Cerca nel blog

2010/04/28

Crozza e Voyager

Contro le scemenze propinate da Voyager arriva la corazzata Crozza


Impagabile. Semplicemente impagabile. Naturalmente i vari creduloni diranno che il Nuovo Ordine Mondiale ha sedotto anche Maurizio Crozza per ridicolizzare le loro tesi e la loro ricerca della Verità. Se solo sapessero come stanno realmente le cose.



205 commenti:

1 – 200 di 205   Nuovi›   Più recenti»
Denis Helicopters ha detto...

Primo!

:D

Angelo ha detto...

Simpatico e il finale e' drammaticamente vero. Un piccolo problema: mi sa molto di Vulvia di Corrado Guzzanti.

Luigi Rosa ha detto...

ATTENZIONE!!! Il mondo finira' il prossimo 10 ottobre (10/10/10), l'avevano previsto Nostradamus, Tommaso d'Acquino e Newton (il device di Apple).

Ma c'e' un modo per evitarlo: versate un po' di soldi sul mio conto e io li usero' per costruire un potente amuleto purificatore.

Dettagli su richiesta.

Fozzillo ha detto...

Magnifico Crozza!

Intanto abbiamo perso la iena Marco Berry, che ieri si è prestato a sparare cretinate sugli orb (semplice polvere) a Mistero su Italia 1.

Turz ha detto...

L'allitterazione nel titolo è voluta?

Gildo ha detto...

Titolo dell'ultimo libro di Giacobbo:
"Templari. Dov'è il tesoro?"
Sottotitolo (aggiunto da me):
"Se lo sapessi, potrei smettere di andare in tv a dire cazzate".

Rodri ha detto...

Uah uah uah mitico :-D Però il video non è mica tanto SFW a giudicare da come mi ha guardato il capo :-D

kappe ha detto...

è perfetto
ricorda tantissimo guzzanti

Anonimo ha detto...

Anch'io zappando ieri sera son passato su italia1 e sono inorridito a vedere berry con quella cialtronaggine della ricerca orb e similari.
forse è un altro esempio di pecunia non olet?

L'economa domestica ha detto...

Effettivamente ricorda Vulvia, ma sto ridendo da sola come una scema.

Replicante Cattivo ha detto...

Non so se davanti a questi video ridiamo di più noi o Giacobbo.

Grezzo ha detto...

Anche a me ricorda Guzzanti, ma quando si copia bene è tutto grasso che cola. Anche se Guzzanti rimane insuperabile, nonostante lo sforzo apprezzabile.

L'economa domestica ha detto...

Ricordo che quando Guzzanti faceva Vulvia ero guida in un museo. "Spingitori di cavalieri" era un tormentone.

Niebla ha detto...

@Luigi Rosa:
ma proprio il giorno del mio compleanno deve finire il mondo? :)
ps: 10/10/2010 - bellissima data :D

WeWee ha detto...

Ieri sera c'è stata la prima puntata della nuova serie di Mistero.
Tra polvere spacciata per fantasmi, arche di Noè ed altre noiosissime scemenze, spiccava la figura del nuovo conduttore, Raz Degan.

Alla fine della puntata mi sono rimaste in mente tre cose: come si fa a condurre un programma in Italia se non si sa parlare l'italiano? L'espressione del suo volto è così, naturale o deriva da iniezioni con dosi eccessive di Botox? L'ultima l'ha detta lui stesso alla fine della trasmissione, non so chi l'abbia notato: "Ma il più grande mistero è che io sia in televisione".

Meno male che ne è consapevole...
:)

Hanmar ha detto...

Grande Crozza.

Saluti
Michele

Hanmar ha detto...

Aggiungo alle domande di Weewe:
- che fine ha fatto la fluente chioma del raz? A me pareva un po'... spiazzato :D

Saluti
Michele

L'economa domestica ha detto...

WeWee:

Alla fine della puntata mi sono rimaste in mente tre cose: come si fa a condurre un programma in Italia se non si sa parlare l'italiano? L'espressione del suo volto è così, naturale o deriva da iniezioni con dosi eccessive di Botox? L'ultima l'ha detta lui stesso alla fine della trasmissione, non so chi l'abbia notato: "Ma il più grande mistero è che io sia in televisione".

Meno male che ne è consapevole...
:)


Girano voci che sia stato imposto dalla Barale (che è tornata su Italia 1 per quel capolavoro di "La Pupa e il Secchione").
Per il resto "Non so perché". Ah, Razzino mio, sei meglio col capello lungo.

Surfer HL ha detto...

Ipse dixit: impagabile! :-)

SHL

chiara ha detto...

[anonimo=Chiara] Ci vuole per affrontare la giornata!! Però è vero ricorda Vulvia (inimitabile!!). Io non ho la tv così ho detto ai miei studenti di guardare Mistero e registrarmelo....forse sarà la prima volta che eseguiranno i compiti a casa!!

Stupidocane ha detto...

Ma secondo quale calendario si avvererebbe la profezia?

Quello Gregoriano, forse indietro di 4/7 anni?
Quello Heisei indietro di 21 anni?
Quello Saka indietro di 78 anni?
Quello Islamico indietro di 622 anni?
Quello Ebraico avanti di 3761 anni?
Quello Kaliyuga avanti di 6001 anni?
Quello Olocenico avanti di 10.001 anni?

Oppure è una semplice conversione delle date Maya con tutti gli altri calendari? Nel mondo e nei vari calendari esiste l'omologo del "nostro" 2012, tipo:

:in Giappone gira la bufala che il mondo finirà nel 1991/1995/1998 secondo il computo Maya sul calendario Hisei? O è una boiata prettamente cristiano-occidentale?

Stupidocane ha detto...

chiara, ma se non hai la tv, dove la guardi la registrazione? :-)

Anonimo ha detto...

è un grande, anche nella gestualità!

Gio ha detto...

"se sapessero come stanno le cose..." vedi è il fatto che ci sia gente che ha l'assoluta certezza di sapere come stanno quelle cose che mi spaventa al pari di quelli che credono a tutto.
Gli scettici di professione che cercano dimostrazioni a volte improbabili a tutto, sono uguali ai creduloni di professione secondo me.

mattia ha detto...

Ottima interpretazione.
Battute onestamente banali.

Paolo Attivissimo ha detto...

Gio,

"se sapessero come stanno le cose..." vedi è il fatto che ci sia gente che ha l'assoluta certezza di sapere come stanno quelle cose che mi spaventa al pari di quelli che credono a tutto.

Vedi, io in questo caso ho scritto quella frase perché ho l'assoluta certezza. Io so che Crozza è stato in contatto con un esponente del Nuovo Ordine Mondiale. Lo so perché ho assistito personalmente all'incontro.

In quanto alle assolute certezze in generale, sai com'è, quando hai alle spalle Newton, Keplero, Einstein, Fermi e qualche altro geniaccio tosto, non è difficile avere certezze.

Gio ha detto...

Eh già se lo dici tu che hai alle spalle simili menti, che immagino hai contattato per farti spiegare tutti i dubbi che avevi e hai fatto analizzare ogni singolo evento aiutato da quelli del cicap...chi sono io per dire il contrario?

P.S:si scherza eh! :)

Gio ha detto...

Rimango dell'idea che bisogna analizzare ogni singolo evento in modo piu approfondito possibile, ma spesso mi rendo conto che si è prevenuti a prescindere per ogni "cosa" che rientra nella sfera del chiamiamolo "paranormale"
Giacobbo fa spettacolo e punta a un pubblico abbastanza ignorante e influenzabile, ma sono dell'idea che le sue trasmissioni o quelle simili alle sue vadano prese come spunti per poi, se si è interessati ovviamente, ricercare su internet, in libreria, contattando esperti e altro e ascoltando le tesi di chi è a favore e chi contro su quegli argomenti, per poi farsi un idea piu chiara.
prendere per buono Giacobbo e la fine del mondo nel 2012 è da sciocchi, pensare che tutti i cerchi nel grano siano stati fatti da 2 vecchietti o giovanotti in una sola notte (anche quelli enormi e complessi) chiudendo il caso, beh lo è altrettanto.
Analizziamo ogni singolo caso e ogni singola ipotesi\teoria...con metodi scientifici e non e poi giudichiamo.
Almeno io cerco di fare così quando mi è possibile.

Paolo Attivissimo ha detto...

pensare che tutti i cerchi nel grano siano stati fatti da 2 vecchietti o giovanotti in una sola notte (anche quelli enormi e complessi) chiudendo il caso, beh lo è altrettanto.

Anche questo è un pensiero, per dirla con le tue parole, prevenuto a prescindere.

Tutte le prove e gli esperimenti indicano che i cerchi nel grano, anche quelli più complessi, sono fatti da mani umane. Esperte e coordinate, con pianificazioni attente a tavolino, ma pur sempre mani umane.

Di prove delle tesi alternative in proposito non ce ne sono. Circlemakers.org potrebbe essere un buon punto di partenza per le tue indagini.


sono dell'idea che le sue trasmissioni o quelle simili alle sue vadano prese come spunti per poi, se si è interessati ovviamente, ricercare su internet, in libreria, contattando esperti e altro

Secondo me è sbagliato. Il giornalismo non è fare domande: è trovare risposte. Qualunque imbecille è capace di fare domande.

Non ho bisogno di Voyager per avere spunti. Specialmente quando scopro che Voyager offre spunti distorti, fornisce informazioni false e mi fa sprecare tempo a studiare cose già sbufalate e spiegate da tempo.

Nico ha detto...

Il complotto è ovvio, Paolo.
Crozza ha ospite Steve/Raul Jobs/Cremona che è del Cicap.

Gio ha detto...

1)sui cerchi nel grano non tutti sono stati spiegati...ancora sono in corso inchieste varie.
il sito Circlemakers.org lo guarderò con molto interese grazie.
2)ma giacobbo non è un giornalista quando fa quelle trasmissioni è uno "showman", è una rubrica su fenomeni "misteriosi" come lo definisce lui, e non sempre molti conoscono quegli argomenti...secondo me non è male l'idea di base se condotta meglio e con piu professionalità.

Gio ha detto...

Una precisazione scusami:
Io penso che i cerchi nel grano sono fatti dagli uomini, non credo agli ufo....ma vorrei capire il perchè e il per-come.

per chiarire.

Paolo Attivissimo ha detto...

sui cerchi nel grano non tutti sono stati spiegati...ancora sono in corso inchieste varie.

Solo da parte di chi non si vuole arrendere all'evidenza.


secondo me non è male l'idea di base se condotta meglio e con piu professionalità.

Vallo dire alle madri e ai ragazzini che mi scrivono in ansia perché temono che il mondo finisca davvero nel 2012.


Io penso che i cerchi nel grano sono fatti dagli uomini, non credo agli ufo....ma vorrei capire il perchè e il per-come.

Perché? Per divertimento. Per burla. Per fare arte. Per diventare famosi. Per dimostrare che si può.

Percome? Le istruzioni sono su Circlemakers.org.

Gio ha detto...

Il non arrendersi all'evidenza ci ha portato lontano...

Le mamme ti chiamano? consigliale un buon psicologo...

Per burla seguendo le istruzioni? sarà...

Fozzillo ha detto...

Gio,
Sarebbe bello poter analizzare in profondità ogni singolo caso misterioso di cerchio nel grano ed ogni singolo granello di polvere passato per ORB, ma purtroppo, in quanto umani, abbiamo i nostri limiti.

Se ti dicessi che tra tutte le sedie esistenti nel mondo ce ne potrebbe essere una di costruzione aliena, ti metteresti ad analizzarle tutte?

Usando un po' di buon senso e qualche rasoiata di Occam possiamo indirizzare le nostre risorse limitate verso la ricerca di misteri più consistenti, evitando di congestionare la ricerca e riuscendo così a concludere qualcosa di buono.

Rimane una piccolissima possibilità di farsi sfuggire qualcosa, ma se perdessimo tempo appresso a tutte le boiate che passano in TV e su internet non concluderemmo proprio nulla!

Replicante Cattivo ha detto...

@ Gio

Stai facendo un minestrone di concetti.


prendere per buono Giacobbo e la fine del mondo nel 2012 è da sciocchi, pensare che tutti i cerchi nel grano siano stati fatti da 2 vecchietti o giovanotti in una sola notte (anche quelli enormi e complessi) chiudendo il caso, beh lo è altrettanto.


Intanto però ci sono TOT di dimostrazioni a favore della dimostrazione dei "vecchietti e giovanotti", mentre a testimonianza di qualsiasi altra teoria (siano essi ufo, militari o porcospini in amore) le dimostrazioni a favore sono ZERO

Inoltre attezione: parlando di "vecchietti e giovanotti" fai pensare che i crop circles possano essere realizzati da chiunque. Non è vero! Per realizzarli sono comunque necessarie delle conoscenze e delle strumentazioni; io ad esempio non sapreio da dove iniziare. Questo non vuol dire che, se non so farli io, debba rifiutare la spiegazione umana.

sui cerchi nel grano non tutti sono stati spiegati...ancora sono in corso inchieste varie

Da parte di chi? Perchè se le inchieste sono realizzate dai pseudo complottisti, Giacobbiani o fricchettoni new age, allora sono prive di fondamento: infatti queste persone sanno solo dire "un uomo non è in grado di realizzare queste figure", ma non presentano alcuna teoria alternativa (o non ne portano prove che possano giustificarne la validità).

Sai...è come se io prendessi un'opera rinascimentale e ti dicessi non è un'opera umana perchè nessuno è in grado di replicarla alla perfezione.
La mia teoria non avrebbe senso, perchè si presume che io conosca tutti gli artisti del mondo, abbia chiesto loro di copiare l'opera e ne abbia ottenuto un rifiuto per manifesta inferiorità. E comunque, se io non presento un'altra teoria (alieni, macchinari avanguardistici, è un'opera proveniente dal futuro) e non la supporto con delle prove, nessuno perderebbe tempo a replicare un'opera per dimostarmi che io mi sono sbagliato.
Anche perchè sanno che, nel 99,99% dei casi io non accetterò l'esperimento.

Tu hai mai visto con i tuoi occhi un falegname realizzare una sedia? Sei in grado di realizzarne una?
Io ti risponderei di no ad entrambe le domande. Eppure so che le sedie sono di provenienza umana e posso trovare tutte le dimostrazioni del mondo. Pertanto non ho motivo di ipotizzare che ci possano essere sedie che non provengano dalle mani dell'uomo.
Se proprio viglio, tocca a me darmi da fare per trovarla, non è compito degli altri smentirmi.

Io penso che i cerchi nel grano sono fatti dagli uomini, non credo agli ufo....ma vorrei capire il perchè e il per-come.

Considera che i circle-makers sono un po' come i graffittari o i prestigiatori: si guardano bene dal raccontare tutti i loro segreti. In fondo, quella, è pur sempre un'arte e gli artisti non amano raccontare i trucchi del mestiere.
Anche perchè i circle-makers si divertono nel vedere quanti babbaloni parlano di ufo dopo che hanno realizzato l'ennesimo disegno. Se spiegassero ad alta voce come realizzare le forme più complicate, forse ci sarebbero meno servizi idioti di Studio Aperto e meno Giacobbate, ma a quel punto le loro azioni perderebbero quella componente di divertimento e i cerchi potrebbero diventare simili ai graffiti sui nostri muri: per quanto possano essere ben fatti, verrebbero visti come dei puri vandalismi.

