Cerca nel blog

2009/09/11

Ho fotografato il pianeta Nibiru

Catastrofi a scelta: il pianeta Nibiru


Continuano ad arrivare richieste preoccupate a proposito delle immagini pubblicate da alcuni siti che segnalano l'avvistamento, documentato spesso con tanto di video, di un pianeta in rotta di avvicinamento alla Terra. Magari proprio in tempo per il 2012.

Eccone qualcuna, tratta per esempio da Australia.to:



Il pianeta, noto con nomi come Nibiru o Pianeta X, è segnalato come pericolo imminente anche da siti italiani come Nibiru2012.it, segnalati anche dai media come Studio Aperto, che ci regala video come questo:



Cosa c'è dietro? Semplicemente un'ignoranza abissale dei principi di base della fotografia. Quello che viene "fotografato" non è affatto un pianeta visibile soltanto attraverso le fotocamere digitali, ma un riflesso interno dell'obiettivo.

La dimostrazione è molto semplice: stamattina sono uscito dagli studi della RSI, prima di condurre la puntata di oggi del Disinformatico radiofonico, e ho fatto un po' di foto usando il mio telefonino.

DSC00054


Eccolo lì, in tutto il suo inquietante splendore: Nibiru. O almeno così sembra, perché basta fare un altro scatto e "Nibiru" cambia posizione nel cielo:

DSC00051


Addirittura, spostando leggermente la fotocamera, "Nibiru" finisce appollaiato sugli alberi:

DSC00053

E volendo possiamo anche vederlo volteggiare sopra Lugano di notte e distinguerne il colore, in questa foto scattata di notte alla Luna:

R0022157


Spero che questo faccia passare un po' di paure a chi è rimasto colpito dagli allarmi dei menagramo mediatici. Trovate altri dettagli in questo mio articolo e soprattutto faccio una raccomandazione: non guardate il sole attraverso binocoli o obiettivi di fotocamere cercando di fotografare il fantomatico pianeta, perché si possono danneggiare facilmente sia la fotocamera, sia i vostri occhi. E i danni possono essere irreversibili.

61 commenti:

Unknown ha detto...

Io ho qualche Gb di fotografie fatte in Lapponia senza rendermi conto che il sensore della reflex era sporco. Lì Nibiru "appare misteriosamente" pure sulle mie mutande. :-D

Anonimo ha detto...

Qualunque cosa che appare sulle mutande è da tenere seriamente in considerazione come ente scatenante la fine del mondo! :D

Anonimo ha detto...

non guardate il sole attraverso binocoli o obiettivi di fotocamere cercando di fotografare il fantomatico pianeta, perché si possono danneggiare facilmente sia la fotocamera, sia i vostri occhi. E i danni possono essere irreversibili.

E soprattutto qualche gonzo sarebbe capace di dire di essere stato attaccato dagli alieni :)))))))

Michele de Cerbo ha detto...

Io ho una foto con un nubiru quadrato che si avventa pericolosamente sul monitor del mio pc... (mi devo preoccupare?)

::)))

L'economa domestica ha detto...

I famosi rapiti dagli alieni per esperimenti sulla retina....

Claudio ha detto...

questo è solo uno dei molti (troppi) spunti che ti fa propendere per l'ipotesi per cui la somma dei QI di tutti gli esseri umani è una costante, mentre il loro numero è esponenzialmente cresciuto nel tempo

basti pensare agli antichi e a noi... con un tale divario di possibilità, di tecnica, di conoscenze noi dovremmo aver conquistato mezzo universo, fatte le dovute proporzioni.

nota a margine: ho sempre più la brutta sensazione che i grandi progressi della scienza quando raggiungono la massa finiscano al servizio del futile... dalla telefonia mobile all'informatica (internet compreso) ai trasporti eccetera eccetera eccetera, progressi eccezionali usati per la crescita del superfluo, dello svago o dell'inutile, quando ci si potrebbe fare tantissimo di più.

OperationOne ha detto...

@ claudio:

sono tristemente d'accordo. come provocazione direi che è arrivata l'ora di concedere l'accesso a internet ed anche alla visione della TV solo previo superamento di un esame di QI minimo :D

Il Lupo della Luna ha detto...

