Cerca nel blog

2009/04/27

Cappellino sciachimista di nuovo all’asta

L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale. Ultimo aggiornamento: 2009/05/01.

L'asta benefica a favore di AMREF e RAWA del cappellino CIA, indossato al convegno di Milano dal sostenitore della teoria delle "scie chimiche" Rosario Marcianò, è tornata, nonostante i tentativi di boicottaggio vantati da Marcianò stesso. Buon divertimento.


Il Corriere del Ticino e La Regione recensiscono l'incontro ufologico


Il Corriere del Ticino di oggi ospita un articolo di Mattia Bertoldi che recensisce bene il simposio di sabato a Lugano. Lodi per la mattinata, che ha ospitato relatori scientifici che non hanno fatto voli di fantasia ma scienza solida e avvincente, ma critiche per il pomeriggio ufologico: l'intervento di Tom Bosco sulle "scie chimiche" è descritto come "un'esposizione assai povera di dati scientifici attendibili", e gli interventi sugli UFO hanno "dimostrato come l'argomento possa venire affrontato in maniera scientifica e con l'ausilio di prove da una parte e in modi ben meno rigorosi dall'altra, spesso basati su opinioni soggettive". L'articolo parla anche di "argomentazioni deboli e non dimostrabili che contribuiscono a gettare discredito su una fenomenologia che... nasconde interessanti risvolti di carattere scientifico".

Non posso che sottoscrivere. Le parole in libertà di questo convegno sono state un danno per l'ufologia rigorosa e per chi ha a cuore realmente i problemi dell'atmosfera che respiriamo e delle azioni militari segrete che ci coinvolgono.

Per contro, La Regione trova che "i filmati dei dischi volanti girati tra il 2007 e il 2008 si sono rivelati i più impressionanti e persuasivi". Sono oggetti che stanno "sospesi nel cielo della vicina Milano" e che secondo l'autore dei video, Urzi, volano "proprio sopra il suo abbaino". E che stranamente nessuno, ma proprio nessun altro del vicinato, riesce a vedere o riprendere. Evidentemente l'articolista, che si firma soltanto "MDS", è un persona facilmente impressionabile e persuadibile che non ha mai visto due formine da torta appese a un filo da pesca. Siamo seri.

Segnalo anche la recensione del convegno fatta da Nonsoloaerei.net: se pensate che la mia sia stata impietosa, aspettate di leggere questa.

Intanto l'asta del cappellino è già arrivata a quota 69 dollari. Fantastico!


Aggiornamento 2009/04/30 - Nuovi livelli di squallore degli sciachimisti


Oggi le offerte per il cappellino sono schizzate improvvisamente a oltre 250 dollari, grazie ai rilanci stratosferici dell'utente nicscics.

Ma nicscics è un nick già visto: frugando nei miei archivi salta fuori che corrisponde a uno di quelli utilizzati in passato dallo stesso Rosario Marcianò. E l'avatar usato nel suo profilo utente, cioè il vecchio simbolo di Tanker Enemy, comitato di cui il Marcianò si dice presidente, lascia ben poco adito a dubbi.

Un'espiazione per il precedente tentativo di boicottaggio dell'asta di beneficienza?
Un improvviso slancio di generosità e buon cuore?
Macché: un altro infantile e pietoso tentativo di sabotare l'asta stessa.

Infatti l'intenzione era stata espressa a chiare lettere nei commenti sul sito del Marcianò: "Iscrivetevi su ebay comprate all'asta poi non pagate e gli date feedback negativo motivando come volete comunque tirate in ballo le scie. N.B. Voto negativo lo possono prendere solo i venditori NON gli acquirenti. Cosi' tanto per rompergli le balle". Il commento è congelato su Backupurl.com.

Certo che bisogna essere proprio poveri di spirito per impegnarsi tanto allo scopo di far fallire un'asta benefica. La serie di comportamenti di Marcianò rende sempre più plausibile l'ipotesi che si tratti di gesti mirati a rendere ridicolo lo sciachimismo nel suo complesso.

In ogni caso ho bloccato le offerte fasulle e l'asta è tornata ad essere regolare. Ma di questi mezzucci da asilo va tenuta traccia, perché rivelano bene il carattere dei sostenitori di queste teorie.

106 commenti:

SAL ha detto...

ahahah questa è bella

Rodri ha detto...

Evvai.

Ora che ho stampato sulla mano il DNA di Vibravito e avrò quello di Marcianò nel cappellino, incrociandoli con quelli di un criceto otterrò il Mostro Finale.

(inserire qui risata satanica)

stefano ha detto...

Ciao Paolo,
tu sai a chi bisogna telefonare al NWO per far mandare qualche tanker sopra Milano durante il salone del mobile? Che per qualche strano caso qui ogni volta piove a catinelle e ci rovina la festa...

Pippi ha detto...

Ciao sono capitata per caso sul tuo blog e mi sono soffermata a leggere alcune tue pubblicazioni....allora mi sono decisa a chiederti un consiglio..... qualcuno si è inserito nel mio account di posta elettronica e non riesco più ad accedervi...ho richiesto la password dimenticata...anche se non l'ho dimenticata.... ma non ho ricevuto risposta ...... ho tentato di recuperarla con la domanda segreta....ma anche questa è cambiata...... cosa posso fare? tempo fa.....stupidamente me ne rendo conto solo ora ho risposto ad una mail con i dati del mio account perchè credevo fosse reale..... devo aver combinato un casino....ma non so come mettermi in contatto con hot mail....... scusa ancora per l'invadenza....
a presto Pippi

Paolo Attivissimo ha detto...

