Cerca nel blog

2009/03/21

Le cose che non colsi - 2009/03/21

Frammenti che non diverranno mai articoli (sigh)


L'atomica israeliana confermata dagli USA? Lo si sospetta da tempo, ma questa sembra la prima conferma ufficiale: Israele ha un arsenale nucleare, secondo quanto scritto a pagina 37 del rapporto dell'US Joint Forces Command cita il paese fra le potenze nucleari insieme a Pakistan, India, Cina, Corea del Nord e Russia. Se queste parole non sono state male interpretate, sarebbe un'ammissione non da poco, visto che l'esistenza di una capacità nucleare israeliana è da sempre una di quelle cose di cui non si parla ufficialmente (fonte: Gizmodo).


La foto del (presunto) giovane Putin con Reagan. L'autore della foto dovrebbe essere Pete Souza, secondo questo racconto di Npr.org. L'identità di Putin, però, non è confermata. Altre info sono su Hotair.com e The Hot Joints.


Auto volante? No, aereo stradale. Terrafugia Transition è una soluzione originale al vecchio problema tecnico di creare un'automobile volante. Invece di prendere un'auto e modificarla per farla volare, si prende un aereo e lo si modifica fino a farlo diventare usabile come auto. Ali pieghevoli, elica in posizione protetta. Il 5 marzo ha fatto il suo primo volo di collaudo.


Nuova tecnica anti-Bancomat. Colla speciale inserita nel Bancomat permette di bloccare le banconote per poi ritirarle più tardi togliendo la colla. Con questo stratagemma un uomo è stato derubato di 1000 franchi a Basilea (fonte: Tio.ch).


Pipistrello decolla con lo Shuttle. Un pipistrello si era attaccato al serbatoio esterno dello Shuttle partito pochi giorni fa ed è rimasto lì durante il decollo. Non si sa che fine abbia fatto, ma è improbabile che sia sopravvissuto a lungo. Foto e rapporto NASA.


Truffatore nigeriano si becca 19 anni. Lawal Adekunie Nurudeen, studente nigeriano, pensava di avere una brillante carriera criminale usando la tecnica della truffa online alla nigeriana (419 scam). Aveva circuito una signora spacciandosi per un brillante corteggiatore e convincendola a mandargli 47.000 dollari (fonte: CNN).


Scientology conferma di credere all'alieno genocida Xenu. Per anni Scientology ha negato che uno dei suoi dogmi fosse (e sia tuttora) che i problemi dell'umanità derivano dai residui di anime aliene mentalmente alterate, prodotti dall'alieno Xenu durante un genocidio milioni di anni fa. Ora Tommy Davis, portavoce di Scientology, lo ha confermato (con estrema riluttanza) in un'intervista all'emittente KESQ. Il dogma è segreto (o meglio lo era) e viene rivelato soltanto a chi paga circa 350.000 dollari. Scientology ha cercato in tutti i modi di bloccare la circolazione di questo dogma, in passato negato pubblicamente dal suo seguace Tom Cruise, ricorrendo anche alle leggi sul diritto d'autore e a quelle sui segreti commerciali. Secondo la dottrina di Scientology, venire a conoscenza del dogma di Xenu prima di aver ricevuto preparazione adeguata può causare la polmonite o la morte (fonte: The Register, con molti link ad articoli di approfondimento e documenti di Scientology).


Immagini di Marte in Google Earth. Gli utenti di Google Earth possono accedere alle immagini delle sonde Mars Odyssey e Mars Reconnaissance Orbiter e a mappe di Marte risalenti a oltre un secolo fa. Digitando "face" si viene portati alla famosa "faccia marziana" (fonte: Telegraph).

77 commenti:

Willy ha detto...

Sterker dovrebbe imparare da Scientology come si fonda una setta!
Altro che "telemetro" a questo punto si sarebbe comprato la ditta che li produce e pure qualche aereo per andare a caccia di scie!

Anonimo ha detto...

riguardo l'atomica israeliana penso che forse solo la mia ottantenne vicina di casa potrebbe essere stupita...

finalmente avremo le macchine volanti, ma, francamente, visto quanto è brutta penso mi accontenterò di una twingo...

vorrei infine dedicare un minuto di silenzio per il coraggioso pipistrello ed una decina per il defunto emisfero frontale dei seguaci di scientology...
aprirei anche una sottoscrizione per raccogliere le firme necessarie a togliere la patria potestà dei propri figli a maverick e soci, prima che sia troppo tardi...

Andrea ha detto...

Segnalo al signor Attivissimo una chicca, nel caso se la fosse persa, partorita dal TG1 e da molti altri telegiornali italiani:

http://www.youtube.com/watch?v=giFfVKIJG8c

Anonimo ha detto...