Giusto giusto ne ho parlato sul mio blog (e sono ovviamente stato infamato).

In realtà c'è da dire che molti fanno (ovviamente) confusione, tirando in ballo a sproposito Eris

La cosa mi sembra piuttosto interessante, che ne dite di approfondire?

Simone Bolzoni ha detto...

@Mousse

Ti ho dato una mano sul blog, ma comincio a pensare siano sforzi sprecati. I cospirazionisti, complottisti, catastrofisti di qualunque tipo non tornano mai sulle loro parole. Non c'è proprio verso...

L'importante è che con le loro scemenze non facciano presa sulla gente comune.

Thhh ha detto...

tra l'altro, nella prima foto homemade di Nibiru, si vede chiaramente anche la faccia, rossa, illuminata di Nuburì, il fratello grosso di Nibiru venuto a sincerarsi che non ci siano attacchi al pianeta killer.

Illuminata da cosa?
eh mi spiace, ma prima dovrete raggiugnere lo stato di clear U_U

PerAsperaAdAstra ha detto...

Bella la foto alla Luna

Unknown ha detto...

Io sono veramente preoccupato, penso che quando arriverà Nibiru i nasconderò sotto le coperte o addirittura sotto il letto, chiaramente con il cuscino sotto la testa, altrimenti sai la cervicale..
A parte gli scherzi, ma non si potrebbe anticipare o posticipare l'arrivo di Nibiru che quel giorno compie il compleanno una mia amica?
Se voi non potete vado a chiederlo nel sito nibiru2012 che li ne sanno sicuramente a pacchi e avranno almeno qualche contatto con gli alieni che lo guidano e per amicizia gli faranno fare una piccola deviazione così che possa festeggiare il compleanno!

Riccardo (D.O.C.) ha detto...

Io però una pulitina al copriobiettivo del tuo cellulare glie la darei... :P

Il Lupo della Luna ha detto...

@Simone: grazie del commento, purtroppo mi sa che la gente comune va dietro a chi strepita di più..

Unknown ha detto...

Nell'ultima edizione di Bullshit, Penn e Teller han fatto un'intera puntata dedicata all'apocalisse del 2012. Estremamente divertente vedere gli "esperti sul Pianeta X" che parlano delle loro "prove".

ProvoliK ha detto...

Beh queste foto sono una bufala bell'e buona. Anche perché oramai lo sanno anche i bambini che Nibiru si trova nella settima dimensione trasversale e quindi non è visibile. Lo sarebbe con alcuni apparecchi, ma le scie chimiche li confondono e quindi non si può. La nasa comunque lo tiene d'occhio grazie alle installazioni automatiche che ha messo in orbita coprendo il tutto con la farsa lunare.

Adesso l'unico modo per vederlo è entrando all'interno della sfinge indossando gli occhiali di Giacobbo.

Unknown ha detto...

@Mousse:
bello il tuo blog e impagabile quello che ha trovato uno scheletro di 7 metri e passa... e ovviamente non ha detto niente a nessuno, pissi pissi bao bao!

Anderson ha detto...

Nibiru mi ricorda un' esperienza che mi ha fatto riflettere molto.
Un tizio che conosco, una persona in gamba e molto simpatica (avevo sempre associato la simpatia all'intelligenza), si fissò con Nibiru e gli Anunaki, tanto da parlarmene con assoluta convinzione. Io gli esponevo tutte le mie perplessità al riguardo, le numerose contraddizioni, le assurdità astronomiche (Nibiru avrebbe una massa pari a 4 volte giove, mi disse, e orbiterebbe intorno ad un'altra stella oltre al sole), ma non ci fu niente da fare.
Basta che chiunque scriva qualcosa, un articolo, un libro, una pagina su internet, per ottenere credito da tante persone, anche da quelle apparentemente più sveglie.

Mattia Poletti (Rebel Ekonomist) ha detto...

ahah vero!
però Paolo arrivi tardi :) domenica ho pubblicato un articolo (che trovate a http://tinyurl.com/lww46o) proprio su questo, cercando anche di sbufalare le varie foto..non sono un esperto quindi non sono sicuro al 100%, però le fonti che ho citato sono autorevoli (sito canon ad esempio) portando anche degli esempi.