Ciao Pippi,


devi contattare il servizio clienti di Hotmail e chiedere a loro. Cerca su Hotmail, e più prudenza in futuro!

Paolo Attivissimo ha detto...

Stefano,

mi spiace, ma tutti i tanker sono già impegnati a sorvolare Sanremo.

Fry Simpson ha detto...

Solo con gli occhi per evitare che avanzi reclami di copyviol?

Come mai dollari al posto di euro?

Paolo Attivissimo ha detto...

Fry,

Solo con gli occhi per evitare che avanzi reclami di copyviol?Esatto, e anche l'accusa di intento confusorio. Deve capirsi oltre ogni dubbio che l'oggetto in vendita è il cappellino, non la testa di Marcianò :-)


Come mai dollari al posto di euro?Ho postato tramite Ebay USA per evitare l'altra accusa di usare una descrizione nella lingua sbagliata. Ora è in inglese e in italiano.

Fry Simpson ha detto...

Mi sono iscritto a e-Bay.

Vedo che il metodo di pagamento e` PayPal, e che la mia carta di credito e` fra quelle accettate da PayPal.

Ergo: posso pagare tramite PayPal con la mia carta di credito senza avere un account PayPal?
Ricordo che una volta ho usato questa possibilita`, ma su un altro sito. E` disponibile anche su e-Bay, o devo farmi per forza un account PayPal?

Grazie

Fry Simpson ha detto...

ROTFL!!!

E DEVE CAPIRSI SI`!!!!!

Per la testa di PartitionMagic-Man non sborso un centesimo!!!
Io voglio il cappellino!!! ;D

Pippi ha detto...

Grazie per avermi risposto subito!!! a presto PIppi

Paolo Attivissimo ha detto...

Fry,

credo proprio serva un account PayPal.

Rodri ha detto...

@Fry, mi sembra di sì, è anche il mio caso e lo faccio da diverso tempo.

O meglio, ora ho un account Paypal, ma non vi ho caricato soldi, li tira fuori dalla mia carta di credito.

@Paolo
Beh, se provassi a vendere la testa di Marcianò, i risultati offrirebbero ben poco da devolvere...

Fry Simpson ha detto...

Paolo, Rodri,

allora io ci provo.

Se riesco a pagare direttamente con la carta di credito come ho fatto su quell'altro sito, meglio. Altrimenti apriro` un account PayPal senza caricarvi soldi, come fa Rodri.

Grazie a entrambi.

Federica ha detto...

Paolo sei un grande XD

Claudio Casonato ha detto...

Scusate, io sono impedito, e non ho ancora capito come linkare ad un commento specifico, quindi copio il commento integralmente.

So che è OT, ma una cosa così non la avevo mai sentita... la trovate giusto pochi commenti sopra quello linkato da Paolo nel post ('vantati')

...] in pratica con la scusa del clima ognuno fa quello che vuole con la benedizione di tutti i governiEsattamente.

lo scrivono anche sul corriere che fanno sperimentazioni con lo zolfo, però loro giurano che non lo hanno mai fatto....Allora mi devono spiegare come mai l'agronoma Rosalind Peterson denuncia che le foreste prendono più facilmente fuoco poiché le piante sono imbibite di zolfo.

Mi devono spiegare la puzza di cerini (zolfo) ogni sera, qui ed altrove, soprattutto la sera, quando il particolato precipita al suolo.

Riccardo (D.O.C.) ha detto...

Paypal: mi sembra che non serva un account, solo una registrazione (quindi non devi dare il numero di carta di credito). L'account serve se uno vuole anche ricevere soldi.

Cappellino: propongo che chi se lo aggiudica poi lo rimetta all'asta ripartndo da una base bassa, destinando a sua volta il ricavato a qualche altro ente benefico, e così via ad libitum. Così il Marcianò si troverebbe coinvolto suo magrado in una colossale operazione di beneficenza...

Marie Quillouch ha detto...

@Fry Simpson,
se apri un account Paypal devi dare il numero di una carta di credito (anche Postepay o un'altra ricaricabile va bene).
Non devi ricaricare il conto Paypal: semplicemente se comperi, Paypal addebiterà l'importo sulla carta registrata.
Se invece vendi qualcosa e ti pagano con Paypal, i soldi rimangono su Paypal dove puoi utilizzarli per altri acquisti oppure farteli accreditare... ma per questo non posso aiutarti perchè non mi è mai capitato.

roberto ha detto...

Ciao, Paolo!

Innanzitutto complimenti per il Tuo lavoro che seguo da anni.
Per quanto attiene invece ai c.d. “sciamasti” ritengo che il tempo e le energie che gli stai dedicando siano eccessive. Le loro tesi sono così astruse e senza senso che ogni persona dotata di media intelligenza può discriminare la verità dalla immaginazione o peggio. Per di più questa attenzione mediatica serve solo a pubblicizzare le loro attività. A mio modesto parere il Tuo (e nostro…) prezioso tempo merita obiettivi ben più alti! Buon lavoro. Cordiali saluti. Roberto

Riccardo (D.O.C.) ha detto...

P.S.: ovviamente se si paga con carta di credito il numero della medesima bisogna darlo...
Però mi sembra un metodo molto sicuro.

dario r. ha detto...

Salve Paolo, in quanto lurker di vecchia data approfitto di questo post per farti i miei più sentiti complimenti.

