Cerca nel blog

2009/04/16

14

Quattordici al diciannove. Tenetevi pronti




Chi sa, capisce. E si compiace. Gli altri dovranno attendere. Ma non per molto.

Nessun commento: