con un ernia allo scroto (chi conosce il tanuki capisce di cosa parlo)
Perche non fate la traduzione voi, puo essere un buon esercizio di studio e io faccio solo la correzione?
Cosi si arriva alla perfezione. Essendo incasinatello non vorrei farla male ma una semplice revisione la posso fare immediatamente.

Guido Q ha detto...

Luca,

a me sta bene! Sono anch'io abbastanza incasinato, ma ho già cominciato a metterci mano e penso di continuare nei ritagli di tempo.

Dove posso mandarti le mie traduzioni?

Guido

Hanmar ha detto...

@ Luca:
impiombato dalla stradale nipponica?

BWUAH BWUAH BWUAH!!! :D

Sicuramente dietro c'e' lo zampino di rosy :D

Saluti
Michele

Luca da Osaka ha detto...

guido mandami una mail su lucahimeji@yahoo.it

Hanmar
Tra poco un post sulla cosa, ero 88 (due secondi prima a 140 ma ho frenato perche il mio senso di ragno mi ha avvisato) su una strada che e' un tangenziale a 4 corsie ma dove c'e' il limite di 40 che nessuno rispetta.
Mi sono trovato il poliziotto i moto dietro che mi ordinava di fermarmi.
risultato:
-6punti (sospensione per 30 giorni della patente)
-corso obbligatorio con test di 3 ore
-800euro di multa.
porca paletta

Vittorio ha detto...

"...sono incasinato come un Tanuki con un ernia allo scroto..."

http://tinyurl.com/ylkz7zv

ROTLF

usa-free ha detto...

""...sono incasinato come un Tanuki con un ernia allo scroto..."

http://tinyurl.com/ylkz7zv

ROTLF"

Ma ROTFL, voglio sapere tutto su quella figura! :D

chiara ha detto...

Per Luca: ok, facciamo che 勉強になる!
Non ti preoccupare per il per favore, leggo il tuo blog e so del tuo stile ironico. Io con una multa, un corso di riabilitazione e un pupo in arrivo sarei finita in prigione per rissa, temo ^^

Per Guido: molto semplicemente, fifty fifty? Per me è indifferente. Dimmi tu.

Guido Q ha detto...

Chiara,

OK! Hai già cominciato? Io sono partito dall'inizio, per cui potrei continuare fino a pagina 8… Ma se anche tu stai traducendo le prime pagine, posso andare avanti e tradurre la seconda metà.
Che tempi ci diamo? Io credo che in giornata potrei farlo. Dimmi tu!

Guido

DigitalJail ha detto...

cammina da dio il robottino....

chiara ha detto...

io faccio da pag 8 in poi, allora. Poi spediamo a Luca che fa il check

Luca da Osaka ha detto...

Ecco una prima bozza:
-Mappa base (clementine)
-LALT Cartina topografica (a colori)
-LALT Cartina topografica (scala di grigi 1)
-LALT Cartina topografica (scala di grigi 2)
-GRS Mappa Spetrografica (Potassio = Kalium)
-GRS Mappa Spetrografica (uranio)
-GRS Mappa Spetrografica (Torio)
-RSAT Doppler campi gravitazionali (Anomalie gravitazionali Bouger)
-RSAT Doppler campi gravitazionali (Anomalia in aria libera)
-HDTV Foto in alta definizione
-HDTV Non riesco a leggere mi consulto domani con i colleghi
-LMAG Magnetometria? delle anomalie magnetiche SUD-oVEST
-LMAG Magnetometria? delle anomalie magnetiche nord-south
-LMAG Magnetometria? delle anomalie magnetiche Altitudine
-LMAG Magnetometria? delle anomalie magnetiche Misto
-TC Immagine del terreno in alta risoluzione
-MI Mosaico immagini multibanda? (non so cosa sia scusa ecco il link dello strumento http://www.kaguya.jaxa.jp/en/equipment/tc_e.htm)
-Mappa di navigazione
-Barra di scala
-Questo non riesco a leggerlo devo consultarmi con i miei colleghi
-Grafico altimetrico della sezione evidenziata
-Nomenclatura dei luoghi in Giapponese
-Bussola

Cristo se mi sto arrugginendo con i kanji a lavorare con gli americani
I due mancanti te li do domani

Luca da Osaka ha detto...

XPaolo cribbio che terminologi a difficile spero di aver tradotto bene i termini tecnici.

XUsa free e Hanmar
Ecco un link:
http://www.onmarkproductions.com/html/tanuki.shtml

Madonna quando vorrei schiacciarne uno mitologico, ma ne ho quasi stirato uno vero quindi uno con lo scroto normale. Madonno quando sono camicazze questi cani procioni.