"Deve capirsi oltre ogni dubbio che l'oggetto in vendita è il cappellino, non la testa di Marcianò :-)"

Ahahah, mi sono figurato la scena in stile Aigor di "Frankenstein Junior"

"Ti dispiacerebbe dirmi di chi era il cervello che gli ho messo dentro?"
"Rosario... qualcosa.".
"Rosario chi?"
"Rosario... Marcianò."

theDRaKKaR the bloody homeopath ha detto...

NON serve un account PayPal per pagare con PayPal... lo so sembra un nonsense però funziona così

tu vai nella pagina di pagamento (come questa per es. e inserisci i dati della tua carta di credito

non è obbligatorio aprire un account PayPal, si può pagare con la propria carta in modo "estemporaneo"

spero di essermi spiegato! =)

Unknown ha detto...

questo loro insistere sulla "malattia" che sta consumando Paolo:
#
"Attivissimo non è intoccabile"
La malattia ne è la prova.
Mike
By Blogger mike, at 24 aprile, 2009 23:06
#
Certo... non ha una bella cera.
By Blogger Straker, at 24 aprile, 2009 23:12
è davvero una roba schifosa.

bigo72 ha detto...

Come hai fatto a fartelo ripubblicare? Dopotutto l'obiezione dell'idiota era legittima, mi pare, leggendo il regolamento eBay.
Tutto il discorso dell'autorizzazione da parte del possessore....boh, semplice curiosità :D

Willy ha detto...

Lol sembra di stare ad ascoltare i discorsi tra due ragazzini di 8/9 anni.

Willy ha detto...

@Alex,
il controllo di eBay sulle aste è solo post-pubblicazione e solo su richiesta.

Tu puoi mettere in vendita di tutto, la tua asta verrà chiusa solo se qualcuno la segnala ad ebay (e questa viola il regolamento [anche se spesso chiudono le aste senza neanche leggerle]).

Conoscendo un po' i meccanismi di ebay, secondo me anche questa asta avrà vita breve :(

Marie Quillouch ha detto...

La malattia di Paolo è il Morbo di Morgellons, ovviamente... LOL LOL
So che la moglie si lamenta per tutti i fili che gli escono, vanno sul tappeto, e poi lei perde tempo con l'aspirapolvere... ROTFL

Zarabeth ha detto...

Io farei pure un'offerta, ma solo se il cappello viene venduto munito del suo tin-foil.

Zarabeth ha detto...

Come non detto. Spedizione "a Svizzera" <_< Uff!

Stepan Mussorgsky ha detto...

"Deve capirsi oltre ogni dubbio che l'oggetto in vendita è il cappellino, non la testa di Marcianò :-)"

Certo, altrimenti l'asta andrebbe deserta. :D

Diego Maninetti ha detto...

Deve capirsi oltre ogni dubbio che l'oggetto in vendita è il cappellino, non la testa di Marcianò :-)Con base d'asta a 15$? Rischieresti come minimo una denuncia per truffa :-D

Federica ha detto...

Ammesso che facciano esperimenti con lo zolfo, questo non comprova l'esistenza delle scie chimiche.

Scusate, forse sono dura di comprendonio io...
...ma lo avete notato che il nostro pianeta è un po' inquinato?
Al di là delle scie chimiche gli aerei inquinano. Le auto inquinano. Le fabbriche inquinano.
E si potrebbe andare avanti.

Nell'aria ci sono sostanze che 300 anni fa non c'erano? Ah beh, grazie! 300 anni fa la gente si spostava a cavallo e faceva o il contadino o il pastore o l'artigiano.
Grazie che la situazione è cambiata.
Ma non c'è mica bisogno di inventarsi le scie chimiche per arrivarci, tantomeno per allarmarsi e per chiedersi se non sia il caso di fare qualcosa per ridurre l'inquinamento, anche a livello personale.

E' come se un tizio che si imbottisse di Aulin ogni giorno si preoccupasse di prendere una pasticca per la gola. E poi, sentendosi non propriamente bene, desse tutta la colpa del suo malessere a quella e solo a quella, senza contare che si droga quotidianamente di un antidolorifico da ridere...

Stepan Mussorgsky ha detto...

"Ma non c'è mica bisogno di inventarsi le scie chimiche per arrivarci, tantomeno per allarmarsi e per chiedersi se non sia il caso di fare qualcosa per ridurre l'inquinamento, anche a livello personale."

Ma infatti non è quello lo scopo delle scie chimiche.

Lo scopo delle scie chimiche è acquisire un pò di notorietà ed autostima facendo fessi alcuni gonzi. :D

Federica ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Federica ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Federica ha detto...

Scusate se dissemino commenti doppi: la mia connessione ha qualche grosso problema!
Li cancello appena me ne rendo conto :p

Stepan Mussorgsky ha detto...

Eh sì ma se li cancelli entrambi... :P

Tukler ha detto...

Come hai fatto a fartelo ripubblicare? Dopotutto l'obiezione dell'idiota era legittima, mi pare, leggendo il regolamento eBay.No, un attimo, l'obiezione del suddetto riguarda l'articolo del regolamento:
Non mettere in vendita un oggetto che contiene l'immagine, le sembianze, il nome o la firma di un'altra personaSe la rileggi un attimo capisci subito che il soggetto è "l'oggetto in vendita", non "la foto che publicizza la vendita".

Una volta messo in chiaro che l'oggetto è solo il cappellino nero con scritta CIA, l'obiezione non è più utilizzabile.
Semmai sarebbe la CIA stessa a poter appellarsi, ma sappiamo benissimo che loro sono già al servizio di Paolo.

