Cerca nel blog

2009/04/29

Umberto Eco nuovo membro onorario CICAP; domani a Milano s’indaga sull’occulto

L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale. Ultimo aggiornamento: 2009/05/01.

L'ufficio stampa del CICAP (il comitato d'indagine sulle affermazioni riguardanti il paranormale e le pseudoscienze fondato quasi vent'anni fa da Piero Angela) mi segnala due notizie interessanti.

La prima è che Umberto Eco, da sempre vicino alle posizioni di cauto (e gioviale) scetticismo del CICAP, ha aderito formalmente al Comitato come membro onorario. Scrive in proposito Eco:

Ritengo che l’attività del CICAP sia un atto civile e morale necessario. Purtroppo come tutti gli atti civili e morali necessari, cioè predicare il bene, la non violenza… è una gran perdita di tempo, è destinato alla sconfitta perché c’è il male nel mondo e così via.

Allora bisogna smettere? No, perché anche a rischio di essere retorico, la verità, la giustizia vanno sempre proclamate e sfortunati quei paesi in cui facendo male non c’è neanche qualcuno che dice che è male farlo. Però credo che una funzione si possa avere: non di convincere il credulo, ma almeno di indurre le sedi responsabili, i quotidiani, i settimanali, la Rai di non incrementare la credulità e di non favorire quelli che io chiamo i "mercanti dell’assoluto", coloro cioè che sulla credulità ci campano.

Questo non risolve, non risolverebbe, non risolverà completamente il problema ma almeno può mantenerlo entro dei limiti. Voglio dire, alla fine il credulo vuole essere credulo: continui, è suo diritto sancito da tutte le costituzioni ma almeno non si dirà che c’è qualcuno che per fare audience e per fare copie specula sulla sua credulità.

Parole sante. Oltre a Eco, nel CICAP entrano come nuovi garanti scientifici il medico e chirurgo Umberto Veronesi e il genetista Edoardo Boncinelli: "Non si può essere cittadini di uno Stato moderno e più in generale del mondo se non si coltiva e non si propaganda una giusta valutazione della scienza e della razionalità" osserva Boncinelli. "Personalmente non ho nulla contro l’irrazionalità – non è possibile espellerla dal mondo – ma odio la falsa razionalità, un atteggiamento argomentativo che si proclama razionale ma che razionale non è".

La seconda è che domani a Milano, alle 21.30, presso Villa Pallavicini (via privata Meucci, 3), ci sarà l'incontro Indagini nell'occulto, in cui Luigi Garlaschelli, chimico dell'Università di Pavia e responsabile delle sperimentazioni CICAP, racconterà alcune sue indagini su miracoli, pseudoscienze, poltergeist, fachiri e rabdomanti. A differenza di altri convegni organizzati da ufologi e catastrofisti assortiti, quest'incontro è a ingresso gratuito. Tutti i dettagli sono nel comunicato stampa.


Post eventum (2009/05/01)


Date un'occhiata al blog del Peyote, dove trovate un miniresoconto della serata e il video di come Garlaschelli dimostra poteri veri da fachiro conficcandosi un chiodo di una decina di centimetri dritto nel cranio attraverso il naso. Da non perdere.

81 commenti:

Filippo Fenoglio ha detto...

"almeno di indurre le sedi responsabili, i quotidiani, i settimanali, la Rai di non incrementare la credulità e di non favorire "

indurre DI non incrementare, DI non favorire???

Mi stupisce che un letterato come lui commetta un simile errore...

indurre A non incrementare, A non favorire

Anonimo ha detto...

quando si parla di gente del calibro di Umberto Eco non puoi mai sapere se sia un errore oppure un atto volontario... :)

la famosa licenza poetica :)

E' TEMPO DI RIPRENDERSI LA LIBERTA' ha detto...

www.xmx.it

Attivissimo, ti disapprovo in tutto, pensi davvero che i soldini ti serviranno quando morirai?

Prima o poi tocca a tutti, si sà..

Stepan Mussorgsky ha detto...

tiè, menagramo! :D

Akard ha detto...

Ma come, non lo sai?

I suoi impianti bioplasmatici gli consentono di sopravvivere per secoli e secoli. Ovvero anche quando il NWO avrà sterminato quasi tutta la popolazione mondiale e i soldi non serviranno più a nulla!