Luca da Osaka ha detto...

Chiara il mio primo instinto era di tirare su la targa con l' interuttore e sganciare il polizotto ma non era il solito poliziotto in motorino era uno di quei bastardi in moto (honda) sono delle bestie non te li stacchi neanche se scarichi olio.
Ho subito fatto la serie di inchini e scuse mostrandomi colpevole (poteva anche togliermela patente se gli girava, qui l' azione di polizia e' discrezionale).
Grazie per leggere il mio blog.
Ora comunque ho comprato questo per la macchina:
http://www.e-comtec.co.jp/radar/ml849/index.html
E questo per la moto:
http://www.e-comtec.co.jp/radar/330v/index.html

cosi non mi cuccano piu.

Paolo Attivissimo ha detto...

Luca,

non ti preoccupare della terminologia. Se ci vai vicino, il resto lo sistemo io, conosco la Kaguya e la materia abbastanza bene. L'importante è la struttura della frase.

Andrea Sacchini ha detto...

Paolo, com'è possibile che tra "le cose che non colsi" tu abbia omesso che Voyager, a cominciare da quest'anno, è patrocinato dal Ministero dei Beni Culturali (e sottolineo Culturali)?

Possibile che ti sia scappata una "chicca" simile?

Dai, su, fai ancora tempo ad aggiornare l'articolo! :-)

Saluti.

Hanmar ha detto...

@ Luca:
magnetometria e' giusto.

E' un'analisi standard per misurare il campo magnetico e le sue anomalie, come hai giustamente tradotto.

Comunque pure io sono incappato nelle stradale, quella nostrana, anni fa.
Telelaser in tangenziale, dove il limite passava da 90 -> 70 -> 50 in meno di 100 metri causa rotonda (ora eliminata).
E io andavo a 96, porcapuzzola!

Anzi, porcotanuki!

Risultato: 30gg a piedi, facendomi portare al lavoro da un amico...

Saluti
Michele

Vittorio ha detto...

@ Luca da Osaka:

Ma cosa ti hanno fatto sti Tanuki? Hanno anche l'occhi "languido"...

Luca da Osaka ha detto...

Vittorio qui le bestie sono attratte dalle mie ruoti, maledetti tanuki, maledette scimmie con le emorroidi, maledetti cinghiali.
I cinghiali pero finiscono nella mio ragu quando si va a caccia.

Vittorio ha detto...

"...maledette scimmie con le emorroidi..."

Stra-ROTLF!!!

Gian Piero Biancoli ha detto...

OT
Nuvole di sapone, altro che scie chimiche!

Date un'occhiata qua:
http://www.flogos.net/
o qua http://www.flogositalia.com/Videos.aspx
:-)
Salutoni

Turz ha detto...

Comunque la mia banca (è differente) mi ha mandato veramente un sms per avvertirmi che ero in rosso... ed era vero. Sia che veniva dalla banca sia che ero in rosso.

La mia banca è indifferente e non mi manda niente.

usa-free ha detto...

"Blogger Gian Piero Biancoli ha detto...

OT
Nuvole di sapone, altro che scie chimiche!

Date un'occhiata qua:
http://www.flogos.net/
o qua http://www.flogositalia.com/Videos.aspx
:-)
Salutoni"

Ö ma che storia!

Sarebbe perfetta per fare uno scherzo a Straker!!! :D

Hanmar ha detto...

Credo avremo un incremento esponenziale di avvistamenti di UFO...

Saluti
Michele

Paolo Attivissimo ha detto...

Possibile che ti sia scappata una "chicca" simile?

No. Ma merita un articolo a parte. Dammi tempo.

Vittorio ha detto...

"No. Ma merita un articolo a parte. Dammi tempo."

Paolo Attivissimo, ovverosia come tentare di comprimere 48 ore in 24...

LOL

Turz ha detto...

Paolo Attivissimo, ovverosia come tentare di comprimere 48 ore in 24...

Un nome, un destino.

Elragno ha detto...

L'unica spiegazione plausibile è che possiede l'unico modello della DeLorean capace di raggiungere le 88 miglia orarie compreso di flusso canalizzatore :)
Davvero, mi chiedo come faccia ad occuparsi di tutto...

Dan ha detto...

"ma terminator veniva dal 2029.. facciamo ancora in tempo a raggiungere quel modello per quell'anno!"
Ma anche no.

