Cerca nel blog

2007/07/10

Bufale e complotti a Radiodue: 11/7, 21:00

Radiodue, in onda il complotto in versione beta


L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

Sarò ospite della trasmissione Versione Beta di Radio 2 mercoledì 11 alle 21, per parlare del tema della puntata: le bufale e le teorie di complotto di ogni sorta, dallo sbarco sulla Luna simulato in studio all'11 settembre ordito dagli USA o da Israele o dai lucertoloni mutaforma (proprio così), e l'effetto che ha avuto la Rete sulla loro diffusione.

Non aspettatevi sermoni o trattati scientifici: la trasmissione ha l'aria molto rilassata e informale, a giudicare dal sito e dalla webcam. Buon ascolto!

Aggiornamento


Diretta appena finita: come previsto, l'approccio era decisamente semiserio, e ho cercato di adeguarmi. A Pasquale Ruggiero di Magicpress, che ha manifestato seria apprensione per l'incombere della data fatidica del 2012, non posso certo promettere la salvezza della sua essenza ultraterrena, ma del suo conto in banca sì: se davvero crede che il mondo come noi lo conosciamo finirà a dicembre 2012 come previsto dai Maya, gli offro di prendere in custodia il suo conto corrente. Tanto, se ha ragione lui, non gli servirà, giusto? :-)

Grazie a VersioneBeta per l'allegra ospitalità: dopo tante discussioni mortalmente serie con contorno d'insulti da parte dei complottisti, parlarne in termini allegri è stato un vero toccasana. Lo spezzone del mio breve intervento è scaricabile qui.

20 commenti:

tcp-ip ha detto...

Il link ai lucertoloni mutaforma non funziona.

Paolo Attivissimo ha detto...

Sistemato, grazie!

fede ha detto...

Mi dispiace per te Paolo, è una trasmissione per dementi, preparati.
Parlano solo in slang e una parola su due è giapponese.
Almeno per una sera tirerai su il livello comunque...

OperationOne ha detto...

> Mi dispiace per te Paolo, è una trasmissione per dementi, preparati.

il fatto che l'argomento sia (solo apparentemente!) "leggero" e l'approccio dei conduttori sia rilassato non dovrebbe automaticamente portare a tranciare giudizi cosi' netti.

> Parlano solo in slang e una parola su due è giapponese.

senza alcun tipo di polemica o di offesa, ma una trasmissione che si prefigge di fare "approfondimento sulle nuove idee e i personaggi emergenti nei sub-universi della tecnologia, del web, della musica indipendente, dei manga e del gaming, dei nuovi media" (cit.) ogni tanto un qualche parola un pochino inconsueta ed in giapponese [anatema! :-)], ahimè, rischia di doverla usare...

secondo me un intervento è una buona idea, se viene "centrato" bene su bufale & web.

Lanf ha detto...

Magari stroncare un altra teoria complottista tornata di moda, la morte di Lady Diana Spancer, sottolineando che la signora in questione è morta perché non indossava le cinture di sicurezza non sarabbe male (l'unico che le indossava è guardacaso l'unico sopravvissuto all'incidente).
Ciao, Lanfranco

Dan ha detto...

In realtà Lady Diana è stata uccisa da un complotto ordito dagli alieni-lucertola per avanzare ulteriormente nella conquista geopolitica della Terra, come fate a non accorgervene?
Basta che anche voi inaliate vapori di colla e benzina, e tutto vi apparirà più chiaro!

Ma come si fa sostenere seriamente teorie del genere? Povera umanità...

Unknown ha detto...

>Magari stroncare un altra teoria complottista tornata di moda, la morte di Lady Diana Spancer, sottolineando che la signora in questione è morta perché non indossava le cinture di sicurezza non sarabbe male (l'unico che le indossava è guardacaso l'unico sopravvissuto all'incidente).
Ciao, Lanfranco

Però, sai che non ci avevo mai pensato? Sul serio.
E dire che mi occupo di sicurezza stradale.
Magari farebbe bene martellare mediaticamente roba del genere, piuttosto che la solita sbobba.

lucky141 ha detto...

>In realtà Lady Diana è stata uccisa da un complotto ordito dagli alieni-lucertola per avanzare ulteriormente nella conquista geopolitica della Terra, come fate a non accorgervene?

David Icke spiega "chiaramente" in un libro che quello di Lady D è un omicidio rituale, compiuto in un luogo che anticamente era sacro alla dea Diana (non a caso: secondo Icke la Spencer sarebbe stata apposta fatta nascere, chiamata così e allevata proprio per quell'omicidio rituale). I mandanti: Carlo e la regina madre, due dei rettiliani dal sangue più puro.

