Cerca nel blog

2009/06/13

Celebre sensitiva non si accorge di essere derubata

Rosemary Altea truffata per oltre 100.000 dollari e manco se ne accorge


Il Bennington Banner segnala una notizia che la dice lunga sulla reale efficacia dei poteri di certi sedicenti sensitivi molto famosi.

Ricordate Rosemary Altea? Quella che parlava in diretta con i fantasmi dei morti al Maurizio Costanzo Show e diceva di essere la medium di Clinton? Quella che ha venduto uno sfracello di libri e spillato soldi a tante persone affrante per la perdita dei loro cari?

Ebbene, i suoi straordinari poteri non le hanno permesso di accorgersi di un fenomeno molto terreno che stava avvenendo sotto il suo naso: una sua contabile, la cinquantunenne Denise M. Hall, le ha sottratto da 120.000 a 200.000 dollari. Ora la Hall è accusata di frode fiscale e rischia fino a vent'anni di carcere.

A parte la sublime ironia di una sensitiva insensibile, il fatto che non si sia accorta della sottrazione di almeno centoventimila dollari dà un'idea di quanto debba essere alto il giro d'affari di Rosemary Altea. Sulla pelle degli altri.

39 commenti:

John Wayne jr. ha detto...

Rosemary Altea mi é sempre stata particolarmente antipatica. Ricordo un divertente servizio con la iena Enrico Lucci che la sbeffeggiava a suo modo... E Costanzo, che per quanto antipatico non mi sembra uno stupido che la spalleggiava...

PS C'è da correggere il sottotitolo (o sopratitolo in questo caso!): é troncato a "non si accorge di"

John Wayne jr. ha detto...

Wow: corretto mentre lo scrivevo... Dimenticate il mio PS sopra!!

Paolo Attivissimo ha detto...

Sistemato il sottotitolo, grazie! M'e scappata una cliccata mentre ero piegato dal ridere.

Luigi Rosa ha detto...

Questo e' il segno che ogni tanto c'e' giustizia su questo pianeta.

Anonimo ha detto...

L'unica cosa che mi dispiace di questa notizia è il fatto che la contabile sia stata scoperta. Una persona che ruba tutto quel denaro a dei poveracci che sono disperati e si appigliano a qualunque cosa, pure a questa cialtrona, pur di avere un pò di conforto, meriterebbe di passare il resto della sua vita su un marciapiede a chiedere le elemosina e mangiare pane e acqua un giorno sì e l'altro pure.

a_lounge_lizard ha detto...

Ovviamente dira' che lei e' 'sensibile' solo a cose ultraterrene, all'anima dei morti, a cose elevate, non alla malvagita' degli uomini...

Consiglio il video di Penn & Teller dove la beccano a ottenere informazioni dal pubblico prima della seduta vera e propria...

theDRaKKaR ha detto...

beh cesco, non capisco che cambia se questi soldi stornati a dei poveracci se li goda Altea o la sua contabile disonesta... sempre trattasi di soldi "guadagnati" con l'inganno e sempre trattasi di truffatrici e sempre col cetriolo rimangono i truffati..

alcor191 ha detto...

Un po' come la famosa barzelletta:

sulla una porta leggi il cartello "Mago Merlino, vedo e prevedo tutto, passato, presente e futuro".
Suoni il campanello e dall'interno una voce chiede "Chi è?"

Opsss, scusate, non ho resistito.

Alcor

lufo88 ha detto...

Quoto Cesco, hanno beccato la contabile. Che peccato!

Thomas Morton ha detto...

Si meriterebbe di perdere tutto ed essere costretta a fare la mendicante. Altro che condannare la contabile.

blackzun ha detto...

io mi chiedo invece come si possa dare soldi a certa gentaglia.

Saamaya ha detto...

Ohhh, un po' di buon umore, finalmente!!

Replicante Cattivo ha detto...