Fozzillo ha detto...

Replicante Cattivo,
apriamo un blog per parlare della nostra passione per le sedie? :-)

Replicante Cattivo ha detto...

Il non arrendersi all'evidenza ci ha portato lontano...

Peccato che nei casi a cui -probabilmente- fai riferimento, nessuno si è semplicemente opposto pestando i piedi e facendo i capricci dicendo "no, non è vero come dici tu".

Chi ha fatto delle grandi scoperte, negando l'"evidenza" dell'epoca, è gente che si è fatta il mazzo, ha studiato e si è data da fare per dimostrare le proprie teorie.
Qui invece abbiamo persone che tirano fuori gli alieni (che sono invisibili e sfuggenti...però poi ti lasciano ettari di impronte), militari (che essendo militari fanno tutto in segreto...nei campi della gente comune) e tante altre teorie più o meno ridicole che però non sanno dimostrare.

E Boyager non fa altro che imboccare di pappetta queste persone, dandogli altro fiato per sparare cretinate.

Replicante Cattivo ha detto...

@ Fozzillo

Ti ricordo la regola 34 di internet -_-'

Luigi Rosa ha detto...

@Niebla: siccome e' il giorno del tuo compleanno, sei esentato dal versare somme di danaro! :)

SirEdward ha detto...

@gio

Giacobbo fa spettacolo e punta a un pubblico abbastanza ignorante e influenzabile, ma sono dell'idea che le sue trasmissioni o quelle simili alle sue vadano prese come spunti per poi, se si è interessati ovviamente, ricercare su internet, in libreria, contattando esperti e altro e ascoltando le tesi di chi è a favore e chi contro su quegli argomenti, per poi farsi un idea piu chiara.

Sì, assolutamente, se avessimo tempo infinito. Se fosse così, avresti pienamente ragione.

MA il nostro tempo, la nostra attenzione, la nostra memoria, le nostre capacità, conoscenze, possibilità, sono tutte limitate e non possiamo correre dietro a ogni singolo avvenimento. Per questo ci rivolgiamo ad altre persone, più esperte di noi, che possano aiutarci. In quel campo noi ascolteremo loro, nel nostro campo, loro ascolteranno noi. Divisione dei compiti = tempo e forze risparmiate = maggiori risultati. Si chiama lavoro di squadra, e gli esseri umani sono molto bravi in questo.

Credo che capirai quindi perché la presenza di certi comportamenti che vanno contro l'aiuto reciproco sia sconveniente e perché certi cialtroni sono un danno più che un aiuto.

Perché non tutti sono in grado di discernere le idiozie dal resto, vuoi per mancanza di tempo, vuoi mancanza di capacità. Spacciando idiozie, Giacobbo - e tutti quelli che delirano stupidaggini in giro per il mondo - stanno guadagnando in visibilità, fama, soldi, spazio, senza dare in cambio nulla agli altri, anzi facendo danni, quantificabili nel tempo che deve essere impiegato per sbufalare le loro imbecillità e nelle energie spese per lo stesso fine. Senza contare tutte le volte che una delle persone convinte da Giacobbo si comporterà in maniera sbagliata, stupida o non ottimale perché convinta di qualche scempiaggine.

Non ci credi? Guarda:


prendere per buono Giacobbo e la fine del mondo nel 2012 è da sciocchi,


Eppure tanti lo fanno e ci stanno male e si riempiono di ansie o tralasciano di fare cose importanti a causa della infondata paura creata in loro dalla leggerezza di Giacobbo e compagni.


pensare che tutti i cerchi nel grano siano stati fatti da 2 vecchietti o giovanotti in una sola notte (anche quelli enormi e complessi) chiudendo il caso, beh lo è altrettanto.


E quindi perdi tempo a cercare, tra gli infiniti cerchi del grano fatti dagli uomini, la remota possibilità che ne esista uno che non possa essere stato fatto dall'uomo, senza nemmeno sapere se quella possibilità esiste davvero e senza lasciare perdere nonostante ogni volta i cerchi si rivelino essere di origine umana.

Dal punto di vista della probabilità questo comportamento non ha alcun senso. Non hai alcuna prova dell'esistenza di cerchi di origine aliena, eppure perdi tempo a controllarli tutti sperando di trovarne uno. D'accordo, ognuno può divertirsi come meglio crede, ma dobbiamo renderci conto di quando quello che facciamo è uno spreco di tempo e risorse, anche se fatto per puro divertimento, se non altro per non rischiare di convincerci che ne vale pragmaticamente la pena.


Analizziamo ogni singolo caso e ogni singola ipotesi\teoria...con metodi scientifici e non e poi giudichiamo.


La scienza non analizza -ogni singolo caso-, ma studia quanto più possibile al fine di generare una regola che descriva il meglio possibile la realtà attorno a noi e preveda gli esiti degli eventi.

I cerchi nel grano sono di origine umana. Se non ci credi, continua pure a cercare, sei libero di farlo. Se e quando troverai una sola eccezione alla teoria dell'origine umana, ne riparleremo. Nel frattempo, tutti gli altri non sono obbligati a seguirti nella tua ricerca.

Gian_Ibanez ha detto...

la miglior parodia di voyager per me rimane di gran lunga questa
http://www.youtube.com/watch?v=kD0MhdTYdKI

Rodri ha detto...

@Gio

Giacobbo fa spettacolo e punta a un pubblico abbastanza ignorante e influenzabile, ma sono dell'idea che le sue trasmissioni o quelle simili alle sue vadano prese come spunti per poi, se si è interessati ovviamente, ricercare su internet, in libreria, contattando esperti e altro e ascoltando le tesi di chi è a favore e chi contro su quegli argomenti, per poi farsi un idea piu chiara.

Wow.
Piccolo dettaglio: nessuna trasmissione della TV italiana può essere presa come spunto per alcunché di intelligente.

Giako ha detto...

Cmq UN applauso a:
"ma soprattutto il più sconvolgente dei misteri: com'è possibile che io sia VICEDIRETTORE DI RAI 2"?

E, giuro, è un mistero davvero sconvolgente! :-)

Danilo Salvadori ha detto...

Grandissimo Crozza. Mi fa sempre vomitare dal ridere. Impagabile anche quando imita Zichichi:
http://www.youtube.com/watch?v=Bml0WflhdNM

Buffo che Berry non sia scettico... dopo aver visto tutti i lavori che ha fatto lo davo per scontato.

ilpitecantropo ha detto...

@giako: se ti meraviglia Jack Obbo a rai2 cosa pensare dello stravagante professor De Mattei, messo come vicepresidente del CNR (un ente leggermente più serio di una rete televisiva)? Sulle teorie del suddetto ti invito a cercare in rete quale sia la più agghiacciante, roba che Rennes-le-Chateau pare Harvard in confronto.

IceMat "Magelykun" ha detto...

E' VERO CHE TROIA E' STATA COSTRUITA DA TARANTINI?

questa è mitica hahahahahahaha


http://tuttofineco.blogspot.com/

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

@WeWee

"L'ultima l'ha detta lui stesso alla fine della trasmissione, non so chi l'abbia notato: "Ma il più grande mistero è che io sia in televisione"."

No, così l'avrebbe detto in italiano corretto. In realtà ha detto "Ma il più grande mistero che ho in testa è che sono in tv".

Parla ancora come quando faceva la pubblicità dello Jägermeister :D

Gio ha detto...

@ replicante e ser edwards
Prima cosa non ho fatto nessun minestrone, ho detto 3 cose 3 impossibile fare minestroni.

Poi io non ho mai detto che si tratta di ufo, come non ho mai detto che ho la certezza che siano degli artisti o dei ragazzi molto portati nell'arte o altro a realizzare i cerchi nel grano....ho detto che sono degli uomini e che mi piacerebbe capire perchè lo fanno, mi è stato fornito un sito e non mancherò di leggerlo.

La scienza si basa anche su una quantità enorme di dati per poter descrivere un fenomeno, qui pare che preso un paio di cerchi si sia spiegato tutto e se non è come dicono loro\voi sono\siamo creduloni, scemi e quant'altro....ecco a me questo da fastidio.

Se non vi interessa l'argomento in se (che puo essere questo o migliaia di altri) è inutile che dite "non abbiamo tempo" se non lo avete tale tempo allora non cercherete di spiegare il fenomeno, altrimenti ci si mette sotto e se è il caso ci si dedica tutta la propria vita, proprio come hanno fatto gli eminenti studiosi che hanno fatto la storia della fisica, chimica, biologia...eccecc

Mi pare molto chiara la cosa.... :)

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

Piccola chicca per i non esperti di Voyager: vedete quando Crozza alla fine viene ripreso dall'alto e per terra c'è un simbolo?

Un simbolo analogo era presente anche nelle passate edizioni di Voyager, e Giacobbo era solito lanciare i servizi con una frase tipo "Apriamo il Nobitom e andiamo a scoprire...".

Adesso non lo dice più, per fortuna. Ma che cos'era questo misterioso Nobitom? Un antico simbolo magico dei Maya?

Provate ad anagrammare 'Nobitom' ... -_-

Gio ha detto...

Ovviamente non sto paragonando i cerchi nel grano con i fenomeni elettromagnetici....per chi non lo avesse capito, specifico non si sa mai.

alc0r ha detto...

Io ieri ho visto "Mistero" (ero a casa malato e nel delirio febbrile volevo ridere un po').
A parte la cretinata degli orb (polvere? troppo semplice, sicuramente anime!), la cretinata ancora maggiore del servizio sui cogli0n4zzi del 2012 (mi sono addormentato e non l'ho visto tutto) e la assurda cosa dell'arca (ma dai... il legno non si fossilizza in 4000 anni! e poi c'e' ancora gente che crede veramente all'arca? e la cerca?) ha mostrato anche due cose interessanti e cioe' l'esperimento del "mentalista" e la chiesa dei morti.
Nel primo caso si e' visto come e' facile cercare di far credere di aver capito qualcosa scrivendo cose a caso e poi cercando di fare i collegamenti sfruttando la "vittima", nel secondo caso (a parte l'assurdita' dell'alchimista) hanno dato una spiegazione scientifica e cioe' la presenza di un fungo nel terreno di sepoltura... diciamo 80% c4zz4t3 e 20% cose veramente interessanti...

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

" nel secondo caso (a parte l'assurdita' dell'alchimista) hanno dato una spiegazione scientifica e cioe' la presenza di un fungo nel terreno di sepoltura..."

Ma, per non farsi mancare niente, hanno anche accennato a una fantomatica 'entropia inversa', ovvero una minor corruttibilità del cadavere che acquistano le persone che in vita sono state particolarmente 'virtuose' :D

Comunque era impressionante la mummia del poveraccio sepolto vivo o_O

Rodri ha detto...

qui pare che preso un paio di cerchi si sia spiegato tutto e se non è come dicono loro\voi sono\siamo creduloni, scemi e quant'altro....

Come alternativa ci sono i ricci in amore che rotolano qua e là, formando il cerchio. Vedi tu.

Replicante Cattivo ha detto...

@ Gio

Prima cosa non ho fatto nessun minestrone, ho detto 3 cose 3 impossibile fare minestroni.


E invece l'hai fatto, ed hai continuato in questo commento.
Infatti prima hai tirato in ballo la questione del "bisogna analizzare ogni singolo fenomeno in tutte le sue riproposizioni prima di liquidarlo con una teoria che valga per tutte". Ed hai utilizziato i cerchi nel grano, sostenendo che è da sciocchi (cit) pensare che tutti i cerchi nel grano siano stati fatti da 2 vecchietti o giovanotti in una sola notte (anche quelli enormi e complessi) chiudendo il caso.

Questo fa intuire che per te possa esistere una spiegazione alternativa ai crop circles o che comunque non la escludi a prescindere.
Benissimo: qual è questa tua teoria? E cosa porti a supporto di essa?E' chiaro che se le tue parole si fermano sul "non lo so, ma non ci credo che siano tutti realizzati dall'uomo", nessuno si prenderà mai la briga di analizzare tutti i cerchi nel grano solo per fare un piacere a te e a chi la pensa come te.
Quindi quando dici
Analizziamo ogni singolo caso e ogni singola ipotesi\teoria...con metodi scientifici e non e poi giudichiamo.
ti rendi conto che stai delegando ad altri un compito non da poco (praticamente impossibile), solo perchè la spiegazione umana non ti convince.

Dopo però sostieni
Io penso che i cerchi nel grano sono fatti dagli uomini, non credo agli ufo....ma vorrei capire il perchè e il per-come.
rigirando la frittata: non solo avvalli l'ipotesi dell'opera umana, ma a questo punto dici solo che ti interessa capire i metodi e i motivi per cui fanno questo.
Beh: non tocca alla scienza capire i motivi che spingono i Circlemakers ad agire. Quanto ai metodi, di spiegazioni ce ne sono a iosa. Non saranno esaustive...ma è come se io pretendessi che un prestigiatore mi spiegasse suoi trucci o che i graffittari spiegassero come fanno ad agire così in fretta senza essere beccati: ognuno di loro ha i suoi motivi per non rivelare certe cose.
E sarebbe stupido pensare che, siccome David Copperfield non spiega i suoi trucchi, allora la gente debba pensare che lui sia davvero in grado di volare.
(cont...)

Replicante Cattivo ha detto...


La scienza si basa anche su una quantità enorme di dati per poter descrivere un fenomeno, qui pare che preso un paio di cerchi si sia spiegato tutto e se non è come dicono loro\voi sono\siamo creduloni, scemi e quant'altro....ecco a me questo da fastidio.


Nel momento in cui tu liquidi il tutto con "un paio di cerchi" sei tu che fai capire quanto non ti interessino le dimostrazioni. E allora ti chiedo: nel momento in cui qualcuno perdesse tempo per spiegare e replicare 1000 crop-circles, chi ci dice che quanlcuno non salterà fuori dicendo che non hanno spiegato il 1001esimo?
Intanto però, nel momento in cui degli uomini hanno spiegato come realizzare "un paio" di cerchi, le prove a loro favore sono decisamente molti di più rispetto a chi parla di alieni, militari, porcospini e onde magnetiche.


Se non vi interessa l'argomento in se (che puo essere questo o migliaia di altri) è inutile che dite "non abbiamo tempo" se non lo avete tale tempo allora non cercherete di spiegare il fenomeno, altrimenti ci si mette sotto e se è il caso ci si dedica tutta la propria vita, proprio come hanno fatto gli eminenti studiosi che hanno fatto la storia della fisica, chimica, biologia...eccecc


E allora perchè non alzi il sederino e lo fai tu? Perchè devono farlo gli altri?
E poi, scusa, chi è a favore della teoria dell'opera umana ha già perso abbastanza tempo per dimostarlo; chi parla di alieni e porcospini no...si è semplicemente messo a fare i capricci dicendo "ueeee, ueeee, nghè nghè...non è vero, non sono stati gli òmini, sono stati gli ufi e i militari tanto cattivi che ci vogliono male".
Se a loro interessa dimostare le loro teorie, alzino il culetto da youtube e google e si diano da fare; non possono delegare il lavoro ad altri per poi -sistematicamente- criticarlo.
Del resto si presume che gli scienziati abbiano cose più intelligenti di cui occuparsi.

