Cerca nel blog

2010/04/22

Piccolo test dell’iPad

Prova pratica dell'iPad, finalmente


Questo breve post è scritto con un iPad. Purtroppo non posso usarlo per pubblicare le foto. Ci vediamo dopo quando mi collegherò usando un computer vero.

58 commenti:

otello ha detto...

mah, troverai difficoltà

sei creatore di contenuto, non fruitore. non è lo strumento per te, troverai ostacoli che dovrai aggirare perchè non previsti


in quella destinazione di progetto su 100 persone, 1 è creatore, 99 fruitori

retroscena: se apple ti chiede di creare una cosa PER ... ti da gli ALTRI strumenti CON CUI ...

chissà se dopo mesi di articoli sull'argomento qualcuno se ne renderà conto :P

otello ha detto...

a proposito devo dire che sei l'unico (che ho notato, non ho letto tutto in giro) che l'altra volta parlando di Ipad ha azzeccato un utilizzo davvero efficace :)

ps: ti è arrivata la mail con Star Wars suonata interamente da una persona? :D

Diego ha detto...

Se tu avessi avuto tra le mani un netbook da 250€ avresti potuto mettere qualsiasi cosa in questo post

otello ha detto...

beh se avesse avuto le ruote poteva anche fare a meno della bici
per dire :)

Rodri ha detto...

Il cameraman dice: per quel che ho visto e per quel che fa, dovrebbe costare un terzo del suo prezzo.

Paolo ha detto...

Ci vediamo dopo quando mi collegherò usando un computer vero.

Questa frase (soprattutto le ultime due parole) la dice lunga...

jooliaan ha detto...

Ci vediamo dopo quando mi collegherò usando un computer vero.

Quello che ho evidenziato della tua frase comprende tutto il mio pensiero (negativo) riguardo all'iPad. ;)

Gabriyel ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Gabriyel ha detto...

Se tu avessi avuto tra le mani un netbook da 250€ avresti potuto mettere qualsiasi cosa in questo post

Paolo ha un netobook da 250EUR, ma ora sta provando per noi l'iPad!!!

Turz ha detto...

Ha ragione otello: l'iPad non è per creatori di contenuti, che dovrebbero usare un netbook da 250 euro (un computer vero).
È per fruitori di contenuti, per i quali dunque 250 euro sono sprecati.
:-)

SirEdward ha detto...

Ci vediamo dopo quando mi collegherò usando un computer vero.

Adoro la tagliente ironia britannica.

otello ha detto...

sono profondamente diversi nella destinazione, nell'uso, nella fruizione, nell'esperienza utente e nei vantaggi / svantaggi correlati

non sono comunque sovrapponibili, neanche se costassero entrambi 250 euro, proprio per la differenza progettuale

tra l'altro pur avendo un netbook, ho anche un portatile VERO, che il netbook non mi permette proprio le stesse cose

ma pur avendo un portatile ho anche un fisso con uno schermo serio, che il portatile non mi permette proprio le stesse cose

oh, paradossale, ma l'ipad ci sta comunque anche in mezzo a tutti questi già presenti, proprio per quello che NON fa o non ha :P


nota: è molto più semplice il discorso ricordiamo sempre che una persona valuta l'acquisto per quello che gli serve (ehm, in teoria).
fa quello che mi serve? il prezzo mi va bene? si, lo prnedo. se no, non è che mi lamento perchè vorrei che facesse.... semplicemente compro quello che mi serve :)

Ste ha detto...

Ci vediamo dopo quando mi collegherò usando un computer vero.

Ragazzi non ci dimentichiamo o confondiamo!!! iPad non è un computer ma un eReader!!!

kappe ha detto...

ipad non è un computer finto. manco è un computer. sto post non faceva molto ridere :(

Verzasoft ha detto...

dimentichi che iPad non è un computer! e non è un eReader! e non è un cellulare! e non è un navigatore! e non è un dispositivo universalmente interfacciabile!

e quindi non capisci niente e non lo stai usando per quello che è stato pensato! (per cosa è stato pensato? chi me lo dice vince un caffè...)

e io aspetto freescale...

Willy ha detto...

@ste: iPad non è un computer ma un eReader!!!

Da quel che ho letto non si comporta troppo bene come eReader :(
Però certo che i libri interattivi sono molto interessanti!

otello ha detto...