C'è da dire però che l'informazione italiana sta cadendo in basso, e studio aperto ne è l'esempio più estremo...
Oltre a questo...la gente è sempre più aperta a teorie alternative e nonostante gli sbufalamenti in molti non ci vogliono credere...

SAL ha detto...

Ma davvero la gente pensa che il riflesso di una fotografia sia un pianeta oscuro destinato a schiatarsi contro la Terra? voglio dire, non mi pare ci sia bisogno di essere un fotografo professionista.

non posso che avere stimoli a documentarmi seriamente prima di spararle così grosse...

Angelo ha detto...

Per rifarsi un po' gli occhi:

http://www.astrofoto.it/default.aspx

esempio di fotografia astronomica di alto livello.

ciao.
Barze.

Paolo Attivissimo ha detto...

Io però una pulitina al copriobiettivo del tuo cellulare glie la darei... :P

Indubbiamente, visto che lo tengo in tasca, ma tieni presente che c'era di mezzo il vetro della finestra degli studi radio.

Domenico_T ha detto...

Mai nessuno di questi geni che si armi di vetrino da saldatore per osservare il sole e vedere che, puff, non c'è una mazza *asd*

Mike J. Lardelly ha detto...

Devo dire che la bufala di Nibiru è una delle più divertenti. Non pensavo che la fede complottista potesse spingersi oltre le scie chimiche.

LucaB ha detto...

si ma qui siamo al limite del ridicolo,va bene le bufale ma mi sa che tra grande fratello e calcio qui la gente si è lobotomizzata il cervello...

fred84 ha detto...

@ claudio (ma anche agli altri):

se non l'hai gia' fatto, guardati "Idiocracy"

Rado il Figo ha detto...

luca, semmai tra grande fratello e [omissis].
Lascia stare il calcio, per favore.

Yuri'70 ha detto...

se non altro con il 2012 i catastrofisti & complottisti ad oltranza & speculatori-che-fanno-soldi-scrivendo-libri-ridicoli-e-ogni rif-è-puram.casuale, daranno il proprio "meglio" tirando fuori tutti gli argomenti ormai triti&ritriti stile Nibiru
è sarà in fondo un bene tutto ciò, perchè così finalmente dopo la tanto data dell'agognata catastrofe, resteranno senza più argomenti e con una bella figuraccia da giustificare!
Allora sì che dopo che le nubi si apriranno, saranno tempi nuovi di gaudio e sollazzo, ma solo per gli SCETTICI ALLEGRI però!

P.S.(e qui ci scappala scommessa!)
dategli un mese e vedrete anche "John Titor, il ritorno" o quantomeno i "soliti" rivisiteranno i suoi messaggi per trovare un'appiglio che leghi 2012+Titor+Nibiru+Piramidi+Mago Otelma che pilota i aerei-spia facendo scie chimiche.
..Argh..

psionic ha detto...

Azz... però, un telefonino che fa foto a 3 MPixel!

Anche se l'obiettivo poi è quello che è (ovviamente!).

Comunque c'è anche da dire che se ci fosse qualcosa nello spazio a quel grado di allineamento col sole, sarebbe assolutamente invisibile dalla terra! E pure dallo spazio, senza un coronografo

Unknown ha detto...

Mi chiedo come si possa affermare qualcosa semplicemente confutando foto idiote che il primo scemo può aver messo in rete a dimostrazione di una teoria già di per sé folle.
Una foto cosi palesemente e facilmente confutabile, perfino da te, non la può aver messa in rete qualcuno se non con lo scopo di farla "demolire", a discapito proprio della teoria della quale invece voleva essere la prova.
Se non ho capito male non sono foto prese da siti che trattano l'argomento Nibiru in modo "serio".
Per quello che ne so, le puoi aver fatte tu per poi passarle a Studio Aperto (che probabilmente è la testata per la quale vorresti lavorare) e ad Australia.cosa?
Io non so se sono più decerebrati quelli che spacciano quelle foto dandoti così la possibilità di fare il "fenomeno", quelli che ti acclamano come tale o io che sto pure qua a scriverti un commento.
Io a nibiru non ci credo ma alle volte ci spero.