Rado il Figo ha detto...

Scusate, ma Crozza prende in giro Voyager, proprio lo stesso Crozza che in una puntata di CrozzaItalia aveva fatto uno spottone pro scie chimiche?

Per la cronaca, come sigla finale di tale puntata, si passava il microfono ai vari ospiti, ognuno dei quali si poneva un "perché"; uno dei detti perché era (vado a memoria): "dato che una causa del parkinson è il bario e che è appurato che gli aerei rilasciano il bario, mi chiedo il perché".

Stiamo poi parlando dello stesso Crozza che ospitava Giulietto Chiesa pendendo letteralmente dalle sue labbra o sbaglio?

Non è che dopo la Gabanelli e Decollanz qui si stia veramente facendo come i complottari, per cui basta una apertura verso la propria parte e si arriva a riempire di complimenti chi prima si tacciava di essere pro complotti?

E non mi pare che i tre soggetti qui citati abbiano mai fatto marcia indietro pubblicamente di quanto sostenuto prima (nel qual caso ovviamente le mie osservazioni decadono).

Rado il Figo ha detto...

nel momento in cui qualcuno perdesse tempo per spiegare e replicare 1000 crop-circles, chi ci dice che quanlcuno non salterà fuori dicendo che non hanno spiegato il 1001esimo?

Ci ha già pensato all'epoca il prode MMZZ, che con sommo sprezzo del ridicolo sostenne che o gli mi dimostrava che, filmati youtube a supporto, tutti i cerchi nel grano erano fatti dall'uomo, oppure per lui detti cerchi erano inspiegabili.
Al che gli venne replicata la famosa teoria nota come "le sedie sono manufatti alieni".

alc0r ha detto...

@Usa-Free: ahaha e' vero, hai ragione, ho dimenticato la magnifica teoria dell'"entropia inversa" ahahahhaha spassosissima ahahahhahahaha

Comunque i tre piu' impressionanti erano il "sepolto vivo", la "madre morta di taglio cesareo" e il "malato di cancro ai polmoni"; di quest'ultimo mi sfugge il motivo (se c'e' qualcuno che lo sa lo dica) per cui il tessuto canceroso si sia decomposto in modo diverso da quello sano...

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

Rado il Figo, Crozza non è un peracottaro, è un comico. E la parodia di Voyager a me fa ridere di brutto! :D

SirEdward ha detto...

@ gio

rispondo per quel che riguarda la mia parte:


Poi io non ho mai detto che si tratta di ufo, come non ho mai detto che ho la certezza che siano degli artisti o dei ragazzi molto portati nell'arte o altro a realizzare i cerchi nel grano....


E' un "non sono certo" dal punto di vista della filosofia della scienza (in fondo non possiamo davvero essere certi nemmeno che lasciando cadere un sasso quello cadrà verso terra e non verso l'alto), oppure "non sei certo" nel senso che sei ancora incerto sull'attribuzione umana/non-umana dei cerchi?

Le cose cambiano parecchio.

Da come lo scrivi, direi la seconda.

Da come hai parlato in precedenza, poi, è chiaro che ritieni l'ipotesi "misteriosa" una possibilità concreta.


ho detto che sono degli uomini e che mi piacerebbe capire perchè lo fanno, mi è stato fornito un sito e non mancherò di leggerlo.


Veramente hai detto anche:

prendere per buono Giacobbo e la fine del mondo nel 2012 è da sciocchi, pensare che tutti i cerchi nel grano siano stati fatti da 2 vecchietti o giovanotti in una sola notte [...] chiudendo il caso, beh lo è altrettanto.

Se ne deduce che per te il caso non è affatto chiuso.


La scienza si basa anche su una quantità enorme di dati per poter descrivere un fenomeno, qui pare che preso un paio di cerchi si sia spiegato tutto e se non è come dicono loro\voi sono\siamo creduloni, scemi e quant'altro....ecco a me questo da fastidio.


Nessuno qui sta dicendo che tutto è stato -sicuramente- già detto (proprio per via della questione filosofica di fondo), ma una spiegazione concreta, coerente e funzionante esiste (ed è la più semplice possibile) e non ha senso cercarne una diversa se non per un puro interesse personale (senza dimenticare, mi raccomando, che la spiegazione funzionante esiste già).

Se vuoi continuare a studiare il fenomeno, fai pure, è tuo diritto; ma fin quando non troverai delle prove che possano smontare la teoria umana, tutti i cerchi sono fatti da artisti o semplici appassionati che si divertono a fare i cerchi nel grano.

O vuoi costringerci a prendere in considerazione le fantasie (perché senza alcuna prova di alcun genere) di cerchi extraterrestri solo perché a te piace farti i viaggi mentali esplorando questa fantasia? Non è carino cercare di obbligare gli altri a seguirti in un mondo immaginario in cui non vogliono entrare, soprattutto se lo fai deprecando gli altri perché non ti seguono.


Se non vi interessa l'argomento in se (che puo essere questo o migliaia di altri) è inutile che dite "non abbiamo tempo" se non lo avete tale tempo allora non cercherete di spiegare il fenomeno, altrimenti ci si mette sotto e se è il caso ci si dedica tutta la propria vita, proprio come hanno fatto gli eminenti studiosi che hanno fatto la storia della fisica, chimica, biologia...eccecc


...e infatti lo hanno spiegato. Artisti e appassionati: uomini. Se uno aveva la curiosità di dare una risposta al quesito "chi li ha fatti", ha usato il suo tempo e trovato quel che cercava. Ora il tempo lo dedicherà ad altre cose. Mi pare corretto. Ma se tu vuoi continuare, come ho detto, fai pure, nessuno te lo impedisce. Solo non giudicare male gli altri perché non vogliono farlo. E soprattutto non dire che sbagliano a non occuparsi della cosa. E' il TUO passatemo fantastico, non il loro.

Mi pare molto chiara la cosa.... :)

Anche a me pare di essere stato chiaro. :)

Replicante Cattivo ha detto...

Al che gli venne replicata la famosa teoria nota come "le sedie sono manufatti alieni".

Già, ma anche quella della montagna di m***a è più che adeguata a questi discorsi.

Gio ha detto...

@replicante

quello che pensavo l'ho scritto in un italiano corrente, quindi abbastanza comprensibile...se non lo capisci fa nulla, se invece ti rode che uno non la pensi come te su questi argomenti beh, grattati :)
ciaooo

Rado il Figo ha detto...

Rado il Figo, Crozza non è un peracottaro, è un comico. E la parodia di Voyager a me fa ridere di brutto! :D

Scusa, ma chi ha negato che Crozza sia un comico e/o che la parodia di Voyager sia fatta bene?

Ho solo puntualizzato (fra le altre cose) un concetto noto come "da che pulpito viene la predica". Ovvero: Crozza che ospita sciecomicari (e complottisti) in base a cosa poi prende in giro Voyager?
Sarebbe come se MMZZ facesse un filmatino in cui con barba e baffi finti parodia l'ineffabile Blondet. Magari lo farebbe anche bene, ma che senso ha che MMZZ prenda in giro un altro complottaro?

Fozzillo ha detto...

Gio,
tutto è possibile,
il mondo come lo conosci potrebbe anche essere solo un sogno che stai vivendo in coma, dopo esserti schiantato con il tuo disco volante su un pianeta di una galassia lontana nella quinta dimensione.
Chi può dirlo?
Non puoi certo chiedere al mondo che si indaghi su questa eventualità!
La stessa cosa è per i cerchi e per mille altri misteri: se le probabilità che si tratti di banali bufale è schiacciante rispetto a qualsiasi altra spiegazione non puoi certo pretendere che gli altri se ne occupino, se vuoi occupatene tu, ma trova dati concreti prima di esternare.

Considera che per qualsiasi spiegazione scientifica rimarrà sempre una seppur piccola possibilità di errore, e non si potrà mai escludere del tutto la teoria del sogno dell'alieno schiantato in coma.

Chi vuole credere a tutti i costi in una teoria strampalata potrà sempre attaccarsi a quella piccola possibilità, non sta alla scienza fargli cambiare idea.

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

@Rado il Figo

Intendevo dire che Crozza, per gli sbagli che ha fatto e che tu hai riportato, a mio avviso rientra ancora nella categoria "comico" piuttostoché in quella "complottaro".

Quindi sì, a mio avviso può permettersi di parodiare un cialtrone di professione come Giacobbo, e inoltre lo fa anche molto bene :D

Gian Piero Biancoli ha detto...

"In quanto alle assolute certezze in generale, sai com'è, quando hai alle spalle Newton, Keplero, Einstein, Fermi e qualche altro geniaccio tosto, non è difficile avere certezze."

Faccio l'amico del giaguaro...
Prima di Galileo sapevamo che la terra era ferma e che era il sole che le girava attorno. Garantivano Tolomeo e Eratostene, mica il mago Otelma. Anche allora non era difficile avere certezze, eppure...
Siamo davvero sicuri che quello che è lapalissiano oggi, domani non sarà obsoleto e inesatto?
Lo stesso Einstein affermava che «tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.»
E infine, citando Luciano De Crescenzo,
"
- Solo i cretini non hanno dubbi.
- Ne sei sicuro?
- Senza ombra di dubbio!
"

Spunto interessante di conversazione.

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

"Considera che per qualsiasi spiegazione scientifica rimarrà sempre una seppur piccola possibilità di errore, e non si potrà mai escludere del tutto la teoria del sogno dell'alieno schiantato in coma."

O quella di Matrix, perché no?

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

"Prima di Galileo sapevamo che la terra era ferma e che era il sole che le girava attorno. Garantivano Tolomeo e Eratostene, mica il mago Otelma."

Vero, ma Galileo era uno scienziato, mica il mago Otelma. :D

Se uno scienziato produrrà una dimostrazione che anche un solo crop circle è stato generato da fenomeni non riconducibili ad una azione umana...

Gio ha detto...

@sir edwards

scusami ma per ben due volte è crashato internet e non ho potuto scriverti quello che pensavo, dico solo che sono in attesa, se la cosa ti infastidisce come ho detto a replicante non prendertela...:)

Rado il Figo ha detto...

Intendevo dire che Crozza, per gli sbagli che ha fatto e che tu hai riportato, a mio avviso rientra ancora nella categoria "comico" piuttostoché in quella "complottaro".

Tralasciando il discorso sulla bravura di Crozza nel fare il suo mestiere (che non nego e non era oggetto del mio intervento), capisco cosa vuoi dire ma, come disse Hammer (colle dovute differenze) per la Gabanelli, hai presente quanto seguito possa dare ad una teoria (nel caso specifico una panzana) l'essere citata da un comico di successo in un suo programma? Più o meno è la stessa cosa che accade per lo Zoo di Radio 105 (o qualcosa del genere: non so chi siano ma spesso sono citati anche qui).

p.s.: sarei curioso di vedere Crozza che parodia Voyager che tratta le scie chimiche.

Rado il Figo ha detto...

Già, ma anche quella della montagna di m***a è più che adeguata a questi discorsi.

personalmente preferisco le sedie aliene alla montagna di melma: la sostituzione dell'oggetto del contendere nel contesto nel ragionamento complottaro mi sembra più efficace come risultato finale.

Fozzillo ha detto...

Povero Galileo!
Innanzi tutto non mai dimostrato il sistema eliocentrico, aveva buoni indizi (come anche Copernico) ma gli mancava la prova.
Forse ti riferivi a Keplero che grazie a i dati raccolti da Tycho Brahe (un geocentrista) ha DIMOSTRATO l'eliocentrismo.

La scienza moderna inizia proprio in quegli anni, con Keplero e Galilei e con il metodo scientifico di teoria e DIMOSTRAZIONE.

Ed è proprio grazie al metodo scientifico che abbiamo il computer, le sonde spaziali, il tomtom, e non stiamo più cercando di trovare il giusto equilibrio dei quattro umori per curare le malattie.

La scienza non ha certezze, ma non ha paura di quello che non conosce, se si potrà si conoscerà, altrimenti ciccia.

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

Sai che non me la ricordo proprio quella puntata di Crozza Italia dove facevano le domande sulle scie chimiche? È nel novero delle possibilità che tu abbia avuto un'allucinazione? :D

Gio ha detto...

@fozzillo
io non voglio credere per forza e a tutti i costi....non so se ve ne rendete conto ma quelli che vogliono credere a tutti i costi che siano stati degli artisti a creare crop circles sono proprio le persone che scrivono s questo blog in risposta ai miei dubbi.
Per me potrebbero pure essere stati dei militari o boh che so degli adoratori delle dea terra in qualche nuova setta....a me tale cosa non tange, se lo si scoprirà perfettamente non ho problemi ad accettarlo, mentre pare che molti di quelli che rispondono incazzosi sono proprio convinti di quello che dicono, e per me sono esattamente uguali a chi cerca di convincermi che esiste Dio o gli ufo, capito che intendo? ;-)
@ǚşå÷₣ŗẻễ
a molti da fastidio che si perda tempo con queste sciocchezze, e per loro un paio o anche 10 crop bastano per pensare che il fenomeno sia dovuto a artisti...per me invece è troppo poco.

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

"p.s.: sarei curioso di vedere Crozza che parodia Voyager che tratta le scie chimiche."

Può anche darsi che lo farà, attendiamo domenica prossima! :P

Elena ``of Valhalla'' ha detto...

@Gian Piero Biancoli
Prima di Galileo sapevamo che la terra era ferma e che era il sole che le girava attorno. Garantivano Tolomeo e Eratostene, mica il mago Otelma. Anche allora non era difficile avere certezze, eppure...

Prima di Galileo c'era già stato Aristarco da Samo a proporre un sistema eliocentrico, ben prima che Tolomeo fornisse le sue certezze e garanzie sul sistema geocentrico. I lavori di Aristarco sono stati poi ripresi da Copernico, che a sua volta è stato ripreso da Galileo.

Ora di Galileo c'era ampio motivo di non avere certezze sulla posizione di terra e sole nell'universo, almeno quanto oggi c'è motivo di non avere certezze sul numero di dimensioni dell'universo.

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

"Per me potrebbero pure essere stati dei militari"

A che pro? E poi le tecnologie militari si tenta di tenerle segrete, mica si sbandierano ai 4 venti nei campi coltivati!

"o boh che so degli adoratori delle dea terra in qualche nuova setta...."

Visti i tempi che corrono, questa ipotesi mi pare più plausibile o_O

Certo che mi piacerebbe in futuro vedere su Youtube le mirabolanti gesta della Sacra Setta dei Contadini Incazzati e Armati di Lupara contro la Setta degli Adoratori della Dea Terra :D

Fozzillo ha detto...

Gio,
io non voglio convincerti proprio di niente!

ANZI, sono pronto a difendere il diritto di chiunque a credere quello che gli pare, è un diritto fondamentale ed inalienabile.