"per cosa è stato pensato? chi me lo dice vince un caffè..."

nel senso che hai idea o ti interessa saperlo? a ottobre dell'anno scorso non sapevo cosa sarebbe stato, ma A COSA si, guardando le mosse di contorno e le richieste sul mercato :)

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

"Ci vediamo dopo quando mi collegherò usando un computer vero. "

B**tard inside. :D

otello ha detto...

no l'idea della lettura libro è forzata, almeno nella attuale versione, per evidenti motivazioni tecniche e limiti di tecnologia (o meglio, di costo del prodotto finale...)

l'e-book è triste e grigio (:P) ma attualmente per quell'utilizzo ha dalla sua l'aspetto più importante, per cui anche quello resta

oh tra un po' usciamo di casa a furia di gadget tecnologici :D

Verzasoft ha detto...

Nel senso che mi interessa saperlo.
Ogni volta che qualcuno mi dice "serve a X" (dove X potrebbe essere anche piantare i chiodi) gli rispondo "ma ti sembra logico che un X costi così tanto quando io ho Y che fa la stessa roba e costa un quarto?"

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

OT

Il prossimo conduttore di Mistero sarà...

*rullo di tamburi*

Raz Degan.

O_O

Non credevo agli ufi. Perché!? Non zo perché. Perchè!? Non zo... sono fati mièi.

Marco ha detto...

Io ho questo:
http://www.archos.com/products/nb/archos_9/design.html?country=it&lang=it
E non me ne pento...
Costo?
Circa 600€ con tutti gli accessori

otello ha detto...

non posso dirti le richieste ricevute nel settore ma se dici "quando io ho Y" ecco la chiave :)
tu hai y, e ti adatti con quello, per cui è vero, non ti potrebbe servire

devi pensare a come cambia l'utilizzo ma sempre a livello di fruizione, e di mancanze
mancando il sistema operativo, mancando la tastiera. in pratica anche il gatto lo usa (vedi video :P)

quanto costa e cosa fa QUESTO ipad è un dettaglio secondario, anche se in effetti costa comunque la metà di quanto pensavano prima della presentazione

se hai già un tablet la differenza è comunque notevole. non è niente di impossibile, ma improvvisamente il tablet è andato in fondo al cassetto. è un po' come navigare in internet dal cellulare PRIMA dell'iphone, oppure dopo.
che poi iphone non è che copre il mercato, anzi... magari ne scegli uno che costa meno e fa di più. ma ha quell'approccio.

Hanmar ha detto...

Usa-free, quando ho vistoil promo piu' che rullo mi e' venuto in mente rutto... :D

Saluti
Michele

otello ha detto...

vedi marco, ha già una soluzione "simile"
che magari fa quel qualcosa in più che gli serve, avendo su un sistema operativo da computer (la grande differenza).

certo, pesa di più (Da 680 a 800 è una differenza, in propozione), ed è spesso qualche mm in più. il costo non è granchè diverso.
la batteria dura meno della metà, e questa è una grande discriminante

però è comunque una scelta di esigenze / prodotto

oscar ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
yupswing ha detto...

no paolo, ti prego, non puoi pure tu parlare del'ipad. (il mondo si sta fermando per un oggetto che non sarà in commercio per più di un mese e mezzo)

Verzasoft ha detto...

mancando il sistema operativo
Eh?

quanto costa e cosa fa QUESTO ipad è un dettaglio secondario
Doppio EH?
Io credevo che "cosa fa e quanto costa" fosse la base di qualunque prodotto...

Per inciso, ho ordinato un touchbook. 200 euro. e si, ha 7 porte usb, 10 ore di batteria.

oscar ha detto...

Ci vediamo dopo quando mi collegherò usando un computer vero.
Apple non l'ha mai presentato come tale. Secondo me sono illuminanti i post di Antonio Dini. La gente che continua a parlare di netbook secondo me ha capito poco, e in effetti i netbook nelle vendite non stanno più andando molto bene mentre qualcosa mi dice che finita la prima ondata di fanatici belli e brutti iPad continuerà a vendere e molto. Ah intanto si stanno dotando di iPad anche strutture pubbliche. Ops.

Marco ha detto...

