Cerca nel blog

2009/07/13

Complotti e chicche spaziali in striscia alle 7 su RSI

Lo sbarco sulla Luna fu una montatura? Ne parliamo alla RSI alle 7


L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

Per tutta la settimana, fino al fatidico 20 luglio in cui ricorre il quarantennale del primo sbarco sulla Luna, la Rete Uno radiofonica della RSI (ascoltabile in streaming) mi ospiterà intorno alle 7 del mattino per parlare insieme con Roberto Rizzato delle teorie che sostengono che lo sbarco fu una montatura e delle storie poco conosciute, degli incidenti sfiorati e delle tante burle e stranezze di quel periodo di esplorazione esaltante.

A proposito di montatura: è curioso che si parli tanto di complotti lunari degli americani, ma pochissimi (compresi i lunacomplottisti) sanno che vi fu un progetto russo per arrivare sulla Luna con un cosmonauta prima degli Stati Uniti usando un vettore denominato N1, che fu tenuto segreto perché fallì clamorosamente, esplodendo ogni volta dopo il decollo. Quello che vedete qui accanto è il modulo lunare sovietico.

Un complotto lunare vi fu eccome, insomma: ma da parte russa. Che strano che nessuno dei sedicenti esperti ne parli.

25 commenti:

oscar ha detto...

alle 7 del mattino :O

Roberto ha detto...

Mannaggia mi son alzato a 7.30 e ho acceso il pc tardi perdendoti! Adesso ci sono due DJ pazzi con "Tintarella di Luna" :D Ti ascolterò domani!

enrico -kelith- ha detto...

Niente Podcast?

Ciao!!

brain_use ha detto...

strano che nessuno dei sedicenti esperti ne parli.

;)

Mi associo alla domanda: niente podcast?

Paolo Attivissimo ha detto...

No, mi spiace, niente podcast, che io sappia. Sono interventi di pochi minuti, giusto per stuzzicare l'appetito.

Rodri ha detto...

Alle 7 del mattino io non mi ricordo nemmeno se la Luna è rotonda o quadrata :-S

Vincenzo La Monica ha detto...

Non capisco: perché il tentativo russo deve essere considerato un complotto?
Per via della segretezza?
In questo caso voci di complottismo russo sono emerse e ci inzuppò il pane anche il nostro amico Giacobbo con la storia dei fratelli Judica Cordiglia.
Fammi capire meglio...
vincenzo

Koba ha detto...

Ciao Paolo,
credo che l'N-1 sia soltanto il nome del lanciatore. Il nome del programma spaziale non saprei...

ivan paduano ha detto...

Grazie Paolo
Mi mancavano i 4 principali fallimenti del vettore russo N1 (ma chissà quanti ne saranno stati fatti), è molto bella la cronaca del secondo dove il vettore ricadde praticamente sulla base di lancio.

Il_PaZzO ha detto...

Ciao ma alla fine non sapremo mai se davvero l'uomo ha messo piede sulla luna o meno, resterà credo sempre un mistero che però ai tempi ha fatto sognare milioni di persone!
Non capisco la storia del complotto russo, perchè anche loro volevano andare sulla Luna allora è complotto??

Alessandro ha detto...

sapevo di tentativi d'esplorazione lunare da parte del blocco sovietico, ma non conoscevo i dettagli.

cià, allora vado a farmi una cultura a riguardo. :p

Paolo Attivissimo ha detto...

Dixxeltimo,

Lo sappiamo eccome che l'uomo mise piede sulla Luna il 20 luglio 1969. Lo abbiamo documentato e verificato con montagne di fatti. Solo chi non studia l'argomento o ha le fette di salame ideologiche sugli occhi può asserire il contrario. E prendersi un cazzotto da chi sulla Luna c'è andato.

Alla tua domanda del complotto russo ho già risposto nei commenti qui sopra.

otello ha detto...

"Ciao ma alla fine non sapremo mai se davvero l'uomo ha messo piede sulla luna o meno"

di questo passo, non sapremo neanche se l'alieno mostrato nella trasmissione mistero sia un vero alieno!

il paragone non è casuale: sarei curioso di sapere se molti dei sostenitori del complotto lunare, sostengano ANCHE le scie, e di conseguenza ANCHE la storia dell'alieno...

Willy ha detto...

@otello,
da quel poco che ho visto è molto difficile che un complottista creda ad un solo complotto :(

Replicante Cattivo ha detto...