La foto stessa è stata realizzata ad una conferenza aperta al pubblico, quindi non credo proprio che si sia potuto appellare a quella...

arturo ha detto...

loro la chiamano "geoingegneria" (SCIE CHIMICHE)

http://www.cfr.org/project/1364/geoengineering.html

http://www.infowars.com/cfr-on-planetary-geoengineering-%E2%80%9Cadd-more-small-reflecting-particles-in-the-upper-part-of-the-atmosphere%E2%80%9D/

http://www.apcom.net/newsesteri/20090408_222100_e15b27_59904.shtml

http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/09_gennaio_10/raffreddare_terra_7f0a742a-deec-11dd-bb3a-00144f02aabc.shtml

arturo ha detto...

""L'asta benefica a favore di AMREF e RAWA del cappellino CIA indossato dal sostenitore della teoria delle "scie chimiche" Rosario Marcianò""

no, un beserat, non solo rosario marcianò:
puoi mettere tra i sostenitori degli aerosol anche il CNR, che è il consiglio nazionale delle ricerche, e l'ENEA, ente per le nuove tecnologie,l'energia e l'ambiente.
anche C.I.C.A.P. è perfettamente al corrente degli "aerosol a base di ferro per l'effetto serra".

quindi, un beserat, non sbagliare: rosario marcianò è una delle tantissime personalità italiane che sono a conoscienza dei fatti.

puoi chiamarle "scie chimiche," oppure "aerosol atmosferici", oppure "geoingegneria atmosferica", oppure "gli aerosol per l'effetto serra". questi sono tutti sinonimi: si intende, con questi termini, lo spargimento intenzionale di sostanze inquinanti nell'atmosfera per gli usi più disparati: scudo solare, manipolazione climatica, guerra elettronica......


bedavan ha detto:

""Giocare con l’intelligenza dei poveri lettori inconsapevoli di questioni che lui RITIENE bufale come questa delle scie chimiche, quella del signoraggio bancario""

bedevan sono sempre d'accordissimo con tutto quello che scrivi, ma qui ti devo amichevolmente contraddire: attivissimo, come gli altri membri del comitato "cicap", è perfettamente al corrente delle operazioni di aerosol. il giornalista servo non saprà i dettagli, come non li sanno i vari geologi, piloti ed meteorologi coinvolti; ma a grandi linee queste persone sono a conoscienza dei fatti.

anche la ciurma dell'attivissimo, e quindi del cicap, sanno della versione degli "aerosol segreti contro l'effetto serra".

cmq il trattato del 2003, che è stato oggetto di mirabolanti acrobazie linguistiche dal governo italiano, parla proprio di questo:
"esperimenti climatici e l'effetto serra"

quindi non sbagliamoci: il cicap, che ricordiamo essere "fondato" dall'astrofisico e ricercatore ferluga, è perfettamente al corrente, come lo sono molti di noi, delle operazioni di oscuramento artificiale.
semplicemente, gli ordini dall'alto sono questi:

"negare l'evidenza giocando sull'ignoranza del popolo bue, negare l'evidenza giocando sull'ignoranza del popolo bue e ancora negare l'evidenza giocando sull'ignoranza del popolo bue. e se ci saranno delle fuoriuscite di notizie riservate, dobbiamo salvarci in corner: cominciamo a dire che è per l'effetto serra e che è per il bene di tutti noi"

e così sta succedendo.
prima le scie chimiche "non esistevano"
poi le scie chimiche "sono diventate normale condensa"

adesso le scie chimiche sono "la geoingegneria per contrastare i cambiamenti climatici".

adesso vediamo questa estate cosa si inventeranno

ps. dato che la sardegna, un pò per la sua posizione geografica, un pò perchè è un enorme poligono di tiro militare, è BOMBARDATA dagli aerosol tossici, se qualcuno vuole andare a fare domande agli "scienziati" che sanno, questo è il posto giusto

http://www.igag.cnr.it/cagliari.html
potete chiedere, se volete anche tramite e-mail o telefono, degli "aerosol a base di ferro per l'effetto serra". non chiamatele scie chimiche, perchè adesso il governo ed i vari "scienziati" hanno l'odine di negare sempre e cmq:
e poi, effettivamente, il termine "scie chimiche" è stato coniato da dei non addetti ai lavori. chiedete quindi ai vari ricercatori della "geoingegneria per l'effetto serra" o degli "aerosol per l'effetto serra".

vogliono fare i furbi manipolando la lingua italiana; ok allora, chiamiamoli "aerosol per l'effeto serra" al posto di scie chimiche allora....e vediamo se continuano a negare l'evidenza

anche un beserat, mette tra virgolette le parole "scie chimiche".....beserat, puoi chiamarle come vuoi, aerosol, scie, geoingegneria....sempre di quello si tratta, e cioè spargere intenzionalmente sostanze inquinanti nell'atmosfera con gli aerei.

anche il ministro la russa afferma che "le scie chimiche non esistono". forse gli andrebbe chiesto in un altro modo, del tipo:
"ci sono delle operazioni di aerosol "contro l'effetto serra(..)?

Paolo Attivissimo ha detto...

Arturo,

puoi per favore smetterla di insistere con questa menata della geoingegneria?

Forse non ti è ancora chiaro che sbufala le teorie delle "scie chimiche".

Grazie.

Filippo ha detto...