Da quando ho saputo di Xenu, ho la tosse.

Mousse ha detto...

Cioé.... quelli di Scientology rivelano i dogmi... PAGANDO?

Ma sono dei geni del marketing!!

Un conto e credere... un'altro è pagare per farlo...

Roberto Dadda ha detto...

Paolo guarda che non era una colla speciale, ma di sistemi che trattenevano le banconote nel bancomat ne sono stati usato tanti: il cliente fa il prelievo, di solito a filiale chiusa, il denaro non esce, dopo un po' il cliente se ne va con l'idea di segnalare la cosa alla sua banca e il denaro viene estratto dal ladro.
Oggi modifiche alla finestra di erogazione hanno reso la cosa molto più difficile, ma per molti anni è stata pressi comune.

dadda

Spooky ha detto...

Che Israele avesse armi atomiche mi sembra la scoperta dell'acqua calda. Cioè, è una di quelle cose che ho sempre saputo, anche se devo confessare di non ricordare dove l'ho sentito.

Comunque il pipistrello è un eroe :D

Fozzillo ha detto...

Spooky,

Su questo sito si dovrebbe imparare la differenza che passa tra "sapere" e "avere sentito" da qualche parte.

archivit ha detto...

Israele ha l'atomica da moltissimo tempo, e non l'ha mai usata. Vediamo quanto ci mette l'Iran.

Dio ha detto...

Su Scientology ce ne sarebbe di roba da sbufalare, ma chi pagherebbe così tanto per conoscerne i "dogmi"?

Roberto ha detto...

Attenzione:
"possono usare accedere alle immagini"

Enrico ha detto...

Per quanto riguarda Scientology, è illuminante la puntata di South Park che potete trovare un po' ovunque su internet.

Ma temo che sia un discorso un po' arduo da affrontare, c'è il rischio di beccarsi querele a raffica. Diciamo che ci vuole molto coraggio...

theDRaKKaR ha detto...

"un piccolo volo per un pipistrello, un volo enorme per i chirotteri"

RIP

PS questa del pipistrello è la cosa che più si avvicina di viaggio spaziale di un animale svolto in modo autonomo...

L'economa domestica ha detto...

Se quello è Vladimir Putin io sono Claudia Shiffer...

DinoBiafelli ha detto...

Grazie Paolo! Dovresti aprire un piccolo tg.. ehehe, le tue notizie sono certmente molto più interessanti di molte di quelle che trasmettono a studio aperto!

david ha detto...

Beh..magari non era Putin, ma di sicuro qualcuno che "conta" (forse) , vista la vicinanza di quest'ultimo a Reagan e Gorbaciov!

Anonimo ha detto...

""un piccolo volo per un pipistrello, un volo enorme per i chirotteri"

RIP

PS questa del pipistrello è la cosa che più si avvicina di viaggio spaziale di un animale svolto in modo autonomo..."

Aggiungerei viaggio di un animale diverso da Homo sapiens ;-).
Grandissima sparata comunque! ho riso come un ossesso! :D

Anghelos ha detto...

Beh, alla fin fine Mordechai Vanunu è stato tenuto in carcere 18 anni per aver parlato del programma di armamento nucleare israeliano... se fosse stata solo una bufala sarebbe stata una misura per lo meno bizzarra.

Spooky ha detto...

@Fozillo

Ho detto infatti di non ricordare dove l'avessi sentito e di certo non ci avrei messo la firma, ma come vedi non è qualcosa che è nuovo alla gente.

E' come se domani scoprissero gli UFO e dicessi "ah sì, se ne è sempre parlato", ma questo non vuol dire che ne ero certo dell'esistenza.

E leggo questo blog da abbastanza tempo da conoscere la differenza fra "sapere" e "aver sentito" ;)

Gianfranco Goria ha detto...

Argh! Adesso ci verrà la polmonite a tutti e, per giunta, moriremo! Argh! ;-)

Dan ha detto...

"To boldly go where no bat has gone before..."
"Per arrivare là, dove nessun pipistrello è mai giunto prima..."
Non è che poveraccio era rimasto impigliato nel rivestimento..?

Il mitico Xenu è la parte migliore di Scientology, io e miei amici ci divertiamo sempre tantissimo a nominarlo.

Paolo Attivissimo ha detto...

Grazie Roberto, ho corretto il refuso.

alexandro ha detto...

Scientology è una cosa abominevole, ma se analizziamo con lo stesso metro le affermazioni bibliche, il cristianesimo suona altrettanto assurdo.
Benvenga la condanna per la truffa nigeriana.