E riguardo al tuo sito, dove sono le fonti :)?

Francesco Sblendorio ha detto...

xmx, lo sai che credere alla sfiga porta sfiga? :-DDDD

Marie Quillouch ha detto...

Paolo Attivissimo non PUO' morire perchè non è un uomo ma un OLOGRAMMA... e da quando in qua gli ologrammi muoiono? ROTFL

Stepan Mussorgsky ha detto...

Paolo Attivissimo è Xenu

Giuliano47 ha detto...

xmx, qualche anno fa il Dott. Scapagnini, medico personale di Berlusconi, disse che Berlusconi e' virtualmente immortale.
Ma chi e' Berlusconi? NOI del NWO, col nostro capo Attivissimo, valiamo assai di piu'.

Stepan Mussorgsky ha detto...

Certo che sì, Berlusconi ha impianti tricologici, noi impianti bioplasmatici! ;)

Pippolillo ha detto...

A proposito di CICAP e di sbufalamenti, per rimanere in tema, ha circolato in Italia un film che però è rimasto poco nelle sale, forse a causa del tema piuttosto delicato.
Si vedono predicatori ingioiellati, parchi a tema negli USA sul Creazionismo, la Cappella del Camionista, ecc.
Insomma è un'indagine ironica ma puntuale sulle religioni.
E' un film inchiesta sul taglio di quelli di Michael Moore.
L'autore è il comico americano Bill Maher, il titolo è Religiolus (vedi trailer).
Io l'ho trovato intelligente, mette alla berlina le religioni, non certo la Fede che è una cosa completamente diversa.

JohnWayneJr ha detto...

Certo che moriremo tutti, così come tutti siamo nati. Quello che conta é quello che succede nel mezzo.

Dio, e io che pensavo che la mia vita fosse uno schifo... ma la tua é una sega mentale unica, vecchio mio!

Unknown ha detto...

@usa-free: Paolo Attivissimo è Xenu Mi hai regalato la risata migliore della settimana! :-D :-D

Thomas Morton ha detto...

Beh, errore di grammatica o meno, le parole di Eco mi sembrano davvero sacrosante. E' bello che ogni tanto qualcuno ricordi anche a me, che non sono nessuno, perché è importante continuare a combattere la stupidità.

Andrea Sacchini ha detto...

Grande Eco, e non solo perché in questi giorni sto leggendo Baudolino... :-)

allison ha detto...

cito dal regolamento del forum di Nuovomondo di XmX (www.xmx.it):

2) - esprimere in ogni caso qualunque idea (quale che sia) con educazione, e nel rispetto di tutte le idee altrui.

5) - postare nelle discussioni solo se si ha qualcosa di concreto e attinente da dire: il forum non è una chat

(http://xmx.forumcommunity.net/)

Questo non per fare inutili polemiche sugli atteggiamenti dei frequentatori della rete,del resto il mondo è bello perchè è vario.Ma una cosa che proprio fatico a sopportare è l'arroganza e la presunzione di chi vive secondo il "io so tutto tu non sai niente".Può anche starci che non ci si trovi daccordo su tematiche delle più disparate.E può anche starci che le discussioni in merito raggiungano livelli decisamente conflittuali...ma andiamo avanti:

DISCLAIMER - ESCLUSIONE DI RESPONSABILITA'

In questo forum si trovano post di utenti con indicazioni per la preparazione e l'uso di vari rimedi naturali.

Non c'è e non può esserci nessuna garanzia sulla veridicità, sicurezza e efficacia delle indicazioni date nei post. Ogni testo, di chiunque e a qualsiasi titolo, va sempre inteso come esposizione di esperienze degli utenti. Trattasi comunque di rimedi e tecniche universalmente presenti su Internet, pubblicate da numerosissimi siti che si occupano di rmedicina naturale, e pertanto assolutamente non riconducibili esclusivamente a questo forum.

Ogni valutazione va dunque rimessa al giudizio e alla prudenza del lettore, e l'ultima valutazione va SEMPRE lasciata al proprio Medico curante.

