Cerca nel blog

2009/12/17

Gioco: spiegate questi cerchi misteriosi

Questo articolo vi arriva grazie alle gentili donazioni di "antonella.b" ed "elisabettapit****".


Se vi siete divertiti con questo quiz, cimentatevi con l'immagine qui sopra. Vediamo se anche qui alll'intelligenza collettiva dei lettori di questo blog bastano quattro minuti. Non vi offro nessun indizio, così magari il gioco dura un po' più a lungo.


La soluzione


Si tratta di un disegno tracciato nella sabbia del Nevada nel maggio del 2009, usando un camper e un GPS: ha una circonferenza di 14 chilometri e mezzo. La storia del progetto è descritta, con dovizia d'immagini, sul sito dell'autore, Jimdenevan.com. Complimenti a chi ha trovato la soluzione, e a tutti grazie di aver giocato, spero vi siate divertiti a scoprire le tecniche di ricerca che si possono usare per indagini come questa.

81 commenti:

9peppe ha detto...

imho è un disegno, le linee sono spesse al massimo un pixel.

Jacopo ha detto...

Non so svelare il mistero, ma ho solo due osservazioni.

- La costruzione e' una delle prime iterazioni di questo frattale:

http://en.wikipedia.org/wiki/Apollonian_gasket

- Non sembra grano la superficie utilizzata, sembra piu' una qualche pergamena. C'e' una foto con qualche contesto che permetta di chiarire che si tratti effettivamente di un crop circle?

Paolo Attivissimo ha detto...

C'e' una foto con qualche contesto che permetta di chiarire che si tratti effettivamente di un crop circle?

Ci sono altre foto chiarificatrici, ma non qui :-)

trepiccanti ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
trepiccanti ha detto...

ho commentato scrivendo la soluzione, poi ho cancellato il commento per non rovinare il gioco ad altri.

fred84 ha detto...

dal colore mi sembra legno di betulla.

e le righe sembrano fatte in post-produzione

Jacopo ha detto...

E' bastato una query in google per trovare la soluzione, che riporto codificata in modo *segretissimo*

uggc://jjj.qnvylznvy.pb.hx/arjf/negvpyr-1236380/Jbeyqf-ynetrfg-negjbex-rgpurq-qrfreg-fnaq.ugzy

lucajdvr ha detto...

C'entra un certo J.D.?

fred84 ha detto...

ok, ho toppato in pieno

Stefano Bagnasco ha detto...

Bello il Nevada...

Gianluca da Palermo ha detto...

E' Jim D. ...

dgrossato ha detto...

Bello il deserto del Nevada.

Cmq ho trovato l'articolo.

Byez

P.S. Come si fa a far capire che si è capito senza farlo capire agli altri??? :D

george_glootey ha detto...

+13...;)

Terra2 ha detto...

Oh, bravo Paolo!
Però poi non lamentarti se la prossima puntata di Mistero si intitolerà "I Nazca avevano il GPS?" :)

Rodri ha detto...

A spanna, a me ricorda quei curiosi bersagli per bombardieri che appaiono nelle zone desertiche grazie a Google Earth. Ricordo di averne visti di varie forme e "combinazioni artistiche".

BVZM ha detto...

@Jacopo
Una volta che verrà resa pubblica la soluzione, sarei molto curioso di sapere che ricerca hai usato in Google :)

Paolo Attivissimo ha detto...

Bravi, bravi! E soprattutto gentili per non aver rivelato la soluzione agli altri.


P.S. Come si fa a far capire che si è capito senza farlo capire agli altri??? :D

Lo hai appena fatto.

Paolo Attivissimo ha detto...

19 minuti, non male.

Grezzo ha detto...

In pratica sto tizio anzichè fare cherchi nel grano fa cerchi nella sabbia?

Max ha detto...

non ho molto tempo per cercare, ho una server farm ferma (sono in pausa caffè) ma mi sembra una cosa in un deserto che potrebbe andare da un percorso per test di qualche tipo fino ad una opera d'arte

Max ha detto...

non ho resistito... trovato! (anche se ammetto che ci ho messo molto meno grazie ad un suggerimento per "restringere" la ricerca, ma ero sulla strada giusta)

greedyfox ha detto...

wow, un solco largo 28 metri

Francesco Contini ha detto...

c'è il video su vimeo, cool :)

Robert ha detto...

Leggendo "ET" e "Gioco" pensavo ad una recensione di "RTCW - Enemy Territory" :)

Robert ha detto...