Skure ha detto...

ma che vuol dire "Immagini di Marte in Google Earth. Gli utenti di Google Earth possono accedere alle immagini delle sonde Mars Odyssey e Mars Reconnaissance Orbiter e a mappe di Marte risalenti a oltre un secolo fa. Digitando "face" si viene portati alla famosa "faccia marziana" (fonte: Telegraph)."

un secolo fa, o del secolo scorso?

MOnSTEr ha detto...

Riguardo l'atomica di Israele, quello che stupisce è sentirlo definire "un mito"... nel senso che fa così parte del senso comune, che sarebbe bizzarro scoprire che non è un fatto vero.

Forse bazzichiamo troppo poco i siti pacifisti.

O li bazzichiamo troppo?

Comunque, grazie della dritta, avendo voglia e tempo mi leggerò il documento (che trovo abbastanza inquetante già nella copertina...).

Bera ha detto...

Segnalo su Scientology la STUPENDA puntata di South Park è disponibile gratuitamente on line (gli autori di SP sono favorevoli al libero streaming) e su Youtube penso sia disponiile anche la versione in italiano (anche se si perde tutta la gag sull'out of the closet)

OScar ha detto...

come accrescere il proprio sapere in maniera esponenziale in 10 minuti. A lezione da Paolo Attivissimo :D
Grandissimo eheh mi è piaciuta sta cosa della raffica di notizie.

puffolottiaccident ha detto...

Riguardo all' atomica israeliana...
Il discorso suona un po' come chiedersi se nell' officina di un meccanico di automobili ci sia la lama di una scure...

Direi:
"Oggetto piuttosto inconsueto, in quel tipo di esercizio, ma se anche in questo momento non ci fosse potrebbe procurarsela in pochi minuti, in quanto possiede le materie prime, gli strumenti, la tecnologia e la conoscenza di come si fa."

Se anche in questo momento non ci fossero arsenali nucleari in Israele... bè, mi sembra strano che gli "inventori della bomba atomica" non possano farsene una o due in tempi che gli ingegneri nucleari iraniani definirebbero "brevi"

markogts ha detto...

La Federation of American Scientist è abbastanza affidabile e neutrale come fonte sulle atomiche di Israele? Qui.

"By the late 1990s the U.S. Intelligence Community estimated that Israel possessed between 75-130 weapons (...) Based on plausible upper and lower bounds of the operating practices at the reactor, Israel could have thus produced enough plutonium for at least 100 nuclear weapons, but probably not significantly more than 200 weapons. "

Puffolotti: il discorso che fai è vero ad esempio per il Giappone. Nel caso di Israele, sono già diversi passi avanti, con tanto di triade di lancio (missili-aerei-sommergibili) e capacità di "secondo colpo".

Poi non c'è da stupirsi se anche altri la vogliono...

PTendas ha detto...

Israele ha la bomba atomica da molto tempo, addirittura durante la guerra del Kippur (1972) era pronta all'impiego, la soluzione fu scartata su pressione di Henry Kissinger (Segretario di Stato USA) per timore che questo avrebbe potuto portare ad un coinvolgimento diretto dell'URSS a favore dei paesi arabi, anche con l'impiego a loro volta di armamenti tattici nucleari. Lo sviluppo iniziò dagli anni '60, con l'acquisizione di materiali e capacità da numerose fonti quali Norvegia (acqua pesante), Francia (tecnologie) e USA (materiale fissile). E' estremamente illuminante, al riguardo, l'articolo Israel and weapons of mass destruction sulla versione inglese di Wikipedia. Addirittura si pensa che Israele sia esperta nello sviluppo di armamenti nucleari abbastanza da aver supportato il Sud Africa dell'Apartheid nel limitato sviluppo del suo deterrente nucleare, fermato e smantellato con la caduta del regime negli anni '90; il picco dello sviluppo atomico sudafricano assistito da Israele si ebbe col famoso "incidente Vela", o "Flash del sud Atlantico", del 1979.

Alfred Borden ha detto...

Diciamo che quello dell'atomica israeliana è il classico segreto di pulcinella. Io ho letto di Vanunu e della sua carcerazione già qualche anno fa e il fatto che Israele abbia sempre rifiutato le ispezioni della IAEA non lasciava molto spazio all'immaginazione.
Tra l'altro, mi risulta che alla fine degli anni '50 (o già nei '60) il reattore di Dimona fu scoperto grazie agli aerei-spia americani, dato che il governo israeliano ne aveva negato l'esistenza.

Simone Locci ha detto...

@Paolo:
se puoi fatti due risate con la foto di questo articolo: Un U.F.O. uashuashasuh

Elena ha detto...