In ogni caso deve essere chiaro che l'Amministrazione del forum non può assumersi alcuna responsabilità al riguardo.

l'Amministratore

tratto da http://xmx.forumcommunity.net/?t=3990043

beh...ma qui si gioca sulla pelle delle persone o sbaglio? Ottimo il consiglio di rivolgersi in ogni caso al proprio medico,ma secondo me troppo diluito nel testo. Un bel IL FUMO UCCIDE scritto in grande sui pacchetti di sigarette è molto più efficace di uno sporadico "se ci lasci le sghirbe non è colpa mia"...potrei andare avanti ad oltranza,ma non è questa la sede giusta.Volevo soltanto ribadire un concetto importante secondo me:quale che sia l' argomento trattato, qualunque sia il mezzo utilizzato per la diffusione,è necessaria una marcata,comprovata e dimostrabile forma di professionalità.Ed in caso di argomenti potenzialmente pericolosi diciture chiare ed infraintendibili sull' efficacia di quanto trattato o sulla veridicità di quanto affermato.

Guido Baccarini ha detto...

@E' TEMPO DI RIPRENDERSI LA LIBERTA':
Ha riassunto tutto John Wayne: tutti partiamo dallo stesso punto e tutti arriviamo in fondo, solo che le persone come Paolo saranno ricordate, nel loro "piccolo", da migliaia e migliaia di persone che lo seguono con "affetto" e stima, mentre le persone come te saranno ricordate solo dagli psicoterapeuti per i quali rappresentate degli interessanti casi. E lo dico con amarezza, mi dispiace sempre quando qualcuno vive un disagio psicologico o soffre inutilmente di forme varie di nevrosi o patologie simili...
Guido da Modena

Skeptic ha detto...

xmx, che prima poi tocca a tutti è vero...peraltro col tu sito cerchi di fa re in modo che a qualcuno capiti prima...CHE TRISTEZZA!!! :(((((

Stepan Mussorgsky ha detto...

come chiosa finale ci vorrebbe il mitico "vai a lavorare" di Ragno :D

Anonimo ha detto...

il solito trolleggante anonimo che lancia un sasso e scappa...
vabbè in questa giornata di pioggia fanno più ridere questi troll di beppe grillo :)

PerAsperaAdAstra ha detto...

Voglio proprio costruirmi un rotorgon, che mi perdo sempre tutto l'orgone in giro...;-D

arturo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Stepan Mussorgsky ha detto...

Vedi Guido che non bisogna mai disperare?

Per un troll che va...eccone un altro che arriva! :D

arturo ha detto...

cosa centra "l'orgone" con la geoingegneria??

fatti un piacere amico, informati.

e non confondere le favole con la realtà:
l'orgone è magia, superstizione.

la geoingegneria, ovvero le scie chimiche o "aerosol loading" come dicono alla casa bianca, è una branca della scienza in pieno sviluppo tecnologico.

certo....si può anche fare finta che vada tutto bene, e che sia normale che il cielo BRILLI e che sia bianco....

una curiosità:

GEOingegneria = GEOologi negazionisti che mandano avanti blog aggiornati quotidianamente per dire che "le scie chimiche non esistono, la geoingegneria non esiste.."

qualcuno nota per caso qualche collegamento tra GEOingegneria e GEOlogi e GEOfisici, come il cassinis?? a me sembra ovvio

non ci sarà mica qualche "conflitto di interessi"??

Stepan Mussorgsky ha detto...

"per cortesia attivissimo, cancella dalla tua testa e quella dei tuoi adepti la parola "sciachimista" e scambialo con la parola "GEOINGEGNERISTA"."

Ahahahahahahaha...scommetto che ti sentiresti più autorevole se venissi additato come geoingegnerista! :D

Invece è ridicolo tanto quanto "sciachimista"! :)

arturo ha detto...

usa-free, perchè dici questo?

è da "troll" postare articoli SCIENTIFICI su questo blog?

forse il vero troll sei tu e non io

Salvo Di Grazia ha detto...

Ma il Rotorgon, può servire contro il Morgellon?

O__o

Andrea ha detto...

Davvero parole profonde, quelle di Umberto Eco. Al di là di quale sia il proprio orientamento sciachimistico/politico/religioso/etc, spingono a riflettere sul senso dell'"uso della ragione".

Stepan Mussorgsky ha detto...

"qualcuno nota per caso qualche collegamento tra GEOingegneria e GEOlogi e GEOfisici, come il cassinis?? a me sembra ovvio"

Straker è un GEOmetra (aka geometer)!

