Cerca nel blog

2010/06/17

No, Obama non ride di Beckham [UPD 2010/06/19]

La foto di Obama che ride dell'imbarazzo di Beckham è falsa


Sta circolando in Rete, ed è stata pubblicata da alcuni giornali, come il Boston Globe mostrato qui accanto, una foto fasulla che ritrae il presidente statunitense Obama mentre ride di fronte all'espressione di disappunto del calciatore David Beckham dopo la disastrosa parata mancata del portiere Robert Green durante la partita USA-Inghilterra. La foto è un falso perché l'immagine di Beckham nel teleschermo è sovrapposta digitalmente.

Il Globe ha successivamente rimosso la foto dall'articolo nel quale era pubblicata inizialmente. Altri giornali, invece, come il New York Magazine, la pubblicano tuttora, definendola "probabilmente Photoshoppata", ma c'è poco da dire "probabilmente", perché la falsificazione è rivelata da un indizio piuttosto evidente. Sapete trovarlo?

Ma soprattutto, sapete trovare da dove proviene la foto originale e documentare in che contesto è stata scattata?

Buona caccia agli aspiranti detective: se non doveste risolvere il quiz, darò la soluzione domattina nel Disinformatico radiofonico, in onda dalle 11 sulla Rete Tre della RSI e ascoltabile in streaming.


La soluzione


L'indizio rivelatore, come hanno indovinato molti ascoltatori della trasmissione e commentatori in questo blog, è nel riflesso dell'immagine televisiva sulla superficie lucida del tavolo, che non corrisponde a quanto mostrato sul teleschermo nella fotografia che circola in Rete. Ricordate di controllare sempre i riflessi, che i fotoritoccatori spesso sbagliano tradendosi.

Ma da dove proviene l'immagine allegra di Obama, e cosa lo fa sorridere così tanto? Una ricerca tramite il sito Tineye.com, specializzato in ricerche per immagini, rivela l'arcano: Obama era in collegamento audio-video con gli astronauti della Stazione Spaziale Internazionale e dello Shuttle Endeavour il 17 febbraio scorso. La foto originale è sul sito della Casa Bianca e la notizia è stata pubblicata sul medesimo sito e su SpaceflightNow.com.


Grazie a tutti per aver partecipato al gioco!

31 commenti:

Anonimo ha detto...

che la foto è un falso grossolano lo si capisce dal riflesso del televisore sul tavolo

AntiSpot ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Matz ha detto...

Si capisce chiaramente dal riflesso sul tavolo. L'immagine riflessa è evidentemente diversa.

Comunque basta googlare cinque minuti e si trova la soluzione

Matz ha detto...

Acc. Orsotanco mi ha fregato sul tempo.

Infinity ha detto...

Il riflesso del televisore sul tavolo lucido mostra tutt'altra immagine! :D
Inoltre, intorno alla schermata televisiva c'e' un evidentissimo bordino nero rettangolare, chiaro sintomo di un taglia-incolla maldestro e frettoloso. :)

Unknown ha detto...

Io ho trovato questo:
http://www.spaceflightnow.com/shuttle/sts130/100217fd11/

e pure quest'altro fake, fatto un po' meglio (anche se pure in questo hanno dimenticato il riflesso sul tavolo...)
http://weheartit.com/entry/1780295

Ale152 ha detto...

Ma lol, il riflesso sul tavolo :P

Massimiliano ha detto...

L'immagine riflessa sul legno lucido del tavolo é diversa da quella di Beckham.
(lavoro con Photoshop)

Mario Viviani ha detto...

In effetti è veramente poco plausibile!!! potevano almeno ritoccare il riflesso sul tavolo...

theDRaKKaR the bloody homeopath ha detto...

l'originale è questo

Anonimo ha detto...

Un difetto minore: la prospettiva sbagliata dello schermo. La parete di fondo, a giudicare dal riflesso, non è perfettamente perpendicolare alla direzione del tavolo, ma l'immagine televisiva che è stata incollata non tiene conto della direzione di sbieco.

SirEdward ha detto...

In effetti, una piccola riflessione toglie ogni dubbio sull'autenticità di questa foto.

yos ha detto...

No, non ci siamo: Naar continua a cancellare il riflesso sul tavolo

Stupidocane ha detto...

Senza leggere i commenti precedenti dichiaro:

La foto è falsa e si vede dal bordino nero attorno allo schermo tv. Inoltre le prospettive dell'immagine dello schermo fanno a pugni con quelle delle modanature della boiserie.

Ciò che sono riuscito a trovare è che la foto è stata scattata durante una dichiarazione pubblica del Presidente sul nuovo programma spaziale e i futuri impegni della NASA.

L'evento si è tenuto alla Casa Bianca, il 12 febbraio scorso, nel corso del quale ha fatto una telefonata agli astronauti dell'Endeavour e della Stazione Spaziale Internazionale.