A sto punto disdico l'abbonamento alla regione del ticino XD

Willy ha detto...

@arturo,

perché non apri un blog tutto tuo con la promessa di postare ogni giorno?

Almeno anche in una giornata grigia come questa (ma dove sono i tankeroni militari in formazione che dissolvono quei brutti e cattivi nuvoloni?) ci facciamo due risate?

Paolo Attivissimo ha detto...

attivissimo, come gli altri membri del comitato "cicap", è perfettamente al corrente delle operazioni di aerosol.Bravo Arturo, hai capito tutto. Ma forse non sai che il Nuovo Ordine Mondiale sa anche chi sei, dove abiti, di quel tuo dolorino ricorrente che cerchi di ignorare, di quel senso di stanchezza che provi la mattina e di quel sapore amaro e ferruginoso che hai in bocca soprattutto quando piove.

Ti arriverà oggi stesso un tanker tutto per te, con il Morgellone Potenziato alla vaniglia, così la smetterai di dire oscenità e diventerai un buon androide bioplasmatico.

Addio, è stato bello conoscerti.

(ghigno satanico)

Rodri ha detto...

Arturo? Puppa.


Oh.

Willy ha detto...

Le scie chimiche servono per far piovere o diradare le nubi, a seconda dei casi.
E a chi può servire una bella innaffiata a comando?

Si, proprio a loro: la
CIA
:D

theDRaKKaR the bloody homeopath ha detto...

@rodri

voglio farlo anche io!!




Arturo? Puppa!


Aaaaaaaah

stell ha detto...

@arturo:

prima le scie chimiche "non esistevano"
poi le scie chimiche "sono diventate normale condensa"
in realtà si scrive:

le scie chimiche "non esistono" perchè "sono normale condensa"

SirEdward ha detto...

e così sta succedendo.
prima le scie chimiche "non esistevano"
poi le scie chimiche "sono diventate normale condensa"
No, Arturo. le scie chimiche non sono mai esistite, e non esistono nemmeno adesso. Non è che è cambiato qualcosa. Quelle che vedi, e che sono normale condensa, lo sono sempre state.

E, a proposito, quando ero piccolo (anni 80)le scie di condensa c'erano già e chi le vedeva per primo aveva una persona che lo/la amava (bei tempi delle scuole elementari).

Marco Casati ha detto...

http://sciemilano.blogspot.com/2009/04/la-trappola-delle-scie-chimiche.html

Emanuele Ciriachi ha detto...

Paolo Attivissimo:Addio, è stato bello conoscerti.

(ghigno satanico)
Ha ha ha ha

Anonimo ha detto...

@pippi
se per il tuo account hai usato i tuoi dati reali, sarebbe bene tutelarsi con una denuncia alla Polizia Postale (alle volte usassero il tuo account per frodi et similia) giusto per tutelarti...
anche perchè se no dopo è un casino dimostrarlo...

poi si ti conviene contattare hotmail (ovvero la Microsoft) credo che esista una procedura di recupero qualora si fossero perse entrambe le informazioni

per il futuro, prudenza mi raccomando...

Anonimo ha detto...

Comunque secondo me Paolo avrebbe voluto essere davvero in possesso dell'oggetto in vendita come nella foto pubblicata su ebay, ovvero del berretto CIA con sotto la testa del MArcianò :D

se.se.su.se ha detto...

Azzz Straker ma che gli hai scritto per farla rimuovere cosi' velocemente!
Conosco ebay,l'avrebbero rimossa,certo che cosi' presto non me l'aspettavo.
Credo che tankerenemy faccia parte degli incubi notturni di attivix.

By Blogger Damocle, at 24 aprile, 2009 20:54
Credo che la causa degli incubi notturni sia da imputare piú alla focaccia alle cipolle che a tankerenemy....

Cmq anch'io voglio la parte occipitale del cranio del Homus Sciamicus...


Vostro se.se.su.se

Akard ha detto...

Arturo, ma com'è che le cose che scrivi sono sempre le stesse?

Akard ha detto...

Ah, tra parentesi Urzi abita a 1 km da casa mia. Confermo di non avere visto mai nulla volare, nemmeno i bottoni dei suoi pantaloni.

Riccardo (D.O.C.) ha detto...

OT:
Non tutti i nanomunghi vengono per nuocere...

OperationOne ha detto...

@ rodri, Drakkar:

la frase "Arturo? puppa." è rilasciata (come le scie, del resto) con licenza CreativeCommons :D :D :D



Arturo? puppa.


oh.


:D :D :D

Willy ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Willy ha detto...

L'influenza suina è stata creata in laboratorio per avvelenarci con varie sostanze "chimiche" (non bastavano già le scie?):
http://www.youtube.com/watch?v=nYu9ejXZ8Q8

underek_ ha detto...

Letto l'ultimo postdi straker (mi riferisco alla parte finale)? Secondo voi a chi si riferisce con "divulg-attore"? Possibile che... no, non ci credo. Ditemi che ho frainteso io.

:D

frankbat ha detto...

OK, visto che e' per beneficenza sono entrato nella corsa per il cappellino. E ho sparato abbastanza alto. Se mi va bene, meglio cosi', un po' di $ in piu' per una buona causa.
Ma se dovessi vincere l'asta, non so se avro' mai il coraggio di metterlo!
Forza, signori, e' per una buona causa!

Elena ha detto...