E adesso? Come la mettiamo? :D

arturo ha detto...

usa-free le tua argomentazioni sono molto interessanti ed intelligenti.

grazie di cuore.

cmq se trovi divertente la geoingegneria non stai bene.
curati. al massimo la potresti trovare "interessante".

però definire divertente questo genere di operazioni.....non so usa-free.....non penso che tu stia tanto bene. senza offesa

Anghelos ha detto...

Arturo, pensi che anche le auto della PeuGEOt siano legate al fenomeno delle scie chimiche?

Anonimo ha detto...

@usa-free
iniziavo a disperarmi per la mancanza di troll :D

@arturo
non ti viene in mente che esistono problemi reali e ben più seri?
TIpo i prezzi alle stelle? Gli stipendi da fame? L'inquinamento? La fame nel mondo? Guerre e carestie?

no continuiamo ad inseguire una chimera, a sprecare tempo e risorse per qualcosa che è già stato dimostrato non esistere...

Se davvero credi che le scie chimiche esistano, prendi un cessna, mettiti in coda ad uno di quelli che chiami "tanker" e preleva un campione in quota, come avete trovato i soldi per il telemetro non penso sia un problema pagare un aereo da turismo e un laboratorio e poi se ne riparla...

è così difficile? Se davvero esiste questo mega complotto mondiale non pensi che salvare l'umanità valga il costo di questa prova?
Se davvero ne sei convinto, perchè non vendi casa e porti delle prove inoppugnabili?

Non pensi che se davvero esistesse un complotto voi sareste già tutti morti?

mai sentito parlare di Litvinenko? No? Era un ex agente del KGB e che diceva verità un po' troppo scomode...
sai che fine ha fatto? Assassinato col polonio...

fai te...

P.S. Di solito è contrario alla mia politica dare da mangiare ai troll, però oggi non ho altro da fare :D

arturo ha detto...

usa-free sei molto spiritoso, complimenti.

da wikipedia

http://it.wikipedia.org/wiki/Geologo

http://it.wikipedia.org/wiki/Geofisico

http://en.wikipedia.org/wiki/Geoengineering

http://en.wikipedia.org/wiki/Stratospheric_sulfur_aerosols_(geoengineering)

http://en.wikipedia.org/wiki/Stratospheric_sulfur_aerosols

usa-free, leggi ed informati SERIAMENTE

ciao ciao

Andrea ha detto...

Ho visto GEO&GEO sulla rai... mioddio complotto!

Stepan Mussorgsky ha detto...

Arturo, quello che non sta bene sei tu, e mi dispiace.

Da quando hai abboccato alle balle di Straker stai tutto il giorno a spulciare la Rete per trovare appigli al tuo credo, fotografi aerei altissimi in cielo pensando che siano bassi, hai perso la tua mitezza augurando a uno che manco conosci (fioba) di crepare assieme ai suoi figli, ecc. ecc.

Ripigliati, per favore! :)

Infowars sarebbe un sito SCIENTIFICO? Ma hai presente chi è Alex Jones!?

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
otello ha detto...

"fuggire dalla realtà non è ancora illegale in questo paese"

lo notammo!

così come non è illegale seguire il vento e ieri dire che servono a dissolvere le nuvole, e oggi dire "scientificamente" che serve per il riscaldamento globale perchè ne trovi alcuni articoli

e le nuvole che fine han fatto?

se domani troverai gli articoli sull'inseminazione delle nuvole con lo ioduro d'argento, passerai con scioltezza a dire che servono a far piovere?

torniamo alle nuvole quantomeno, anche se al contrario di prima :D


e qui chioserei un A LAVORARE

Anonimo ha detto...

@weweee
il rotorgon non lo so, ma il rotowash di sicuro :D

Anonimo ha detto...

@arturo
in effetti sei molto più divertente te di quell'altro...

PEr quotare hai mai sentito parlare di tag html?

ah il quoting si mette in corsivo...
qualche post più su ti ho fatto una serie di domande che attendono (vanamente come al solito quando si parla con voi) risposta

Anonimo ha detto...

tag html non solo per quotare, ma anche per linkare e cose così, almeno i commenti sono un po' più leggibili, al tuo "capo" gli riesce...
fatti insegnare :D

Francesco Sblendorio ha detto...