Ma noi cattolici la nostra "roba da matti" te la diciamo gratis...

marcov ha detto...

E' improbabile che un paese che abbia armi atomiche, tenga il segreto assoluto.
Che senso avrebbe sviluppare tali armi se non lo si fa sapere in giro? Si perde l'effetto deterrenza. Se si è abili si fanno filtrare le notizie.
Più frequente il caso che qualcuno faccia credere di averle e poi ne sia privo. Negli anni'70 i militari argentini tentarono il bluff.

puffolottiaccident ha detto...

@markov
Ho vissuto in Israele per 9 mesi del 2004, e ti garantisco che l' "interminabile conflitto"
è una questione piuttosto complessa.
In linea di massima il tuo ragionamento non fa una grinza, ma se parliamo di quella situazione in particolare... i ragionamenti che non fanno una grinza li lascio ai cervelloni di Beer Sheeva.

Hytok ha detto...

A proposito di Xenu... Scientology ha qualcosa a che fare con questo software?

fabrix ha detto...

A quanto pare l'aereo-macchina fa un sacco d'aria...
foto

@Hytok
Carino quello che scrive nelle FAQ:
"Xenu is a sort of devil for customers of the Scientology cult."

Poorman ha detto...

Basta che il tipo dell'auto volante non sia come l'ingegner Moller, che da trent'anni se non più cerca di commercializzare la sua auto-aereo Skycar, che nessuno ha visto alzarsi da terra per più di pochi metri, e perdipiù incatenata ad una gru... che non si sa mai!

cesare 08 ha detto...

Non avete mai sentito parlare dell'atomica svizzera. Il governo ha negato le ricerche eseguite finchè è stato possibile, poi dopo alcuni milioni, ha dovuto ammettere di ever fatto degli stidi di fattibilità, giustificando un'arma di offesa con la possibilità di usarla in caso di invasione: sul suolo svizzero contro la popolazione svizzera. In seguito non ha mai ammesso di possederla concretamente, ma come si fa a credere a un bugiardo che giura di dire la verità!
O è tutta una bufala anche questa?

giorgio ha detto...

L'auto volante: un nuovo modo per andare ad irrorare scie chimiche nei cieli...:)

Anonimo ha detto...

Sull'atomica di Israele non sapevo neppure fosse un segreto. Quando nei giornali apparivano le famose mappe nucleari delle potenze che avevano accesso a questo tipo di armamenti, Israele figurava come capacità insieme all'India.

Scientology invece continua a far ridere il mondo. Se con 350.000 dollari ti compri simili "rivelazioni", non voglio immaginare che cosa ti propinano se paghi poco o se non hai abbastanza soldi. Magari che Hubbard ha scolpito la famosa "faccia" di Marte? A proposito, non è che adesso che hanno rivelato il grande segreto ci arriva a casa il bollettino da 350.000 dollari da versargli?

Emiliano ha detto...

Scusate se mi intrometto, ma non è che gli aerei chimici sono i DC8 dorati con cui Xenu ha deportato sulla terra gli oppositori al suo impero galattico?
Quadrerebbe tutto se ci riflettete...

Cmq il finale della puntata di South Park è splendido, con Tom Cruise che minaccia di denunciare Stan e lui gli dice di querelare i suoi autori, i cui nomi può leggere nei titoli di coda: una raffica di John e Jane Smith, che ridere...
Validissima anche quella sui mormoni, che credono che alcune tribù indiane siano ebrei giunti in America, con Cristo che li visita risorto dopo la Pentecoste: di nativi americani ne conosco, e dopo che i loro progenitori sono stati massacrati in nome della croce, gli cascano le braccia a sentire le bufale dei Santi degli Ultimi Giorni riguardo il loro popolo.

mambo ha detto...

segnalo altri spunti di

fanta
scienza

http://punto-informatico.it/2582154/PI/News/keylogger-laser-oscilloscopici.aspx

Forgeress ha detto...

Se si paga altri 500.000 dollari, viene rivelato anche come Xenu sia il cugino di secondo grado di Cthulhu e aggiungendo 5 dollari in più viene regalato il pupazzino sveglia da mettere sul comodino.

Luca ha detto...

segnalo se qlcn non lo ha già fatto, iL genio:
http://www.youtube.com/watch?v=bLh4AGOrHFo

avranno ricevuto un aiuto dai lunacomplottisti per scrivere il testo??? (3 o 4 parole in tutto!!!)

a_lounge_lizard ha detto...

OT
qualcuno sta guardando i lavori sulla ISS in diretta? io ci sono incollato da due giorni...
In questo momento, spacewalk e lavori esterni con comunicazioni audio e immagini - la vista da lassu' e' favolosa!