Non so cosa tu credi dei crop circles, vuoi andare a fondo della questione e capire chi e perché li faccia? Benissimo, sarò lieto di leggere le tue conclusioni, ma fino a che non ne avrai di concrete non hai alcun diritto di accusare chi si ritiene soddisfatto dalle spiegazioni correnti di essere un oscurantista.

Le spiegazioni soddisfano molti dei qui presenti, e siamo pure convinti che per quanto si possano approfondire le ricerche non potremo MAI provare che TUTTI i crop siano di origine umana. Questo non ci spaventa e non ci obbliga a cercare altre possibilità perché l'incertezza c'è su tutto e quindi sarebbe necessario rimettere tutto in discussione, a partire dall'uscire di casa, non si sa mai che ci perdiamo nello spazio perché la teoria della gravità potrebbe essere sbagliata!

Rado il Figo ha detto...

Può anche darsi che lo farà, attendiamo domenica prossima! :P

La domenica è dedicata al calcio! Forza Sampdoria che la Champions ci aspetta! :-))

pKrime ha detto...

in merito a "..prima di Galileo", "...prima di Einstein" eccetera, mi sembra che si tralasci sempre cos'ha dato carattere scientifico alle loro rivoluzioni. Non certo lo status (quello era fisico, quell'altro era scenziato e simili), se ad esporre quelle teorie in quel modo fosse stato lo scemo del villaggio avrebbero avuto pari valore di scientificità.

La presentazione di una teoria rivoluzionaria pretende l'esposizione di:

- una o più lacune nelle teorie precedenti spiegate dalla nuova.

- dimostrazione coerente della nuova teoria.

- inquadramento delle conoscenze precedenti nel nuovo scenario, individuazione dei fattori particolari che permettessero il funzionamento di una teoria incompleta, conversione tra vecchio e nuovo modello.

questo ha fatto Einstein, questo ha fatto Keplero, questo ha fatto Darwin, questo non fa (quasi) NESSUNO dei nuovi incompresi!

Rado il Figo ha detto...

Sai che non me la ricordo proprio quella puntata di Crozza Italia dove facevano le domande sulle scie chimiche? È nel novero delle possibilità che tu abbia avuto un'allucinazione? :D

Se rileggi bene, non parlavo di domande sulle scie chimiche: semplicemente gli ospiti di quella puntata cantarono ognuno una strofa - a mo' di sigla finale - ponendosi delle "domande scomode". Una di queste era sul bario-parkinson-scie chimiche (che non furono citate così, ma come qualcosa tipo "è appurato che gli aerei rilasciano il bario").

Fra l'altro forse avevo già citato detta puntata anche in questo blog a proposito di Odifreddi, in quanto mi pareva fosse stato lui a cantare quella strofa (su questo non ho alcuna certezza, sia chiaro).

SirEdward ha detto...

@gio

io non voglio credere per forza e a tutti i costi....non so se ve ne rendete conto ma quelli che vogliono credere a tutti i costi che siano stati degli artisti a creare crop circles sono proprio le persone che scrivono s questo blog in risposta ai miei dubbi.

Mi sa che sei un po' fuori strada. Se avessi davvero ragionato su quello che ti ho scritto prima lo avresti capito.


Per me potrebbero pure essere stati dei militari o boh che so degli adoratori delle dea terra in qualche nuova setta....


Perché no? Io non penso sia così, ma dimostramelo e ci crederò. Fino a che non hai alcuna prova, mi fai il piacere di non dirmi cosa devo pensare? Soprattutto dal momento che prove concrete di quel che penso io esistono?


a me tale cosa non tange, se lo si scoprirà perfettamente non ho problemi ad accettarlo, mentre pare che molti di quelli che rispondono incazzosi sono proprio convinti di quello che dicono


Essere convinti di qualcosa e avere difficoltà ad accettare di essersi sbagliati sono due cose diverse e solo in alcuni casi collegate tra loro.


, e per me sono esattamente uguali a chi cerca di convincermi che esiste Dio o gli ufo, capito che intendo? ;-)


Beh, qui quello che ha cercato di convincere sei tu. Se poi la gente ti risponde, non lamentarti... Soprattutto se le cose che dici variano nel tempo (vedi mio commento precedente).


a molti da fastidio che si perda tempo con queste sciocchezze, e per loro un paio o anche 10 crop bastano per pensare che il fenomeno sia dovuto a artisti...per me invece è troppo poco.


Come ti ho già detto nel mio precedente messaggio, se ti piace studiare i crop circles, studiali.

Il problema vero è: perché vieni qui, senza alcuna prova concreta, a trifolare le apposizioni a noi solo perché abbiamo idee diverse dalle tue?
Non sei tu che predichi mente aperta e accettare le diverse possibilità? Tu ti sei mai fermato a vagliare seriamente la possibilità che i cerchi nel grano siano tutti opera di artisti e appassionati? Se sì, perché l'hai scartata?

Perché, nonostante tutto, vuoi credere in qualcosa di diverso? Va bene, ma noi che c'entriamo?

macrox ha detto...

questa volta , geniale!

Elena ``of Valhalla'' ha detto...

@Gio
[...] siano stati degli artisti [...]
Per me potrebbero pure essere stati dei militari o boh che so degli adoratori delle dea terra in qualche nuova setta....


La prima ipotesi non è molto verosimile: fare cerchi nel grano non sembra avere grandi applicazioni militari.

Per la seconda non credo che ci sia vera contrapposizione: tanto per fare un esempio, Beato Angelico conta come artista o come adoratore di una divinità in qualche vecchia setta? In fondo era frate e dipingeva opere a tema religioso.

Caigo ha detto...

Se c'è gente che crede a voyager perchè non credere kazzenger? ;-)

Replicante Cattivo ha detto...

@ Gio

quello che pensavo l'ho scritto in un italiano corrente, quindi abbastanza comprensibile...

Certo, comprensibilissimo. E hai detto una cosa che hai contraddetto un attimo dopo, saltando di palo in frasca.

se non lo capisci fa nulla, se invece ti rode che uno non la pensi come te su questi argomenti beh, grattati :)

Beh, io sono tranquillissimo, al contrario di te che inizi ad essere nervosetto. Siete voi che rodete facendo i capricci perchè gli scienziati vi trattano come meritate (ovvero ignorandovi).
Dopodichè se fossi tu a smettere di grattarti e andassi a fare le tue belle ricerche (non su google eh...) forse potresti scoprire la verità sui crop circle e vincere il premio nobel.
O al limite un intervista dalla D'urso.

non so se ve ne rendete conto ma quelli che vogliono credere a tutti i costi che siano stati degli artisti a creare crop circles sono proprio le persone che scrivono s questo blog in risposta ai miei dubbi.
Per me potrebbero pure essere stati dei militari o boh che so degli adoratori delle dea terra in qualche nuova setta....a me tale cosa non tange, se lo si scoprirà perfettamente non ho problemi ad accettarlo, mentre pare che molti di quelli che rispondono incazzosi sono proprio convinti di quello che dicono, e per me sono esattamente uguali a chi cerca di convincermi che esiste Dio o gli ufo, capito che intendo? ;-)


Non so se TU te ne rendi conto, ma a differenza dei complottardi, noi siamo pronti a ricrederci su qualunque teoria, il giorno in cui questa verrà smentita in maniera chiara e ineccepibile.

Noi non possiamo escludere che alcuni crop circle possano essere di origine aliena. Se qualcuno riuscirà a dimostrarlo (dimostrando anche l'esistenza degli alieni) noi saremo ben felici di accoglerli tra di noi. Al contrario, i complottardi non accetteranno MAI che le loro teorie vengano smentite. E -come fai tu- le dimostrazioni effettuate non saranno mai sufficenti.

Al momento non c'è nessuna dimostrazione sulla natura alternativa dei crop circle, siano essi causati da alieni, militari o porcospini in calore (senza contare il paradosso di alieni e ufo che lasciano segni così evidenti del loro passaggio e nessuno li sente)
Pertanto non c'è motivo di credere a quelle teoria...o meglio, tali teorie hanno la stessa credibilità delle teiere giganti che orbitano intorno a Plutone. E non è che qualsiasi teoria venga sparata dal primo che capita merita un'indagine ufficiale.
Tocca a quella persona dimostare perchè la sua teoria dovrebbe avere un fondamento.

a molti da fastidio che si perda tempo con queste sciocchezze, e per loro un paio o anche 10 crop bastano per pensare che il fenomeno sia dovuto a artisti...per me invece è troppo poco.

Beh, siamo passati da un paio a 10. Al prossimo post forse diventeranno 50.
Intanto tutti le altre teorie hanno portato quante dimostrazioni? Uhm...fammi contare...sempre ZERO, come prima.

Anonimo ha detto...

Per SirEdward

Il problema vero è: perché vieni qui, senza alcuna prova concreta, a trifolare le apposizioni a noi...

Bellissima immagine!!! "Trifolare le apposizioni". Non sono nemmeno sicuro di aver capito che significhi, ma la adoro già da ora, d'istinto.
È una citazione (sì, lo so che lo potrei scoprire da me in due secondi con google, ma ora non ho voglia...)?

Gio ha detto...

Secondo me avete grossi problemi a capire l'italiano...e sono serio, c'è chi mi accusa di dare alla gente dell'oscurantista (quando mai? casomai dico che fare i saccenti è stucchevole)e che sono aperto a tante ipotesi ovviamente provate che non si limitano a quello che dicono 3 signori in croce avendo analizzato 10 crop in croce, altri che salto di palo in frasca e mi contraddico (sono post che dico che voglio piu prove e che aspetto un controllo su tutti i crop circles o qualsiasi altro fenomeno da parte di piu personaggi, scenziati e tecnici possibili)e altre ancora che hanno preso la battuta su i militari e sette che fanno i cerchi come una mia ipotesi....questa è il top invero, eppure è scritto in italiano.
Quando poi Fozzillo dice "Le spiegazioni soddisfano molti dei qui presenti, e siamo pure convinti che per quanto si possano approfondire le ricerche non potremo MAI provare che TUTTI i crop siano di origine umana."
a te soddisfano a me no io cerco una spiegazione piu approfondita, sono libero di farlo? sono libero di dire che sembrate come quelli che cercano gli ufo per forza e che non accettate che uno la pensi diversamente da voi? ti da fastidio la cosa? bene non scrivere in un blog pubblico....:)
Per SirEdwards che invece dice:
"Beh, qui quello che ha cercato di convincere sei tu. Se poi la gente ti risponde, non lamentarti... Soprattutto se le cose che dici variano nel tempo (vedi mio commento precedente).
Il problema vero è: perché vieni qui, senza alcuna prova concreta, a trifolare le apposizioni a noi solo perché abbiamo idee diverse dalle tue?
Non sei tu che predichi mente aperta e accettare le diverse possibilità? Tu ti sei mai fermato a vagliare seriamente la possibilità che i cerchi nel grano siano tutti opera di artisti e appassionati? Se sì, perché l'hai scartata?"
Anche qui quando sarebbero variate nel tempo quello che ho detto? e sopratutto non è un blog pubblico questo e non mi pare di voler convincere nessuno o di aver offeso nessuno, ho disquisito con il propietario del blog che seguo da tantissimo, poi sei arrivato tu che agitandoti tutto sei partito per dire che sono tutte cazzate (scusate il francesismo) e che non c'è niente di vero in altre ipotesi oltre quelle gia formulate...mi sa che sei te che vuoi convincere :)
E arrviamo al pezzo forte, il bue che dice cornuto all'asino, ovvero Replicante:
"Beh, io sono tranquillissimo, al contrario di te che inizi ad essere nervosetto. Siete voi che rodete facendo i capricci perchè gli scienziati vi trattano come meritate (ovvero ignorandovi).
Dopodichè se fossi tu a smettere di grattarti e andassi a fare le tue belle ricerche (non su google eh...) forse potresti scoprire la verità sui crop circle e vincere il premio nobel.
O al limite un intervista dalla D'urso."
Ciccio bello tu non sai chi sono io e mi hai definito, uno che fa minestroni, uno che rigira la frittata, uno da ignorare e un complottardo e io non ti ho mai offeso....e dici di essere tranquillo e che sono io il nervoso, ma ahahahaha...dai su torna a giocare con i lego così magari sviluppi un po di materia grigia e ti calmi anche, vai vai...da bravo :)

Boh, veramente fate sorridere per quello che scrivete, contenti voi contenti tutti, io però vi consiglio di prendervi meno sul serio e non credervi una setta di sapienti solo perchè avete trovato in questo blog un punto di ritrovo per gente che la pensa come voi su tutto e invece di dire agli altri che non capiscono e che sono ignoranti, complottisiti o quant'altro, di sforzarvi un pochino di piu a comprendere quello che le persone che avete davanti scrivono o dicono anche se sono in completo disaccordo con voi e sopratutto di non sentirvi in dovere di convertire alla giusta novella (scientifica) il popolo italiano, altro non ho da dirvi.
Buona serata e alla prossima :)

Anonimo ha detto...

Per Gio

...e che sono aperto a tante ipotesi ovviamente provate che non si limitano a quello che dicono 3 signori in croce avendo analizzato 10 crop in croce,

Cerchi nel grano.

altri che salto di palo in frasca e mi contraddico (sono post che dico che voglio piu
più

prove e che aspetto un controllo su tutti i crop circles
cerchi nel grano

o qualsiasi altro fenomeno da parte di piu

più

personaggi, scenziati

scienziati

e tecnici possibili)e altre ancora che hanno preso la battuta su i

sui

militari e sette che fanno i cerchi

le sette che fanno i cerchi

come una mia ipotesi....questa è il top invero,

il massimo davvero

eppure è scritto in italiano.

No. Ti assicuro, no.

Quando poi Fozzillo dice [...]
a te soddisfano a me no io cerco una spiegazione piu


più

approfondita, sono libero di farlo? sono libero di dire che sembrate come quelli che cercano gli ufo per forza e che non accettate che uno la pensi diversamente da voi? ti da

dà

fastidio la cosa? bene non scrivere in un blog pubblico....:)
Per SirEdwards che invece dice:
[...]Anche qui quando sarebbero variate nel tempo


quando sarebbe variato nel tempo

quello che ho detto? e sopratutto non è un blog pubblico questo e non mi pare di voler convincere nessuno o di aver offeso nessuno, ho disquisito con il propietario

proprietario

del blog che seguo da tantissimo, poi sei arrivato tu che agitandoti tutto sei partito per dire che sono tutte cazzate (scusate il francesismo) e che non c'è niente di vero in altre ipotesi oltre quelle gia

già

formulate...mi sa che sei te che vuoi convincere :)
E arrviamo


arriviamo

al pezzo forte, il bue che dice cornuto all'asino, ovvero Replicante: [...]
Ciccio bello tu non sai chi sono io e mi hai definito, uno che fa minestroni, uno che rigira la frittata, uno da ignorare e un complottardo e io non ti ho mai offeso....e dici di essere tranquillo e che sono io il nervoso, ma ahahahaha...dai su torna a giocare con i lego così magari sviluppi un po


po'

di materia grigia e ti calmi anche, vai vai...da bravo :)

Boh, veramente fate sorridere per quello che scrivete, contenti voi contenti tutti, io però vi consiglio di prendervi meno sul serio e non credervi una setta di sapienti solo perchè avete trovato in questo blog un punto di ritrovo per gente che la pensa come voi su tutto e invece di dire agli altri che non capiscono e che sono ignoranti, complottisiti


complottisti

o quant'altro, di sforzarvi un pochino di piu

più

a comprendere

di comprendere

quello che le persone che avete davanti scrivono o dicono anche se sono in completo disaccordo con voi e sopratutto di non sentirvi in dovere di convertire alla giusta novella (scientifica) il popolo italiano, altro non ho da dirvi.
Buona serata e alla prossima :)


Noi non capiamo l'italiano? Lo capiamo benissimo: sei tu che non lo hai mai imparato.