@ Blackzun

Purtroppo l'ignoranza e la disperazione spingono la gente ad attaccarsi a qualunque cosa.
Certo, questo non giustifica vedere Paolo Bonolis che intervista questa meentecatta durante l'orario di cena presentandola come "la più stimata e rinomata medium italiana" (con tanto di musichetta di sottofondo).
Evidentemente l'ignoranza della gente non fa comodo solo a questi truffatori.

Ricordiamoci che l'oroscopo è una rubrica fissa di tutte le trasmissioni per famiglie. E quando vengono beccati a dire delle fesserie (come per Mauro Perfetti) si fanno tutti una risata...alla faccia nostra.

Anonimo ha detto...

AHHAHAHAHAHAH!!! Altro che ironia della sorte.

PS. Un noto sciachimista sostiene che i satelliti non sono visibili a occhio nudo di notte: http://www.tankerenemy.com/2009/06/le-cellule-di-kerala-ed-i-polimeri-di.html#c3809403354247346541

44rivax ha detto...

Sono perfettamente d'accordo che certe persone che speculano sul dolore della gente dovrebbero cambiare mestiere.

Claudio Casonato ha detto...

Paolo,
lo scrivi tu che 'gli insulti non sono accettati'.
Eppoi mi vai a scrivere ben TRE volte 'Rosemary Altea' (scusate, ora mi lavo la tastiera con la varechina)???

Un minimo di coerenza, dai....

OrboVeggente ha detto...

da quando ho messo a punto il mio Protocollo Piatto di Pastasciutta (PPP®) sto ottenendo un successo CLAMOROSO e INSPERATO nel far aprire gli occhi sul 'paranormale' a conoscenti e amici. Davvero.
Non scherzo, ne devo parlare con qualcuno più cicappista di me, evidentemente questo mio Protocollo nasconde qualcosa di molto potente e 'rivelatore'.

In pochi giorni sono riuscito a far smettere di giocare al lotto una persona cronicamente invischiata nel vizio, sono riuscito a far spalancare gli occhi su maghi e veggenti a una signora decisamente succube, e soprattutto un mio caro amico è riuscito a togliersi di torno i tarocchi, le carte sibilline, le piramidi e i pendoli rivelatori.

Senza coercizione né pretesa di dimostrare la mia ragione a nessuno, ma semplicemente ponendo la domanda: "Se ho fame e qui sul tavolo ho un piatto vuoto, come si fa a riempirlo di pastasciutta? Come farebbe il veggente?"
-Il veggente dovrà scrivere un libro, venderlo, e poi con il guadagno fare la spesa, comprare la pasta, cuocerla e servirla sul tavolo.
"Esiste un modo diverso, più breve per riempirlo? Me lo spieghi?"
-No, non esiste. Ci vuole il libro e quelli che lo comprano, non bastano gli spiriti e le voci dei morti.
"Ok, parliamo di lotto e numeri: il famoso Mago vende gli ambi 'sicuri' a 6 euro, e i terni a 20 euro. Come fa questo Mago quando ha fame, per riempire il piatto di pastasciutta?"
-Spera che qualcuno compri i suoi numeri, poi va a fare la spesa, e poi cucina la pasta.
"Esiste un modo diverso, magari giocando direttamente i numeri invece di venderli?"
-No, il suo modo per riempire il piatto di pastasciutta è vendere numeri e sperare che qualcuno li compra. Se nessuno li compra, allora il piatto rimane vuoto.
"Esiste una sola persona al mondo, un'UNICA persona al mondo in grado di riempire il piatto di pastasciutta senza dover comprare con i soldini la pasta e cuocerla?"
-Uhm...

a quel punto, magicamente, la persona comprende.

theDRaKKaR ha detto...

se tutti poi finisce mangiando il piatto di pasta insieme all'interlocutore penso che l'immunizzazione sia irreversibile ^__^

ah orbo, ho uno stock di decoder satellitare russi funzionanti al 60%, ti interessa?

theDRaKKaR ha detto...

errata: se tuttO poi finisce mangiando...