Vero Otello.
Però non ha problemi con Flash (nessuna versione), posso andare su Internet con una chiavetta dati (porta USB) oppure usando il Bluetooth e il modem del mio cellulare Samsung Omnia II oppure N96, posso installare qualsiasi browser e programma, non ho problemi con Youtube, visualizzo qualsiasi EBook, dal formato PDF al formato Lit, dal txt al vattelapesca. Posso installare Microsoft Office oppure Open office, posso collegarmi in remoto al mio pc di casa, andare su qualsiais server FTP, salvare i documenti in qualsiasi formato, convertire video, audio, vedere i divx, vedere i files vob (dvd), guardare filmati in alta definizione, fare foto e video con la webcam integrata, utilizzare tastiere e Mouse Bluetooth... ecc ecc
E mi vengono a parlare dell'IPad... bah

Verzasoft ha detto...

oscar,

esattamente cosa vogliono farci, con l'iPad, nelle strutture pubbliche?

no, perchè mi dà un attimino sui nervi che buttino via i MIEI soldi per qualcosa dal prezzo fuori mercato.

otello ha detto...

""con una chiavetta dati (porta USB) oppure usando il Bluetooth e il modem del ...posso installare qualsiasi browser e programma... visualizzo qualsiasi EBook, ...Posso installare ...posso collegarmi...andare su qualsiais server...salvare ...convertire ... vedere ... guardare filmati...fare foto e video... utilizzare tastiere e Mouse Bluetooth...""

insomma, ti serviva un computer in pratica

ma se il discorso gira sempre lì su netbook ecc non ne usciamo
oh dal mio punto di vista va bene uguale, non è che vendo apple :DDD quindi che ne venda 10 o 10googleflops cambia poco, anzi che tu abbia quello è meglio :D

SirEdward ha detto...

Beh, ma se costa come un netbook...

Perché non comprare un Netbook?

Mi sta bene se l'iPad non è un computer. Ma se poi da solo cose che anche un computer può fare e costa come un computer, il paragone è obbligatorio.

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

Mi è arrivata or ora una mail da ePRICE con l'offerta iPad:

APPLE - IPAD 9.7" 16GB WI-FI 1024x768 US EDITION

€ 748,99 iva incl.

sti c***i!!! :D

CMT ha detto...

Ergo non costa come un Netbook, costa come 2,5 @__@

otello ha detto...

"Per inciso, ho ordinato un touchbook. 200 euro. e si, ha 7 porte usb, 10 ore di batteria."

hai fatto bene
che modello è?

vedi perchè ti chiedevo prima, tu non vuoi sapere cosa serve l'ipad, tu sei arrabbiato con l'ipad. ma perchè? hai comprato un touchbook che fa quello che ti serve a buon prezzo, che cambia? è come se mi arrabbiassi con la mini perchè posso prendere un'altra macchina in cui mi stanno su gli sci, e sulla mini no :)

Verzasoft ha detto...

Come che modello? ne vendono un modello solo...

Bella domanda, vediamo. Direi che sono un po' arrabbiato con iPad perchè navigando qua e là me lo vedo proposto come un dispositivo innovativo, e so che non è così, completo e multi-purpose, e so che non è così, a buon prezzo per quello che offre e so che non è così.
E quando vengono a cercare di raccontarmela mi dà fastidio.

E più di questo, sono un arrabbiato con iPad perchè è riuscita a plagiare una buona fetta di utenti convincendoli di questo, ed attirandoli a politiche software (apple, il massimo dell'accentramento) decisamente criticabili che istupidiscono informaticamente l'utente rendendolo molto simile a un complottista qualunque.

Inoltre, cosa per cui sto sudando, sono convinto che se si prenderanno piede significherà un bel casino e un sacco di problemi, in un'era in cui stiamo fortunatamente cercando di andare sempre più verso l'open e gli standard comuni.

nel momento in cui i dispositivi elettronici si comprano per moda anzichè per funzionalità, in quel settore è finita (vedi per i cellulari, che il mio buon fido 3510 faceva sempre il suo dovere mentre questa caccavella di E65 ogni tanto è peggio di un asino).

Verzasoft ha detto...

Scusate gli eRori, ma è stato tutto un cancella e riscrivi...

Turz ha detto...

@Verzasoft:
Intendi questo robo qui?

Verzasoft ha detto...

@Turz
Proprio lui. Senza la tastiera.

oscar ha detto...

VerzaSoft
strutture pubbliche americane :) mancava l'aggiunta.
http://hgw27.net/2010/04/ma-a-che-serve-sto-ipad/
Comunque il punto è che a livello medico per quanto tu possa essere scettico è una cosa che può rivelarsi molto utile così come lo è stato iPhone con le varie apps apposite e il metodo di distribuzione "ad hoc". Poi certo, servono centri di eccellenza sanitaria e ce ne sono sicuramente più negli usa dove tecnologicamente sono avanzatissimi ma il punto è che a molte persone e in molti settori non serve che ipad abbia flash, una videocamera o che faccia il caffè. A molta gente serva che faccia bene le cose che fa. Steve Jobs quando l'ha presentato ha fatto un discorso molto chiaro sulle key things che secondo me l'80% delle persone che parla di iPad non ha nè ascoltato nè voluto ascoltare. Ed era secondo me un discorso molto sensato. Non ha detto che fa tutto. Ha parlato di key things. Prendendoci in pieno secondo me.