Non è mai troppo tardi: le 150 ore per prendere la licenza elementare sono gratuite.

Fozzillo ha detto...

Gio,
tu ci accusi di fare i saccenti, eppure nessuno si è opposto alla tua voglia di indagare, prego accomodati.

scivi:
io cerco una spiegazione piu approfondita, sono libero di farlo? sono libero di dire che sembrate come quelli che cercano gli ufo per forza e che non accettate che uno la pensi diversamente da voi? ti da fastidio la cosa? bene non scrivere in un blog pubblico....:)

Ci stai dicendo cosa dovremmo fare e cosa dovremmo pensare? Ma come ti permetti?

Sei fuori strada, qui si discute tranquillamente e tu hai perso una occasione per confrontarti civilmente.

Ciao e torna quando hai qualcosa di interessante e concreto da dire, ma cerca di non portare arroganza e giudizi gratuiti.

Biolca ha detto...

@ Gio

che sono aperto a tante ipotesi ovviamente provate che non si limitano a quello che dicono 3 signori in croce avendo analizzato 10 crop in croce

Bene, quali sarebbero queste ipotesi provate a cui sei aperto? Io non l'ho ancora capito. E magari sarebbe carino elencare le lacune principali della teoria umana, ma sarebbe comunque un buon punto di partenza rispondere anche solo alla prima domanda.

Paolo Attivissimo ha detto...

lo stesso Crozza che in una puntata di CrozzaItalia aveva fatto uno spottone pro scie chimiche

Interessante. Hai una fonte precisa?

Non è che dopo la Gabanelli e Decollanz qui si stia veramente facendo come i complottari, per cui basta una apertura verso la propria parte e si arriva a riempire di complimenti chi prima si tacciava di essere pro complotti?

Au contraire: stavolta ha fatto una cosa buona e utile e per quello lo si congratula. Con la stessa energia con la quale verrebbe criticato se facesse lo sciachimista.

Ma forse qui sfugge la cosa più importante: la tua segnalazione rende ancora più marcato il cambiamento di rotta di Crozza. Io continuo a dire che è passato da lui l'uomo del NWO e lo ha psicotrasformato, ma non mi crede nessuno...

theDRaKKaR ha detto...

Buona serata e alla prossima :)

ma anche no... non è per scortesia, ma il tuo apporto è "fotocopia" di quelli di innumerevoli altri che ti hanno preceduto

@accademia

trifolare le apposizioni è veramente fantastica :)

Paolo Attivissimo ha detto...

Garantivano Tolomeo e Eratostene, mica il mago Otelma

Con rispetto parlando, Tolomeo ed Eratostene non erano della stessa pasta di Newton o Keplero o Einstein o Fermi. Non avevano gli stessi strumenti (tecnici e matematici) e le loro asserzioni di norma non si basavano su dati sperimentali e misurazioni concrete e precise.

Quando vi si basavano (tipo diametro della Terra), funzionavano. Quando si lasciavano andare a voli di fantasia esoterica, no.

Fozzillo ha detto...

Accaedmia,
ma lo sai che grazie a i tuoi commenti ho corretto alcuni errori del mio itaGLiano?

Se correggerai anche i miei errori te ne sarò sempre grato.

Però ho un dubbio:
è sbagliato scrivere da (v. dare) senza accento?
Credevo che si potesse.

P.S.
Ultimamente noto tantissimo l'accento grave su perchè, poichè, nè, ecc...

Che tu sappia, il tasto shift è entrato in sciopero o è solo una mia impressione?

Anonimo ha detto...

Per Fozzillo

Accaedmia,
ma lo sai che grazie a i tuoi commenti ho corretto alcuni errori del mio itaGLiano?


Vedi? A frequentare questo spazio si diventa anche più colti.

Se correggerai anche i miei errori te ne sarò sempre grato.

Però ho un dubbio:
è sbagliato scrivere da (v. dare) senza accento?


Sì. Da è una preposizione. E anche abbreviazione di una serie di cose che non sto a elencare.
Forse ti confondi con do (nota musicale) e do (verbo dare), che in effetti si scrivono uguali.

Ultimamente noto tantissimo l'accento grave su perchè, poichè, nè, ecc...

Che tu sappia, il tasto shift è entrato in sciopero o è solo una mia impressione?


Il tasto maiuscole.
Non è detto: semplicemente, nessuna scuola di nessun ordine e grado insegna la regola. Io ho dovuto imparare la disposizione degli accenti acuti e gravi quando ho iniziato a fare il correttore di bozze. :-(

theDRaKKaR ha detto...

in materia di accenti, utile questo schema fatto da alcuni studiosi

http://www.accademiadellacrusca.it/faq/faq_risp.php?id=4016&ctg_id=93

Replicante Cattivo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Replicante Cattivo ha detto...

@ Gio

Ciccio bello tu non sai chi sono io e mi hai definito, uno che fa minestroni, uno che rigira la frittata, uno da ignorare e un complottardo e io non ti ho mai offeso....e dici di essere tranquillo e che sono io il nervoso, ma ahahahaha...dai su torna a giocare con i lego così magari sviluppi un po di materia grigia e ti calmi anche, vai vai...da bravo :)

Ok hai finito? Ti sei divertito? Ti sei sfogato?
Ora vai pure a credere a quello che ti pare, lascia uno spiraglio di credibilità a chi ti parla di banane volanti e cetrioli fischianti...tanto tu hai la mente aperta a tutto, no?

Ah già...hai detto che sei aperto a tante ipotesi ovviamente provate . Ecco, nel caso dei cerchi nel grano, ne sapresti citare almeno 11? Così almeno sarebbe una in più rispetto ai 10 cerchi in croce di cui continui a parlare.

Ora, finchè non citi queste 10 ipotesi PROVATE continuerò a ripeterti la stessa domanda ad ogni tuo intervento.

E comunque sì...continui a saltare di palo in frasca: infatti non hai spiegato perchè:

- prima parli di essere aperto a qualsiasi possibilità -purchè "provata"- e definisci sciocchi (commento #28) quelli che invece decidono di credere all'UNICA spiegazione attualmente disponibile e dimostrata con la pratica

- commento 32: dici che pensi che i cerchi siano realizzati dagli uomini però pretendi di saperne le tecniche (che loro non sono tenuti a spiegare) e le motivazioni (che non spetta agli scienziati scoprire)

- pretendi la più assurda delle dimostrazioni, ovvero che ti si dimostri che tutti i crop circle siano opera umana.
Ma nemmeno gli scienziati, per definire efficace un vaccino, aspettano di averlo testato tu TUTTI gli esemplari di quel virus.

A questo punto spara un numero: visto che parli di 10 cerchi in croce...quanti te ne dovrebbero replicare per farti capire che al momento la spiegazione umana è l'unica plausibile? Scommetto che sarebbero sempre uno in meno di quelli di cui avresti bisogno.

Mannaggia...mi sembra di tornare ai complottisti che pretendevano di vedere il cadavere di Micheal Jackson per accertarsi che fosse morto (e tanto, anche se gliel'avessero mostrato, avrebbero detto che non era il suo).

Replicante Cattivo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
franco ha detto...

Per me è e sarà sempre Padre Giacobbo : l'uomo a cui appiopparono il mistero - sulla falsa riga di Padre Maronno di Maccio Capatonda ! :-D


http://naturalbody.deviantart.com/art/coming-soon-padre-giacobbo-141551889

naturalbody aka francesco

theDRaKKaR ha detto...

Commento #100 – 29/4/10 00:02

il tuo è uno sporco trucco per avere il 100esimo commento :D

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

"Garantivano Tolomeo e Eratostene, mica il mago Otelma

Con rispetto parlando, Tolomeo ed Eratostene non erano della stessa pasta di Newton o Keplero o Einstein o Fermi. Non avevano gli stessi strumenti (tecnici e matematici) e le loro asserzioni di norma non si basavano su dati sperimentali e misurazioni concrete e precise.

Quando vi si basavano (tipo diametro della Terra), funzionavano. Quando si lasciavano andare a voli di fantasia esoterica, no."

Certamente, ma se posso darti un consiglio spassionato, occhio ai giudizi ex post.E' un insegnamento che ho assurto a mia guideline, quando facevo l'università, desunto da un testo di economia di cui purtroppo non ricordo nè titolo nè autore. Ma c'era un capitolo meraviglioso e splendidamente esemplificato che dimostrava quanto sono intrinsecamente sbagliati i giudizi "ex post" :)

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

Oh, a proposito, la prossima di Voyager promette nuove tematiche, rivoluzionarie:

-Paul McCartney è morto nel '66 ed è stato sostituito da un sosia

-i Templari

O_O

-_-

Alessandro ha detto...

Sempre in Crozza Alive non perdetevi Raul Cremona che interpreta uno Steve Jobs da antologia...con i sui rivoluzionari iPac, iFilippino e iNausea...hahahaha

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

Ah beh, perché Re Umberto e il figlio Trota Filippo Timi è impagabile! :D

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

E, in ultimo Mourinho! :D

Dopo stasera, non mi resta che tifare Bayern! :D

Replicante Cattivo ha detto...

@theDRaKKaR

Commento #100 – 29/4/10 00:02
il tuo è uno sporco trucco per avere il 100esimo commento :D


Talmente sporco che mi sono preso pure il 101esimo (in realtà chi riceve le notifiche via mail può aver visto il casino che ho combinato >_> )

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

Tutto cade e si annienta nel nome della globalizzazione :|

Fozzillo ha detto...

Garantivano Tolomeo e Eratostene, mica il mago Otelma
e
ex post

Io direi che il sistema tolemaico verificava in maniera soddisfacente le osservazioni possibili ai loro tempi.

Poi arrivarono nuove teorie di fisica supportate dalla sperimentazione e nuovi dati sperimentali, in particolare il principio della relatività galileiana, che spiegava come mai non avvertiamo il moto della Terra, e le misurazioni precisissime di Tycho Brahe prima dell'invenzione del telescopio.

Keplero stimò la precisione delle misurazioni di Tycho Brahe in 2', 1/30 di grado!

Ma visto che, secondo i dati di Tycho Brahe, la posizione di Marte differiva dal sistema ticonico per 7' (circa 1/10 di grado) Keplero si mise a studiare tutte le ipotesi che potevano correggere l'errore.
Dovette abbandonare la sua ipotesi sui cinque solidi regolari a cui teneva moltissimo, ebbe l'intuizione giusta ma sbagliò i calcoli e ci mise anni per tornare a riconsiderare l'ipotesi delle orbite ellittiche che lo ha reso famoso.

Tutta questa storia mi affascina tantissimo se si pensa che è pure condita di duelli, tradimenti, amori e odio, caccia alle streghe, persecuzioni, esìli, corti sfarzose e austeri seminari religiosi...

Insomma, la scienza che incontra Shakespeare nel mondo reale!

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

E' proprio questo che dico...dai, ognuno di noi dalla sperienza è portato a pensare che il Sole giri intorno alla Terra e non il contrario!

Quello che volevo significare, è che chi ha posto una obiezione rivoluzionaria non era il primo mago Otelma di passaggio, bensì Galileo, che era uno scienziato e che prima di formulare la sua teoria aveva compiuuto esperimenti mirevoli nella fisica dei gravi!

E' un pò diverso dal primo Pinco Pallino che sostiene di aver scoperto cose mirabolanti ma non fornisce alcun elemento funzionale alla verifica della sua teoria!

Ma accidenti...nessuno si ricorda di Heaven's Gate?

Però nei miei 34 anni di vita ho constatato una cosa : i creduli sono inguaribili. Gli scettici dimostrano una maggiore elasticità mentale. I creduli, quelli veri, sono incurabili -_-

Itwings ha detto...

Ciccio bello tu non sai chi sono io...

Eccoci! Sapevo che prima o poi sarebbe arrivato!

Elena ``of Valhalla'' ha detto...

@ǚşå÷₣ŗẻễ
Quello che volevo significare, è che chi ha posto una obiezione rivoluzionaria non era il primo mago Otelma di passaggio, bensì Galileo, che era uno scienziato e che prima di formulare la sua teoria aveva compiuuto esperimenti mirevoli nella fisica dei gravi!

Galileo però non ha posto nessuna obiezione rivoluzionaria: ha fatto esperimenti ed osservazioni che gli hanno permesso di favorire e migliorare una delle teorie esistenti rispetto all'altra.

Contrariamente a quanto si racconta in giro, una cosa simile è successa ad Einstein: ha affrontato un problema aperto da tempo applicando in modo originale strumenti già noti.

Rodri ha detto...

@Gio

Secondo me avete grossi problemi a capire l'italiano...

Non ti serve a niente conoscere la differenza tra un buon italiano e un cattivo italiano, se credi ai crop circles.

Uaz.

Anonimo ha detto...

Visto che servisssssssio pubblico sta facendo Rai1 in questo momento?
La matematica stellare......

Rado il Figo ha detto...

Interessante. Hai una fonte precisa?

Come scritto anche dopo, purtroppo no, tant'è che chiedevo una conferma anche da altri: ho solo la mia memoria della "sigla finale" di una puntata di CrozzaItalia con strofa pro scie cantata da un ospite (che, fra l'altro, conservo il dubbio se fosse o meno Odifreddi, ma qui posso sbagliarmi).

Fozzillo ha detto...

Fonte "precisa", mah...

"So che le scie chimiche degli aerei contengono alluminio e so che è assodato che l'Alzheimer è dovuto anche a sostanze che contengono alluminio...
...e non riesco a far decollare la relazione"


Queste le parole di Pietro Ciliberti, neurologo, durante la sigla finale del programma "Crozza Italia".


da sciechimiche.org

Replicante Cattivo ha detto...

OT
Volevo segnalare la cheGesù è comparso su Google Earth

Nell'articolo è presente il file .kmz per visualizzarlo sul programma, ma è presente anche il link di Google Maps.

Inquietante...

Replicante Cattivo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
franco ha detto...

@ Replicante Cattivo : illusione ottica , don't worry ! :-D

Michele/ENERGIA ha detto...

Il secondo video è stato bloccato. Che barba.

Rado il Figo ha detto...

Grazie Fozzillo! Mi riferivo proprio a quello.

Oddio, per carità, ricordavo bario e parkinson, invece di alluminio e alzheimer, ma è sicuramente quello a cui mi riferivo!

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

Ok, allora diciamo che Crozza ha avallatto un complottaro che ha pronunciato una frase pro scie chimiche al termine dellla trasmissione! Ammesso e non concesso che Crozza sapesse cosa avrebbe detto Ciliberti.