Fljll ha detto...

Il mese scorso il "Comitato dei cittadini per i diritti umani" (organizzazione creata da Scientology) ha presentato a Como la mostra itinerante "Psichiatria: un viaggio senza ritorno" con pannelli e pubblicazioni in cui psichiatri e psicologi sono presentati come una setta che complotta contro il genere umano ed è responsabile di ogni male al mondo. Per fare qualche esempio:
- l'eugenetica nazista
- le guerre nella ex Jugoslavia
- il terrorismo islamico
- il suicidio di Kurt Cobain
- la scarsa preparazione degli alunni statunitensi in geografia

E sono riusciti pure a farsi dare il patrocinio da comune, provincia e regione (a quanto pare, comunque, concesso non perché ne condividevano le idee, ma perché non si sono informati su cos'era e cosa sosteneva il comitato promotore).

Qui c'è un resoconto della vicenda della rivista scettica "Mah" e qui un po' di altro materiale (compreso un mio modesto intervento).

a_lounge_lizard ha detto...

@ Fljll

vi ammiro, meno male che qualcuno ha fatto qualcosa. Le baggianate di Scientology sulla psichiatria purtroppo possono fare danni grossi, soprattutto quando agli adepti viene "proibito" di prendere farmaci. Per non parlare dei danni che fa il culto stesso sulle persone che vi aderiscono.
Spero solo che Anonymous si attivi anche in italia.

Paolo R ha detto...

scusate se sono ot ma questo dovete vederlo:

http://www.fermaglialieni.com/

Buona serata a tutti !

Paolo R.

puffolottiaccident ha detto...

@a_lounge_lizard

Non credo e non crederò mai all' intrinseca maggiore incorruttibilità dello psicologo rispetto al profano nella sua materia.

Comunque mi piacerebbe sentire casi di qualcuno che è andato dallo psicologo ed è stato giudicato.... qualcosa del tipo: "non al top del morale, ma con buone ragioni, non c'è motivo che spenda altri soldi da me, vedrà che si riprenderà in fretta"

Roberto ha detto...

@ Fljll

Se ti può rinfrancare.
Hanno presentato anche a Padova la stessa "mostra" (credo anche qui col patrocinio del Comune). Anche qui polemiche.

Anonimo ha detto...

@puffoloaccident

mi pare che tu qui confonda psicologia e psichiatria, che come approcio credo siano ben diversi. Scientology afferma che gli psichiatri anzichè curare i malati sono essi stessi la causa della malattia, un ragionamento molto simile al controllo mentale tanto caro agli sciacomicisti. La dottrina di Hubbard è che la malattia mentale debba essere curata con i suoi metodi, basati su follie di chissà quali razze aliene di miliardi di anni fa eccetera eccetera, lo stesso Hubbard, a quanto si dice, soffriva di evidenti disturbi mentali. Tutta la serietà di questa setta va a farsi benedire proprio quando si va ad analizzare le affermazioni deliranti del fondatore, noto scrittore di fantascienza.

Diana ha detto...

@puffoloaccident:

conosco diverse persone che sono state "mandate via" dallo psicologo perchè non necessario o perchè la terapia era conclusa.
Purtroppo conosco molte più persone che sono state indirizzate dal medico di base o altro specialista non dallo psicologo ma dallo psichiatra, e non ci sono volute andare.
Come dice la barzelletta: lo psichiatra è l'unico medico i cui pazienti fanno finta di non conoscerlo quando lo incontrano per strada
;-)

Emiliano ha detto...

Allora, la faccenda delle battaglie contro la setta degli psichiatri (al di là delle motivazioni che danno per fare proselitismo) nasce anche quella dall'apparato metafisico di Scientology: ovvero le baggianate su Xenu, per chiarirci. Secondo L. Ron, la setta degli psichiatri è al soldo di Xenu, anzi è stata creata da lui 70 milioni di anni fa (sic) e serve sostanzialmente ad evitare che le anime lobotomizzate di quei dissidenti galattici che portiamo in corpo, prendano di nuovo coscienza di sè.

Non sto scherzando, scusate se con questo aumenterò le vostre possibilità di beccarvi una bella polmonite o, perché no? un cancro.

Comunque, per sdrammatizzare, un mio amico ha detto agli scientologisti che volantinavano, di essere un adepto di Xenu: l'ho dovuto portare via, perché buttava male, dato che non l'avevano presa troppo bene.

A quando un articolo serio del Disinformatico sull'argomento? In ogni caso, bisogna stare attenti perché hanno la denuncia facile.

Paolo Attivissimo ha detto...