Io non ci sono arrivato. Anzi, direi che chi vuole giocare non dovrebbe leggere i commenti.. mentre chi ci è arrivato........ dovrebbe scrivere la sua soluzione senza leggere prima i commenti degli altri!! :)
(così chi è pigro come me si mette l'anima in pace)

anche se ho letto i varii commenti parziali, io ci vedo un'immagine strana di origine sicuramente non aliena. se devo far ipotesi, mi stanno bene queste tre:
-pergamena con su disegnati i cerchi
-corteccia con su disegnati i cerchi
-spiaggia (anche il deserto che ho letto tra i commenti va bene ma ho voglia di andare al mare) con su disegnati i cerchi

nelle prime due ipotesi immagino superfici piccole.
nella terza ipotesi immagino una grande spiaggia con linee tracciate non troppo sottili e la foto è stata scattata da un elicottero.

Come vado con la fantasia? :)

Fozzillo ha detto...

Trovato in 8 minuti, con l'aiutino dei commenti però!

Willy ha detto...

Io non ho trovato la soluzione googlando, ma in compenso ho scoperto un blog di un ufo-sciroccato con una bella foto di Paolo. :D

PS: Chiaramente J.D. è un alieno!

Anonimo ha detto...

Utilizzare il rot13 per cammuffare la soluzione è veramente una cosa nerd, che quindi apprezzo tantissimo!

A M ha detto...

@Jacopo: carina l'idea di usare rot13! mi fa tornare indietro al 1989, quando in usenet si usava rot13 per mascherare la risposta degli indovinelli postati (e il client per leggere le news aveva il tast 'r' apposta per "decrittare" i messaggi)

Replicante Cattivo ha detto...

Nell'articolo postato da Jacopo si parla di più di 1000 cerchi. Ho tradotto male io o la mia vista sta iniziando a fare cilecca?

Qualcuno ha le coordinate per G.E.? (anche se controllerò tra un po'...prima di urlare al complotto :D )

Bart ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
fanatico ha detto...

Certo che civuole un buon senso di posizione per tracciarli così precisi.... o un buon GPS

Turz ha detto...

Io mi sono accontentato di decifrare la soluzione di Jacopo (certo però che potevi evitare i primi 11 caratteri, così era troppo facile :-))

Turz ha detto...

@greedyfox:
wow, un solco largo 28 metri

Solo se i 28 piedi citati sono quelli di Bigfoot :-)

Turz ha detto...

@fanatico:
Certo che civuole un buon senso di posizione per tracciarli così precisi.... o un buon GPS

La seconda che hai detto.

Paolo Attivissimo ha detto...

Bart,

Ti prego dai un'occhiata a questo video, credo che tu già ne sia a conoscenza. E' abbastanza inquietante, un super antibufala come te saprà sicuramente fare chiarezza. Scusa l'off-topic, ma non sapevo come contattarti. [link rimosso]


Come ho scritto ieri, mi rifiuto di dare pubblicità a quella scemenza. Scusami se ho quindi cancellato il tuo commento perché conteneva il link.

Giuseppe ha detto...

Esiste addirittura un filmato molto bello su Vimeo...
Non metto il link.
L'ho messo sul mio stato su fb...

Jacopo ha detto...

@BZVM:

"Apollonian gasket crop circle"

Harry Haller ha detto...

Vedo che ci sono gia' molti commenti e, visti i quattro minuti necessari per indovinare la risposta del test seguente, non mi azzardo a sperare di fornire la risposta giusta, quantomeno non per primo. A me pare un'incisione su marmo.

Usatelo come test di Rorschach...

Gianluca da Palermo ha detto...

@Replicante Cattivo: penso siano tanti cerchi più sottili concentrici, in modo da dare l'impressione di un solco largo

Harry Haller ha detto...

Ho scritto "(...) indovinare la risposta del test seguente".

Intendevo "del test precedente".

BVZM ha detto...

@Jacopo
Esattamente la mia stessa query, però io ho cercato in Google Images e non ho trovato nulla :)

Giuseppe Alfonso Toniolo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Giuseppe ha detto...

"Apollonian gasket crop circle" più una località già citata...

Willy ha detto...

Bart,

la sole cosa da spiegare in quel video è in nome della sostanza che ha utilizzato l'autore prima di scrivere le assurde didascalie (ed eventualmente il fornitore [mi pare roba veramente buona :D ]).

Daniele ha detto...

14,5Km di circonferenza! Bello bello!

Sheldon Pax ha detto...

Sparo la prima cosa che mi è venuta in mente senza leggere i commenti sotto: schiuma magari un bicchiere di birra preso dall'alto e la composizione di cerchi altro non è che una serie di bolle della stessa schiuma

Sheldon Pax ha detto...