La foto originale (credit: Official White House photo by Pete Souza) ritrae si il presidente sorridente, ma l'immagine sullo schermo trasmette gli astronauti di cui sopra, in videoconferenza.

Voto?

Stupidocane ha detto...

Ehehehe

Leggendo i commenti noto che non ho notato il riflesso sul tavolo...

Spiego perchè: sono andato a botta sicura su tineye, ho switchato le due foto velocemente notando solo l'immagine dello schermo. Il riflesso non l'ho proprio considerato...

Meno due punti per me, grazie...

TBB ha detto...

1) il riflesso sul tavolo è chiaramente diverso

2) la foto potrebbe essre uno screenshot del video che si trova a questa pagina http://www.whitehouse.gov/blog/2010/02?page=4 (purtroppo adesso non riesco a connettermi al video!)


3) qui una foto dello stesso evento (la ragazza dai capelli biondi, vestito blu e foulard verde a sinistra dello schermo si vede chiaramente qui di seguito):

ecco qua
http://www.whitehouse.gov/blog/issues/Technology?page=7

questo il contesto
President Barack Obama, along with Congressional leaders and middle school children, congratulate astronauts aboard the International Space Station and the Space Shuttle Endeavour during a call from the Roosevelt Room of the White House. February 17, 2010.

Gatto del Cheshire ha detto...

Questa è la foto originale, dal sito della Casa Bianca:

http://www.whitehouse.gov/sites/default/files/imagecache/gallery_img_full/image/image_file/P021710PS-0603.jpg

isbenz ha detto...

Ho guardato subito il riflesso per via del memorabile photoshop disaster che trovate qui:
http://photoshopdisasters.blogspot.com/2008/10/marie-claire-on-reflection-perhaps-not.html

Gatto del Cheshire ha detto...

Comunque, se Obama ha visto la partita, qualche sorriso l'ha fatto di sicuro, come tutti. Per me, è tutta colpa dello Jabulani...

www.iMaccanici.org ha detto...

Ecco la foto originale veramente!

http://tinyurl.com/37w9ox9

Juanne Pili ha detto...

Il bordo nero. Anche a occhio nudo si vede che non è in prospettiva col rettangolo marrone del televisore.

Oscar Zambotti ha detto...

La foto è stata scattata durante il SuperBowl, nell'immagine si vedono due giocatori con la maglia blu degli Indianapolis Colts.

Rodri ha detto...

Io avrei pensato di più alla ISS.

Rodri ha detto...

Comunque il numero dei giocatori degli Indianapolis Colts andati nello spazio è maggiore di due, qui si possono vedere meglio:

http://www.youtube.com/watch?v=njhHjiCd10Y ;-)

ViaggiareLeggeri (ero Harry Haller) ha detto...

La prospettiva sbagliata dello schermo e' l'errore che avevo notato, il riflesso sul tavolo m'era sfuggito. Ma anche esaminando il riflesso non sono riuscito a vedere nessun giocatore dei Colts, e niente che facesse pensare ad una partita di football USA. Potrebbe trattarsi invece di una chiamata alla stazione spaziale ISS?

http://www.spaceflightnow.com/shuttle/sts130/100217fd11/

Gian Piero Biancoli ha detto...

@ Accademia dei pedanti
"Un difetto minore"

Non è affatto minore; è stata la prima nota stonata che ho notato guardando l'immagine.
L'errore prospettico ha disturbato il mio cervello più del riflesso incongruente sul tavolo (dettaglio in più che conferma la sensazione iniziale).

Errore prospettico, riflesso sbagliato, bordi neri, differenza di messe a fuoco: che è falso lo si vede lontano un miglio, è impossibile cascarci a meno che, ovviamente, non ci si voglia cascarci!

Turz ha detto...

@SirEdward:
In effetti, una piccola riflessione toglie ogni dubbio sull'autenticità di questa foto.

Gli altri ci avranno anche impiegato meno, ma il tuo commento è geniale :-D

Gatto del Cheshire ha detto...

@Harry Haller: lo schermo mostra gli equipaggi dell'ISS (in blu) e dell'Endeavour (in rosso).

Mayday ha detto...

Il riflesso sbagliato è la prima cosa che mi ha colpito, ma non perché lo schermo riflesso mostra un altro soggetto, piuttosto perché è molto più piccolo

Gatto del Cheshire ha detto...

@Mayday: questo perché il video del collegamento con l'ISS è in 4:3 e non 16:9.

mogio ha detto...

Continua la campagna anti Obama e questa volta l'accusatore, Jack Cashill, porta come prova una foto “photoshoppata”; peccato che quella ritoccata sia la sua:

Obama con i nonni: ipotesi di photoshop

:-)