Anonimo ha detto...

Infatti il rischio vero è quello
che guardando il sole attraverso binocoli o obiettivi di fotocamere cercando di fotografare il fantomatico pianeta si possono danneggiare facilmente sia la fotocamera ma sopratutto gli occhi. E i danni possono essere irreversibili.

Iilaiel ha detto...

@SUILLO

Perchè eistono siti seri che trattano dell'inesistente Nibiru? Sai com'è un pianeta con una massa pari a 4 volte quella di Giove lo avrebbero trovato da un pezzo per via degli effetti gravitazionali che genera....

Purtroppo i vari siti simil-new age campano vendendo fuffa come queste foto, infondo campano sfruttando la fascia più suggestionabile della popolazione. Ti sembra credibile gente comme Wanna Marchi o il mago Otelma? Euppure guarda che seguito hanno.

Stesso discorso per i fuffari Nibiriani, Sciacomici, Orgonici, ecc. Nessuna base scientifica, nessuna cultura, solo ariafritta montata in una salsa simil-esoterica per acchiappare il gonzo e farlo sentire un'eletto.

Purtroppo funziona fin troppo bene e, per le truffe in campo medico, a volte ci scappa anche il morto. Pensa aquei genitori che hanno ucciso la figlia diabetica sospendendole l'insulina per curarla con l'omeopatia oppure a chi và farsi turlupinare dai guaritori filippini. Tutta gente con una crediblità e una scientificità pari allo zero kelvin, ma che purtroppo sà far leva fin troppo bee su certe corde motive di persone fragili.

Paolo Attivissimo ha detto...

Suillo,

Se non ho capito male non sono foto prese da siti che trattano l'argomento Nibiru in modo "serio".

Perché, ci sono quelli che lo trattano in modo serio? Me ne diresti uno?

Comunque ti invito ad andare a Nibiru2012.it e dire loro che non sono seri, poi ci racconti cosa t'hanno detto.

Buon divertimento.

Falco Stellare ha detto...

Mi chiedo se, con l'ignoranza totale che regna sovrana, un bell'asteroide non possa essere un'accettabile soluzione. Che specie c'è al primo posto sulla lista d'attesa?

Mike J. Lardelly ha detto...

La cosa che mi fa più impressione di Nibiru2012, come di Luogocomune, è che lì nessuno afferma di avere in mano la verità, e quindi può spararla grossa quanto gli pare.

E poi Nibiru non l'ha mica inventato quel ragazzo all'epoca sedicenne che poi si è pentito amaramente di ciò che aveva messo in Rete?

frangrav ha detto...

Anch'io ho fotografato per caso Nibiru ;), ma nel mio caso non e' ne un riflesso, ne un fotomontaggio;
Volevo fotografare un bel tramonto a Diamente ed e' venuto fuori questo:

http://img21.yfrog.com/i/calabria242.jpg/

Ripeto l'effetto e' assolutamente non voluto; vediamo chi indovina la (semplicissima) soluzione...

Riccardo (D.O.C.) ha detto...

Mah, dal fatto che è mosso mentre tutto il resto non lo è, non sarà mica che c'erano dei ragazzini che giocavano a palla davanti a te?

Unknown ha detto...

Acc. Riccardo D.O.C., volevo dirlo io!

Unknown ha detto...

Paolo Attivissimo ha detto...

Perché, ci sono quelli che lo trattano in modo serio? Me ne diresti uno?


a quanto pare tu.
buona serata

frangrav ha detto...

Indovinato alla prima; era un supersantos che ha "svolazzato" davanti all'obiettivo.
Complimentoni !

Tyltyl ha detto...

Era un piccolo Nibiru che orbitava tra la Terra e il sole mentre scattavi la foto?

Il Lupo della Luna ha detto...

Suillo, il troll atipico.

C'e' un solo modo di parlare di queste baggianate: dire che sono delle baggianate e farlo a più gente possibile.

Poi tanto ci sono sempre quelli che non capiscono.

Slowly ha detto...

