Cerca nel blog

2009/12/15

Arriva puntuale lo spam infreddolito di Valentin

Merry Christmas, Valentin!


gatto natalizioNumerosi lettori mi stanno segnalando l'arrivo a pioggia, puntuale come ogni Natale da ormai più di dieci anni, di una nuova variante del classico appello "sto in Russia, ho una sfiga pazzesca e sto anche morendo di freddo" che rese famoso o famigerato Valentin Mikhaylin. L'autore dell'appello (a giudicare dallo stile e dai riferimenti identici, probabilmente lo stesso Valentin) tenta ora il salto di qualità proponendosi in italiano.

Anche stavolta l'appello fa leva sul buon cuore e gioca la carta della donzella in pericolo (come già fatto di recente con la mail a nome di Elena e la figlia Anghelina). E anche stavolta, visto lo spamming di portata professionale, si tratta con ogni probabilità della solita truffa: se rispondete, la richiesta di spedirgli una stufa si trasformerà in richiesta di denaro.


L'indirizzo del mittente è elenefdg@pamail.ru. Se avete un indirizzo di e-mail sacrificabile e un po' di tempo da investire, potreste combinargli una simpatica burla: far finta di credergli e mandargli una traduzione italiana più corretta del suo spam. Corretta, s'intende, in modo che gli faccia fare una figuraccia senza che lui se ne accorga e renda quindi inutile la sua campagna spammatoria: lascio i dettagli alla vostra fervida creatività.

Ecco il testo dello spam più recente:

Salve,

Il mio nome e` Elen, ho 33 anni e vivo in una provincia in Russia. Io lavoro in una libreria e posso usare computer dopo il mio lavoro, quando possibile. Ho trovato il vostro indirizzo in internet e ho deciso di scrivere questa lettera.

Ho una figlia - che e` di 8 anni, suo padre ci ha lasciato e viviamo insieme con mia madre.

Come risultato di una profonda crisi finanziaria che mia madre improvvisamente perso il lavoro e la nostra situazione e` diventata molto difficile.

Prezzo del gas e dell'elettricita` sono molto costosi nella nostra citta` e non possiamo usarlo per riscaldare la nostra casa piu`.

Il clima e` molto freddo qui gia` (meno 18 gradi Celsius) e la radio dice che la temperatura nella nostra regione saranno fino a meno 30 gradi Celsius, alla fine di questa settimana. Siamo molto paura e non sappiamo cosa fare.

L'unico modo possibile per noi, per riscaldare la nostra casa e` quello di usare legna portatile forno, che forniscono il riscaldamento dal legno che brucia. Abbiamo abbastanza legno nella nostra provincia e questo calore del forno la nostra casa tutto l'inverno per il prezzo minimo.

Purtroppo non possiamo comprare questo forno nel nostro mercato locale perche' il suo prezzo e` equivalente a circa 191 Euro e non abbiamo una tale quantita` di denaro.

Ho deciso di fare appello a voi con una preghiera nel mio cuore per un piccolo aiuto. Se avete qualche vecchio forno a combustione portatile in legno e se non si usa piu`, saremo molto grati se potete donare a noi e di organizzare il trasporto di questo forno al nostro indirizzo (175 km da Mosca). Questi forni sono diversi, hanno fatto di ghisa e peso 100 kg.

Per favore fatemi sapere se potete aiutare e scrivero` il nostro indirizzo di casa.

Da tutto il mio cuore vi auguro un Buon Natale. Mi auguro che il Nuovo Anno 2010 vi portera` Hapiness e tutti i tuoi sogni!

Elen e la mia famiglia.

P.S. Ho tradotto questa lettera con il traduttore di computer e spero che voi mi puo` rispondere in lingua inglese, perche' ho studiato inglese a scuola e non so la lingua italiana. Grazie.

51 commenti:

GuidoBH ha detto...

Un invito a Rodri, che qui
disse....

Devo fare la festa a Valentin. Ho ancora tutti gli appunti del piano elaborato mesi fa. Presto o tardi dovrò sparargli la pillola.
Commento #13 – 11/11/09 13:12

Luigi Rosa ha detto...