A quando un articolo serio del Disinformatico sull'argomento? In ogni caso, bisogna stare attenti perché hanno la denuncia facile.

A suo tempo :-) Devo chiudere un po' di altre storie, ma sto già raccogliendo materiale.

vale56 ha detto...

@emiliano: Alcuni siti che si occupano della "setta" di Scientology, "religione" inventata da uno scrittore di fantascienza per fare soldi, sono:

Anti-Scientologie
Allarme Scientology
Scientology e Dianetics


in inglese segnalo: Xenu.net

Nella mia breve esperienza con Dianetics/Scientology ho subito capito una cosa: per "Salvarsi" e diventare "Clear" bastava pagare, scoperto ciò è risultato chiaro che Dianetics era solo una truffa.

PS Anche Asimov era molto critico su Dianetics , come riporta Wapedia e come mi ricordo dai commenti nelle sue antologie.

Scientology è anche molto pericolosa, basta vedere la storia della giornalista Paulette Cooper

L'economa domestica ha detto...

Non so se qualcuno lo abbia scritto già, ma alla morte di Jet Travolta, figlio di John, i media americani hanno fatto sorgere il dubbio che il ragazzo non fosse stato seguito adeguatamente per la forma di autismo che aveva proprio perché Scientology non ammette questa malattia così grave.

vale56 ha detto...

Su Xenu Italia si trova un'esauriente inchiesta sui metodi che la setta di Scientology ha usato con Paulette Cooper e anche un ampio stralcio del suo libro Lo Scandalo Scientology oltre ad una serie di testi in formato compresso che spiegano bene quale "cancro" sia Scientology

Poorman ha detto...

noto scrittore di fantascienza

Precisiamo che LRH non era delirante perché scrittore di fantascienza, era delirante perché era delirante e basta!

Anche Asimov era uno scrittore di fantascienza ma a differenza di LRH era anche un vero scienziato!

a_lounge_lizard ha detto...

@puffolottiaccident

per chiarire, infatti si parla di psichiatri, diverso ruolo rispetto agli psicologi (lo psichiatra si incarica soprattutto di fornire terapie farmacologiche). Per tornare invece agli psicologi, si', varie volte viene consigliato di terminare la terapia (a me stesso e' capitato).

@Emiliano

purtroppo tirare fuori l'argomento "Xenu" e' controproducente...viene preso subito come un'attacco personale. Un link utile per chi si dovesse trovare a discutere con persone di scientology:

How to talk to a Scientologist

puffolottiaccident ha detto...

@Cesco
A quanto ne so la differenza fra psicologia e psichiatria è analoga a quella che passa fra un programmatore ed un assemblatore di computer:
lo psicologo si occupa di "software" lo psichiatra di "hardware"

per come cercherei di spiegarla nel minor tempo possibile ad un bambino di 5 anni. Forse uno psicologo può prescrivere camomilla o birra, onestamente lo ignoro.
Comunque ho parlato esclusivamente di psicologi.

Ho letto e quesito le risposte e ripeto (riformulo):

Ritengo che la percentuale di persone corruttibili che impiegano illecitamente e di proposito le proprie conoscenze & competenze sia presso gli psicologi più alta che presso i venditori di aspirapolveri a turbina, e mi assumo esplicitamente* la piena responsabilità di questa dichiarazione.

*è implicito che nessuno a partire da Paolo Attivissimo stesso ne è responsabile.

Emiliano ha detto...

Grazie a tutti dei link, soprattutto quello di How to talk to a scientologist, comunque sono anni che mi informo anch'io sulla storia e la teologia (è il caso di dirlo) di Scientology, più o meno cioè da quando è uscita tre anni fa la puntata di South Park: prima non li sopportavo per la loro arroganza, le loro manifestazioni per far proselitismo e il fatto che diffondevano opuscoli contro droghe e psichiatria, per poi lobotomizzare i loro adepti con tutto l'ambaradan di filmati e libri deliranti. Quando ho scoperto il loro apparato metafisisco con tutto quello che ne segue (rifiuto del darwinismo, ecc.) sono rimasto a bocca aperta, davvero credevo che quella di South Park fosse una parodia, la storia dei DC8 dorati è davvero pazzesca. Inutile dire che in questi tre anni mi sono beccato solo qualche banale influenza, alla faccia degli scientology menagramo.
Comunque consigli a tutti il giochetto flash faithfighters, il cui mostro finale è proprio Xenu :-)
Non ho il link, basta una googleata.

puffolottiaccident ha detto...

350'000 $assi risparmiati, fico.

Comunque cercando l' episodio di south park su scientology... le voci di corridoio sostengono che la casa produttrice si è impegnata a non ritrasmettere l'episodio in futuro.