Scusate un attimo, ma... cosa c'entrano arturo e le scie chimiche con questo post?

Stepan Mussorgsky ha detto...

Oh bravo Arturo, noto che mentre scrivevo hai corretto il tiro e hai postato un link valido:

http://en.wikipedia.org/wiki/Geoengineering

Ora non ti resta che:

-leggerlo

-capirlo

-non infarcirlo di deduzioni e forzature ridicole come ti ha insegnato a fare Straker

otello ha detto...

ma non non c'entrano nulla
solo che dove si parla di scie gli fanno poi delle domande ed evita di postare per non rispondere
qui almeno non c'erano domande :P

Rodri ha detto...

Arturo? Puppa!


Oh.

Anonimo ha detto...

studia arturo studia...

tag html

Anonimo ha detto...

@Francesco
beh c'entrano perchè il discorso dieco pubblicato in questo post ribadisce l'importanza di sbufalare chiunque alimenti falsi timori e false credenze nella gente (non importa quale che sia il fine)
e le scie chimiche son proprio il bufalone del secolo :D

PerAsperaAdAstra ha detto...

Giusto, che c'entra l'orgone con la geoingegneria?
Infatti non avevo chiamato in causa le scie chimiche, ma l'orgone.
(coda di paglia?)

Anonimo ha detto...

@otello
volendo artie ha delle domande alle quali rispondere

ma sai come son soliti fare, alle domande scomode o non rispondono oppure rispondono cose non pertinenti per sviare la discussione

quando invece fanno un'affermazione o travisano i dati in loro possesso, interpretandoli a loro favore,
se non hanno dati, inventano, falsificano...
ormai ci siamo abituati :)

Anonimo ha detto...

riposto nel caso arturo (o Straker, tanto sappiamo che anche lui è un lettore assiduo di questo blog) voglia fornire una risposta

@arturo
non ti viene in mente che esistono problemi reali e ben più seri?
TIpo i prezzi alle stelle? Gli stipendi da fame? L'inquinamento? La fame nel mondo? Guerre e carestie?

no continuiamo ad inseguire una chimera, a sprecare tempo e risorse per qualcosa che è già stato dimostrato non esistere...

Se davvero credi che le scie chimiche esistano, prendi un cessna, mettiti in coda ad uno di quelli che chiami "tanker" e preleva un campione in quota, come avete trovato i soldi per il telemetro non penso sia un problema pagare un aereo da turismo e un laboratorio e poi se ne riparla...

è così difficile? Se davvero esiste questo mega complotto mondiale non pensi che salvare l'umanità valga il costo di questa prova?
Se davvero ne sei convinto, perchè non vendi casa e porti delle prove inoppugnabili?

Non pensi che se davvero esistesse un complotto voi sareste già tutti morti?

mai sentito parlare di Litvinenko? No? Era un ex agente del KGB e che diceva verità un po' troppo scomode...
sai che fine ha fatto? Assassinato col polonio...

markogts ha detto...

Quindi, tecnicamente, gli sciachimisti sono pari ai testimoni di GEOva...

Anonimo ha detto...

quando verranno la Domenica alle 9 a suonarti il campanello si

allison ha detto...

avessi trovato un link di quelli postati da arturo dove non si vendano t-shirt,capellini,libri,giornali,poster o modellini del millenium falcon...
è proprio vero.le chemtrails esistono e la marmotta confeziona la cioccolata.

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
souffle ha detto...

Ah, Arturo: fra una pippa e l'altra, sto sempre aspettando che tu mi spieghi come mai qui piove sempre. Ci stanno spuntando le branchie, ma ancora tu non parli. Come la mettiamo con le fapmese scie "dissolvinuvole", SCIEnziato?

Paolo Attivissimo ha detto...

Basta, arturo, hai spammato con commenti assurdamente lunghi.

E' un comportamento incivile e quindi lo devo bloccare.

Non postare più qui. I tuoi commenti verranno cestinati. Hai dimostrato di non saper rispettare le regole di civile convivenza. Questo non è il tuo pulpito.

Paolo Attivissimo ha detto...

Gente, non date da mangiare al troll.

Datevi una calmata, per favore.

Anonimo ha detto...

ecco un'altra

http://www.youtube.com/watch?v=9_CdX-ZtdIw

Lord Lancillotto ha detto...