Si potrebbe postare qualche messaggio su "qualche" newsgrup dove gli harvester sono attivi (alt.test, qualche binaries, qualche pr0n...) utilizzando quel mittente.

Mumble, mumble...

Turz ha detto...

tenta ora il salto di qualità proponendosi in italiano.

Vuoi proporti sul mercato internazionale? Parla al cliente nella sua lingua! :-)

@Paolo Attivissimo:
La tua idea è geniale! Penso che tra qualche giorno il nostro amico, pardon, la nostra amica, riceverà una mail da un traduttore generoso che gli proporrà una revisione professionale e persino gratuita :-P

cornholio ha detto...

@turz:
spero vorrai condividere con noi il risultato dei tuoi sforzi dialettici, sarebbe divertente ;)

Giuliano47 ha detto...

Non proccupatevi troppo per la povera fanciulla perche' ci sono anche giornalisti di buon cuore:

http://tinyurl.com/yjgagd7

Rodri ha detto...

@GuidoBH

Non ho tempo :-( Magari sotto le feste se mi capita l'occasione ripesco gli appunti e metto in moto.

Questo non toglie il fatto che chiunque possa dimostrare comunque il proprio buon cuore: mandiamo combustibile per la stufa di Valentin!
http://www.facebook.com/group.php?gid=100808530401

:-D

GuidoBH ha detto...

@Giuliano47
Ho provato a mandare una mail al Corriere del Sannio per avvertirli, ma torna indietro per "user is over quota"

Turz ha detto...

spero vorrai condividere con noi il risultato dei tuoi sforzi dialettici, sarebbe divertente ;)

Posterò la mia lettera (magari sul Thread Epico per depistare Vale) quando sarà il momento :-)

Stupidocane ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Turz ha detto...

@Stupidocane:

ROTFL!
Non so se riuscirò a fare di meglio :-D

crapapelada ha detto...

@Stupidocane
Ridere, ridere, ridere ancora.....
Seplicemente stupenda!

Tukler ha detto...

Stupidocane, la tua email è semplicemente geniale, soprattutto i 175 km da Mosca:P

Però temo che lui possa capire immediatamente che è una presa in giro ritraducendola in inglese, e questo ci giocherebbe anche futuri tranelli (sempre ammesso che non sia già passato su questo blog e non abbia già letto la traduzione di questo articolo).

Forse con un (bel) po' di pazienza si potrebbe riuscire a scrivere qualcosa di ridicolo facendo però in modo che la traduzione automatica in inglese non lo lasci intendere...
Mi vengono in mente ad esempio parole italiane fuori contesto la cui traduzione inglese può essere plausibile, cose come il buon vecchio "capretto -> kid".

Turz, tu che ne pensi?

Tukler ha detto...

Per esempio, gli si potrebbe far cambiare "Ho una figlia - che è di 8 anni" con "Ho un capretto chi epoche 8", che tradotto da Google potrebbe sembrare plausibile;)

Turz ha detto...

@Tukler:
Sì, infatti pensavo a qualcosa di più raffinato, anche ade sempio spezzando lepa role in modo che se scrivo "lesto fante" e ritra duci non mica pisci.

Comunque a parte "Scoresovskaia" il resto è abbastanza poco visibile, con un traduttore automatico e la scarsa conoscenza dell'inglese che qui dimostra, non sarà facile per Valentin scoprire il trucco.

Ma abbiate pazienza, perché questa settimana non ho tempo.

Inoltre posterei il tutto sull'Epico (che tutti voi sapete dov'è) in modo che Valentin non lo trovi negli articoli a lui "intestati".

Gavagai ha detto...

Oppure si potrebbe pensare a parole con un doppio senso in italiano... Ad esempio: "Ho una figlia e siamo due sòle" (che, detto alla romana, sappiamo tutti cosa significa...)
:D

Turz ha detto...

