Cerca nel blog

2009/03/06

Luna, minzione d’onore per Buzz Aldrin

Perché inventare complotti quando la realtà è molto più interessante?


L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

L'esplorazione spaziale viene spesso presentata come un'epopea eroica. Ma dietro il mito ci sono persone vere e ci sono storie talmente surreali e irriverenti da sembrare incredibili. Prendete per esempio Buzz Aldrin: eterno secondo per Neil Armstrong nel posare piede sulla Luna. E fin qui è roba, appunto, da epopea.

Ma c'è un gesto, compiuto da Aldrin sulla Luna, per il quale è stato e sarà sempre il primo e che gli regala, a quarant'anni di distanza, un sorriso da nonnino dispettoso che lo rende molto umano. Se volete sapere qual è, e risolvere il mistero del motivo per cui Aldrin indugiò a lungo sulla scaletta, in mondovisione, prima di posare il suo piede sul suolo lunare, date un'occhiata a questo video. Garantisco che è autentico: questo è davvero quello che ha detto Aldrin nel documentario.



Una delle giustificazioni che sento spesso a proposito delle pseudoscienze e delle teorie più o meno assurde di grandi cospirazioni per controllare il nostro destino è che sono più interessanti della realtà. Tutto dipende da come la realtà viene raccontata.

Ecco la vignetta di Moise sull'argomento, pubblicata inizialmente su AFNews e ripubblicata qui per gentile concessione dell'autore.

28 commenti:

Marco ha detto...

Paolooooooooooooo ma cos'hai scritto? Ma che, hanno inventato i WC lunari?

primo ha detto...

Paolo, volevi dire per caso "menzione d'oniore" nel sottotitolo? Spero di si! :) Ciao.

primo ha detto...

Vabbè... "d'onore". Ma bello il lapsus...

Marco ha detto...

ahahahaha meglio guardare tutto il video prima di postare :-D

primo ha detto...

Eh sì. Allora mi inchino... Grandissimo.

Giako ha detto...

mai titolo per un post fu più azzeccato! E tutte le volte che ripenso a questi eroi mi vengono i brividi. Dio mio: erano sulla Luna!!! Erano atterrati per miracolo e chissà se già pensavano che c'erano ancora mille incognite prima di far ritorno a casa.

Anonimous ha detto...

minzione d'onore

fanboy-apple: ha detto...

Che grandissimo!

Ora Aldrin diventa ufficialmenta il mio mito.

Danilo Salvadori ha detto...

Paolo: "mEnzione d'onore". A meno che non sia onorevole anche espletare i propri bisogni primari. :-D

Moloch981 ha detto...

Danilo, guarda il video!! :-)

Danilo Salvadori ha detto...

Orpo. Ho visto il video e mi correggo. Caspita!!!

dyk74 ha detto...

Gli Eroi (come lo sono stati loro) prima di essere eroi sono degli Uomini, grazie Buzz per questa dimostrazione di umanita'!!

Antonio ha detto...

Questa è una delle migliori chicche che tu ci abbia confezionato. Mi riferisco ovviamente anche alla ... confezione. Per un attimo ho anch'io pensato che ti fossi sbagliato a scrivere, ma poi ho capito al volo con una grassa risata. Grande Paolo.

Paolo ha detto...

Stupendo! E' proprio vero: Buzz 'spacca' ancora!

lucky141 ha detto...

non posso vedere il video ma dai commenti o capito di cosa si tratta...

Beh, meno male che il primo a scendere è stato Armstrong, altrimenti la frase famosa sarebbe stata "È una piccola goccia per un uomo..." :))))))

stell ha detto...

ragazzi, non cantiamo vittoria.
I complottisti calcoleranno (a occhio) che in 15 secondi Buzz ha espulso (a occhio) qualche litro di liquidi che (a occhio) avrebbero dovuto far gonfiare la tuta. Si sarebbero anche dovuti ghiacciare, visto i -87632 gradi.
Il rigonfiamento non si vede, quindi è chiaro che si è fermato per i fotografi e le riprese in studio.

Paolo Paolo, come può esserti sfuggito ??? :-)

Marie Quillouch ha detto...