Vi propongo un gioco:

"Adffas sdj sdmflas jk dsjk sdp sd dopfsdjf jdkfls jfkod mkldf "GEOINGEGNERIA ATMOSFERICA CONTRO L'EFFETTO SERRA" dfbaksld djkfla sdfjl sdf.

Sfnmkds dfnmkas GEOINGEGNERE, GEOFISICO, GEODE, GEORGIA: sdf kdlf jkdsf fdk dfkasld!

sdgasd...dgasdg dfnjaks dfjk jdfkkldkl djfkl...ndfjkal...GEOINGEGNERIA..."aerosol loading"... dfjkas "scie chimiche" ...dfhajsk sdfask.

sdasdmkf dfkal dkdlf dlid:

http://www.supercazzola.it/sfpe/erq=geo

http://anal-ysis.org/art/of/fart/

http://www.qualcosaacaso.com/altra-roba-a-caso-con-geoingeeniring-in-mezzo/

ORMAI LO SANNO TUTTI. asdfasd asdfaskdf jdfa...dfhsj dnjd.

dfnmasd fdk GEOINGEGNERISTA fdnsa jdfk fdk GEOINFORMAZIONE fsdnms djkfa GEOINFLAZIONE dfkla...fnhjs df IMPIANTI GEOPLASMATICI.

E NON DITE CHE NON LO SAPEVATE."


Chi sono?!
Chi indovina avrà in premio un panino con fette di alluminio e bario e salsa di morgelloni.

PS: grande Umberto Eco!(tanto per non andare troppo OT!) Prima o poi colmerò la lacuna di non aver mai letto un suo libro, intanto fa piacere che una personalità del suo calibro scenda in campo (a qualcun altro farà meno piacere...)

Saluti

Anonimo ha detto...

cos'è successo oggi? hanno chiuso gli asili prima?

Unknown ha detto...

Paolo... sto guardando Exit su La7 stasera ed ho pensato che potresti dire la tua ("fare chiarezza" pareva troppo presuntuoso :-) ) sul fenomeno del "global warning" e dei suoi scettici... che ne pensi? Te la senti?

Unknown ha detto...

come si fa a diventare membro onorario del cicap? devo vedere i fantasmi?

http://www.sardegnabusiness.it

Paolo Attivissimo ha detto...

Giorgio,

no, non posso aprire anche questo fronte. E potrei soltanto fare un sunto di quello che dicono i vari esperti. Non ho una "mia" da dire, perché non sono esperto del settore.

Grazie dell'invito, comunque, lo apprezzo molto.

AcarSterminator ha detto...

www.xmx.it
Attivissimo, ti disapprovo in tutto, pensi davvero che i soldini ti serviranno quando morirai?
Prima o poi tocca a tutti, si sà.
.

xmx e i suoi... soldini:
xmx e CICAP.

Anonimo ha detto...

Buonasera a tutti!
Scusate l'OT: ho scoperto da poco, grazie a questo blog, l'allegro mondo dei sciachimisti e, premesso che conoscevo già la bufala, non immaginavo che ci fosse alle spalle un mondo così "folkloristico".
Seguendo il "dibattito" (passatemi l'eufemismo), mi sono accorto di una lacuna nelle teorie complottiste degli SCIAmannati, forse già trattata ma, nel caso, non sono riuscito a trovare riferimenti.
Ecco la mia riflessione: come mai nelle categorie dei "servi" dell'NWO (scienziati, militari, piloti, politici, ecc.), i nostri eroi non hanno ancora incluso autotrasportatori e marittimi?
Se davvero migliaia di aeromobili, non solo militari, ogni giorno e in ogni dove riversano tonnellate e tonnellate di sostanze chimiche, la rete logistica di supporto dovrebbe essere qualcosa di impressionante... Praticamente un autotrasporto su dieci dovrebbe essere al soldo dell'NWO ("No, no, di più, di più!!!")!
XD XD

E loro, così ben informati sui fatti, non si sono mai accorti di niente?
E o' comandante, con quel po' po' di porto che ha vicino a casa, non ha ancora delirat... ehm, annunciato mirabolanti scoperte su misteriose navi che attraccano in sordina, scaricano velocemente container sospetti e ripartono subito altrettanto sospettosamente?