@Gavagai:
Ma certo, anche! Tra l'altro dal tuo nickname deduco che in tema di lingue sai il fatto tuo, quindi se vuoi collaborare alla stesura/revisione della burla scrivimi pure in privato.

Anonimo ha detto...

la mail mi ha commosso.

Tukler ha detto...

@Turz:
Io non sarei tanto sicuro della sua scarsa conoscenza dell'inglese. Ricordo la sua prima email, non era perfetta ma era molto migliore di quella che linki tu.
Non vorrei che quest'ultima fosse scritta in maniera volontariamente stentata per dare l'idea di povera ragazza madre russa che muore di fame in tundra.
Alcuni termini, come bibliotheca, inhabit, household, monetary mi sembrano poco da traduttore automatico e molto volontariamente inusuali, così come la scelta di specificare "burning wood (fire)" o di scrivere "200 km from Russian capital" invece che Mosca.

In ogni caso, anche se non conoscesse bene l'inglese, un email troppo scontata la potrebbe tranquillamente tradurre dall'italiano al russo tramite Google (provando a farlo e ritraducendola indietro rimane molto comprensibile) e rendersi conto dell'inganno.

Invece le trappole italiano -> inglese tradotte in russo tramite Google rendono perfettamente, perché usa sempre come passo intermedio l'inglese.
"Ho un capretto che epoche 8" tradotto in russo e ritradotto in italiano diventa un ottimo "Ho un bambino che all'età di 8", così come "Ho una figlia, e siamo due sòle" diventa "Ho una figlia, e ci sono solo due".

P.S: ultima cosa, se scrivi veramente non usare esattamente le frasi che abbiamo scritto qui, altrimenti se cerca su google trova questo blog, e lui sa benissimo che significa;)

Turz ha detto...

Bisogna comunque rimanere il più possibile aderenti al testo originale.

E sì, ormai le cose scritte qui non vanno usate (infatti mi sono tenuto le migliori per me :-)) ecco perché chiedo a chi vuole collaborare di contattarmi in privato.

IceMat "Magelykun" ha detto...

ancora????? ma basta...poi non capisco...io le cose che mi arrivano per e-mail da persone che non consoco non le guardo nemmeno...cancello e bom..bah

Stupidocane ha detto...

Sul traduttore di Google ho un aneddoto che voglio condividere con voi:

Un mio amico, che non conosce l'inglese, si è affidato al traduttore googolesco per una canzone di qualche anno fa, una smash hit il quale ritornello diceva:

"I've got peace, deep in ,my soul, I've got love, taking me home" (so che la state già canticchiando).

Ebbene, il mio amico inserì le parole da cercare, o almeno, quelle che capiva lui, ma una volta letto il risultato ci rimase male.

Sconcertato da ciò che lesse, chiamò un altro mio amico chiedendogli come mai il traduttore di Google gli avesse dato come risultato una frase che divenne memorabile: "Ho piscio nel profondo del mio saldatura". Inutile aggiungere che le parole ricercate dal mio amico furono "I've got piss deep in my solder".

A distanza di anni ogni volta che salta fuori sta storia ci si rotola ancora dal ridere...

E chi non dovesse credermi, posso organizzare un incontro con questa persona, previo pagamento di una birra sulla fiducia.

Hoegaarden media, grazie.

L'economa domestica ha detto...

Se servisse un ulteriore aiuto con "Il tagliano" ci sono anche io, sono specializzata in testi in italiano aulico e facezie simili con cui giocare al traduttore.

MFH ha detto...

Vi ricordo anche che gli errori ortografici non vengono sempre presi dal traduttore, quindi spesso basta cambiare una vocale, o mettere una consonante simile, oppure scambiare due lettere, per ottenere un testo comprensibile al 100% da un italofono, ma assolutamente intraducibile. E non esagerate con questi trucchetti, potrebbe mangiare la foglia.

Nicola ha detto...

Mannaggia...a me Valentin non mi ha ancora risposto al "sincero" messaggio di solidarietà di aiuto...come starà ora patendo il terribile gelo. Sono *mooooolto* preoccupato! :D XD :=)

Nicola ha detto...