Oh, l'avevo detto che la buttavo lì! :-)

Liutpry ha detto...

abbastanza facile la soluzione, una decina di ricerche su bing. Complimenti agli autori in ogni caso!

e complimenti a chi ha scritto la soluzione in rot13 ^^

Eclipses72 ha detto...

E per cancellarlo come pensano di fare?

Patafrulli ha detto...

L'ho trovato adesso!!! bellissimo!!! complimenti a tutti per gli indizi, comunque!!

Robert ha detto...

caspita.. il rot13 non l'avevo mai sentito nominare.. e su wiki dicono che è molto diffuso tra gli utenti :)

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

Come li avete aperti voi i link in rot13?

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

Ok, ho risolto, ma cercavo un plugin per Firefox, così è più comodo :D

videotape ha detto...

scusate...vi leggo sempre..

ma questa volta nojn ho ben capito di cosa si tratti...potete per favore postare il video?

scusate l'ignoranza...
ma cosa si intende per "una query in google" e "rot13"?

grazie

Robert ha detto...

x Videotape:
Jacopo nel commento #7 ha scritto il link che punta al sito con la soluzione (sono loggato con il mio account ma non funziona il copia e incolla, quindi cerca il commento numero7).

Rot è un metodo simpatico per offuscare quello che si vuole comunicare. se cerchi con google, trovi anche dei tool on-line che ti convertono il testo da normale a codificato in rot13 e vice versa.
non ti resta che provare come ho fatto io ;)

FreeMachines ha detto...

Di sicuro non è un cerchio nel grano.. visto che di grano non c'è traccia..

Robert ha detto...

x videotape: chi ha scritto "query in google" intendeva semplicemente dire chè è bastata una ricerca in google.

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

Beh, a questo punto si può anche svelare l'arcano per quelli che ancora non ci sono riusciti.

Che ne dici Paolo?

Davide ha detto...

E' sicuramente stato lui:

http://tinyurl.com/yglkz5y

xDDD

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

@Davide

ROTFL! :D

ilpeyote ha detto...

Ciao Paolo, scusa lo spam...
fate un salto sul mio blog a farvi due risate in compagnia :)

Paolo Attivissimo ha detto...

Ilpeyote,

ti prego e ti scongiuro, dimmi che quelle foto NON sono un fotomontaggio. Sto per avere una crisi d'ipossia dal troppo ridere!!

ilpeyote ha detto...

Nessun fotomontaggio Paolo, e' tutto vero

Pape ha detto...

ROTFL. Complimenti ilPeyote: mi hai strappato un eccesso d'ilarita di cui avevo proprio bisogno ^_^

Pape

Domenico ha detto...

hahahahahahaha!!!!! questa la dovete leggere!
Avete presente la notizia del missile russo fuori controllo che ha provocato quel fenomeno visivo in Norvegia, molto ben spiegato anche da Attivissimo?
Ebbene, i deliri dei fuffologi superano ogni immaginazione:
http://www.segnidalcielo.it/misteriose_spirali_luce.html

Arzelà Ascoli ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
PB ha detto...

Ok, ok, anche io ho letto il secondo commento e poi e' bastao una ricerca di "crop circles apollonian gasket" ed e' saltato fuori tutto. Il punto e', come avete fatto a capire che era un apollonian gasket (Jacopo)? L'hai riconosciuto ad occhio perche' conoscevi gia' quel frattale, o hai usato una qualche ricerca?

P

Gian Piero Biancoli ha detto...

Certo che chi conosceva il setaccio di Apollonio era facilitato nel trovare la soluzione. La semplice ricerca in Google svelava l'arcano (meglio se in inglese e se accompagnata da parole come "sand", "wood" o "stone").

Ma mi però chiedo come ci si sarebbe dovuti comportare se no si fosse trattato di una figura geometrica nota e con un nome preciso. Cosa e come cercare?
Il bello di questo post non è la soluzione, ma la ricerca della soluzione: di questo è interessante discutere.

Di sicuro è innegabile che il motore di ricerca umano è maledettamente efficace. Dubito, e può suonare come sfida, che un qualunque gioco proposto da Paolo potrà rimanere irrisolto: troppe "menti" specializzate in settori diversi... qualcuno ha quell'informazione che serve per rifinire la ricerca.

Quando un motore di ricerca (e forse WA e Bing negli USA ci stanno arrivando) potrà vantare le capacità di ricerca di un motore umano (ovvero trasformare le informazioni di cui è in possesso in "cultura"), regnerà sovrano in internet.