..Ah, ovviamente: del complotto fanno parte anche la società Autostrade (perché altrimenti hanno messo i telepass? Così la gente, non più in coda al casello, non ha più il tempo per notare quel camion sospetto lì davanti!),l'ANAS, l'ACI, Onda verde (...Ah, quante volte si sente "traffico bloccato causa automezzo ribaltato con conseguente rilascio di sostanze chimiche"? Complotto! Complotto!), la Polstrada, le Capitanerie di Porto, ecc. ecc.

Attendiamo infine le importanti rivelazioni di ferrovieri, addetti agli scalo merci, corrieri TRACO e UPS, ecc. ecc.

Grazie.

Riccardo (D.O.C.) ha detto...

I composti chimici necessari alle scie chimiche non vengono trasportati con autobotti (chimiche). I costruttori delle fognature (corrotti) hanno costruito segretamente in parallelo una rete di bariodotti che collegano tutte le miniere di bario della terra con tutti gli aeroporti in cui atterrano aerei bianchi senza insegne.
Nessuno scavatore di canali sotterranei parla.

Hanmar ha detto...

Questa volta ti ho battuto sul tempo :D

Il mio blogSaluti
Michele

Anonimo ha detto...

@paolo

avviso recepito ;)

Unknown ha detto...

@Filippo Fenoglio e Guido , riguardo i primi due commenti:

a rischio di pedanteria, la costruzione della frase di Eco, ci mancherebbe, e' perfettamente corretta.

La proposizione principale si trova prima dei duepunti ed e' retta da 'avere la funzione di', e non dal verbo 'indurre':

"...una funzione si possa avere: (quella) DI convincere [...] , DI indurre [...] , DI NON incrementare [...] e DI NON favorire ..."

theDRaKKaR the bloody homeopath ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Terenzio il Troll ha detto...

Paolo Attivissimo: "Gente, non date da mangiare al troll."

Ma perche'? Proprio adesso che avevo voglia di uno spuntino!

Nel caso serva qualche intervento di un troll D.O.C. per rallegrare la giornata, fatemi pure un fischio!


Circa gli interventi del cugino Arturo: e' vero che e' ben noto, ma solo in un "certo giro" di blog.
Lasciare qualche sua produzione chilometrica sul tuo blog avrebbe potuto assolvere ad una funzione in certo qual modo "museale", no Paolo?

Circa XMx, non lo conoscevo ancora: anche tra noi troll, non e' che ci si conosca tutti...
Comunque, un caloroso ben arrivato nella comunita'!
Saluti anche alla signora XMs, i -D come stanno?

theDRaKKaR the bloody homeopath ha detto...

@daniele

no, la tua interpretazione è sbagliata

rileggi la frase..

Però credo che una funzione si possa avere: non di convincere il credulo, ma almeno di indurre le sedi responsabili, i quotidiani, i settimanali, la Rai di non incrementare la credulità e di non favorire quelli che io chiamo i "mercanti dell’assoluto", coloro cioè che sulla credulità ci campano
in particolare che significa [Però credo che una funzione si possa avere:]di indurre le sedi responsabili, i quotidiani, i settimanali, la Rai di non incrementare la credulità?
tu dici che manca una virgola, correggiamo:
[Però credo che una funzione si possa avere:] di indurre le sedi responsabili, i quotidiani, i settimanali, la Rai, di non incrementare la credulità
ma così non ha senso, cosa significa [Però credo che una funzione si possa avere:] di indurre le sedi responsabili, i quotidiani, i settimanali, la Rai? indurre a fare cosa?
no, daniele, Eco s'è proprio sbagliato, ovviamente è solo una nota di colore, ché non significa altro se non che nessuno è perfetto..

Matz ha detto...

@daniele:

leggi bene la frase:

Però credo che una funzione si possa avere: non di convincere il credulo, ma almeno di indurre le sedi responsabili, i quotidiani, i settimanali, la Rai di non incrementare la credulità e di non favorire quelli che io chiamo i "mercanti dell’assoluto", coloro cioè che sulla credulità ci campano.mi pare che la tua tesi non regga. Indurre è verbo ausiliario e quindi reggerà per forza un altro verbo. Secondo la tua tesi indurre non regge "incrementare" e "favorire" e quindi non regge nessun verbo, ma allora la frase non si capisce: a cosa dovrebbero essere indotti Rai, settimanali e quotidiani?

