Cerca nel blog

2009/07/02

Complottismo e debunking live su Radio Popolare

Radio Popolare ore 11, come studiare i complotti


Stamattina alle 11 sarò ospite telefonico in diretta di Radio Popolare, nella trasmissione Tre metri sopra il CEPU, per parlare per un'oretta delle tecniche d'indagine sulle teorie di complotto, dall'assassinio di Kennedy allo sbarco sulla Luna all'11 settembre. Tutte hanno elementi comuni di base che possono essere analizzati ed applicati alle teorie di cospirazione moderne come primo filtro di realtà, per capire se vale la pena indagare ulteriormente o no. A dopo.


AGGIORNAMENTO: a causa di un imprevisto, il mio intervento delle 11.00 è stato annullato.

RI-AGGIORNAMENTO: Contrattempi di salute in famiglia. Tutto risolto. Scusate il bidone!

58 commenti:

Massimiliano ha detto...

A proposito: ma come e` poi andata a finire con Don Bosco?

markogts ha detto...

Tre metri sopra il CEPU?

CLAP CLAP CLAP

mattia ha detto...

Mitico Paolo! Io dovrei fare la puntanta di venerdì prossimo :D

Skeptic ha detto...

C'è lo streaming?

brain_use ha detto...

C'è un podcast, uno stream, un qualsiasi cosa per un poveraccio che in ufficio riceve solo canzonette (manco carine)?

Fry Simpson ha detto...

> Tre metri sopra il CEPU

LOL!!! :D :D :D

brain_use ha detto...

C'è lo streaming sul sito!

p.s.
Tre metri sopra il CEPU

:D

Juleps ha detto...

a dopo allora.

mattia ha detto...

Il podcast sarà qui:
http://mir.it/servizi/radiopopolare/blog/

Federico Filippi ha detto...

Paolo hai seguito la trasmissione di ieri sera su italia 1 in qualche modo? Hanno parlato anche del famigerato 2012

Anonimo ha detto...

@Federico:

Il tuo ottimismo ti fa onore... Certo che hanno parlato del 2012, condendolo anche di stupende immagini di Parigi distrutta da innumerevoli esplosioni atomiche!

Cari amici, Ruggeri è riuscito a far sembrare Giacobbo più logico di un vulcaniano!

mattia ha detto...

Paolo, che è successo?

Domenico_T ha detto...

Mattia,
da quanto ho capito Paolo interverrà tra un 10 minuti circa ;)

(spero di aver capito bene *asd*)

Franci ha detto...

E non fate come me che cliccavo insistentemente su "ascoltaci" sperando di trovare lo streaming audio... invece era su PopLive...

Willy ha detto...

E' proprio Paolo che non c'è :(

markogts ha detto...

Ops... Paolo, il tankerone ha la batteria scarica?

Franci ha detto...

Ma che è successo a Paolo? Dicono che non è potuto arrivare per "sfortuna", il tono non fa pensare a nulla di grave... ma allora cos'è?

Domenico_T ha detto...

Ritratto, ho capito male. Stavo facendo un pò di cose insieme ed avevo capito che sarebbe intervenuto alle 11:25.

Secondo me la moglie lo ha menato per la tavoletta del bagno alzata :D

Juleps ha detto...

COMPLOTTO!

Gli sciacomici hanno isolato tutte le comunicazioni tra Svizzera ed Italia per impedire la partecipazione di Paolo in trasmissione.

brain_use ha detto...

Già: sparito.
Tutto ok, spero.

markogts ha detto...

2/7/2009 2+7+2+9la somma dà 20, numero che nella numerologia sta a significare "sparizione di italo-elevetici di madrelingua inglese"

Nulla viene lasciato al caso...

Vincenzo La Monica ha detto...

ieri sera, oltre ai misteri di Ruggeri, c'era una ben più preoccupante puntata di "La Storia siamo noi" sugli alieni. Con tanto di autopsia bufala vecchia di 20 anni che si è portata via mezza trasmisisone.
Peccato che anche Minoli si presti a questi teatrini

Rodri ha detto...

***
Paolo ha avuto un contrattempo che gli ha impedito di collegarsi per l'intervento radiofonico.

Non è stato rapito e non c'è stato alcun complotto :-)

Rodri
***

Juleps ha detto...

Un amico di Sanremo, con cui mi sento via Skype, mi ha riferito di aver sentito diversi "botti" di bottiglie di Champagne aperte poco dopo le 11.00.

Una coincidenza?

Noi di Boyager pensiamo di no.

Rodri ha detto...

SEMBRAVANO bottiglie di Champagne.