Così come, sempre oggi, non mi ha ancora risposto un' "amica" conosciuta in chat un anno fa...Mi piacerebbe continuare la nostra conoscenza :=)

(ovviamente è una delle varianti della truffa alla nigeriana. Mi voglio godere quando arriverà il momento in cui mi chiederà di sganciare la grana per chiedermi di liberare dalla prigione dove verrà rinchiusa, perché io le risponderò "MA MUOOOOORI!!!" :D )

P.s. spero di non essere stato offensivo.

Anonimo ha detto...

bel blog :)

Airbag ha detto...

Salve,

Il mio nome e` Elen, ho 33 anni e vivo in provincia di Russia (MI). Io lavoro in una libreria e posso usare computer dopo il mio lavoro, quando possibile. Lo so, scrivo come alle elementari e ho ripetuto due volte “lavoro”. D’altronde mi pagano per vendere libri, mica leggerli. Ho trovato il vostro indirizzo come fanno tutti, su internet. Eggià, non dovevate iscrivervi a Facebook. Ma ormai è tardi, baccalà.

Ho una figlia che da 8 anni crede di essere suo padre, viviamo insieme con mia madre, e come se non bastasse tutta ‘sta sfiga c’è uno alla porta che da giorni continua a bussare. Ruggeri, mi pare.

Come risultato di una profonda crisi finanziaria che mia madre improvvisamente perso il lavoro e la nostra situazione diventata molto difficile. Mancano le “e” accentate in quanto il gatto ha scambiato il tasto per un croccantino.

Prezzo del gas e dell'elettricità` sono molto costosi nella nostra città e non possiamo usarlo per riscaldare la nostra casa più. Motivo per cui due settimane fa abbiamo cambiato casa, sterminando i precedenti inquilini.

Il clima e` molto freddo qui già (meno 18 gradi Celsius), e la radio dice che la temperatura nella nostra regione saranno fino a meno 30 gradi Celsius, alla fine di questa settimana. Già, stiamo pensando la stessa cosa: nemmeno alla radio sanno parlare. Poi si lamentano se viene su una generazione di capre. Siamo molto paura e non sappiamo cosa fare. Visto? Visto?? E io nemmeno la volevo comprare!

L'unico modo possibile per noi per riscaldare la casa e` riempire di legnate quello che lavora al forno, e cercare di dargli fuoco. Tranquilli, abbiamo abbastanza fornai nella nostra provincia per tenere calda la casa tutto l'inverno.

Ho deciso di fare appello a voi con una preghiera nel mio cuore per un piccolo aiuto. Se avete qualche vecchio in combustione parziale, con o senza parti in legno, che non usate più, saremo molto grati se poteste donarlo a noi. Potete organizzare il trasporto di questo nonno in comode bare spedendolo al nostro indirizzo. A 175 km da Mosca però fatelo scendere e proseguire a piedi. Prego evitare i vecchi in ghisa dal peso superiore ai 100 kg.

Per favore fatemi sapere se potete aiutare e scriverò il nostro indirizzo di casa. E anche “ti amo” sulla neve.

Da tutto il mio cuore vi auguro un Buon Natale. Mi auguro che il Nuovo Anno 2010 vi porti Hapiness e tutti i tuoi sogni! Che non so mica cosa voglia dire, ma non importa. Tanto nel 2012 sarete tutti morti.

Elen e la mia famiglia.

P.S. Ho tradotto questa lettera con il traduttore della Clementoni. Spero che d’ora in poi mi possiate leggere nel pensiero, perché questo si è rotto e mi è rimasto solo quello che fa i versi degli animali. Grazie.

Pisto Lotto ha detto...

Eh, si`, la ragazza ha molto freddo.
Le previsioni del tempo di Kaluga danno per stamattina 28 gradi sotto zero.

http://smsr-senclub.ru/it/weather/index.php?town=27703

C'e' qualche altro modo di riscaldarla senza mandarle una stufa?

Turz ha detto...