Ciò lo trovo parecchio inquietante.

Carlo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

Circa un anno fa avevo visitato la mostra itinerante contro la psichiatria nella sua tappa di Trento. Francamente per alcuni versi l'ho trovata interessante anche se riscontravo i metodi comunicativi tipici dei complottisti e una discreta serie di asserzioni esagerate. Non immaginavo che ci fosse Scientology dietro anche se avevo la sensazione che non fosse una iniziativa "tanto per informare". Vabbè piccolo errore di giudizio mio, aiutato dal fatto che non crederò mai e poi mai che Kurt Cobain si sia suicidato, piuttosto sono disposto a credere che sia asceso al cielo con un'astronave rettiliana. :P

Lady O ha detto...

Non vedo molta differenza tra questi attacchi gratuiti alla psichiatria e una certa cura al bicarbonato...

Anonimo ha detto...

@Lady O:

A conti fatti hai ragione. Tuttavia l'abilità di quella mostra itinerante era che da un lato affermava cose banali ma condivisibili, cioè, ad esempio, che l'eccesso di fiducia nei farmaci per risolvere problemi mentali può essere controproducente, che lo sviluppo di farmaci per risolvere tare comportamentali è un business (come lo sviluppo di qualsiasi prodotto commercializzabile, è ovvio) e che nel passato la psichiatria ha compiuto diversi "eccessi" (lobotomie, elettroshock e quant'altro) sulla base di dati scientifici insufficienti. (su quest'ultimo punto ho pure dei dubbi e se qualche specialista vuole correggermi faccia pure). Allo stesso modo ha senso dire che i "disturbi mentali" nei regimi totalitari spesso erano un paravento per internare dissidenti politici o intellettuali scomodi (ma qui il problema non è la psichiatria ma il regime totalitario).
Ecco a queste cose che tutto sommato non sono palesi falsità si associavano tutta una serie di eventi scollegati che però in quel contesto sembravano legati fra loro. E in quel modo in un certo senso tenti di destare un interesse che possa attrarre le persone nella tua tela ideologica.
Ora, io da totale ignorante in fatto di psichiatria e materie connesse sono uscito da quella mostra con un misto di inquietudine e curiosità. Dopodichè mi sono un pò informato su certe tematiche, anche chiedendo ad amici che avevano studiato certe cose e ne ho tratto la conclusione che il tutto era molto discutibile (eufemismo).
Tuttavia ho visto parecchia gente intrattenersi a parlare con gli organizzatori, lasciare dati personali, acquistare libri e dvd.
Morale della favola: il senso critico aiuta anche a tenersi lontani da chi critica, se lo fa in modo scorretto.

Anonimo ha detto...

@ Puffoloaccident, so benissimo che stavi parlando di psicologia, ma siccome si discorreva di scientology, si deve parlare di psichiatria, che è il bersaglio della dottrina di Hubbard. Inoltre, siccome i visitatori del blog di Attivissimo non si accontenatno di frasi tipo "secondo me" "per quanto mi riguarda" e "io dico che", sarebbe magari utile spiegare quali sono i motivi per i quali sei giunto alla conclusione che gli psicologi si comportano nella maniera da te descritta, altrimenti, scusa se te lo dico, ma i tuoi commenti sono francamente parole prive di qualsiasi significato. E' come se io dicessi "secondo me la Terra dista dal Sole seicentomila miliardi di chilometri", ma non mi prendo la briga di spiegare perchè secondo me è così.

puffolottiaccident ha detto...

@Cesco
Questo è un po' un campo minato, stiamo parlando di un ordine professionale che paga un sacco di tasse.
Diciamo alcuni motivi innoqui:

Il lasso di tempo che durano le terapie è simile al lasso di tempo richiesto dalle guarigioni spontanee.
Il riconoscimento del fallimento è un fenomeno alquanto individuale.
Le premesse per il fallimento sono di per sè nebulose ed indefinite.

Una cosa che accomuna gli psicologi che ho conosciuto e dianetici (parola italiana per indicare gli scientologisti) è il bollare come non conforme (termine preso in prestito qui ed ora dalla tecnologia, sinonimo in questo caso di "genericamente inadeguato" o "sfigato") chi esprime dubbi sull' oggettività della loro materia.

La mia esperienza riguardo all' ingegneria sociale consiste nell' aver svolto

-> al solo scopo di studiarla <-

i mestieri di venditore e telefonista per alcune concessionarie dell' aspirapolvere "kirby"

Il rappresentante per una azienda di distribuzione di contratti per telefonia mobile e fissa.