Arturo
Ti ripeto le domande che ti ho fatto qualche giorno fa, nei commenti dell'altro post.
1) Le scie di condensa esistevano prima degli anni Novanta?
2) Se esistevano, come hai scritto in un altro commento, come mai Vibravito e Marcianò si impegnano tanto a sostenere che i libri e le riviste degli anni settanta che mostrano foto di scie sono falsi?

Mi rispondi una buona volta? e guarda che se non rispondi, te lo chiedo di nuovo, e di nuovo...

Luciano ha detto...

@ arturo

Per cortesia alla fine dei tuoi commenti puoi inserire un abstract (forse è meglio se uso l'itagliano ... riassunto o sommario) .

Le pappardelle che scrivi proprio non riesco a leggerle, sei quasi peggio di Zret :-)

Skyborgsin ha detto...

OT(molto OT):
Paolo, tornando alla "augmented reality" volevo segnalarti questo video: come un prestigiatore tecnologico rende incredibile un semplice gioco.
http://tinyurl.com/cs586g

Ragno ha detto...

Calma, ragazzi, calma. Ci penso io:


Arturo, VAI A LAVORARE, VAI!!

Willy ha detto...

Un piccolo preview degli articoli di stanotte/domani dei complottisti:

[Conspiracy Mode ON]
Dopo aver creato e diffuso in Messico il virus della febbre suina, è stato generato un terremoto per far uscire tutti dalle loro case e aumentare il contagio.
[Conspiracy Mode OFF]

Federica ha detto...

Usa Free,
Erano lo stesso commento apparso più sopra :p

Arturo,
Ma come mai ogni volta che qualcuno ti pone domande scomode tu sparisci per ricomparire in un topic nuovo nuovo?

Senti un po'...
Ma se c'è un complotto di cattivacci disposti a tutto, come mai i capi del movimento "schiachimista" non sono ancora stati fatti fuori?
Nessuno - tranne voi - può parlare o rischia la pelle, mentre voi potete aprire blog, contro blog e indire conferenze? Qualcosa mi sfugge...

Paolo Attivissimo ha detto...

Elena,

Mi rispondi una buona volta? e guarda che se non rispondi, te lo chiedo di nuovo, e di nuovo... Mi spiace, ma Arturo ci ha lasciati. L'ultimo nanomungo morgellonato gli è stato troppo indigesto.

Paolo Attivissimo ha detto...

SkyborgSin,

GRAZIE! E' fantastico, e lo sono anche gli altri suoi video. Geniale.

Michele D.A. ha detto...

@Arturo ha detto.....

il termine "scie chimiche" è stato coniato da dei non addetti ai lavori.

E' la prima cosa intelligente che ti ho visto scrivere,non per niente il blog del tuo capo si chiama proprio così!

Elena ha detto...

@Paolo
Ok, se ti ho stufato, la smetto.

Paolo Attivissimo ha detto...

Elena,

non ti preoccupare, non ce l'ho con te, ma con Arturo.

Elena ha detto...

Osteria del Morgellone
questo Arturo è un po' frescone
non risponde alla domanda
per paura della banda
spruzzala quà biondina
la scia chimica...

Elena ha detto...

A proposito di nanocosi positivi, da anni esistono ottime creme di bellezza alle nanosfere.
Mi sa che l'unico nanocoso dannoso sta a palazzo Chigi!

souffle ha detto...

Questi qui invece pare abbiano scoperto la "Miracle Mineral Solution" che cura tutto, dal cancro al raffreddore, passando naturalmente per il Morgellone.

http://www.vitalchimia.org/

Vi basterà leggere poche righe per scoprire che si tratta di varichina sapientemente miscelata con succo di limone. A questo punto, dopo il bicarbonato, la varichina e il limone direi che mancano solo l'acido muriatico, il Viakal e l'Anitra WC. Dimentico qualcosa? Ah,sì: il Lysoform Casa, cazzarola!

Riccardo (D.O.C.) ha detto...

Harshil ha lasciato un nuovo commento sul post "Opporsi all'"opposizione"":

vi ricordo che l'MMS, Miracle Mineral Supplement può uccidere tutti i germi patogeni conosciuti, ed anche nuovi....
Mi piacerebbe sentire il parere di Wewee al riguardo.

Giuliano47 ha detto...

VitAlchimia
"L’MMS è una cura per il cancro, la leucemia, le artriti, la malaria, i vari lupus, la psoriasi, l’AIDS, le epatiti B e C, l’herpes simplex, la candidosi, l’aspergillosi, l’influenza, il morbo di Parkinson, il morbo di Alzheimer, ascessi, il diabete, le intossicazioni da metalli pesanti, [le patologie da scie chimiche] e decine di altre malattie…"

E se non vi basta:

"Una cura economica e innocua per il cancro e le malattie virali a portata di mano?"

Buona fortuna.

OperationOne ha detto...

*plin plon*
*consigli per gli acquisti*

si ricorda alla spettabile clientela che per tagliare le pasticche di "Miracle Mineral Solution" consigliamo i coltelli "Miracle Blade III serie perfetta", e in omaggio lo Chef Tony per una settimana a casa vostra!

*plin plon*

don Spencer ha detto...

'l'MMS guarirà tutte le patologie, ma a quanto pare non interviene molto efficacemente sulla grammatica :)

Il numero 74 di NEXUS ha inspirato l’associazione VitAlchimia...'
chissà come si è sentito Nexus dopo aver inspirato vitalchimia...