LA vera verità l'ho scoperta io, modestamente.

http://prugnettementali.blogspot.com/2009/08/nuu-che-scoperta-fratello.html

TommasoDS ha detto...

Non so, sarà già stato detto, ma solo a me tutta la storia di Nibiru ricorda il film "Il Quinto Elemento"? lol

Interessante poi che un pianeta cambi posizione da fotografia a fotografia (finendo addirittura tra gli alberi XD), vorrei provare con una luce in casa mia, magari scopro che Nibiru e proprio sotto il lampadario.

Paolo Attivissimo ha detto...

Suillo,

per favore non far perdere tempo a me, a te e ai lettori con battute e frizzi e lazzi.

Se hai dei fatti, presentali, altrimenti risparmia pure la tastiera.

Andrea ha detto...

Se a qualcuno può interessare altra fuffa, il mitico Adriano Forgione sul suo blog "dimostra" che anche la NASA è seriamente preoccupata per il 2012. Nello specifico di un flare solare che dovrebbe distruggere la terra.Guarda caso la stessa trama di un noto film con Nicholas Cage.
Il documento è talmente demente (ed è spacciato in modo tanto intellettualmente disonesto) che va letto assolutamente.

http://ilblogdiadrianoforgione.myblog.it/archive/2009/09/11/la-nasa-e-il-2012.html#comments

Unknown ha detto...

forgione avrà visto l'ultimo film di nicolas cage.....
La nasa invece si è rotta le balle....

sul sito della NASA, c'è la risposta a delle domande di persone che erano cadute nella bufala della tempesta Solare devastante e distruttrice nel 2012, che chiaramente smentisce tutte queste fantasie che le erano state attribuite.

Ecco la risposta della NASA:

http://astrobiology.nasa.gov/ask-an-astrobiologist/question/?id=5283

in cui la NASA afferma chiaramente, e questa volta senza intermediari che distorcano la notizia, quello che segue:



<< The whole 2012 disaster scenario is a hoax, fueled by ads for the Hollywood science-fiction disaster film "2012". >>
<< There is no reason to expect such a large solar storm in the near future, certainly not in 2012 specifically. >>

cioè:

<< L'intero scenario di disastro del 2102 è una bufala, alimentata dalla pubblicità del film fantascientifico catastrofico di Hollywood "2012". >>
<< Non c'è motivo per attendersi una tempesta solare simile nel prossimo futuro, in particolare, non nel 2012. >>

Unknown ha detto...

Ciao a tutti, qui: http://www.youtube.com/watch?v=iKLyaoPLi0Q c'è uno che sbugiarda anche i video. Per rispondere a chi dice che muovendo la videocamera "Nibiru" non si muove, quindi non può essere un riflesso dell'obiettivo...

Willy ha detto...

Certo che i complo/catastrofisti sono messi proprio male...

Prima gli sciachimisti che parlano di aerei senza evidentemente esserci mai saliti (ma neanche avvicinati a più di 1561 metri).

Poi questi che parlano di pianeti che ci stanno per colpire e che evidentemente non hanno mai guardato il sole attraverso una controfinestra.

Quale sarà la prossima paranoia collettiva?

Stepan Mussorgsky ha detto...

Bella domanda Willy.

Ma la risposta è : non si sa.

Prendi ad esempio l' 11/9, negli anni sono venute fuori teorie che nemmeno i fratelli Wachowski si sognerebbero.

Sempre più contorte e paranoiche, come è logico che sia: di fronte ad un'obiezione pertinente il complottista doc non accetterà mai di aver preso (e propagandato) una cantonata, ma partorirà una nuova teoria ancora più arzigogolata della precedente, nel disperato tentativo di dare solidità e continuità alle proprie farneticazioni.

Domenico_T ha detto...

sul sito della NASA, c'è la risposta a delle domande di persone che erano cadute nella bufala della tempesta Solare devastante e distruttrice nel 2012, che chiaramente smentisce tutte queste fantasie che le erano state attribuite.