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

Ehm... avallato, con una t sola -_-

SirEdward ha detto...

@ Accademia più-tutto-quel-che-ne-consegue (sì, l'"allungazione" fa parte del divertimento)

Bellissima immagine!!! "Trifolare le apposizioni". Non sono nemmeno sicuro di aver capito che significhi, ma la adoro già da ora, d'istinto.
È una citazione (sì, lo so che lo potrei scoprire da me in due secondi con google, ma ora non ho voglia...)?


Una volta tanto, non è una citazione, è proprio mia. Poi, come mi è già capitato altre volte, scoprirò di essere arrivato dopo qualcun altro (ci sono rimasto malissimo quando ho scoperto che il "paradosso del nonno" riguardo ai viaggi temporali era già stato sviluppato prima, ad esempio).

@gio

Secondo me avete grossi problemi a capire l'italiano...

offesa 1

e sono serio, c'è chi mi accusa di dare alla gente dell'oscurantista (quando mai? casomai dico che fare i saccenti

offesa 2

è stucchevole)e che sono aperto a tante ipotesi ovviamente provate che non si limitano a quello che dicono 3 signori in croce avendo analizzato 10 crop in croce

chiara espressione di disprezzo

, altri che salto di palo in frasca e mi contraddico

vedi mio commento 61

(sono post che dico che voglio piu prove e che aspetto un controllo su tuttii crop circles

Com'è che vuoi le prove per credere all'origine umana, ma non ne chiedi nemmeno una per perderti nelle fantasticherie di alieni e altre robe?

due pesi e due misure.


Quando poi Fozzillo dice [...]
a te soddisfano a me no io cerco una spiegazione piu approfondita


Cercala pure. Che vuoi da noi? Nessuno ti ha detto che fai male a cercare. Fai male a disprezzare chi non la cerca, perché l'idea che esista una spiegazione "più approfondita" (bell'eufemismo per dire "diversa") è un'idea tua non sostenuta da alcuna prova concreta.

Ma nessuno di noi ti nega la LIBERTA' di pensare quello che vuoi. Perché tu vuoi negare a noi questa stessa liberta?

, sono libero di farlo? sono libero di dire che sembrate come quelli che cercano gli ufo per forza e che non accettate che uno la pensi diversamente da voi?

Purtroppo sì, sei libero di dire anche queste falsità. Però poi la gente è libera di mandarti a spendere.

SirEdward ha detto...


[...]"Tu ti sei mai fermato a vagliare seriamente la possibilità che i cerchi nel grano siano tutti opera di artisti e appassionati? Se sì, perché l'hai scartata?"

Anche qui quando sarebbero variate nel tempo quello che ho detto?


Vedi mio commento 61

e sopratutto non è un blog pubblico questo e non mi pare di voler convincere nessuno o di aver offeso nessuno

Hai inanellato almeno due offese solo in questo post. Offese che non sono in sé nemmeno gravi, ma che unite al tuo esordio, quando ci hai definiti "sciocchi", evidenziano molto bene il disprezzo che provi per chi non vuole credere alle tue fantasie.


, ho disquisito con il propietario del blog che seguo da tantissimo, poi sei arrivato tu che agitandoti tutto


Mai stato agitato in questa discussione. Rileggimi, se non ci credi.


sei partito per dire che sono tutte cazzate (scusate il francesismo) e che non c'è niente di vero in altre ipotesi oltre quelle gia formulate...mi sa che sei te che vuoi convincere :)


Falso. Ho detto che altre ipotesi potrebbero pure rivelarsi vere, ma non considero ipotesi che non abbiano almeno una radice nel reale. E l'idea dei cerchi nel grano di origine aliena finora non ne ha; per questo essa è non una teoria scientifica ma una fantasia e quando voglio indulgere per un po' in qualche fantasia, me la scelgo da solo, non me la faccio imporre.

Per finire. Non capisco perché sei tanto arrabbiato.

Ti abbiamo detto che sbagli a cercare quello che preferisci? No, ti abbiamo detto che è sbagliato credere alle cose senza averne prova e al tempo stesso chiedere agli altri prove che sarebbero impossibili per chiunque (dimostrami che TUTTI i cerchi sono di origine umana).

Ti abbiamo insultato? No, sei tu che sei partito dicendo che siamo "sciocchi".

Gio, in buona sostanza, ma che vuoi da noi? Abbiamo idee diverse; vuoi costringerci a credere a quello che vuoi tu? Va bene, ti diamo una possibilità: portaci delle prove concrete di cerchi nel grano prodotti dagli alieni (o impossibili da produrre per degli uomini) e noi ti crederemo.

Ti diamo questa opportunità di dialogo e di confronto, che è molto più di quanto tu abbia fatto definendo chi non la pensa come te "sciocco".

Gian Piero Biancoli ha detto...

De "Garantivano Tolomeo e Eratostene" quaestiones

Era un esempio. Ho fatto i nomi di quelli che per la loro epoca, erano gli "uomini di scienza" e che furono contraddetti dai successori.
Poi, certo, è venuto il metodo sperimentale, Cartesio, Newton e tanti altri. Ma già Newton non andava oltre l'universo a 3 dimensioni. Poi Einstein ci ha infilato anche il tempo come quarta dimensione e pare che occcorra inserirne altre. (Certamente ora qualcuno scriverà che non è stato Einstein a introdurre la quarta dimensione, ma, già sei settimane prima, il garzone del fornaio di via Panisperna aveva ipotizzato questa teoria: non cambia ai fini del senso del discorso).
Il succo del discorso era che la scienza è in continua evoluzione per cui è lecito dubitare, anzi è scientifico dubitare, anche sui grandi dogmi, se necessario.
Se Colombo non avesse contraddetto la scienza del suo secolo, penseremmo ancora a una terra piatta (Si lo so che già molto prima di Colombo qualcun altro bla bla bla...)
E' il dubbio il motore della conoscenza, sia lode al dubbio.
Supportato dai fatti, of course.

Scusate il tedio, ma questo è uno dei pochi posti dove si riesce a chiacchierare amabilmente di qualcosa che vada oltre "Allora hai visto l'inter ieri?".
Salutoni a tutti e state benone.

Rado il Figo ha detto...

Ammesso e non concesso che Crozza sapesse cosa avrebbe detto Ciliberti.

Se la trasmissione - come credo - va in onda registrata, quando è andata in onda Crozza lo sapeva benissimo.

Ora mi gusterò con più sollievo Crozza che percula Voyager sulle sciechimiche dopo che lui stesso le ha avallate (e mai ritrattate). :-)

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

"Ora mi gusterò con più sollievo Crozza che percula Voyager sulle sciechimiche dopo che lui stesso le ha avallate (e mai ritrattate). :-)"

Non è detto che lo farà: le scie chimiche sono in forte ribasso ultimamente, attualmente le torie più quotate sono gli UFO e il 2012 :)

Quella del 2012 non finirà il 22 dicembre 2012, come qualcuno potrebbe sperare:vedrete che spunteranno quelli che diranno che il computo è stato fatto male e proporranno una nuova data.E saranno proprio quelli che ora dicono che "tutto punta al 21 dicembre 2012" :D

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

"Se la trasmissione - come credo - va in onda registrata, quando è andata in onda Crozza lo sapeva benissimo. "

Hai ragione.E c'è la prova:all'inizio della trasmissione vengono mostrati brevi spezzoni di quello che accadrà poi nella trasmissione stessa, quindi è registrata.

Fozzillo ha detto...

Gian Piero Biancoli,
De "Garantivano Tolomeo e Eratostene" quaestiones

Sei fuori strada.
Per cominciare, non si citano nomi illustri così tanto per dire...

Io mi scaldo sempre quando qualcuno tira in ballo Galileo per criticare il presunto dogmatismo della scienza.

Siamo davvero sicuri che quello che è lapalissiano oggi, domani non sarà obsoleto e inesatto?

È qui che sbagli di grosso, la scienza è SICURISSIMA che un domani le teorie attuali saranno perfezionate, ma se le teorie di oggi sono fatte bene, secondo il metodo scientifico, quelle di domani spiegheranno ancora meglio perché funzionavano prima e aggiungeranno dettagli.

È quello che è avvenuto in tutti gli esempi da te citati, Einstein conferma Newton che conferma Keplero che conferma Tolomeo che conferma i cavernicoli che adoravano il dio Sole.

Se Colombo non avesse contraddetto la scienza del suo secolo, penseremmo ancora a una terra piatta

Altro errore grossolano,
al tempo di Colombo solo i più ignoranti pensavano che la terra fosse piatta, eh sì che avevi pure citato Tolomeo ed Eratostene ma poi te ne sei scordato.

Sia lode a dubbio. Supportato dai fatti, of course.

Sì, ma attenzione al dubbio supportato dai fattoni :-)

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

"Sia lode a dubbio. Supportato dai fatti, of course.

Sì, ma attenzione al dubbio supportato dai fattoni :-)"

Aha, bella! :)

Fattoni tipo questo? :D

Anonimo ha detto...

Per Gian Piero Biancoli

Il succo del discorso era che la scienza è in continua evoluzione per cui è lecito dubitare, anzi è scientifico dubitare, anche sui grandi dogmi, se necessario.

Scusa??? Ma tu dove hai studiato le scienze? Da quando in qua si parla di dogmi?

Se Colombo non avesse contraddetto la scienza del suo secolo, penseremmo ancora a una terra piatta (Si lo so che già molto prima di Colombo qualcun altro bla bla bla...)

No, non lo sai. Altrimenti non avresti scritto un'inesattezza così grossolana. Colombo con la sua spedizione non voleva affatto dimostrare che la Terra era sferica, un fatto già dimostrato ai portoghesi e agli spagnoli del tempo dai navigatori di lunghe rotte che hanno preceduto Cristoforo Colombo: ad esempio Bartolomeo Diaz.

Gio ha detto...

Bellissimo come le persone che scrivono su questo Blog (che non è loro...precisiamo) si ritengano offese se qualcuno ribatte( DOPO che hanno offeso con punzecchiature e altro...precisiamo anche questo), allo stesso modo e con gli stessi toni.... azz LORO si possono permettere di dare dell'ignorante, del caprone, dell'analfabeta (la 5 elementare accademia ti consiglio di prenderla tu, vedi mai che ti possa servire...mi raccomando eh! gnegnegne, come i bambini, che tristezza bah! ), che non sà scrivere in italiano, che si contraddice, che fa minestroni ecc... al primo che passa che neanche conoscono perchè si permette di scrivere una frase simile nel loro nido (le altre sono diretta conseguenza, evito di riportarle):
""se sapessero come stanno le cose..." vedi è il fatto che ci sia gente che ha l'assoluta certezza di sapere come stanno quelle cose che mi spaventa al pari di quelli che credono a tutto.
Gli scettici di professione che cercano dimostrazioni a volte improbabili a tutto, sono uguali ai creduloni di professione secondo me." che frase pregna di ignoranza, merita offese e altro... ma se uno poco poco gli dice di smetterla, subito ribattono e fanno gli offesi, bellissimo. ahahahah...
Non dovrei tornare perchè quelli che mi hanno preceduto sono uguali a me? e in cosa? nel fatto che non la pensiamo come voi? accidenti che enorme problema :O da non dormirci la notte.
Adoro i fanatici che dicono fanatici agli altri...prenderli per il culo è un divertimento senza fine, se avessi tempo lo farei spesso ahahahah
No, non mi avete convinto, e non perchè DEBBA ESSERE IO A PORTARE PROVE, ma perchè SIETE VOI CHE TRANNE 1 SITO FORNITOMI DA PAOLO (che ringrazio, perchè l'unico che mi ha risposto in maniera educata e tranquilla) OLTRE LE OFFESE NON SIETE ANDATI, anzi peggio c'è chi si ritiene perseguitato in questa loro oasi da uno che cerca di farli cambiare idea (ma quando mai :O ) o chi ripete che non la pensiamo allo stesso modo quindi restatene nella tua (mia) ignoranza e non rompere, e quando mai vi ho interpellato? io se scrivo sul blog di paolo mi auguro di parlare con lui non con quelli del suo harem...La parte piu bella è quando mi si continua a parlare di alieni dopo che io ho escluso quella possibilità, si continua come se se fosse quasi un ossessione, e si dà per certo, come se mi si conoscesse da una vita, che io credo a tutte le cazzate di questo mondo, non chiedo prove per questioni piu importanti e si da per scontato che tanto quelli "come me" dicono tutti le stesse fregnacce, bellissimo tutto ciò da far intervenire uno medico quasi quasi...Oltretutto il modo di porvi mi fa pensare che siete le solite pecorelle che nel loro ovile con a capo il montone (in questo caso Paolo) si credono al sicuro dall'ignoranza e la superstizione e possono permettersi di fare e dire ciò che vogliono, i cosidetti leoni della tastiera...Ne conosco un altro di posto simile, è un sito e chi lo gestisce è un frequentatore di questo blog, strano a dirsi qui è malvisto perchè in disaccordo con il grande capo, sarà un caso? Mmmm....mi sa proprio di no. Ahahahahahahah
Ciao ragazzuoli, alla prossima a meno che Paolo stesso non mi chieda di non tornare, in tal caso non ho problemi, continuerò a leggere evitando di commentare per non rovinare l'idillio dell'ovile.
bye :)

P.S:ovviamente vi ho offeso, vi ho dato una scusa per fare le vittime, approfittatene... :-)

Grezzo ha detto...

@ Gian Piero Biancoli

La scienza non impone alcun dogma, tutto quello che dice la scienza è verificabile e sperimentale. Dogma è quando la chiesa ti dice che dio esiste e ci devi credere. Ma dell'esistenza di dio non esiste alcuna prova sperimentabile.

Paolo Attivissimo ha detto...

Gio,

Bellissimo come le persone che scrivono su questo Blog (che non è loro...precisiamo) si ritengano offese se qualcuno ribatte

Come da copione. Non poteva mancare la fase finale: l'indignazione seguita dallo sbattere la porta. Infatti eccolo qua:

Ciao ragazzuoli, alla prossima a meno che Paolo stesso non mi chieda di non tornare

Guarda, per me è del tutto indifferente. Hai avuto ospitalità, hai esposto liberamente le tue idee, ti sono state segnalate alcune contraddizioni e richiesti alcuni chiarimenti e tu ti sei incazzato invece di rispondere documentatamente e civilmente. Di gente che arriva qui e si comporta secondo questo noioso copione ne abbiamo già vista tanta. Uno in più o in meno non fa alcuna differenza.

L'occasione di confronto civile ti è stata data e l'hai sprecata magistralmente. Quindi non ti lamentare se la prossima volta nessuno sprecherà tempo a risponderti.

Grezzo ha detto...

@ Gio, mi sembra che tu stia facendo una grossa confusione, qui nessuno cerca di convincerti di nulla. Se pensi che i cerchi nel grano abbiano origine misteriosa bene, è una tua convinzione? benissimo. Ma sei TU che devi portare prove concrete, perchè altri hanno già dimostrato che i cerchi possono essere fatti da persone armate di buona volontà e talento. Tu devi dismostrare che almeno UNO dei cerchi non abbiano origine umana, non devono essere gli altri a dimostrare che TUTTI i cerchi sono di origine umana. Quando 4+4 fa otto, non hai bisogno di dimostrare che questa regola sia valida per tutto quello che esiste sulla Terra.