Jabba_The_Hutt ha detto...

Purtroppo la signora mi fa ribrezzo sin da quando l'ho trovata citata sui libri di P. Angela. Ed ho cominciato ad avere istinti omicidi da quando amici di famiglia sono caduti nelle grinfie di personaggi simili in seguito alla perdita di un figlio!

Qualunque disgrazia capiti a questi personaggi è benvenuta!

[OT]
@ Straker....

Per quel che riguarda i satelliti hai al solito sparato una cagata immane: ovviamente quelli messi a 36000km in orbita stazionaria non si vedono...
Ma che mi dici degli altri? Sono fatti in plexiglass e sono trasparenti?

Anonimo ha detto...

OT: Il fatto più ovvio è che di notte i satelliti sono visibilissimi quando riflettono la luce solare (i famosi flares, http://it.wikipedia.org/wiki/Iridium_Flare) ed è proprio il caso segnalato dal suo commentatore. Straker sostiene in pratica che gli iridium flares non esistono ed ha ovviamente evitato di pubblicare il link a wikipedia che gli ho gentilmente passato nei commenti. Il confine fra ignoranza e malafede è sempre più sottile.

Giuliano47 ha detto...

Non solo gli Iridium sono visibili, ma anche quelli piu' piccoletti, e da sempre.
Nel cielo cittadino e' difficile scorgerli per l'inquinamento, ma e' sempre piu difficile vedere pure le stelle.
Andate invece in montagna, dove le notti stellate sono tutt'altra cosa.
Certo, quelli geostazionari, anche se visibili, non si noterebbero perche' confusi, nel breve periodo, fra le stelle fisse.
Lo Sputnik, dal diametro di 60 cm. e con orbita fra i 200 e 1000 km, era visibilissimo gia' di sera, poco prima del tramonto.

theDRaKKaR ha detto...

Straker è solo un mitomane... gli piace inventare storie e fatti e gli piace che ci sia qualcuno che gli crede e odia che ci sia qualcuno che gli dà del contafrottole.

IMHO...

John Wayne jr. ha detto...

@Orboveggente

Sbagli:il lottologo potrebbe anche prendere i suoi numeri, giocarseli e vincere un sacco di soldi x comprare la pasta! Invece, bontà sua, decide di non giocarli lui stesso ma di venderli a noi per una cifra irrisoria. Lui ci ama! E' un benefattore! Pensa che vita potrebbe fare semplicemente partendo da un euro il primo del mese e giocarlo su un terno poi rigiocare tutta la vincita l'estrazione successiva e così via per un mese (12 estrazioni)... Lascio ai matematici la soluzione...
Invece lui cosa fa?
Va tutti i giorni a lavorare alla televisione per ore e ore per vendere a noi quei numeri, per condividere la sua fortuna!

Grazie lottologi!

ShadowRider ha detto...

@Domenico: il confine tra ignoranza e malafede è sottile. Questo non è un problema per Straker, che lo ha superato anni fa per non riavvicinarsi mai più e ora come ora si trova un paio di parsec oltre...

Skeptic ha detto...

@ John

Intendevi questo?

Meraviglioso il momento in cui, inseguendola, le chiede:"cosa devo fare per parlare con lei? Devo morire?"

sayhem ha detto...

Questa gente vive sulle spalle disagio generalizzato di molte persone, non dispiace vedere che ogni tanto va storta anche a loro.

John Wayne jr. ha detto...

@Skeptic

Esatto!! Enrico Lucci é bravissimo a prendere in giro gli esaltati rivoltandogli contro il loro esibizionismo... Ho rivisto anche il servizio sulle apparizioni della Madonna... impagabile!!

L'economa domestica ha detto...

Successe anche a Dario Fo con i soldi del Nobel...

Anonimo ha detto...