'se vuoi ...tifarci, o collaborare con noi'
tanto noi abbiamo l'MMS, anche se ci mandi il tifo noi abbiamo la cura, cicca cicca! :D

don Spencer ha detto...

ancora questa perlina poi vado a fare qualcosa di più utile al genere umano:
'Se il diossido di cloro non incontra niente che può colpire si deteriora, perdendo 1 o2 elettroni. Questo gli consente di combinarsi con una sostanza molto importante che il sistema immunitario usa per formare acido ippoclorico'
mumble mumble, acido ippoclorico? un atomo idrogeno, uno di cavallo e uno di cloro? :P

Anonimo ha detto...

Ho da capire una cosa: Straker afferma che:

1 esiste un megacomplotto mondiale (sorvolo sullo scopo)

2 tutti i militari sono coinvolti nel complotto

3 ha mostrato una foto di un elicottero ad un suo amico militare (esperto di armi convenzionali sempre a detta di Straker)

4 il militare avrebbe indicato un pod (che in realtà era una telecamera) come "irroratore" per sostanze non meglio specificate

Ora supponiamo che tutti e 4 questi punti siano veri.

la veridicità del 4 punto non implica che tale "irroratore" sia usato per le scie chimiche...

la veridicità del punto 3 esclude che il presunto militare sia esperto di armi non convenzionali (Straker dixit) tipo bombe sporche, etc le presunte scie chimiche sarebbero armi non convenzionali, quindi di scie chimiche il presunto esperto di Straker non ne dovrebbe sapere una mazza, perchè esperto appunto di esplosivi, fucili etc... (armi convenzionali

la veridicità del punt 2 implica che anche il militare di Straker sia coinvolto nel complotto e quindi gli abbia deliberatemente mentito (e quindi quello visto nella foto non è un irroratore) oppure se non è implicato nel complotto vuol dire che esistono persone che non ne sono coinvolte e quindi chi dice che le scie chimiche non esistono non mente

sul punto 1 lasciamo perdere :D

Unknown ha detto...

eh già, se insegnassero un po' di sana logica a scuola, saremmo tutti più bravi in matematica e meno allocchi nella vita

roberto ha detto...

Col rischio di essere noioso, ribadisco che questa storia delle scie chimiche non merita tutta l'attenzione che gli stiamo dedicando. Lasciamo queste tristi e povere persone al loro destino ed occupiamoci di altro! Lo chiedo per favore e per l'ultima volta (altrimenti anche io rischio di alimentare questo sperpero di energie positive), soprattutto a Paolo Attivissimo! Roberto

roberto ha detto...

Col rischio di essere noioso, ribadisco che questa storia delle scie chimiche non merita tutta l'attenzione che gli stiamo dedicando. Lasciamo queste tristi e povere persone al loro destino ed occupiamoci di altro! Lo chiedo per favore e per l'ultima volta (altrimenti anche io rischio di alimentare questo sperpero di energie positive), soprattutto a Paolo Attivissimo! Roberto

Anonimo ha detto...

Da vitalchimia:

"Il numero 74 di NEXUS ha inspirato l’associazione VitAlchimia a farne degli studi indipendenti"

Mmm, sarà un farmaco che si prende per inalazione?

souffle ha detto...

"....mumble mumble, acido ippoclorico? un atomo idrogeno, uno di cavallo e uno di cloro?"

-----------------
Ti ringrazio per avremi fatto iniziare bene la giornata con le tue chiose. Sto ancora ridendo...
Avevo notato quella della "inspirazione", ma le altre mi erano sfuggite perché proprio non ce l'ho fatta a leggere con l'attenzione che ci hai messo tu.
Se non fossero patetici, questi personaggi farebbero quasi senso.

suz ha detto...

Non ce la faccio più... Ogni tanto mi diverto a vedere cosa c'è dietro ai link che qualcuno posta.
Appena ho letto questa cosa mi sono affrettato a chiedere scusa a tutti i miei studenti di fisica, iniziando a insegnare una fisica nuova.

[...] a proposito di mediocrità, leggendo la risposta del ministro [...] Ignazio La Russa ho notato questo paragrafo ripugnante:
Per quanto concerne la permanenza delle citate scie, occorre aggiungere che a temperature appena superiori allo zero, il vapore acqueo contenuto nell'atmosfera, all'impatto con una superficie quale ad esempio la fusoliera di un aereo, può congelarsi all'istante per effetto dell'improvvisa variazione di pressione e dare quindi quell'impressione gelatinosa alla quale si fa riferimento nell'atto in esame.
Inoltre, in assenza di vento, la permanenza delle scie così prodotte può protrarsi anche per diverse ore.

Vapore acqueo che congela a temperature superiori allo zero !?!?!?!?!?
Una castroneria del genere in un atto ufficiale e anch'essa indice della mediocrità generale alla quale siamo arrivati.

By Blogger vibravito, at 05 febbraio, 2009 14:24
Non sei OT, caro vibravito. Parliamo sempre di ignoranti tronfi e montati come ranocchi. Avevo notato tale azzardo della fisica in puro stile c.i.c.a.p. E' come se ogni volta che pisci all'aperto con una temperatura appena inferiore allo zero termico, l'urina diventa una stalattite! ^__^

Certo che La Russa è veramente un emulo di Attivissimo in tutti i sensi.

[...]

By Blogger Straker, at 05 febbraio, 2009 14:36
I [...] sono miei.
Lungi da me difendere La Russa, ma questi hanno mai sentito parlare del diagramma di fase, del punto triplo, della differenza fra vapore e gas...?
No? Per ripetizioni di fisica io sono abbordabile come prezzi! Perché rispondere come Straker parlando di urina, è come descrivere, che ne so, l'effetto giroscopico e dire che non esiste perché la pizza è in forno a 200 gradi... checccentra?

