Cerca nel blog

2009/07/17

Photowalk, tutti a fare foto insieme domani

Photowalk, fotografia "sociale" coordinata via Internet


L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

Domani si terrà in tutto il mondo il Worldwide Photowalk: un evento informale e gratuito per far conoscere meglio la fotografia agli appassionati e a chi usa il flash anche allo stadio e riscoprire la propria città attraverso l'occhio di una guida costituita da un fotografo esperto.

Partecipare non costa nulla: si tratta semplicemente di passeggiare per la propria città per un paio d'ore, in gruppi di una cinquantina di persone e fare le foto che più ispirano.

L'elenco delle città partecipanti è qui (Lugano è una delle sei in Svizzera); le risposte alle domande più frequenti sono qui. Ci sarà un premio per le foto migliori, condivise via Internet, e c'è una mezza idea di entrare nel Guinness dei Primati per il maggior numero di foto scattate in uno stesso giorno: l'anno scorso ne furono fatte oltre un milione.

Questo evento a costo zero non sarebbe stato possibile nell'era pre-Internet e pre-fotografia digitale. Una volta tanto, una forma di social networking che invece di inchiodarci davanti al computer ci propone di uscire e incontrarsi faccia a faccia e scambiarsi idee, trucchi e consigli.

15 commenti:

Anonimo ha detto...

"avvicinare alla fotografia gli appassionati"

se sono tali (gli appassionati) a che scopo avvicinarli alla fotografia? Convinciamo anche i cacciatori ad "avvivcinarsi" agli uccelli?

Danilo Salvadori ha detto...

Uh, geniale l'immagine con il Ministry of Silly Walk. :-D Uno degli sketch più divertenti dei python.

Rodri ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Paolo Attivissimo ha detto...

Pinguino,

la frase era poco felice. Sistemata, grazie.

Reynor Fournine ha detto...

Ben due location nel veneto tra cui scegliere, e la mia 300D è in assistenza. Me tapino!

GyO ha detto...

Bellissimo, solo che m'è tornato in mente la questione sulla libertà di panorama in Italia http://it.wikipedia.org/wiki/Libert%C3%A0_di_panorama#Italia
Per assurdo questa potrebbe essere una manifestazione ILLEGALE!

Gabriele ha detto...

Un grazie a Paolo, non sapevo di questa manifestazione, mi sono da poco iscritto per Roma ed insieme a me altri 2 amici!

Francesco Contini ha detto...

uff, livorno è già piena... tocca andare a firenze..

Asadex ha detto...

Segnalazione sconosciuta ai più gettonati blog fotografici!!!
Il Disinformatico resta sempre il meglio.
Grande Paolo

Sym05 ha detto...

Paolo, perchè scrivi così? Tu non lo usi il flash allo stadio ? :-)

Mammifero Bipede ha detto...

Una volta tanto, una forma di social networking che invece di inchiodarci davanti al computer ci propone di uscire e incontrarsi faccia a faccia e scambiarsi idee, trucchi e consigli.

Parole sante!
Un anno e mezzo fa, completamente a digiuno di forum, decisi di aprirne uno per organizzare giri in bicicletta fra amici a Roma e nel Lazio (puoi dargli un'occhiata qui, se ti va ).
Poco dopo hanno cominciato ad iscriversi gli "esperti dei forum", e subito a dire "apriamo la sezione qui", "creiamo lo spazio là"... e io che mi impuntavo a dire: "no, questo forum non serve per le chiacchiere, serve per organizzarsi e andare in bici". C'è voluto, ma alla lunga l'hanno capita.

Come io ho capito che un'idea simile era una totale anomalia nel panorama globale dei Forum e dei social network... ma per fortuna un'anomalia che funziona! ;-)

dyk74 ha detto...

Per il photowalk di Lugano penso che non saremo in molti ;-)

CIAO CIAO

SkyborgSin ha detto...

Mannaggia a te, il cuore mi ha fatto un triplo carpiato con avvitamento quando ho visto il ministry of silly walks...

Maxtraetto ha detto...

La rete, contrariamente a quanto dicono i suoi detrattori, è fonte di ispirazione di incontri, azioni e movimenti, molto, ma molto maggiore di qualsiasi altro mezzo di diffusione notizie.
Quante lettere scriveva mediamente un italiano prima dell'avvento di internet?
Quante conoscenze nuove aveva prima di internet, mediamente, un individuo?
A quante manifestazioni, culturali o anche di protesta, partecipava mediamente un italiano prima dell'avvento della rete?
Fisicamente si spostava poco più di ora, virtualmente mooooooolto di più, comunque sicuramente di più.
Un abbraccio

damiele ha detto...

Ciao a tutti! Ho avuto il piacere di organizzare il Photo Walk di Roma, ed ho avuto il piacere di conoscere tantissime persone interessanti. Vorrei anche ringraziare Paolo che ha diffuso la voce. Se vi piace Photoshop ho la fortuna di essere anche l'amministratore di un Gruppo ufficiale di Adobe su Photoshop e Lightroom, se le vostre foto hanno bisogno di una piccola spinta (le mie solitamente vanno prese a calcioni) fate un salto (niente pubblicità ecc.) http://groups.adobe.com/groups/acf1bb2cb0/summary Un abbraccio a tutti ed in bocca al lupo per il concorso! daniele di stanio