@MFH:
Vi ricordo anche che gli errori ortografici non vengono sempre presi dal traduttore, quindi spesso basta cambiare una vocale, o mettere una consonante simile, oppure scambiare due lettere, per ottenere un testo comprensibile al 100% da un italofono, ma assolutamente intraducibile.

Vero.
Sceodno dei recaricorti dlel'Utievnsirà di Cmabrigde non iomrtpa in qlaue oidnre vnongeo sritcte le ltrteee in una proala, l'uicna csoa ipotamrnte è che la pirma e utilma lteetra saino al psoto gusito.

E non esagerate con questi trucchetti, potrebbe mangiare la foglia.

Saggio consig1io. È la tecnıca che usäno gli sparnrner.

Turz ha detto...

Anche espressioni come "mangiare la foglia" sono utili. Ma non postatele qui, per favore, otherwise he would eat the leaf :-)

Stupidocane ha detto...

Come suggerisce Turz, cancello il mio commento sperando che non abbia già libato con succulente protuberanze vegetali... Scrico così poiché anche scrivere "mangiare la foglia" può trarlo a odorare l'acre aroma di materiale in combustione...

...Comincia a diventare complicato non far capire...

Luca ha detto...

no... è fcalisismo, batsa uitilzazre il vechcio turcco dlele ltetere sacbmaite, tarnne la pimra e l'utlmia dllea praloa.

Visto com'è facile?

Stupidocane ha detto...

Ho cipato ma csoi ci mteto otto (diciffile smariacbe qestue) ore (prue qestue) a svrecire... E smebra prue crtoao!!

MFH ha detto...

Non serve sbagliare ogni singola parola, basta sbagliare quelle indispensabili per la corretta comprensione del testo.

Altro suggerimento:
Il clima e` molto freddo qui gia` (meno di 18 gradi Celsius)
Questo non lo becca facilmente, e rende completamente ridicolo il testo.

giangi ha detto...

Qeutso sitsema è porprio utlie. Poui sricevre achne "Avittissmio scialmichitsa".

Traduco: questo sistema è proprio utile. Puoi scrivere anche "Stimavo-siti maschili-casti".

(chi aveva pensato ad "Attivissimo scialchimista" è un malfidente ;-)

Turz ha detto...

@Luca:
Rvinecdio la paetrntià della spctorea itenrseastne: l'ho srcttia 3 cmmoetni pimra di te.

@giangi:
Si scrive sciachimista, anche se poi l'anagramma non viene bene.

Turz ha detto...

@MFH:
Infatti l'idea è di mettere tante correzioni vere, ma poche correzioni ad hoc messe chirurgicamente come frammenti di nano termite sui pilastri di un grattacelo (con l'accento sulla prima a).

Greg ha detto...

Qlluea dllee lttere smbicaate è uno stratammgea csoì potetne per il web che mi vniee da cderhie: spaete se c'è on-line un progarmmino per mcolaesrle amaticautomente?

Turz ha detto...

Crecaetlo (o creaetlo) da sloo :-)

Alex ha detto...

Anche se é la prima volta che posto qui, lo faccio con un mezzo OT. Ma é colpa vostra che mi avete ispirato, non ho saputo resistere! :)

Ho fatto un test, molto grezzo. "Mescola" le lettere centrali di ogni parola del testo, comunque mai piú di 4.

Quindi, per una parola di 10 lettere, terrá le prime e le ultime 3, e mescolerá le restanti 4.

eccolo qua:

http://www.alexander-bonivento.net/showcase/scrambler/index.php

Che dite, gli metto google ads a manetta e divento ricco? :P

Lighthousely ha detto...

Mi è arrivata giusto giusto questa mattina...

Simone Locci ha detto...

evvai ho ricevuto la sua mail e ho "abboccato"! auhauha

Turz ha detto...

@Alex:
http://www.alexander-bonivento.net/showcase/scrambler/index.php

Che dite, gli metto google ads a manetta e divento ricco? :P


Bello ma non mi ha mescolato la parola "Secondo":

"Secondo dei ricecratori dell'uniesrvità di Camrbidge"

(comunque lo terrò presente per la burla...)