In realtà è la nuova arma in dotazione al NWO, il neuralizzatore spara-chiodi :-)

markogts ha detto...

[ironic mode on]

@ Rodri: sei un disinformatore prezzolato. E ora volete farci credere che uno come Attivissimo, svizzero e dunque preciso, che ha scritto libri di informatica, ha lavorato in radio, che tiene un blog sui mezzi di comunicazione moderni, possa avere "un contrattempo"?

Non solo, ma in contemporanea si sono visti diversi tanker sopra Lugano, e adesso il cielo è una cappa chimica lattiginosa.

Solo un cretino può non vedere l'ovvio: Paolo stava per vuotare il sacco, raccontarci tutto sulla geoingegneria e sul crollo del WTC7, ma l'NWO lo ha rapito. Purtroppo aveva lasciato troppi indizi, noi, che ci siamo liberati dalla matrice, ce ne eravamo già accorti da tempo.

Ormai il tempo sta scadendo, le vostre bugie di disinformatori prezzolati stanno per dissolversi come cumuli sotto, pardòn sopra, una scia chimica.

:-P

mattia ha detto...

Paolo, spero che la dose di sfiga te la sia assorbita tutta te.
Settimana prossima devo andare alla stessa trasmissione, ed ho sentito che la compagnia aerea che userò per andarci è andata in bancarotta.
Spero che i voli continuino per una settimana ancora... dai.. dai...

markogts ha detto...

@ mattia: quale sarà (sarebbe stato :-) il tuo argomento?

mattia ha detto...

storia, cultura e lingua ceca :D

markogts ha detto...

Allora forse non ti rapiranno...

Rodri ha detto...

@Markogts

Rodri: sei un disinformatore prezzolato.

Era ora che fosse dato un po' di prezzemolo anche a me, sono mesi che aspetto di finire nella lista nera dei disinformatori. Neanche la foto insieme a Vibravito è bastata, non so più cosa devo fare per venir iscritto!

in contemporanea si sono visti diversi tanker sopra Lugano

Normale procedura di copertura e protezione bioplasmatica quando il Capo esce dal Maniero Digitale.

adesso il cielo è una cappa chimica lattiginosa.

Vero. Tra 15 minuti infatti sarò dentro la piscina del Lido :-)

Paolo stava per vuotare il sacco, raccontarci tutto sulla geoingegneria e sul crollo del WTC7, ma l'NWO lo ha rapito.

In quanto capo dell'NWO, Paolo non può rapirsi da solo, non siamo mica quelli del racconto "Assassini S.p.A." :-)

Comunque trattasi di un'assenza imprevista per aiutare un altro agente NWO in difficoltà. Lo sai che il nostro motto è "Mai nuotare soli" :-)

dyk74 ha detto...

@Rodri: Spero che il contrattempo non sia nulla di serio...

:-)

CIAO CIAO

dyk74 ha detto...

@Rodri: [UMORISMO ON]
Ma puo' volare??
Certo, se lo pieghi cosi',cosi' e cosi'
[UMORISMO OFF]

Vediamo chi riconosce la geniale battuta che ho citato...

markogts ha detto...

madagascar 2

markogts ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=IVG-QFEz3h4

Nico ha detto...

Imprevisto??? COMPLOTTO!!!!

:-)

Paolo Attivissimo ha detto...

Federico,

no, non ho visto la boiata su Italia 1. In compenso ho ricevuto la mail di varie persone messe in ansia da quegli irresponsabili.

dyk74 ha detto...

@Paolo: Spero che i problemi non fossero niente di grave...

CIAO CIAO!!

Federico Filippi ha detto...

@Paolo e Alessandro
Ho visto un po della trasmissione, un po incuriosito a dire il vero, hanno parlato di campo magnetico che sta svanendo, di spostamento dei poli, di meteoriti, di sconvolgimenti vulcanici causati dalle macchie solari e non mi ricordo che altro...

In più hanno parlato anche di vampiri.

Paolo la segnerei nell'agendina come trasmissione su cui fare un po di controinformazione.

markogts ha detto...

@ federico: che controinformazione vuoi fare a una che mostra un pollo spennato e sostiene che trattavasi del suo feto abortito concepito con un alieno? E' come cercare di approfondire Zelig. Io e mia moglie ieri ci siamo sganasciati, per dieci minuti. Poi è arrivata la pubblicità e lo zapping li ha seppelliti.

markogts ha detto...

Altra chicca che mi sovviene. Area 51. Foto inequivocabili che provano...

un'astronave? No.
un'alieno? No.

...


