Cerca nel blog

2009/03/19

Fiamme verso il Maniero Digitale!

Incendio sulla collina accanto al Maniero Digitale


Questa è la vista dalla finestra di casa mia dell'incendio sul monte San Salvatore. Le linee parallele sono cavi dell'alta tensione; la prospettiva li fa sembrare più vicini al fuoco di quanto siano realmente.

R0013221 copy

R0013221

E queste sono le mie figlie, inquietate non poco dallo spettacolo delle fiamme notturne.

R0013202

Niente paura, come vedete il fuoco è parecchio lontano. Dita incrociate per i vigili del fuoco che stanno lottando in condizioni veramente difficili. Altre info su Ticinonline.ch e Rsi.ch.



Aggiornamento


Sono le 4:20, l'incendio sembra quasi spento e quindi posso postare serenamente questa ripresa in time-lapse dell'incendio visto dalle mie finestre di casa. Due ore e venti di fiamme riassunti in un minuto. Potete vederla anche in alta risoluzione.



Qualche altra immagine della notte e della mattina successiva:

R0014088

R0014080

R0014092

R0014090

R0014099

R0014102

R0014104

32 commenti:

Akira ha detto...

anche perchè non so li, ma qua a Pavia c'è un vento pazzesco...e sicuramente non agevola!

Riccardo

compvter.blogspot.com

Anonimous ha detto...

e non hai fatto un video time elapse?

Riccardo Russo ha detto...

Accidenti... buona fortuna (ai pompieri) e non farti bruciare anche le figlie... ;)

el1073 ha detto...

eheh, guardando la prima foto per un attimo ho pensato che tu piuttosto che metterti al sicuro dalle fiamme, hai perso tempo a pubblicare le foto sul blog ;)

Paolo Attivissimo ha detto...

Stasera c'era vento, ora ha smesso.

No, niente video time-lapse, sto seguendo i lavori sulla Stazione Spaziale e preparando la trasmissione di domattina. E di notte non so come verrebbe.

Mi hai dato una bell'idea, però.... :-)

Francesco - ha detto...

Che sfacello! Quando va' a fuoco un bosco mi si rattrista il cuore. Sono sardo e purtroppo conosco bene il triste aspetto dei terreni bruciati.

Qui spesso succede per dolo. Spero non sia il vostro caso e spero soprattutto che non ci siano danni alle persone.

Complimenti per il blog e vista l'ora... buonanotte :)

Fozzillo ha detto...

Ma la NASA TV te la guardi a in HQ a 1.2Mbits?
http://playlist.yahoo.com/makeplaylist.dll?id=1368163

Paolo Attivissimo ha detto...

Fozzillo,

ora sì, grazie!

danut ha detto...

qualche piromane anche in svizzera?

DieguZ ha detto...

Ma che cavi dell'alta tensione... quelle sono scie chimiche!!! :-D

iorek ha detto...

Si' si'. Scie chimiche. E non e' fuoco, e' a quota troppo bassa. Ed e' troppo arancione.

Anonimo ha detto...

Consolazione (magra): meglio vedere un bosco che brucia che vedere tirar su un dannato immobile (casa, capannone o centro commerciale che sia). Il bosco ricresce, l'immobile sta lì a deturpare per secoli.

Maciste ha detto...

Paolo, inutile che fai il finto tonto, se i tanker non avessero dissolto le nubi ora sulla collina ci sarebbe mezzo metro di neve...



...si capisce che sono ironico o devo specificarlo, onde evitare di ritrovarmi iscritto al comitato di Straker?

:-)

toto ha detto...

Ma non lo capite che è stato un attacco rivolto al Nuovo Ordine Mondiale?

È la naturale conseguenza dell'intervista allo schiachimista Vibradito.

Stiamo attenti la prossima volta potrebbe essere rivolta ad uno di noi e noi potremmo non essere così fortunati!

-------

scherzo!

Poorman ha detto...

eheh, guardando la prima foto per un attimo ho pensato che tu piuttosto che metterti al sicuro dalle fiamme, hai perso tempo a pubblicare le foto sul blog ;)

Paolo attento a non fare la fine di Plinio! Se no chi sbufalerà più i complottisti?

qualche piromane anche in svizzera?

Paolo, Paolo, te lo diciamo sempre tutti che ti sei fatto troppi nemici, stai attento! E' un evidente segnale di avvertimento! Vero che la barriera bioplasmatica che hai installato intorno al Maniero ti protegge, ma la prudenza non è mai troppa! :-P

Rodri ha detto...

Ammettilo che ti sei divertito stamattina a far le foto ai Puma ;-)

Rodri ha detto...