L'altro giorno ho avuto una discussione sulla pagina di FB con "un amico di un amico", che nel parlare delle rivolte in Iraq ha tirato in ballo gli "auto-attentati americani".
Io con tutta tranquillità gli ho linkato il blog Undicisettembre.
Ecco alcune delle frasi con ci sono stato apostrofato:
-mi spiace dirtelo ma ti hanno lavato il cervello
- conosco bene gente come Attivissimo (evidentemente è un suo amico: si chiama Stefano Pina. Lo conosci? Scommetto di no :D )
e quei c*****i/veduti
- io ho solo un'infarinatura superficiale dei fatti (mentre lui si è documentato nientemeno che su youtube)
- andando a parlare di Mazzucco e della sua cura al bicarbonato, ha sostenuto che se i medici parlassero di come prevenire i tumori, nessuno si ammalerebbe
- ha sostenuto che io non farò nemmeno in tempo ad ammalarmi di tumore, perchè mi ammazzeranno prima (2 auguri di morte in una frase!)

Con prodonda pena verso questo individuo, ho abbandonato la conversazione avendo cura di far notare, a memoria dei futuri lettori di quella pagina, chi dei due è stato il primo a dare dei "titoli", accusare e offendere l'altro.

Lucas ha detto...

@otello: scusa ma credo nelle altre forme di vita extraterrestri, ma no alle storie che si vedono in tv e su internet di rapporti con extraterresti o ufo...Non ho detto che lo sbarco sulla Luna è un complotto, solo che ho i miei dubbi a riguardo.

Paolo Attivissimo ha detto...

Disseltimo,

hai dei dubbi? Allora studia e togliteli.

Puoi cominciare dalle FAQ di Complottilunari.info. Poi se hai ancora domande, chiedi pure.

Lucas ha detto...

@Paolo Attissimo: Ok. grazie per i consigli!

otello ha detto...

"" ma no alle storie che si vedono in tv e su internet di rapporti con extraterresti o ufo... ""

beh infatti, mi pare il minimo. non è che per forza pensa agli alieni, deve anche credere a persino a un coniglio in tv

persino margherita hack dice che sarebbe strano pensare di essere le uniche forme di vita dell'universo, per cui l'argomento si può affrontare ma...

...da li a bersi cose come quella televisiva ne passa :)

ma è lo stesso motivo per cui è bene non bersi anche le sciocchezze sul complotto luna, che se vai a leggere effettivamente quali sono, sono davvero banalità

theDRaKKaR the bloody homeopath ha detto...

@replicante

'sta cosa mi sa di déjà vu..
che dirti? non lasciarti condizionare, è un cretino e non c'è nulla da fare

Anonimo ha detto...

scusate l'intrusione.
.
Ho 25 anni, ne avevo 12 quando un mio amico di scuola, per inteso, bambino prodigio di quelli che a 8 anni disegnano l'ovale in 3d con le ombre giuste per un progetto aereodinamico usato e valido (visto fare davanti a me). Fatto sta che questo mio amico appassionato (anche ora) di aviazione un giorno mi parla dello sbarco sulla luna, mh bello cos'è la luna la mia prima domanda...
.
Abbattuto il muro della mia ignoranza mi mostra un libro con 200 indizi fondati del perchè non fu possibile e non fu vero che nel 69 sbarcarono sulla luna.
.
Avevo 12 anni e avevo capito benissimo del perchè non era vero. Siamo nel 2009 e apriamo gli occhi solo ora?
Tra 20 anni uscirà la news "forse kennedy fu ucciso dal governo americano!" o "le torri gemelle furono abbattute dal governo americano".
.
Evviva l'ignoranza!!!!
.
ps: http://www.luogocomune.net/site/modules/911/

Paolo Attivissimo ha detto...

progalba,

Dici che il tuo compagno bambino prodigio ne sa più di Buzz Aldrin? Saresti disposto ad andare faccia a faccia con gli astronauti veri, quelli che hanno rischiato la vita mentre tu ti esaltavi per i primi peli sopra il labbro, a dire che sono dei bugiardi?

Vacci. Poi sappimi dire se la tua presunzione di saperne di più di tutti gli esperti viene ripagata adeguatamente.

Evviva l'ignoranza, scrivi. Ben detto. La tua. Tornatene pure a Luogocomune, dove il tuo lider maximo sta per collezionare una nuova figura da arrogante incompetente. Noi siamo troppo impegnati a festeggiare quello su cui voi sputate saccenza.

theDRaKKaR the bloody homeopath ha detto...

ahahha progalba you make my day

troppo divertente :-)

theDRaKKaR the bloody homeopath ha detto...

you made, sorry

Andrea B. ha detto...

Per chi è interessato alla missione russa due particolari interessanti sul loro modulo di discesa: sulla luna sarebbe sceso un solo cosmonauta, e questi sarebbe entrato nel modulo con una EVA ...mancando il tunnel di comunicazione sarebbe dovuto uscire dal modulo di comando ed entrare in quello di discesa !
Se ci fossero riusciti ad allunare avrebbero informato il mondo a cose fatte ed avremmo visto giusto due foto sfuocate vicino ad una bandiera dell' Urss ... ma nessuno avrebbe dubitato se era vero !