Ho un amico malato di complottismo che non perde occasione per parlarne, per curiosità mi sono fatto prestare un libro di Icke e quanto ho riportato sopra è niente rispetto al resto.

Il mistero più grande è capire come si possa credere a certe cose...

happy h ha detto...

>le bufale e le teorie di complotto di ogni sorta, dallo sbarco sulla Luna simulato in studio all'11 settembre ordito dagli USA o da Israele o dai lucertoloni mutaforma (proprio così), e l'effetto che ha avuto la Rete sulla loro diffusione

Solo? :-)
Potevano farci stare qualcosa altro già che c'erano.

Engel ha detto...

Caro Paolo (posso kiamarti kosì vero?), non so se leggerai mio commento ma volevo dire una cosa!
Giusto ieri o ieri l'altro, c'è un progamma serale di italia uno, intitolato "al bivio" (non guardo quasi mai),e per caso c'era la storia di un tipo che "soffriva" per le stimmate alle mani, fronte, lacrime di sangue...e molti (giustamente) sono scettici alla sua storia.
Alla fine ci sono 2 ricercatori che hanno spiegato che per avere le stimmate basta avere un pò di conoscenza di alcuni elementi chimici (al momento mi sfuggono i nomi, purtroppo!)
Questi 2 ricercatori fanno la proposta a questo povero stimmatizzato che visto nessuno gli crede la sua storia, si metteranno a disposizione ad analizzare per il tutto tempo che occorrerà e di poter dire il verdetto che cambierà la vita, cioè è veramente "stimmatizzato"...
Ho pensato che questi 2 ricercatori (anke qui non m vengono in mente i loro cognomi) fossero del Cicap...o mi sbaglio? (purtoppo non ho potuto seguire per intero la trasmissione)

e morale della favola... dopo i soliti 30 secondi per pensare, se accettare o meno la proposta, alla fine se ne va, non accettando la proposta.... chissà perkè nèh!!

Nicola Berto ha detto...

Grande Paolo!

dyk74 ha detto...

Paolo e' possibile rivedere il filmato che avete girato con la webcam?

Paolo Attivissimo ha detto...

>Paolo e' possibile rivedere il filmato che avete girato con la webcam?

Io non ho girato niente... erano solo gli animatori della trasmissione che erano in webcam. Io, lavorando per la CIA, non posso apparire :-)

Paolo Attivissimo ha detto...

Comunque fra un pochino metto online lo spezzone audio.

Unknown ha detto...

il link sulla parola "2012" nell'aggiornamento non funziona!..:-(

elenuccia ha detto...

grande...mi è piaciuta la risposta alla storia del 2012!!!
mi piace la gente come te che ha le palle di andare in posti seri e portare la sua personalità!!! ecco un video di ragazzi che agiscono similmente a te..li conosci??
http://it.youtube.com/watch?v=v54v3JF5_34

Paolo Attivissimo ha detto...

Sistemato il link "2012", grazie della segnalazione!

Dan ha detto...

"David Icke spiega "chiaramente" in un libro che quello di Lady D è un omicidio rituale, compiuto in un luogo che anticamente era sacro alla dea Diana (non a caso: secondo Icke la Spencer sarebbe stata apposta fatta nascere, chiamata così e allevata proprio per quell'omicidio rituale). I mandanti: Carlo e la regina madre, due dei rettiliani dal sangue più puro."
Come non detto, c'è gente ben più sballata di me... ma d'altronde facevo il folle rettiliano dilettante, come posso competere con le fantasie dei professionisti?
Ma soprattutto come si fa scrivere, e a credere a cose del genere? E nemmeno essere rinchiusi in un ospedale psichiatrico, sia perchè sono indice di squilibrio mentale, sia perchè sarebbe psicologicamente interessante da studiare...

Luciano Bove ha detto...

I complotti non esistono.....almeno non sugli argomenti citati.

Dan ha detto...

Certo che... a sentire quella frase di Paolo "il governo USA, i rettiliani, qualche potenza economica occulta, la massoneria..." mi è venuto da pensare: ma quel poveraccio di Bin Laden che effettivamente è il mandante e che ha fatto tutta la fatica non lo considera nessuno? Perchè devono essere tutti tranne lui?

Comunque complimenti per la battuta... "X-Files non è un telegiornale", eh eh eh