Ecco la risposta della NASA:

http://astrobiology.nasa.gov/ask-an-astrobiologist/question/?id=5283


David Morrison, mi piace molto come risponde, trovo le sue spiegazioni comprensibili e semplici. E' un piacere leggerlo. Ultimamente però ha perso la pazienza. Ecco la sua risposta all'ennesima domanda circa il 2012 *asd*

"Die of what? It is a hoax!"

Stepan Mussorgsky ha detto...

"Have you heard about Giacobbo's book?" :D

asadexes@gmail.com ha detto...

Cavoli, il pianeta incriminato è apparso sul naso della mia fidanzata in un fantastico ritratto controluce!!!
Chi vincerà in questa fatale collisione?
Mi spiace tanto per quel povero planetoide

piergigiggi ha detto...

Un po' di mesi fa, Segnidalcielo, un noto sito di ufologia e altri misteri assortiti, ha pubblicato un articolo che asseriva che le sonde Stereo della NASA erano state mandate nello spazio per osservare pianeti X misteriosi in avvicinamento (nubiru..).

Incuriosito dal coinvolgimento della Nasa e spinto dalla Sacra Ricerca della Verita' che tanto bene ci ha inculcato il Sig. Paolo Attivissimo (thanks!), mi sono documentato sulle sonde e il loro effettivo scopo e ho scritto un articolo che ho inviato al curatore del sito, il quale mi ha gentilmente contattato e mi ha chiesto l'autorizzazione per pubblicarlo. Ho visto poi che in alcuni forum di appassionati di ufologia questa la pubblicazione del mio articolo è stata interpretata come una rettifica del sito e accolta in modo positivo.

Comunque sono rimasto sorpreso dalla correttezza del gestore del sito, e ciò mi fa supporre che non tutti quelli che espongono le loro teorie bizzarre su internet sono maleducati e/o furboni spillasoldi.

Eleanor Arroway ha detto...

Siccome sono una pessima fotografa e pure scema, ci ho provato, tempo fa, a fotografare il sole (per fotografare proprio "il sole", non per scoprire gli alieni): e mi sono usciti nella foto ben due pianeti minacciosi, di cui uno che eclissa il sole stesso. Ed era ben 5 anni prima del 2012 :D
http://www.flickr.com/photos/isabetta70/455861492/
Grazie, Paolo, come sempre, per la tua opera infaticabile :)

puffolottiaccident ha detto...

Suillo dixit

"Una foto cosi palesemente e facilmente confutabile, perfino da te, non la può aver messa in rete qualcuno se non con lo scopo di farla "demolire", a discapito proprio della teoria della quale invece voleva essere la prova. "

Non direi, sulle foto delle zone di conflitto ho visto dei falsi persino più ingenui, la cui origine non lascia alcun dubbio sul fatto che chi li produce si aspetta e a ragione che vengano presi sul serio.

puffolottiaccident ha detto...

Anyway: mi rifiuto di accettare che il pianeta maledetto si chiami con un nome altrettanto adatto ad un pagliaccio di corsia in pediatria nell' ospedale di Veracruz.

"Nibiru" ? che razza di nome sarebbe per un ente che scatena l'apocalisse?

Cioè, io pretendo minimo minimo qualcosa tipo "the dark executioner", "tuono finale", un po' di contegno, per la miseria!

Simone Bolzoni ha detto...

Ciao a tutti, volevo segnalare anche l'articolo contro l'esistenza di Nibiru sul mio blog...

http://simonebolzoni.blogspot.com/2009/09/nibiru-sorry-non-esiste.html

Simone

Unknown ha detto...

IMPOSSIBILE VEDERE UN PIANETA VICINO AL SOLE, PERSINO LA LUNA NON SI VEDE POCO PRIMA DELL'ECLISSI SOLARE, EPPURE SI TROVA VICINISSIMA ALLA TERRA, ESSA SI VEDE SOLO QUANDO SI PONE DI FRONTE AL CONO DEI RAGGI SOLARI CHE SONO DIRETTI ALLA TERRA. QUINDI FIGURAMOCI UN QUALSIASI CORPO ASTRALE.

Unknown ha detto...

Non guardate il sole!potreste vedere Nibiru..

Unknown ha detto...

Meno male che esistono siti come questo e gente come voi...
Ctrl-D a questa pagina