Tra l'altro, fighissimo il video...

E queste son le mie fotine :-)

picasaweb.google.com/guttatopo/IncendioABarbengo

Guga ha detto...

Ormai ti stai drogando di time lapse!...

...però nelle ultime foto si vede CHIARAMENTE un elicottero rilasciare una quantità incredibile di sostanze chimiche. E non venitemi a dire che è condensa perchè la condensa non precipita così come se fosse una tonnellata d'acqua.

Marie Quillouch ha detto...

Paolo,
le tue bimbe si sono spaventate molto? Io ricordo ancora adesso quando abitavo a Genova in zona Carignano e dalla finestra vedevo gli incendi sul Monte Fasce (i genovesi sanno quanti chilometri ci siano tra i due luoghi) e non riuscivo a dormire per la paura che l'incendio arrivasse fino a casa mia! C'era tutta Genova di mezzo, è vero, ma ero piccola... :(

Infinity ha detto...

Paolo, hai notato quello strano attrezzo appeso sotto l'elicottero anti-incendio? Ed hai visto che corposa SCIA CHIMICA :D :D :D lascia al di sotto? Secondo me e' un complotto, l'incendio e' stato causato ad arte, stanno cercando di colpirti fisicamente. :D :D :D

R.Armando ha detto...

ma non lo vedete? si, nel video! a 26 secondi circa, sulla destra! Compare SATANA! Di profilo! Oddio, lo sapevo che c'era lui sotto!
;-)

Rodri ha detto...

Guga m'hai fatto rotolare! X-D

dyk74 ha detto...

Che io sappia c'e' stato un piromane settimana scorsa che colpiva sul S.Salvatore (anche se la polizia ha detto che era stato arrestato). Accidenti la vetta e' un bellissimo posto (anche per fare foto alle scie chimiche).

CIAO CIAO

Sinderetica ha detto...

Si vede benissimi che l'incendio è falso. E' un ologramma proiettato dagli impianti bioplasmatici di Paolo. :D

happy h ha detto...

[!--mode humor "metropolitan legend" ON--!]

Paolo confessa! Cosa hai da dire sull'uomo EVIDENTEMENTE pescato dai Canadair mentre faceva immersione? Che hai fatto del povero Vito? Eh? Eh?

[!--OFF--!]

Hanmar ha detto...

E faccio notare che gli elicotteri sono EVIDENTEMENTE senza insegne.

Anzi, se si vedono insegne sono EVIDENTEMENTE state dipinte allo scopo di nascondere la vera natura degli elicotteri.

Diro' di piu'! Le agenzie/enti/compagnie alle quali fanno capo quegli elicotteri sono EVIDENTEMENTE complici delle irrorazione.

Ok, finite le cazzate sciachimiste.

Che immagini, cazzarola.
Soprattutto il video da' veramente l'idea di come progredisca un incendio.

Grazie Paolo.

Saluti
Michele

usa-free ha detto...

Azz hai fotografato un elicottero nero che butta giù acqua chimica...COMPLOTTO!!! ^O^

Andrea Sacchini ha detto...

Anche a me è capitato di imbattermi in un incendio, ma in realtà si trattava solamente un particolare effetto ottico determinato dai primi raggi del sole, all'alba, e alcune nuvole basse.

Purtroppo ero in giro col furgone per lavoro (stavo salendo verso il centro storico di San Marino), e non avendo quindi con me la fotocamera ho fatto qualche istantanea al volo col telefonino (un paio sono qui).

Bello spettacolo, comunque.

Dan ha detto...

E basta con queste scie chimiche, le infilate in ogni commento! Lasciateli scomparire nel silenzio e nell'ignominia del ridicolo che si sono attirati addosso...

Bello il servizio... questa sì che è un'esclusiva, un incendio davanti alla casa di un giornalista!

Anonimous ha detto...

chiaramente l'elicottero nero ha rilasciato tonnellate di pericolosissimo Ossido di Diidrogeno

Nicola ha detto...

@ Hammar: "Diro' di piu'! Le agenzie/enti/compagnie alle quali fanno capo quegli elicotteri sono EVIDENTEMENTE complici delle irrorazione."
quello + fotografato è il "Super Puma" dell'esercito svizzero. o i complotti si fanno in ordine o si lascia stare...

puffolottiaccident ha detto...

A mio avviso un terreno boschivo distrutto da un incendio andrebbe dichiarato automaticamente non edificabile per un paio di millenni...

La legge dice qualcosa di diverso?
Se è così forse sbaglio io; ma pur essendo a 1000 parsecs dal luddismo penso che le aree boschive non sono mai sufficienti.