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

Accidenti che sproloquio,Gio. Guarda, mi scuso anticipatamente se ti apparirò saccente,ma ti consiglio di imparare a scrivere meglio e a non accavallare i concetti che esprimi. A leggere il tuo ultimo commento, uno si perde... o_O

Itwings ha detto...

se scrivo sul blog di paolo mi auguro di parlare con lui non con quelli del suo harem

Quando si scrive in un'area di commenti pubblica ci si deve aspettare che chiunque possa replicare. Per la comunicazione privata con Paolo (magari P maiuscola) puoi usare altri mezzi.

Infine ti segnalo anche io un sito interessante:
http://giornidiordinariafollia.blogspot.com/2008/06/il-credo-del-fuffaro.html

Anonimo ha detto...

Gio, già sei un caso irrecuperabile per qualsiasi scuola, ma smettila almeno con quelle faccine ogni due righe: un ignorante che si bea della propria ignoranza è perfino più fastidioso.

Simone Bolzoni ha detto...

Gio, verifichiamo insieme questa affermazione:

"la chirurgia plastica non esiste"

Dobbiamo controllare tutte le tette del mondo per verificarlo? Bene, io sono disponibile!

Vedi da te quanto è assurdo ciò che chiedi? Però sei del tutto libero di compiere le tue indagini, e credo che coi cerchi nel grano sia ancora più facile che con le tette... ;))

Mousse ha detto...

"Affermazioni eccezionali richiedono prove eccezionali". Non siamo noi a doverti provare che i crop circle non sono fatti dall'uomo (perchè questo sono), ma tu il contrario. Per una mera questione di probabilità, trovandosi sulla Terra è molto probabile che siano stati i terrestri a farli (dato che sono fuor di dubbio artificiali) e tutte le prove vanno in tal senso... tipo la gente che dice di averli fatti e lo dimostra facendone.

Quindi Gio, complimenti per il tentativo di flame ma il grano non piglia ancora fuoco.

Tra un paio d'ore commentero con "Ma non te n'eri andato?"

Replicante Cattivo ha detto...

Regalo gentilmente a Paolo questa immagine con cui rispondere a eventuali commenti simili.

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

Quanto ai crop circles. È vero che talvolta l'accuratezza realizzativa è davvero notevole, ma molti di essi sono studiati appositamente per apparire molto più complessi di quanto, in realtà siano.

Sono "cerchi". Guardacaso. Basta un paletto e una corda.

Prendiamo ad esempio questo stupendo crop circle.

Sembra complessissimo da realizzare, in realtà è piuttosto semplice, anche se ci vuole molto tempo e precisione. È volutamente pensato per farvi concentrare sulla spirale e sull'idea di frattale,mentre è basato su pochi cerchi primari e su una sapiente variazione dei diametri :)

In più, se si osserva con più attenzione l'immagine, si capisce anche qual'è stata la "parte difficile" del lavoro, che infatti non è perfettamente riuscito.L'ho evidenziata qui.

Maurizio ha detto...

Salve a tutti,

vi seguo da tempo anche se sono intervenuto raramente. Mi complimento con tutti perché il dibattito mi sembra costruttivo, gli interventi sono vivaci e appassionati seppure talvolta qualcuno è un po' permaloso; ma ci può stare. Vengo al punto: mi ha incuriosito un'affermazione di Gio quando dice "conosco un altro di posto simile, è un sito e chi lo gestisce è un frequentatore di questo blog, strano a dirsi qui è malvisto perchè in disaccordo con il grande capo".
E' una frase un po' criptica perché si dà per scontato che si sappia di chi si parla. Io non lo so: mi potete illuminare? Chi è questo frequentatore? Qual è il suo blog?
Grazie

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

"Maurizio ha commentato:
Salve a tutti,"

Sei Crozza? :D

(Ok,questa me la potevo risparmiare, ma tant'è...)

Gio ha detto...

@Paolo
Vedo che difendi il tuo harem, dagli attacchi esterni...ti rispondo, poi puoi anche ignorarmi se vuoi:

"Come da copione. Non poteva mancare la fase finale: l'indignazione seguita dallo sbattere la porta."

Fai meno lo splendido, che qui l'unico indignato dovrei essere io per via delle perculate gratuite ricevute...

"Guarda, per me è del tutto indifferente. Hai avuto ospitalità, hai esposto liberamente le tue idee, ti sono state segnalate alcune contraddizioni e richiesti alcuni chiarimenti e tu ti sei incazzato invece di rispondere documentatamente e civilmente. Di gente che arriva qui e si comporta secondo questo noioso copione ne abbiamo già vista tanta. Uno in più o in meno non fa alcuna differenza."

Quindi di gente che vi dà di "fanatici" ce ne sono stati tanti prima di me, apperò non pensavo (epure leggo da molto il blog...) non ti balena l'idea che magari il tuo harem e tu stesso siete un pochetto problematici quando vi relazionate con gli altri? no vero? sempre colpa degli altri che si comportano in modo noiso e incivile, si contraddicono e si incazzano (ancora devo capire dove è la contraddizione d voler avere piu prove, se non nella vostra testa, ma tant'è)perchè portano la superstizione in questo luogo, eh già già...fantastico davvero.

"L'occasione di confronto civile ti è stata data e l'hai sprecata magistralmente. Quindi non ti lamentare se la prossima volta nessuno sprecherà tempo a risponderti."

Quindi l'incivile sarei io, non loro con le perculate gratuite, ho capito, come non accorgersene....ahahahah
Non mi presteranno attenzione? ma chi, quelli che si sentono perseguitati, attaccati e che voglio, secondo loro, convertire? ma magari mi ignorassero.... :)

Rodri ha detto...

Che mito.

con a capo il montone (in questo caso Paolo) si credono al sicuro dall'ignoranza e la superstizione

Il montone ci insegna in maniera semplice ed efficace ad usare il cervello in maniera appropriata.

Tu invece credi ai crop circles... :-)

Paolo Attivissimo ha detto...

Gio,

qui l'unico indignato dovrei essere io per via delle perculate gratuite ricevute...

Vorrei ricordarti cordialmente che qui non c'è nessun obbligo di partecipare. Se non ti piace il modo in cui viene condotta la discussione, se ti sei offeso o indignato, puoi anche decidere di non partecipare più.

Davvero. Non ti trattiene qui nessuno, se non la tua voglia di lamentarti.

Riccardo ha detto...

...ma avete visto sta panzana da tag "giornalismo spazzatura"?

http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/articoli/articolo480318.shtml

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

"non ti balena l'idea che magari il tuo harem e tu stesso siete un pochetto problematici quando vi relazionate con gli altri? "

Gio, per cortesia, piantala di usare questa metafora dell'harem: il solo pensiero di essere una concubina di Attivissimo mi ripugna! :D

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

"...ma avete visto sta panzana da tag "giornalismo spazzatura"? "

Accidenti che superbufala! :D D'atronde, TgCom...

Paolo Attivissimo ha detto...

il solo pensiero di essere una concubina di Attivissimo mi ripugna! :D

Potrebbe andarti peggio. Potresti essere nell'harem come eunuco. :-)

Willy ha detto...

Riccardo:
"...ma avete visto sta panzana da tag "giornalismo spazzatura"? "

In verità hanno utilizzato un sinonimo: "tgcom"

Gio ha detto...

@grezzo
Il discorso cerchi nel grano era un esempio...il punto del mio discorso è: non puoi basarti solo su un campione ristretto per accettare la teoria degli artisti 8dei crop circles), a meno che tu non abbia interesse a farlo per tanti altri motivi, e questo vale per qualsiasi altro fenomeno dove si accetta la spiegazione piu improbabile basta che sia data da personaggi del cicap o chi per loro.
Io sono intervenuto nel blog perchè come spesso accade si crede di aver capito tutto di QUALSAISI ARGOMENTO semplicemente perchè non conforme a quello che loro pensano di argomenti chiamiamoli "misteriosi" e mi è sembrato giusto farlo presente...leggo molto il blog, ma non posto quasi mai, forse era meglio se continuavo a non farlo.
@ǚşå÷₣ŗẻễ
addirittura? poso essere logorroico ma incomprensibile addirittura? O_o
@Itwings
ci sono modi e modi e persone e persone, non è un problema di risposte ma di pubblico....purtroppo quelli che intervengono spesso sono quelli che fanno il tifo appena paolo scrive qualcosa tipo :"vai paolo hai ragione ahahahah...spezzagli le ossa a questi superstiziosi del menga, vai paolooooo"
ho parafrasato ovviamente, ma l'idea che danno è quella.
Paolo mi aveva risposto e io avevo chiuso il discorso con lui dicendo che avrei visto il sito e me lo sarei letto, dopo non devono arrivare loro a dirmi, sempre parafrasando "brutto ignorante va a scrivere le tue cazzate sugli alieni altrove, porta le prove scemo altrimenti smamma" perchè proprio non mi pare il caso. ;-)
grazie per il sito
@Accademia dei pedanti
Ma torna a scuola invece di perdere tempo qui su internet...
@Simone Bolzoni
c'è un problema di fondo, la chirugia plastica non è paragonabile a un crop circles semplicemente perchè le tecniche per fare i cerchi nel grano non sono tutte documentate, visto che non tutti i cerchi a differeza di tutte le tecniche chirurgiche sono stati analizzati e studiati.
@Mousse
No non me ne sono andato....tu continua a seguirmi, magari prendi fuoco come il grano d'estate, vedi mai :)
@replicante cattivo
Ma sei tu quello nell'immagine? se si visto che hai sonno va a dormire :)
@Maurizio
frequenta il blog e vedrai che lo capirai.

Gio ha detto...

@Paolo

"Gio,

qui l'unico indignato dovrei essere io per via delle perculate gratuite ricevute...

Vorrei ricordarti cordialmente che qui non c'è nessun obbligo di partecipare. Se non ti piace il modo in cui viene condotta la discussione, se ti sei offeso o indignato, puoi anche decidere di non partecipare più.

Davvero. Non ti trattiene qui nessuno, se non la tua voglia di lamentarti."

L'educazione dovrebbe essere la base per discutere (si puo anche prendere in giro, ma dopo e in certi frangenti, cosa che qui non si è verificato), non mi pare di essere stato maleducato inoltre....in caso contrario, ho precisato quanto dovevo e me ne esco.

Mousse ha detto...

@Gio: stai cambiando argomento: li hai trati tu in ballo i crop circles. Però ora sei nel classico vicolo cieco dato che non riesci a dimostrare la tua tesi.

Un argomento è "misterioso" solo per chi non lo conosce. Resta tale se quando viene spiegato non si vuole accettare la spiegazione o se si vuol essere "alternativi" ad ogni costo.

La trasmissione delle onde radio è "misteriosa" finchè non sai cosa sono le onde elettromagnetiche, se la cosa non ti piace sei liberissimo di pensare che dentro la radio ci sia un omino piccolo piccolo che parla. Ma non lamentarti se nessuno ti crede e se ti chiede di dimostrarlo.

SirEdward ha detto...

Senti, gio. Al commento 31 di questo thread era già chiaro che:

a)credi ad alcuni fenomeni "misteriosi".
b)credi che chi ha idee diverse sia uno che non vuol vedere e paragonabile ai creduloni più totali
c)sei così convinto da lasciarti andare a una "scherzosa" ironia nei confronti dello stesso Paolo (l'unico, a tuo dire, che ti abbia trattato con un minimo di correttezza)
d)credi che lo show di Giacobbo in fondo non sia tutto da buttare, anzi possa essere uno spunto
d)credi che i cerchi del grano non siano ancora stati spiegati tutti (lasci spazio alle possibilità?) e lo dici in risposta (in contrasto) con quello che ti ha detto Paolo.

----

Direi che le cose erano già chiare in quel momento. Tu sei:

a) uno che crede nei misteri. Non tutti, ma "ci sono cose misteriose, non mi lascio mettere nel sacco come tutti quei pecoroni con troppa fiducia nella scienza".

Per questo motivo sei:

b) convinto che le tue posizioni siano indistruttibili
c) convinto di essere superiore a noi

quando la realtà ti sbatte in faccia che non è così:

d) ti arrabbi
e) dai la colpa agli altri perché sei in difficoltà
f) inventi richieste ridicole e usi il metodo dei "due pesi - due misure"
g) eviti di rispondere alle domende scomode
h) fai finta di essere un agnellino mentendo sulle risposte che hai ricevuto(prima che me lo chiedi: il tuo commento 136. Mi dispiace, ma io non ti ho mai detto di tornartene nella tua ignoranza, io ti ho chiesto prove concrete se vuoi essere ascoltato, altrimenti non mi interessa minimamente seguire le tue fantasie).
i) passi agli insulti
j) fai finta di andartene almeno un paio di volte (siamo alla primo rientro) sbattendo la porta perché hai bisogno di imporre l'ultima parola per non sentirti totalmente bastonato.

---------

In tutto questo, io ti ripeto quello che ti ho già detto almeno due volte:

Per me puoi credere in quello che vuoi, ma prima di venire qui a dire che quello che penso io (e non solo io) è sbagliato e che dovremmo credere alle tue idee, sarebbe bene che portassi qualche prova concreta, altrimenti non ho interesse ad ascoltarti, perché una teoria senza prove concrete è una fantasia e se devo scegliere di indulgere in una fantasia scelgo quella che pare a me, non quella che pare a te.

Come ti ho detto in uno dei primi commenti che ti ho scritto, se decidi di seguire una fantasia (una teoria senza prove concrete), va bene. E' sbagliato giudicare male qualcuno per questo. Ma è necessario che tu ti renda conto che è una fantasia e che tu non la consideri qualcosa di reale, qualcosa da imporre agli altri. Altrimenti non è più un atteggiamento sano, ma un modo per provare il sottile piacere di sentirsi più fighi, più furbi, migliori degli altri. Una droga mentale; all'inizio un sollievo a bassissimo costo, sul lungo periodo una dipendenza penosissima.

In attesa della tua seconda porta sbattuta, concludo con questa tua citazione:

L'educazione dovrebbe essere la base per discutere (si puo anche prendere in giro, ma dopo e in certi frangenti, cosa che qui non si è verificato), non mi pare di essere stato maleducato inoltre...

Ti pare male, e te l'ho anche fatto notare. Comunque la vedo come te sull'educazione, infatti non ti ho mai insultato.

Eppure tu, oltre ad avermi dato del cretino per quello che penso e ad aver detto che faccio parte di un harem intellettuale, hai tranquillamente e maleducatamente omesso di rispondere alle mie argomentazioni, oppure le hai travisate come nel tuo commento 136 (citato poco sopra).

"L'eucazione dovrebbe essere la base per discutere" Belle parole, ma le devi anche mettere in pratica.

Replicante Cattivo ha detto...

Gio, si sbadiglia anche per noia.

Rodri ha detto...

me ne esco.