Poi, scusate la lunghezza del post, volevo aggiungere che atterrando a Dublino dalle ali sono uscite delle scie! Io ero andato in vacanza per rilassarmi e staccarmi un po' da tutto questo! E mi ritrovo scie anche lì! AIUTO!

Paolo Attivissimo ha detto...

Roberto,

facciamo un patto: io smetto di scriverne se tu riesci a convincere il Comune di Cesena a non buttare via i soldi dei contribuenti con ordini del giorno sulle scie chimiche. OK?

Qui non si tratta di quatto pazzi in libertà. Questa scemenza sta prendendo piede anche nelle istituzioni proprio perché nessuno la contrasta con un'informazione corretta.

Starsene zitti è inutile. L'hai letto il commento di Giuliacci nell'articolo sul convegno di Lugano? Appunto.

OperationOne ha detto...

Paolo,

hai mai avuto a che fare con un assessore di un piccolo o medio ente locale? spero di no, per te.

perchè ti assicuro che se gli prometti un po' di voti o anche solo un po' di considerazione, una tribuna o un convegno dal quale farsi belli, quelli ti preparano un ordine del giorno anche per dire che la terra è piatta... (forse ho scelto un esempio sbagliato? XD XD)

questo per dirti che in quella direzione non c'è speranza di intervenire, "ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi..."

Anonimo ha detto...

la cosa fantastica degli Sciemi-chisti è che molto spesso si sbufalano da soli, e riescono addirittura a fare affermazioni contrastanti nella stessa frase :)
certo è che se si usasse un po' di più il cervello e si analizzassero con un po' di logica e razionalità le affermazioni di certi sedicenti personaggi, forse sarebbero minore il numero di persone arretite da costoro...

Stepan Mussorgsky ha detto...

A "scuola di satelliti" col dottor Mike:

"

Nella foto satellitare del 25 aprile, notare la parte di sinistra attaccata a casaccio.Proseguono i falsi della nasa.

By Blogger mike, at 28 aprile, 2009 16:03"

:D

Stepan Mussorgsky ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Stepan Mussorgsky ha detto...

L'immagine è questa. Ora cliccate su "View Acqua images" e poi su "View all images available...".

Avete capito? No!? Allora siete tutti dei Mike! O_o

Riccardo (D.O.C.) ha detto...

@usa-free

Perdonali. E' dalle 15:14 che il Comitato Tanker Enemy è in riunione per cercare di capire cosa rispondere alla domanda di Franceschetti, che a sua volta si sta interrogando sulla sua vera natura.

Stepan Mussorgsky ha detto...

Uh grazie Riccardo, non l'avevo mica notato quel commento! :)

Alla fine si daranno dei disinformatori a vicenda e si vaporizzeranno dal web :P

Stepan Mussorgsky ha detto...

"Sì infatti non si capisce questa necessità di tagliare ogni volta le immagini. Come se stessero usando dei satelliti giocattolo..

By Blogger cosmino, at 28 aprile, 2009 16:40"

Genio chiama genio. :D

underek_ ha detto...

@Riccardo
@usa-free

scappato il mio commento di ieri (27) delle 19:22 ??

adoro i loop autocomplottanti.

:)

Januarium ha detto...

Nooooooooooo il Morgellone potenziato alla Vaniglia noooooooooooooooooo

:-)

Willy ha detto...

Dall'avatar mi sembra abbastanza chiaro chi ci sia dietro a questo intelligente e simpatico scherzo.


straker?
.
.
.
puppa!

Hanmar ha detto...

L'ennesima figura di palta del comandante... :D

Pure su Ebay si fa dare m... ehm... polvere. :P

Saluti
Michele

Alfred Borden ha detto...

Che pover'uomo quel Marcianò!
Ma il reato di turbativa d'asta non si applica anche alle aste su eBay?

Willy ha detto...

Ho visto che l'asta è terminata.
Spero che l'acquirente sia vero e non qualcuno dei compagni di merende di sterker.

frankbat ha detto...

@willy:
tranquillo, l'asta l'ho vinta io, e ti posso garantire che NON ho nulla a che fare con straker, anzi!
Giusto ieri sono stato definito (finalmente!) disinformatore.

Qui:
http://tinyurl.com/dje6oj

Con tanto di indagine sul mio IP e analisi delle mie probabili visite in internet (chiaramente sbagliate di brutto, vorrai mica che straker si smentisca!!!)

axlman ha detto...

frankbat, quel genio di arturo, per fare indagini sull'IP fornito da Rosario (e ho parecchi dubbi sia il tuo, visto le capacità informatiche di Straker l'hacker), invece di usare un servizio di whois, lo ha cercato su Google, con risultati ovviamente esilaranti: tripponzio ne ha parlato qui.

Naturalmente il grande “informatico”, nonché “provetto” webmaster, Rosario Marcianò manco ci pensa a spiegare ad arturo le boiate che ha scritto, sicuramente perché, “esperto” com'è in materia di computer e di internet, neanche lui se ne è accorto.

frankbat ha detto...

@axlman,
mi era sfuggita l'analisi di tripponzio, l'ho vista solo oggi.
Molto precisa, direi, e visti i personaggi molto credibile.
Poi, venire definito pipistrello, mazza o addirittura virus informatico PERICOLOSISSIMO (si', mi chiamo realmente franco) e' anche divertente!