Salutoni a tutti

Reporter ha detto...

be' con i commenti e' abbastanza facile trovare l'articolo .

Jacopo ha detto...

@PB, Gian Piero Bancoli:

No, non conoscevo direttamente questo frattale, ma avevo letto cose abbastanza simili da farmi arrivare in fretta a trovarne il nome.

- La prima cosa che mi ha ricordato la figura e' il problema della determinazione dei "Kissing Numbers" (che conoscevo da prima). Sono andato sulla pagina di wiki.

- Il problema piu' generale (con raggi non tutti uguali) e' ragionevole che si chiami "Sphere packing", per cui seguo quel link

- Mi ricordo che, date tre circonferenze a due a due tangenti, le due circonferenze tangenti a tutte e tre sono dette "circonferenze di Apollonio", per cui seguo il link "Apollonian sphere packing"

- Qua c'e' il link all' Apollonian gasket ed una pratica figura mi dice che
ho trovato quel che cercavo : )

- Dopo un po' di minuti, visto che ho dei dubbi che quello sia effettivamente un *crop* circle, cerco "apollonian gasket crop circle" in Google.com ed il secondo risultato e' proprio quello che cerco.


Certo, ha aiutato la familiarita' con qualche argomento di matematica, ma gran parte della soluzione e' stata trovata con wiki + google.

PB ha detto...

@Jacopo:
Il mio interesse era capire quanto ci fosse di "umano" in questa ricerca e quanto di motorizzato. E' vero che wikipedia ti ha proposto qualche link e che Google ha dato il tocco finale, ma il punto e' che al 90% tu avevi riconosciuto la figura a prima vista. O comunque avevi un nome preciso di una delle applicazioni per cui viene usata quella costruzione. Quindi, la risposta che cerca e' che in questo caso il motore che ha funzionato e' stato umano.
A proposito, fino ad un paio di anni fa c'era una specie di "motore umano" funzionante su internet: Chacha. Si sceglieva un argomento e si chattava con un esperto dell'argomento che faceva ricerche per noi. Gratis. Come se io avessi scelto "frattali", mi avesser assegnato Jacopo come consulente, poi io gli avessi mandato il link all'immagine in questione e lui in pochi click mi avesse restituito la spiegazione. Se lo Jacopo di turno falliva, ti passavano ad un altro esperto, automaticamente. Io l'ho usato per alcune ricerche assolutamente impossibili altrimenti e ha sempre funzionato con risultati sorprendenti. Ora e' una specie di yahoo answers, purtroppo. Conoscete qualcosa, a parte il Disinformatico, che funzioni come funzionava chacha una volta?

Paolo

Gian Piero Biancoli ha detto...

Come Jacopo ha confermato, la prima regola è quella di mettere da parte l'italiano e usare l'inglese.
Su Wiki Italia la parte del setaccio di Apollonio (apollonian gasket) non esiste proprio.
E' la scoperta dell'acqua calda? Noi di Boyager pensiamo di si! :-)

Gian Piero Biancoli ha detto...

Comunque Paolo aveva già pubblicato un articolo (o presentazione?) esaustivo sulle tecniche di indagine.

Pax ha detto...

Ma allora e' tutto qui?

Bel lavoro

Ales e Anna ha detto...

Franco 1° anni fa' cantava:"Ho scritto t'amo sulla sabbia"..... qualcuno ha avuto una ambizione leggermente piu' grande !:-O

Dan ha detto...

Beh che era un frattale si capiva da come è fatto, COSA è e di cosa è fatto è una cosa un capello più difficile da stabilire.

La foto in prospettiva è ancora più bella e spettacolare.

BewareOfTheVlaPlayer ha detto...

per il plugin rot13:
https://addons.mozilla.org/en-US/firefox/addon/770

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

Grazie, BewareOfTheVlaPlayer ! :)

OperationOne ha detto...

@ ilpeyote:

UAHAHAHAHAHAHAHAHA! mòio da ridere :D :D non l'avrei mai detto che il mio "Straker: PUPPA!" avrebbe volato così lontano ed in alto XD XD XD
bravissimi, di chiunque sia stata l'idea XD

puff, ora spero di poter ricominciare a respirare, prima ho smesso per il troppo ridere XD

Jacopo ha detto...

@PB: Qualcosa di simile, ma non in tutto e per tutto, e' http://vark.com/

Non e' proprio la stessa cosa ma e' sicuramente meglio di quell'ammasso di link pubblicitari che ad una rapida occhiata mi sembra essere Chacha : )