Se non fosse insensibile non farebbe quattrini sul dolore della gente...
La cosa buffa è che è finita in galera la sua segretaria e non lei..
Dopotutto è un ladro che ruba ad un altro ladro... :)

Anonimo ha detto...

@john wayne
è sempre così... Tutti quelli che millantano metodi sicurissimi per fare soldi, guarda caso gli propongono agli ALTRI invece di usarli loro e diventare ricchi...
Che strano vero? :D

CMT ha detto...

@Guido: no, in realtà il metodo per fare soldi ce l'hanno davvero, ed è quello di farsi pagare per dare i numeri (del resto, c'è un mucchio di gente che li dà gratis... :D)

@OrboVeggente: OK, sarò scemo ma non ho capito chi dovrebbe essere la persona che può riempire il piatto di pastasciutta senza comprare la pasta né cuocerla (tolto ovviamente il caso di coloro che hanno qualcuno che lo fa al posto loro...) @_@

CMT ha detto...

Ah ecco, infatti sono scemo, non avevo visto il punto interrogativo alla fine della frase, LOL!

TNT ha detto...

"Quella che parlava in diretta con i fantasmi dei morti al Maurizio Costanzo Show"

Ah beh ecco, Costanzo, un nome, una garanzia!

Magari qui passo da complottista io, ma le trasmissioni di Costanzo, specie negli ultimi 20 anni, sono state talmente imbecilli che varie volte ho avuto l'impressione che ci fosse dietro un tentativo *volontario* di rincitrullire la gente.

Dan ha detto...

Quello che (almeno io) trovo molto ironico è che la contabile che le ha sottratto denaro è sotto processo e rischia un pena in carcere o quant'altro, mentre la "vittima" stessa, cioè la sensitiva, non deve temere nulla nonostante quei soldi ( e tanti altri) derivino da una truffa bella e buona perpetrata ai danni di persone in un momento di debolezza e bisogno.
A rigor di logica, non dovrebbe essere lei ad essere condannata a pene molto maggiori? Senza contare che in questo caso varrebbe quasi il principio del "rubare ad un ladro non è male".

"su una porta leggi il cartello "Mago Merlino, vedo e prevedo tutto, passato, presente e futuro".
Suoni il campanello e dall'interno una voce chiede "Chi è?""

Hai dimenticato la battuta finale: "Cominciamo bene..."

"Straker sostiene in pratica che gli iridium flares non esistono ed ha ovviamente evitato di pubblicare il link a wikipedia che gli ho gentilmente passato nei commenti. Il confine fra ignoranza e malafede è sempre più sottile."
Perchè, tu avevi (e hai) ancora dei dubbi?

z ha detto...

Ok ma non insultate Mago Merlino... quello è un personaggio assolutamente meraviglioso e fondamentale della mitologia della Tavola Rotonda, oltre ad essere uno dei personaggi (se non IL personaggio) maggiormente importanti e influenti per la letteratura fantasy... non mettiamolo insieme a queste cialtronate...

ivan.paduano@uniroma1.it ha detto...

Mi ricordo un'originale sentenza latina che era contenuta in uno dei testi del liceo. Un sedicente mago millantava di prevedere il futuro e denunciava due balordi che lo avevano picchiato. Il giudice assolveva i due balordi ed incriminava il mago come ciarlatano poichè non aveva previsto che l'avrebbero picchiato.

Dan ha detto...

Vabbeh Z, mago Merlino è generico, per dire "nome altisonante da ciarlatano", come Otelma e Mago Anubi.
Ora che ci penso, sarebbe deliziosamente ironico sottoporre Mago Anubi alla prova del cuore...

z ha detto...

Dan, l'avevo capito, non preoccuparti... solo che con "Mago Merlino" (IMHO) non funziona altrettanto bene in quanto Merlino non era semplicemente un uomo qualsiasi che aveva (o sosteneva di avere) poteri magici, era un'essere soprannaturale con sembianze umane, come Gandalf e compagnia bella... forse sono io che sono troppo nerd che bado a queste cose... ;)