Nelle conversazioni con gli psicologi circa il grado di esattezza della loro scienza individuo spesso le chiavi di attivazione che mi hanno insegnato ad usare (e personalmente mi son sempre rifiutato di impiegare, se non per tirare via qualcuno da un videopoker prima che sua moglie prenda a schiaffi anche me o situazioni simili)

In particolar modo:

-senso di inadeguatezza
-timore della perdita
-destrutturazione
-induzione di regresso
-combo di risposte affermative
-ostentazione di autorevolezza
-sillogismi autoreferenziati
-credenziali diffuse*

Se c'è una cosa di cui sono certo sull' ingegneria sociale è che nessuno crea queste situazioni se non è per minchionare l' interlocutore, in una conversazione amichevole.

Se c'è da caricare un eroinomane in crisi su un' autoambulanza senza che si faccia male, è un altro discorso, ma di fronte ad una domanda piana, uno che mi risponde come farebbe un venditore di aspirapolveri a turbina... è un venditore di aspirapolveri a turbina che vende qualcos' altro.

puffolottiaccident ha detto...

*sulle credenziali diffuse, c'è una battuta umoristica che penso solo chi abbia vissuto da eremita in una caverna possa non aver mai sentito:

"Mangiate *****, triliardi di mosche non possono essersi sbagliate tutte."

che sarebbe, in effetti, una forma di destrutturazione.

puffolottiaccident ha detto...

Per il resto, penso che chiunque voglia fare un "aumma - aumma"§ deve per prima cosa delegittimare chi prende fette di mercato su cui ha messo gli occhi, dimostrando in qualche modo che gli altri son dei mentecatti.

Gli psichiatri devono in questo senso affrontare due grossi problemi nel recuperare gente che va ad infilarsi in sette esoteriche.

-La tautologica convinzione degli sbalinati sul fatto che il proprio cervello sia in perfetto ordine di marcia proprio perchè la loro instabilità li ha spinti ad entrare nella setta.

-La convinzione di altri non troppo meno sbalinati del fatto che le cure psichiatriche siano la soluzione più semplice ai propri problemi.

Anche se in questo campo non posso procurarmi alcun dato, nè per ovvie ragioni riferirei dati cogenti su cui potrei aver messo le zampacce...
non stento ad immaginare che nel corso di una carriera uno psichiatra si possa trovarsi a dare compresse neutre ad un paziente da considerare sano asserendo che è un up o down di una potenza che non vi immaginate nemmeno.

§L' etimologia della parola deriva dall' arabo "Umma", in generale indica la comunità islamica

Anonimo ha detto...

Grazie per la risposta, Puffoloaccident, ma in realtà non hai risposto proprio a nulla, le tue sono solo supposizioni sinceramente campate un pò in aria, basate su non si sa neanche bene cosa.

Poorman ha detto...

i mestieri di venditore e telefonista per alcune concessionarie dell' aspirapolvere "kirby"

Nooooooooo, il Kirby NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO !!!

Sono venuti anche in casa mia. Non mi sono certo fatto fregare, ma... sarebbe quasi da chieder loro i danni per quanto ti fanno sentire "sporco", seppure con la loro "ingegneria sociale" spicciola (certo che se assumessero Mitnick...)!

Dan ha detto...

L'ho sempre sentito nominare parecchio, ma non so bene cosa sia questo famoso Kirby... cos'ha di particolare?

puffolottiaccident ha detto...

@Dan
Che se non parli l'inglese americano ueberterrone con l'accento del Michigan, quando hai finito la boccia del detersivo devi comperartene un' altro.

La macchina funziona con una turbina a 18'000 RPM che le permette di avere una notevole potenza aspirante anche se consuma 450W; può aspirare polveri attraverso svariati centimetri di massa alveolare senza alterarne la struttura (cioè si può spolverare un lato di un normale cuscino appoggiando il bocchettone dall' altra parte. ) ha una notevole integrità strutturale, e costa a seconda del concessionario, dai 3000 euro in su.
Tecnicamente il prodotto è buono, ma come detto all' inizio, procurarsi pezzi di ricambio è più o meno impossibile.

In pratica la vendita di 2 macchine al mese mantiene un concessionario con 10 rappresentanti e 4 telefonisti.

puffolottiaccident ha detto...

@Cesco
Ovviamente, se uno sente il bisogno di una conversazione frivola o impegnata, liberissimo di andare dallo psicologo, dal cartomante, dal prete, dai pompieri, dal barbiere, al caffè viennese, al club delle freccette etc. etc.

Anonimo ha detto...

@ Puffoloaccident, vabbè, lasciamo perdere, continui ad eludere la mia richiesta di spiegazioni sul perchè tu giunga a tali conclusioni. Il discorso si fa inutile. Bye bye.