No, ti supplico, resta. Dimmi come fanno gli alieni a fare i crop circles. Laser? Zap zap zap zap e voilà il cerchio? Oppure sono loro a gettare i ricci venusiani in amore in mezzo al campo? Oppure atterrano su un albero, scendono, prendono spago e bastoni, fanno il cerchio e poi van via? Oppure sono misteriosi segni di riferimento per un'autostrada Vogon?
Insomma fantastico Gio, sti crop circles, da dove arrivano?

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

"questo vale per qualsiasi altro fenomeno dove si accetta la spiegazione piu improbabile basta che sia data da personaggi del cicap o chi per loro."

Ma,nel caso dei crop circles, la spiegazione data dal CICAP è la più probabile: squadre organizzate di uomini che con paletti, corde e assi creano il crop circle. E poi anche uno di questi professionisti ha anche mostrato in tv come si fa, credo proprio a Voyager: le persone erano poche, è bastata una notte e il crop circle è venuto benissimo!
Ammetto che quello dimostrativo fatto da quelli del CICAP non era molto convincente, ma loro mica sono dei professionisti! :D

Simone Bolzoni ha detto...

Gio scrive:

"@Simone Bolzoni
c'è un problema di fondo, la chirugia plastica non è paragonabile a un crop circles semplicemente perchè le tecniche per fare i cerchi nel grano non sono tutte documentate, visto che non tutti i cerchi a differeza di tutte le tecniche chirurgiche sono stati analizzati e studiati."

E' qui che ti sbagli: le tecniche per fare i cerchi sono *tutte* documentate, soltanto che *non tutti* i cerchi sono stati studiati. E' così difficile da capire? Se io studio le stelle di una galassia, non serve che le analizzo *tutte*, fino all'ultima, per avere un quadro chiaro della composizione stellare di questa galassia. Me ne basta un "campione", parola che a te evidentemente è sconosciuta.

Tu trova un cerchio per il quale siano state utilizzate tecniche diverse (non parlo di alieni, ma qualunque cosa), e poi ne riparliamo... In assenza di prove, è inutile che te ne stai qui ad incaxxarti con tutti quanti.

ué ha detto...

A lavar la testa all'asino... :-)

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

Non lo conoscevo questo proverbio :D Ne conoscevo una variante tradotta in molti dialetti:

Quannu u ciucciu nu bbole camina è ‘nutile ca fischi. :D

ué ha detto...

Ma questo sai come finisce?

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

Sì, grazie a San Google :D

ué ha detto...

Già, dimenticavo, l'onnipotente... :-)

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

Mah, poi trovo esagaerata la volontà di Telecom di far rimuovere il video di Kazzenger da Youtube, in fondo tutti gli sketch di Crozza Alive sono disponibili sul relativo sito... che forza, peccato che quasi tutti consistono in caricature di politici, per cui è meglio non linkare :D

ué ha detto...

E perché mai lo vogliono far rimuovere?
"Atlantide c'è sul TomTom?" LOL!

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

"Toro seduto: come è messo con le emorroidi?" :D

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

"Prima di emanare la bolla papale, Pio IX masticava il chewing gum papale?" :D

ué ha detto...

"Toro seduto: come è messo con le emorroidi?" :D

ROTFL!

Anonimo ha detto...

Per ǚşå÷₣ŗẻễ

Mah, poi trovo esagaerata la volontà di Telecom di far rimuovere il video di Kazzenger da Youtube, in fondo tutti gli sketch di Crozza Alive sono disponibili sul relativo sito... che forza, peccato che quasi tutti consistono in caricature di politici, per cui è meglio non linkare :D

È in atto una guerra da parte delle tv italiane, e credo non solo italiane, per i programmi tv che si vedono prima su Youtube che nel podcast nel sito dedicato, e, ciò che più le fa arrabbiare, ottengono sul Tubo molte più visualizzazioni.

Santana ha detto...

Aldo Grasso parla di Raz Degan e del mistero principale di Misteri: "come è possibile che Raz Degan faccia il conduttore e persino l'autore della trasmissione"?

Video di Aldo Grasso

Un po come dice Crozza-Kazzenger: "... ma soprattutto, come è possibile che io sia il vicedirettore di RaiDue?"

Grezzo ha detto...

@ Gio

Evidentemente sei entrato qui pieno di pregiudizi gratuiti. Qui nessuno afferma di aver capito tutto di qualunque cosa, qui vige semplicemente la regola del metodo scientifico. Se qualcosa ha un minimo indizio che supporti una tesi questa viene presa in considerazione. Siccome non c'è NULLA che faccia pensare ad un intervento non umano nei crop circle semplicemente l'origine umana è l'ipotesi più accreditata. Servono evidenze specifiche per avvalorare qualcosa di diverso. E' forse da presuntuosi chiedere delle evidenze su qualcosa di cui non esistono riscontri da nessuna parte? A me sembra proprio di no. Si chiama metodo scientifico.

Domenico ha detto...

Signori e signore, carissimo Attivissimo, è con grande gioia che vi segnalo una cosa che vi sarà certamente gradita:
lo sbufalamento di quello che è ritenuto il filmato ufologico più importante di tutti i tempi, quello dell'UFO in turchia certificato anche dal presunto ente scientifico turco, che ha recentemente fatto dibattere anche nei commenti di una discussione recente di questo blog.
Eccolo:
http://forgetomori.com/2010/ufos/kumburgaz-turkey-ufo-yacht-window-reflections/

secondo me è troppo difficile per essere capito dagli ufomaniaci italiani, sarebbe una buona idea fargli un articoletto in italiano, visto che questo video viene ritenuto inoppugnabile.

Isabella ha detto...

Se clicco sul secondo video appare la scritta: "Questo video non è più disponibile a causa di un reclamo di violazione del copyright da parte di Telecom Italia Media."

E io come faccio a sapere cosa è accaduto ai Pooh in epoca Maya!?

Crozza è un grande, ma mi permetto di citare la bellissima parodia di Voyager (e Dan Brown) fatta dalla Cortellesi qualche tempo fa, assolutamente esilarante: http://www.youtube.com/watch?v=Sq1TgvOIHFs

theDRaKKaR ha detto...

@Domenico

grazie, bellissimo articolo

insomma una luce dietro una finestra! :)

theDRaKKaR ha detto...

USA:il solo pensiero di essere una concubina di Attivissimo mi ripugna! :D

Paolo:Potrebbe andarti peggio. Potresti essere nell'harem come eunuco. :-)

naturale! il suo era solo un patetico tentativo di confondere le acque...

Anonimo ha detto...

Per Domenico

Signori e signore, carissimo Attivissimo, è con grande gioia che vi segnalo una cosa che vi sarà certamente gradita:
lo sbufalamento di quello che è ritenuto il filmato ufologico più importante di tutti i tempi, quello dell'UFO in turchia certificato anche dal presunto ente scientifico turco,


Aggiungo per completezza che la discussione è stata innescata da un commentatore, W.B., e che quasi tutti gli interventi seguenti hanno sottolineato che la certificazione tecnica riguardava l'autenticità del video in sé, nel senso che non era stato manipolato, ma nulla dicevano dell'oggetto ripreso.
Si può leggere da qui in poi, tenendo presente che lui scrive Kumburgraz.

theDRaKKaR ha detto...

@ accademia

Anonimo ha detto...

Per theDRaKKaR

@ accademia

Sì, l'avevo visto, ma oramai quella discussione è andata in vacca (mammifero che sotto quell'aspetto ha qualcosa da insegnare), e non ha senso correggere tutto.

bigo72 ha detto...

Peccato, hano eliminato il secondo video da youtube.
Mi sa che conviene sempre farsi una copia ....

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

bigo, no problem: Googla "Crozza Alive" e hai tutti i video. E vabbeh, cedo e mi sbilancio: lo sketch di Crozza che interpreta Re Umberto Bossi e Timi che interpreta il figlio Renzo "Trota" è impagaqbile, sono sicuro che farà scompisciare dal ridere anche i leghisti duri e puri :D

VanessaeMarco ha detto...

Crozza è stato spaziale

Stavo morendo quando ho visto il filmato

zio Feng ha detto...

Fozzillo:
Forse ti riferivi a Keplero che grazie a i dati raccolti da Tycho Brahe (un geocentrista) ha DIMOSTRATO l'eliocentrismo.

Paolo Attivissimo:
Con rispetto parlando, Tolomeo ed Eratostene non erano della stessa pasta di Newton o Keplero o Einstein o Fermi. Non avevano gli stessi strumenti (tecnici e matematici) e le loro asserzioni di norma non si basavano su dati sperimentali e misurazioni concrete e precise.


Ci sono alcuni fatti poco conosciuti sulla disputa geocentrismo/eliocentrismo

1) piu` che geocentrico il sistema tolemaico e` geostatico, infatti la Terra, sebbene tutto le giri intorno, non e` posta propriamente al centro dell`universo
2) Tolomeo, come tutti gli astronomi/astrologi dell`epoca era un matematico, il suo e` un sistema di calcolo e non descrittivo, pero` molto preciso, al punto tale che e` risultato accurato per secoli.
3) l`eliocentrismo era rifiutato perche` (tra le altre cose) non si notava nessuna parallasse annuale delle stelle fisse
4) cercando appunto questa parallasse, che sarebbe stata la prova dell`eliocentrismo, nel `700 James Bradley scopri invece l`aberrazione stellare, prova ancora piu` solida dello stesso.

ué ha detto...

Per Isabella:
"mi permetto di citare la bellissima parodia di Voyager (e Dan Brown) fatta dalla Cortellesi qualche tempo fa, assolutamente esilarante:"

Ma LOL! (MOOONNA LIIISAAA)

Salvatore ha detto...

Sono certo che lo abbiate già detto, ma per me la "questione Gio" si risolve in un solo, enorme, fraintendimento culturale (da parte di Gio stesso). Mi riferisco al rifiuto totale di considerare una spiegazione valida quando risulti frutto di studi specifici su un campione di casi e non sulla totalità di essi, rifiutando quindi implicitamente qualsiasi generalizzazione scientifica. Il problema è che la scienza è gioco forza una generalizzazione. Il fatto che il sangue ci scorra nelle vene pompato dal cuore non è sperimentalmente verificato su ogni singolo essere umano della terra. E' stato dimostrato e studiato senza ricorrere ad un numero di casi di studio pari al numero degli esseri umani esistenti e l'analisi del fenomeno non viene riproposta ad ogni nuovo essere umano che si presenta sulla terra. Questo non dà adito a pensare che ci siano esseri umani con l'acqua tonica al posto del sangue, che viene pompata nelle vene grazie ad un organo diverso dal cuore... chiunque si ponesse il dubbio sarebbe palesemente uno sciocco.
Daltronde un simile approccio sarebbe la morte di qualsiasi certezza scientifica e non; per riprendere l'esempio dei cerchi nel grano, uno scienziato con moltissimo tempo da perdere potrebbe prendersi la briga di studiarli tutti, uno ad uno, ma questo non vieterebbe a gente come te di riproporre o stesso quesito di partenza ogni volta che un simpatico buontempone decidesse di disegnarne uno nuovo. Tutto ciò significherebbe dunque il dubbio eterno in materia, perchè l'incertezza si riproporrebbe ad ogni nuovo caso (esattamente come per il sangue degli esseri umani). Dunque tu, con un sillogismo abbastanza lineare, staresti sostenendo che, per convincerti, la spiegazione di ogni fenomeno deve essere fornita con analisi continue e potenzialmente infinite, il che significherebbe a sua volta che non saresti comunque mai convinta, essendo l'infinito, per definizione, senza fine.

La conslusione è: alla luce del fatto che non potremo mai toglierti scientificamente il dubbio, di cosa stiamo parlando?

ovviamente ci sono due alternative: scopriamo davvero che un alieno ha fatto dei cerchi nel grano, avresti conferma dei tuoi dubbi, noi ci cospargeremmo il capo di cenere e finirebbe li. Questione chiusa.
Oppure... tu non tratti tutti gli argomenti in questo modo, cioè accetti spiegazioni generalizzate che si basano sullo studio di un numero di casi limitato rispetto alla totalità di essi, ma fai un'eccezione per i cerchi nel grano, riguardo ai quali pretendi una spiegazione basata su uno studi specifico della totalità dei casi. In quest'ultimo caso saresti per definizione "prevenuta" sull'argomento, trattandolo in maniera diversa da qualsiasi altro argomento scientifico, il che ci porterebbe alla domanda già espressa poco sopra: di cosa stiamo parlando?

theDRaKKaR ha detto...

@Salvatore

non avrei potuto dirlo meglio...

e permetti di parafrasare Il fatto che il sangue ci scorra nelle vene pompato dal cuore non è sperimentalmente verificato su ogni singolo essere umano della terra:
il fatto che tantissima gente muoia non significa necessariamente che io sia mortale, bisogna che me lo dimostriate...

Anonimo ha detto...

Per Salvatore

Hai tanta pazienza, ma sono costretto a dirti che è sprecata. Con la seguente frase ti sei scavato la fossa da solo:

ovviamente ci sono due alternative: scopriamo davvero che un alieno ha fatto dei cerchi nel grano, avresti conferma dei tuoi dubbi, noi ci cospargeremmo il capo di cenere e finirebbe li.

Gio, se mai ripasserà di qui, scriverà i suoi commenti grondanti vittimismo, distinguo e improperi per te e per tutti gli altri. Nega di aver detto che sono gli alieni, se non per scherzo.

E per inciso si scrive "finirebbe lì".

Salvatore ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Elena ha detto...

A mio perere la questione va posta così: quando sono comparsi i primi cerchio nel grano (ma sempre nel grano o ce ne sono anche nel mais, nella segale ecc?) sono stati studiati e si è scoperto che erano opera dell'uomo.
A questo punto la questione è chiusa, a meno che non si trovi uno specifico cerchio nel grano che presenti caratteristiche tali da non poter essere opera dell'uomo. Ma a trovarlo e dimostrare che è davvero l'effetto di un evento inspiegato di qualche tipo deve essere chi fa questa affermazione. è metodo scientifico elementare: una teoria regge, a meno che non si trovi un controesempio che la rimette in discussione.

geo ha detto...

grazie per la segnalazione di gesu' su google earth: io, come bossi, ho sempre pensato che non fosse semita!

Emanuele ha detto...

Forse la conoscete già, ma immettendo queste coordinate 50.010611, -110.113422 su google Maps, e zoomando un pochettino vedrete una formazione rocciosa che assomiglia ad una faccia.

theDRaKKaR ha detto...

io non la conoscevo

si chiama Badlands Guardian

Willy ha detto...

Certo che a boyager hanno veramente poca fantasia :(
Stanno rimandando per l'ennesima volta il servizio sul beatle morto!
E mi sembra che ce ne siano ancora molti altri di servizi riciclati(*) stasera!


(*) ma non li hanno avvertiti che la carta igienica usata non si ricicla? :(

Stupidocane ha detto...

Leggendo gli interventi di Gio, con discorsi che si accavallano, grammatica ed ortografia claudicanti e paranoie varie, ho come la sensazione che sia un tuner di sigarette.

Anonimo ha detto...

Per Stupidocane

Cos'è un tuner di sigarette?

«Meno recenti ‹Vecchi   1 – 200 di 205   Nuovi› Più recenti»