Altrimenti non è che le decine di milioni di iPad che verranno vendute da qui a due anni potranno spiegarsi solo con "eh ma son tutti fanboy". C'è dell'altro. Ed è quell'altro che soprattutto sul web non si può cogliere dato che la maggioranza delle persone che scrive qua è gente che smacchina, smonta il computer, etc, oppure gente che usa photoshop per fare piccole modifiche ad una foto. Ecco, questa tipologia di gente va tolta dal tavolo secondo me se si vuole affrontare veramente un discorso serio sull'utilizzo di iPad.

Verzasoft ha detto...

oscar,

ma io non metto in dubbio che ipad non faccia bene le 4 cose che fa.

il punto è che facendo SOLO quelle 4 cose lì non puo permetterti di uscire con QUEL prezzo lì senza pensare di farti ridere dietro da tutta la comunità informatica.

L'hai visto il touchbook, cosa fa e a che prezzo lo fa O NO?

Se non la vuoi buttare sulle funzionalità, perchè non ti serve la webcam, flash o che so io, almeno buttala sul prezzo.

Per l'hardware che ha l'iPad,
per il software che ha l'iPad,
il suo prezzo non dovrebbe superare gli 80€.

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

"Per l'hardware che ha l'iPad,
per il software che ha l'iPad,
il suo prezzo non dovrebbe superare gli 80€."

Adesso non esageriamo, diciamo che non dovrebbe superare i 300€, e invece costa più del doppio ;)

Candido ha detto...

iPad non è per nerd, per questo i nerd si sentono oltraggiati dalla sua esistenza.

"Alpha Nerds Unite Against The iPad" è una lettura interessante.

Verzasoft ha detto...

@usacinciuan

Eh no! Non me lo rimangio :D

Guardati il link di Turz (l'ho ordinato...).
200€. Sette porte usb. Di cui tre interne! Praticamente sviti lo chassis con una moneta, le attachi dentro e puoi richiudere! Questa SI che è una trovata originale nonchè utile (almeno per me che odio le cose sporgenti che si possono spaccare). Quando l'ho letto, oltre a ordinarlo sono venuto un paio di volte.

Se quello costa 200€... iPad... coi suoi drm e le sue limitazioni... ecco... io dico 80€. Come un buon cellulare.

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

Interessante questo Touch Book. Una rapida comparazione tra Touch Book e iPad:

Processore:

TB: ARM TI OMAP3 600 Mhz
iPad: APPLE A4 1 Ghz

Qui è praticamente impossibile fare un paragone, a meno di installare su iPad un Linux simile a quello del TB

Dimensioni:

Sono praticamente le stesse.

Peso:

Non è dichiarato per il TB senza tastiera, ma senza tastiera dovrebbe essere inferiore ad iPad.

Autonomia:

È praticamente la stessa.

Batteria sostituibili per TB, integrata per iPad.

Touch screen e accelerometro 3d:

su iPad è multitouch, su TB è single touch ma c'è il pennino. Dai video sembrerebbe più preciso iPad :P

Supporto per tastiera e mouse:

Qui non c'è storia: TB può essere (elegantemente) trasformato in un netbook a tutti gli effetti, con tastiera e mouse! iPad può essere messo su un piedistallo che integra tastiera e caricabatterie. Devo aggiungere altro? :P

Memoria:

8 GB per TB base, 16 GB per iPad

Risoluzione schermo:

1024x600 per TB

1024x768 per iPad

Connettività:

Wi-Fi e Bluetooth per entrambi.

Su TB, 3 porte usb esterne

Su iPad: non pervenuto. :P

Prezzo:

circa 300 € per Touch Book con tastiera. (200 senza tastiera)

circa 600 € per iPad senza nessun componente aggiuntivo.

Verzasoft ha detto...

e flash, e multitasking, e open source, e niente drm... :P ormai sono un fanboy :D
Non sei venuto anche tu quando hai letto che si smonta e le chiavette usb si attaccano anche nelle 4 porte interne?