In effetti quando ho visto la richiesta di Paolo ho subito pensato a Luca da Osaka... se non lo sa lui il giapponese!
Luca, ricordati che il tanuki magico per ovvie ragioni non lo puoi riconoscere: magari è quella vecchina che è scesa all'improvviso dal marciapiede l'altra mattina... (per la mitologia giapponese, i tanuki hanno il potere di cambiare aspetto).

puffolottiaccident ha detto...

Cosa intendi per "dati grezzi" ? una serie di DXF contigui con tessiture?

Guido Q ha detto...

A Luca e Chiara (e Paolo)

Ho tradotto la prima parte dei due manuali (quello per Windows e quello per Mac OS), fino a pagina 8.
Se serve altro, fatemi sapere! ^_^

Guido

Sergio ha detto...

Secondo me un'altra cosa che non hai colto è l'halloween a base di Guerre Stellari del nostro presidente-nerd preferito...

http://inapcache.boston.com/universal/site_graphics/blogs/bigpicture/halloween_11_02/h08_20934179.jpg

Luca da Osaka ha detto...

Chiara gambare.
Guido ha gia finito le primo 8 pagine dei due manuali.
Aspettiamo il resto.

Luca da Osaka ha detto...

Dan si lo sapevo infatti stiro qualunque cosa si muova!!!

chiara ha detto...

Luca:
Fatta la seconda parte e spedita alla tua mail, scusa il ritardo!

MetaMorph ha detto...

Si possono segnalare qui le cose "non colte"? Se no, scusatemi per l'off topic...

Guardate qui l'ultimo spot TV del Consorzio Melinda (sì, proprio quelli delle mele): http://www.melinda.it/it/SC/2415/Spot_TV.html

Osservate attentamente: chi è la prima persona che viene inquadrata nello spot?

Statemi bene...

Christo ha detto...

Per il cratere lunare il nome mi sembra greco, quindi, la pronuncia esatta dovrebbe essere "thiuco" in italiano è accettabile "tico".
...per il resto buon lavoro come sempre :)

Stupidocane ha detto...

Per lo yottabyte di dati aspetto che Lloyd metta insieme il computer quantistico, lo inserisca in un orologio da polso e mi ci scarico tutta internet, poi vado al miGlionario e mi ciuffo il primo premio. Fuffa? A sentire la DWawe sembrerebbe già fatto... mah...

chiara ha detto...

Paolo:

Luca mi ha rimandato la pagina corretta, come ti è più comoda l'impaginazione? Pagina in giapponese accanto a pagina italiana (su du colonne, ad esempio)?
Comunque ti confermo che l'uso è intuitivo e che il manuale si dilunga per 14 pagine anche per dirti come si accende il computer.
Servirebbe anche la versione per windows? Cambia qualcosina da quella mac, ma non molto

Stupidocane ha detto...

E riguardo al nome Tycho io ho un cagnolino di nome Tyco e lo pronuncio Tico. Se lo chiamo Taico manco si gira...

Mario ha detto...

mannaggia, ed io che speravo di vincere contro valentino rossi in spalla ad un asino...emm asimo!
Ok aspetterò di vedere il primo governatore della california robotizzato che saluta il pubblico dicendo: hasta la vista baby...
^_^

Il video dell'asimo che cadeva al primo gradino delle scale in una presentazione, se non erro era viziato da una rottura sul ginocchio che invece di distendersi si afflosciò come niente. Non so se sia scritto da qualche parte quale problema verificò quel guasto e quella caduta.

Guido Q ha detto...

Paolo,

ti ho mandato la prima parte dei due manuali tradotti.
Confermo quello che ha detto Chiara: è un manuale "for dummies" e non è così indispensabile (la parte che ho tradotto io parlava per lo più di come installare/aggiornare JRE sul proprio computer). Comunque sia, adesso è disponibile anche in italiano!

Ciao,

Guido

Luca da Osaka ha detto...

Complimenti a Guido e Chiara ottimo lavoro di traduzione!!!

chiara ha detto...

A Paolo: mandata per mail anche la seconda parte.

A Luca: grazie mille!

Guido Q ha detto...

Grazie a te, Luca, per l'attenta rilettura!

Guido

Paolo Attivissimo ha detto...

Chiara,

è sufficiente la traduzione italiana, anche senza il giapponese a fronte, e basta che ci siano le istruzioni essenziali, grazie!

Paolo Attivissimo ha detto...

Guido,

magnifico, grazie!

chiara ha detto...

A Paolo:
ook, rimandata per mail solo in italiano. Dimmi se ti arriva.
Grazie per la pazienza e scusa se non è formattato molto bene il documento...

Paolo Attivissimo ha detto...

Chiara,

è arrivata, grazie, ci guardo domattina.