I "ricercatori indipendenti" hanno scoperto che all'area 51 hanno costruito un'altra pista per gli aerei!!!! WOW. Cosa potrà mai servire una pista in una base che ricerca prototipi di aerei? Chissà... E hanno mostrato anche delle foto inequivocabili che le auto sul parcheggio, a distanza di un anno, erano parcheggiate in luoghi diversi. Sono praticamente delle prove definitive, schiaccianti.

Del livello della trasmissione, intendo.

Sergio Veronese ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Sergio Veronese ha detto...

Peccato per l'inconveniente di oggi... alla prossima!

@Skeptic @brain_use

parapodcast a questo indirizzo http://www.radiopopolare.it/trasmissioni/
tre-metri-sopra-il-cepu/
alla voce "elettrorievocazioni"

stream a questo indirizzo http://www.radiopopolare.it/poplive/diretta/

Franci ha detto...

Mi duole comunque dire che, bidone di oggi a parte, certe trasmissioni seppur sulla carta molto succose finiscono spesso per degradare in pochissimi interventi degni di nota, eccesso di fretta per rispettare i tempi radiofonici e qualche sciagurata battuta dei conduttori che devono per forza tenere alto il morale del pubblico.
In sostanza per chi è veramente interessato all'argomento non c'è quasi mai nulla di fruibile a livello di "grande pubblico", nella migliore delle ipotesi le trasmissioni più attente fanno un riassunto sbrigativo di quello che c'è su internet da anni... ma nulla di nuovo e nulla di più.

Rodri ha detto...

A dover fare controinformazione su ogni fregnaccia che viene detta nei canali tv italiani, ce ne vorrebbero 5 o 6 di Paolo Attivissimo... Soprattutto perché (penso) il numero e l'ampiezza di bufale e pseudo-complotti continuerà a salire, dato che la gente gode a credere a qualsiasi cosa e i media a loro volta riempiono senza alcuno sforzo gli spazi di palinsesto e pubblicità. Praticamente è un loop infinito.

La strada in discesa, e non si può mica raccogliere tutto quello che rotola.
Eventualmente basta rinviare ogni discussione al 2013 :-)

Anonimo ha detto...

@markogts:

Quella dei parcheggi è stata fenomenale. Mi son slogato la mandibola dalle risate!

Anche perchè in tutta quella serie di amenità che hanno mostrato grazie al satellite non c'era neanche una foto, dico una, di un velivolo "non convenzionale"!

Cribbio è come avere un telemetro per misurare l'altezza degli aerei chimici e non usarlo. :P

mattia ha detto...

Franci,
hai ascoltato la trasmissione lo scorso anno?
Adesso stanno ancora ingranando la marcia, e qualche correttivo sui tempi e conduzione magari arriverà. Ma ti posso assicurare che non è solo basata su un sunto di wikipedia.
Il bello di avere un esperto in studio è che quando saltano fuori domande particolari viene data subito una risposta.
Io posso dire di aver imparato molto lo scorso anno, soprattutto nel campo dell'arte dove sono ignorante come una capra.

Poi ovvio, la battutina viene messa lì, perché altrimente sentire uno che parla di Cicerone per un'ora in modo serioso farebbe addormentare tutti.

"ma nulla di nuovo e nulla di più"

è pur sempre una trasmissione generalista che spazia in tutti i campi. Non puoi pretendere una lezione di fisica quantistica coi controco..., ma qualcosa che stuzzichi e ti invogli, magari, ad approfondire. Anche perché per radio è dura far lezione (hai solo la voce!). Lo scopo è anche stimolare verso alcuni temi che magari alcuni nemmeno conoscono.

Ti dirò: il parlerò nella puntata sulla Rep. Ceca... ci credi che molti italiani non sanno nemmeno che esiste una lingua ceca, e che una lingua cecoslovacca non è mai esistita? Niente di nuovo e niente di più di quello che puoi trovare su internet... ma forse vale la pena di farlo sapere a tutti quelli (e sono tanti) che pensano si parli tedesco da queste parti.

Federico Filippi ha detto...

@Alessandro
Secondo me controinformazione va sempre fatta, perchè tu non ci caschi ma altra gente si -.-

Anonimo ha detto...

@Federico:

Non mi sembra di aver detto il contrario...
Forse ti confondi con un altro o mi sono espresso male. :P

Fosse per me altro che controinformazione, manderei certi conduttori e certi autori a zappare la terra.

Federico Filippi ha detto...

Oh si, scusa, era in risposta a markogts.

Anonimo ha detto...

@Federico:

Ahia! L'hai fatta grossa... hai confuso un friulano con un triestino! :P

Ma ti perdono vai e non peccare più. :)

WhoKnowns ha detto...