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

"ormai sono un fanboy :D"

Aspetta di averlo tra le mani prima di dichiararti tale ;)

"Non sei venuto anche tu quando hai letto che si smonta e le chiavette usb si attaccano anche nelle 4 porte interne?"

Francamente no. "Sono venuto", come dici tu (ma è meglio non usare questa nerdspressione dato che è un blog per famiglie), quando ho visto che può passare da netbook a simil-iPad in 3 secondi! :D

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

A proposito, dato che l'hai già ordinato, ma il prezzo finale qual'è? 200 € iva esclusa?

Verzasoft ha detto...

Il prezzo è 299$ iva INCLUSA (220€ circa, devo vedre per le tasse doganali che non so se mi faranno pagare o no).

Il pagamento però, è alla consegna, che a causa dei bassi regimi di produzione sarà fra tre mesi (direi perchè non essendo apple, li fabbricano in piccoli stock alla volta non potendo permettersi di rischiare dell'invenduto).
Peccato, perchè il dollaro sta recuperando sull'euro.

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

"Il prezzo è 299$ iva INCLUSA (220€ circa, devo vedre per le tasse doganali che non so se mi faranno pagare o no)."

Altro punto a favore di Touch Book :)

"Il pagamento però, è alla consegna, che a causa dei bassi regimi di produzione sarà fra tre mesi"

Questo invece è uno svantaggio, ottenere iPad sarà molto più rapido :|

Verzasoft ha detto...

Eh si... credo non mi arrivera' in tempo per quello che volevo fare.

Praticamente, quest'estate vado a fare un coast-to-coast in auto negli stati uniti, e per ottimizzare i tempi e restare connesso col mondo volevo un dispositivo che mi permettesse di informarmi sulla città successiva e di prenotare alberghi che:
- fosse facilmente maneggevole sul sedile (quindi un tablet)
- avesse wifi (per quando sono in città) e 3G (per quando sono nel deserto)
- avesse magari un gps così evito di portarmi un navigatore a parte
- costasse niente
- avesse tanta batteria

...spero che arrivi in tempo! :D

Sheldon Pax ha detto...

C'era un trucco col copia e incolla per mandare più immagini via mail, forse funziona anche con Blogger (che non ha ancora fatto un'applicazione per gestire i blog come Wordpress e Typepad)

Sheldon Pax ha detto...

Onestamente, mi spiegate per quale santa ragione di marketing iPad debba costare meno di un Kindle?

Nessuno impone il suo acquisto, a me, per esempio, che ho già un computer da 13", un netbook sarebbe ridondante per non dire inutile, mentre iPad colmerebbe quella nicchietta che adesso occupa l'ipod Touch. Non lo prendo solo perchè lo vedo ancora immaturo come prodotto, aspetto che l'Entry-Level abbia almeno 32GB e magari la iSight, che arrivi iPhone OS 4 e le applicazioni siano aggiornate per supportarne le caratteristiche. Incidentalmente costerà anche meno :-)

ǚşå÷₣ŗẻễ ha detto...

"mentre iPad colmerebbe quella nicchietta che adesso occupa l'ipod Touch."

A patto che tu abbia indumenti con tasche molto capienti :D

VanessaeMarco ha detto...

Mah ho visto i video di questo touchbook

Effettivamente è un prodotto che vale i soldi che costa.
Ma è assolutamente imparagonabile all'iPad. Siamo su due mondi diversi.

300$ contro 500$ (con il doppio della capienza) in quanto a velocità e esperienza d'uso c'è un abisso.

Non confondiamo le due cose, o almeno provateli prima di giudicarli.
Io l'iPad l'ho provato ed è veramente uno spettacolo.

Non per questo dico che tutti debbano acquistarlo, ma trattare come "idiota" chi lo trova un prodotto eccezionale è inutile e fastidioso.

Verzasoft ha detto...

Ah, ma guarda che io non critico mica gli aquirenti (che sono liberi di buttare il loro soldi come preferiscono).
Io critico il prodotto.

il prezzi in europa sono 220€ / 500€, se per te 8 gb in piu' di SD valgono 280€ vengo subito ad aprire un negozio di elettronica dalle tue parti.

VanessaeMarco ha detto...

Leggi solo quello che vuoi leggere :)

"...in quanto a velocità e esperienza d'uso c'è un abisso."

Se per te non è importante e sei abituato a usare un sistema operativo lento prendi pure quello che vuoi, io non ti critico. Per me la velocità e l'esperienza d'uso è importante e vale la differenza di prezzo.