Paolo, che ricordi! Avevo 10 anni e gli astronauti erano i miei eroi... più di tutti mi piaceva proprio Buzz Aldrin, proprio perchè era sceso per ultimo... ed ora so che è stato il primo a *** sulla Luna!
Grazie grazissime per questa chicca!!!!

Sbronzo di Riace ha detto...

se avessero avuto una patta pressurizzata avrebbero potuto tirar fuori il cosino e fare come Benigni nel piccolo diavolo

mingere sulla luna in quel modo deve essere bellissimo

Davide ha detto...

mah, poteva farla prima! Se io stessi per mettere piede sulla luna, sarebbe l'ultimo dei miei problemi.

Hanmar ha detto...

Diciamo che Buzz ha marcato il territorio... :D

Saluti
Michele

grAz ha detto...

Altro che la bandiera USA (che poi lo sanno tutti che hanno dimenticato di metterla e l'hanno aggiunta dopo incollandola sulle foto, perchè non c'è l'ombra)... QUELLO è il segno che l'umanità è stata sulla Luna! La plin plin di Aldrin!

FridayChild ha detto...

Aldrin era gia' il mio mito perche' e' stato sulla Luna.
Poi lo e' diventato ancora di piu' perche' ha tirato un papagno sul muso a quel tizio che gli ha dato del bugiardo e del codardo.
Ora e' tre volte il mio mito.

Replicante Cattivo ha detto...

Per un attimo però ho sperato che in realtà avesse scorreggiato.
Comunque questo video è un mix di storia, grandi imprese...e umanità.

"L'uomo che pisciò prima di toccare il suolo lunare" potrebbe essere il titolo di una canzone di Battiato. Ma l'avrei anche visto bene come una canzone del mitico De Andrè, capace di parlare delle bassezze dell'uomo -quindi anche delle sue funzioni corporali- e trasformarle in qualcosa di grandioso.

bonfabio ha detto...

Quest'uomo è un grande... non nascondiamoci dietro la netiquette... diciamolo senza remore: quest'uomo HA PISCIATO SULLA LUNA!

Applausi!

archivit ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
archivit ha detto...

Paolo, scusa l'OT,

che ne pensi di questa notizia?
http://tinyurl.com/cvt3nx

Naturalmente, grande post!
Grazie per le chicche, ci stai viziando (e non me ne dispiace ;-)).

Paolo Attivissimo ha detto...

Archivit,

l'iniziativa è interessante; tutto sta nel vedere come verrà implementata.

Obbligo di frequenza, compiti in classe a sorpresa e sospensione per un anno dello stipendio per chi non supera l'esame finale sarebbero un buon inizio.

Un pungolo elettrico per mucche sarebbe un buon accessorio didattico :-)

Con queste premesse, mi offrirei volentieri gratis come docente.

OrboVeggente ha detto...

ieri sera ho raccontato, al telefono con un vecchio amico, la "vicenda" narrata in questo post.
Lui SERIAMENTE dopo mi ha chiesto cosa ne sapevo di alieni e ufo sulla Luna nel 1969...
Gli ho espresso pazientemente per filo e per segno cosa ne pensavo, il metodo scientifico, le bufale che girano, etc.etc. e poi gli ho chiesto se era sufficiente per convincerlo che gli ufo sulla Luna erano una vaccata stile Voyager.
Beh, che mi ha detto?
"Ma io una volta ho visto una foto... su Topolino... che c'erano delle luci strane sopra gli astronauti"
-Su TOPOLINO????? gli ho chiesto io
"Si, anni fa... c'era un articolo sugli ufo e la foto di questo astronauta con le luci dietro..."
-SU TOPOLINO!!!!!!!!
"Si... a chi ne potrei parlare secondo te?"
-Ehm... secondo te, se vai da una persona qualsiasi e dici "SU TOPOLINO C'E' LA PROVA CHE GLI UFO ESISTONO" cosa ti risponde?
"Beh ma non sottovalutare Topolino. Ricordo che c'erano articoli davvero interessanti quando lo leggevo. Anche il Club delle Giovani Marmotte ti insegnava tante cose del mondo..."

Questo ha più di 50 anni, e chissà come fate già a saperlo, ma è convinto assertore di TUTTI i complotti possibili...
Ha letto anche in un libro che l'Opus Dei tiene nascosti gli ufo.
Quale libro?? Non lo sa...