Matz ha detto...

ops, TheDRaKKaR mi ha anticipato

Stepan Mussorgsky ha detto...

Straker direbbe che TheDrakkar e Matz son la stessa persona :D

Unknown ha detto...

@theDRaKKaR

Ipotesi:

1) 'DI non incrementare' , invece che 'A non incrementare' = preposizione sbagliata ed errore a matita blu' per Umberto Eco (se lo avessi scritto al liceo mi avrebbero cestinato il compito :P ).

2) 'indurre' lasciato vago o con una azione implicita (sottinteso '...a fare qualcosa') decisamente forzata = non e' uno strafalcione grammaticale ma e' proprio bruttino per la lingua italiana.

Verrebbe difficilissimo supporre che Eco in persona possa fare un erroraccio del genere, ma dopo aver letto il tuo post mi arrendo all'evidenza che l'ipotesi 2 e' ancor meno credibile della 1 :)


@Matz (ammesso che tu non sia la stessa persona ;) )

'indurre' regge spesso un verbo, ma questo non succede "per forza", ad esempio mi par di vedere che certe journal entry possono indurre trollerie e offtopic come il mio ;) . Tutto bene finche' non inducono sonnolenza o costipazione :D


Cio' detto mi asterro' da ulteriori deviazioni dal tema :)

laura ha detto...

Erroraccio da matita blu? Ma solo se si pensa che Eco non sappia quale preposizione regga il verbo "indurre"! E questo mi sembra davvero implausibile... Non vi sembra più probabile che semplicemente la fretta o la disattenzione gli abbiano fatto dimenticare - dopo nove parole - il verbo usato?

theDRaKKaR the bloody homeopath ha detto...

@laura

sai che c'è? è che siamo molto molto invidiosi di Umberto Eco e quindi come tante acide zitelle stiamo lì a fargli le pulci

tra l'altro a me piace molto leggere alcuni suoi romanzi che trovo di un'ironia irresistibile

theDRaKKaR the bloody homeopath ha detto...

ovviamente sono Matz - e Matz mi scuserà per l'appropriazione indebita ^_^
ma se sono Matz allora che senso ha scusarmi con me stesso?

mumble, Straker aiutaci tu

theDRaKKaR the bloody homeopath ha detto...

comunque visto che parliamo di minuzie:

da qualche tempo a questo parte se si scrive in un commento a un post una frase e la si fa seguire da un a capo e una nuova frase, a volta la nuova frase, che dovrebbe essere scritta a capo, viene invece pubblicata subito di seguito

per ovviare a ciò è sufficiente digitare il tag BR prima della frase che si vuole appaia a capo

theDRaKKaR the bloody homeopath ha detto...

ah, dimenticavo..

Sublime!

Confermo.

Ho detto tutto.

Dan ha detto...

"cosa centra "l'orgone" con la geoingegneria??
e non confondere le favole con la realtà:
l'orgone è magia, superstizione.
la geoingegneria, ovvero le scie chimiche o "aerosol loading" come dicono alla casa bianca, è una branca della scienza in pieno sviluppo tecnologico."
Questa è la migliore del mese. Non andate dietro a stupidaggini come l'orgone e i cristalli, pensate piuttosto alle SCIE CHIMICHE, quelle sì che sono cose serie e comprovate!
Arturo, tu davvero non ti accorgi del ridicolo che ti attiri addosso con le tue stesse mani, altrimenti non continueresti certo per questa strada...

"usa-free, perchè dici questo?
è da "troll" postare articoli SCIENTIFICI su questo blog?"
no, per niente. Infatti quando comincerai a farlo, smetteremo di trattarti da troll e considereremo seriamente quello che hai da dirci.

"Scusate un attimo, ma... cosa c'entrano arturo e le scie chimiche con questo post?"Niente. Però non azzardarti a chiamarlo troll, eh... che lui non lo è mica. E' solo un po' petulante e supponente. Ma si sa, quando si hanno in tasca le Verità del mondo si tende a essere un po', diciamo, estroversi.

Per tornare un minimo in argomento: Umberto Eco ha meritato pienamente la nomina. Dobbiamo conservarle e coltivarle le poche persone di buon senso che ci rimangono.