Hey avete visto la trasmissione di ieri su Italia 1"Mistero"?,fa letteralmente morire da ridere come si possano fare dei servizi seri su cose così palesemente false.

puffolottiaccident ha detto...

@Federico

Quello che implichi sulla necessitá di sbugiardare le evidenze fasulle o sottolineare le correlazioni apparenti (per non parlare delle sincronie casuali)

Quando dici:
"Secondo me controinformazione va sempre fatta, perchè tu non ci caschi ma altra gente si"


mi trova perfettamente d´accordo.

Tuttavia mi chiedo spesso e molto seriamente fino a che punto i sostenitori di teorie astruse credono alle teorie in questione.

Alcune questioni ampiamente sostenute, sono avvallate da evidenze la cui attendibilitá é parsecs sotto al concetto di "buon senso del padre di famiglia"

Centinaia di volte ho dimostrato ad un singolo "complottista" o "sensabrettelle" che LUI non ha mai visto un´evidenza attendibile a sostegno della sua teoria.

Decine di personaggi che mi stupirei se tu non avessi sentito nominare mi hanno detto loud and clear che non vogliono finire come [Theo Van Gogh*].

Alla luce della mia esperienza a riguardo mi chiedo a cosa servano le evidenze fasulle visto che i complottisti non ne hanno bisogno per (far finta di(?)) credere alle loro buffe teorie,

A cosa serve smontarle se il cascarci é una questione puramente ideologica di persone che ritengono la veritá una cosa del tutto secondaria rispetto al loro proponimento di...

Farsi mantenere per dire cazzate piuttosto che guadagnarsi i soldi lavando i piatti o imbottendo panini?

Far mettere a tutte le tipe disponibili per loro una sciarpetta colorata?

Darsi importanza come accademici insaziabili senza saper mettere in ordine cronologico aristotele e voltaire?

Raccogliere soldi per comprarsi il salotto in legno dell´honduras**?

*Non sono un mago in inglese ma ho come la sensazione che non sia questo il significato letterale del termine "un-embedded"

**sinceramente, ora come ora, non saprei indicare l´honduras su una carta geografica.

markogts ha detto...

Mi spiego meglio. Sono d'accordo che bisogna spiegare cose che sembrano complicate, magari perché nascoste apposta in un grammelot pseudoscientifico. Caso emblematico sono le scie chimiche: se uno prende per buona la condizone "8000 metri, 70% di umidità relativa, -40°C" per la formazione delle scie, automaticamente non può far altro che ammettere che TUTTE le scie sono chimiche. Allora daaaai, vai a spiegare il diagramma di Appleman, il dry bias, l'illusione di Ponzo, le aerovie, le quote ecc. ecc. Cose che effettivamente non sono note ai più. Ne resta fuori solo chi VUOLE credere.

Però se ieri uno ha visto la trasmissione di Ruggeri e non gli è venuto un punto di domanda grande così sopra la testa, non c'è spiegazione che lo possa salvare. Devi aver visto la trasmissione per capire. Voglio dire, ha detto che del 2012 dei maya si parla da mille anni. Ora, la data della scoperta dell'America penso che non sia il caso di sottolinearla, no? Insomma, a tutto c'è un limite. Se poi qualcuno di voi vuole prendersi la briga di smontare le sue affermazioni, faccia pure, avrà la mia ammirazione. Io sono già oberato da straordinari nella sezione scie chimiche :-P

Federico Filippi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Federico Filippi ha detto...

"
@Federico:

Ahia! L'hai fatta grossa... hai confuso un friulano con un triestino! :P
"

Eheh, io sono di Viareggio, permettetemi di essere un po confuso in questi giorni...

Leibniz Reloaded ha detto...

Piena solidarietà al viareggino (è pleonastico ribadire che certi incidenti, nel mondo civile, non dovrebbero proprio succedere)...


@ markogts, sto ancora ridendo per la questione del nuovo parcheggio a lisca di pesce dell'area 51, LOL

Comunque, un certo Immanuel Kant (allenatore della Dinamo Königsberg, se ben ricordo vivaio del Bayern) pare abbia detto "L'illusione non può essere sradicata da alcun insegnamento".

Il mio barbiere, invece, dice sempre che l'unica arma possibile contro ogni forma di logica è una sana ignoranza. ;)

Yari Davoglio | Cronache dal '900 ha detto...

Ruggeri, te se' cume se dis a Milan, no? Te se' grand, gross e ciula!
Povero Enrico... Che brutta piega sta prendendo il suo programma...