Alex ha detto...

@Turz
Bello ma non mi ha mescolato la parola "Secondo":

"Secondo dei ricecratori dell'uniesrvità di Camrbidge"


Beh, forse solo un pó di sana sfiga. Io ho messo una funzione per mescolare, ma puó succedere che la versione mescolata sia identica all'originale.
Peró, IMHO, se qualche parole resta "giusta" l'effetto finale puó essere ancora piú credibile, no?

Turz ha detto...

Sì, per questo particolare scopo ha senso. Anche con gli accenti sbagliati é intraudciblie ma piú creldiibe no?

Alex ha detto...

Forse.
Ma per qunto riguarda gli accenti, non sono sicuro di come si comportino i traduttori automatici.
Magari si potrebbero mescolare le sole frasi "sospette", in modo che tutto il resto gli sembri invece una coerrtta ed uitle traudzione... :P

Turz ha detto...

La letterina è pronta. Chi volesse revisionarmela è pregato di contattarmi in privato. Chi invece vuole solo vedere il risultato, tenga sott'occhio il trhead epico (ho sbalgiato di porposito) perché tra qualche giorno si farà vivo il gentile traduttore :-D

Turz ha detto...

Paolo, come mai se cerco "spam infreddolito" questa pagina non mi esce tra i primi risultati di Google? Hai messo un "noindex" da qualche parte?

Paolo Attivissimo ha detto...

Hai messo un "noindex" da qualche parte?

Io no.

Enrico ha detto...

Allora io a questa Elena l'anno scorso le ho risposto semplicemente "Ho la stufa, a che indirizzo la mando?". E la sventurata rispose con un indirizzo:
>Salve,
>
>Thank you very much for your message.
>
>We will be happy if you can help us.
>
>Our address:
>Elena Galitcyna,
>Lenina Ulitsa 117-5
>Kaluga 248000
>Russia

Ora, mi è di nuovo arrivata questa catena come da te citata sopra, con piccole varianti, secondo me non è più un solo spammatore ma sono vari personaggi che copiano l'antesignano. Resta da capire perché Elerna l'anno scorso mi ha mandato l'indirizzo senza chiedermi soldi, si aspettava davvero che le mandassi la stufa? Ne dubito.

Anonimo ha detto...

E' ANCORA VIVA MA LA MADRE E' GIA' MORTA....SE CONTINUA COSI' IL PROSSIMO ANNO MUORE ANCHE LA FIGLIA E LA STUFA POTRA' ESSERE PIU' PICCOLA.....!!!!!!!!!

-------------------------------------------------------------------------
I am 36 years and I live with my daugher Angelina (11 years). My mother died
from cancer. We are only two persons into our family and nobody help us.
The father of Angelina left our family since several years, he drinks
alcohol everyday, don't work and live in another city.

It is already four years since Angelina going to school and she like to
study. She receive high grades and it make us happy.

We live in central region of Russia, Kaluga city which is located 180 km to
south from Moscow - the capital of our country.

The weather is very cold already in our city. The radio say that the weather
will be extremally cold in the coming days.
We don't know what to do. We sleep in old sleeping bag and we afraid that if
temperature in our home become colder than 0 degree, we freeze to death.

I hope that you can help us with a portable woodburner, then we can heat our
home and stay warm. This oven will heat our home all the winter, because we
have a shed with a lot of wood.
We can also buy such woodburner in our local market. This wood burner made
from cast -iron and weight about 100kg. It has the same diameter of chimney
120mm which we already have in our home.
But the problem is that it is very expensive for us - equivalent of 196 EUR
and we cannot afford it.

I send you enclosed our digital picture made about one year ago by a
colleague from my former work.

Our address:
Elena Galicyna,
Lenina Ulitsa 117-5
Kaluga 248000
Russia

I will be wait for your answer.

From all my heart I wish you a Happy New Year 2013. I wish that the New Year
will bring you happiness, good health and all your dreams come true!

Elena.