Cerca nel blog

2009/04/01

Basta prediche dal pulpito: mi metto nei panni degli artisti per vedere come si vive la pirateria

Questo articolo vi arriva grazie alle gentili donazioni di "postaperanna" e "chignoli". Ultimo aggiornamento: 2019/09/30.

Ho parlato spesso di come il mondo della musica sta cambiando grazie a Internet e di come i canoni tradizionali della distribuzione, della produzione e dei compensi agli artisti debbano essere ripensati, come unico modo per risolvere il problema della pirateria musicale trasformandolo da un problema a un vantaggio.

Ma predicare è facile, razzolare coerentemente un po' meno. Così nei mesi scorsi, con l'aiuto di mio figlio Simone, già ben recensito per la sua musica nei Drop Alive, ho prodotto un album con una cantautrice ribattezzatasi per l'occasione Perla Complottista, in ossequio a una delle mie passioni recenti. Non temete: testi e voce non sono miei.

È una scommessa: si può produrre un disco di esordio nell'era di Internet, senza DRM, senza appoggiarsi alle campagne promozionali delle major, e portare a casa almeno i soldi investiti? O tutti lo pirateranno senza troppi complimenti?

L'album si chiama Stereotipo per motivi di copyright (Luogocomune era già stato preso). Devo dire con onore che la prima recensione è nientemeno quella di Rockline, ed è anche buona. Almeno credo, anche se "psych-rock sperimentale molto visionario e mesmerizzante, come se fosse immerso in un ambiente di acido lisergico che conduce verso un trip allucinato" non mi suona del tutto lusinghiero. Mi accontenterò.


2016/12/30


Avevo completamente dimenticato di aver scritto quest’articolo, e il link alla recensione di Rockline oggi porta a una pagina completamente diversa, per cui persino io ho fatto fatica a rendermi conto che si trattava di un pesce d’aprile. Oggi un lettore è passato di qui, ha lasciato un commento, e mi ha fatto riscoprire questa perla creata da Rockline.

Per fortuna Archive.org conserva ancora una copia della finta recensione di Stereotipo. La linko qui e ne includo qui sotto uno screenshot ingrandibile.



2019/09/30


Nei commenti, l’autore della pseudo-recensione mi ha segnalato oggi che il testo è tornato online qui e che c’è anche un secondo album.

46 commenti:

Slowly ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Cloish ha detto...

LoL Antibufala Records!

Slowly ha detto...

TRACKLIST:
1. Con dolcezza
2. Pattuglia corsicana
3. Idiozia e ignoranza (Sbroc Sbroc Sbroc)
4. Strane notizie ufo-sioniste da un'altra stella
5. Paranoid [Black Sabbath cover]
6. Sputando brandelli di carne nera
7. La Chiesa comunista
8. Paradise Zero (Il luogo che abbiamo in comune)
9. Non siamo attivissimi
10. Mozzarella di bufala
11. Affinità-Divergenze fra il signor Dell'Affidabilità Massimo e Noi™
12. Scie comiche
13. Il sacro monte della neutralità
14. Glandi stlonzi


ODDIO MUOIO!!!

Pattuglia corsicana!!!

Non respiro, non respiro!!!

brain_use ha detto...

Splendida la tracklist. ;)

Anche la recensione non è male.
Se vogliamo, un po' retrò quel "mesmerizzante" che fa tanto Poe...

Anonimo ha detto...

ma, quanti milioni di hanni hai Paolo? sei un retiliano?

Nico ha detto...

Dove si compra?

Slowly ha detto...

OK ve lo chiedo:

che cavolo significa mesmerizzante???

Anonimo ha detto...

c'è voyager... mi puzza di pesce d'aprile sta scia-musicale...

Anonimo ha detto...

E' un pesce d'aprile serale, vero?

Slowly ha detto...

"c'è voyager..."

E' una minaccia???

:D

"mi puzza di pesce d'aprile sta scia-musicale..."

Complottista!!!

:D

Alessandro Cocco ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Paul ha detto...

Bel pesce, complimenti Paolo!

Slowly ha detto...

Nico si compra qui:

54° 9'7.83"N 4°29'1.81"O

Nico ha detto...

Ma dai, stavo tenendo il gioco... :D

Unknown ha detto...

Dalla Tracklist potrebbe sembrare un album di Elio e le Storie Tese... proponiamo una collaborazione? :p
Come fare per ascoltarlo?

ps: ciao Paolo, ti seguo da quando ti ho "conosciuto" al TFF del 2006, continua così! ;)

Slowly ha detto...

"Ma dai, stavo tenendo il gioco... :D"

Gioco di che.

Ho solo detto dove si compra, o meglio, dov'è la sede del publisher. ;)

Che sia vero ve lo assicuro, ho ascoltato l'album io stesso.

Slowly ha detto...

"Come fare per ascoltarlo?"

Comprandolo! ;)

E' regolarmente in vendita, basta chiedere ai commessi.

authors ha detto...

ho avuto modo di ascoltare i drop alive su jamendo e non sono affatto male.

aleritty ha detto...

C'è qualcosa che non capisco...
Se non metti una "interfaccia" ufficiale in rete per il disco, è ovvio che venga piratato senza troppi complimenti!

Se invece ci fosse una bella pagina (linkata e pubblicizzata) da cui scaricare l'album previa "donazione" o simili forse qualcosa ricavi anche da quella!
Tanto il "rischio" di essere piratati non varia di molto...

Certo... c'è da verificare che tipo di pagamento proporre! Ma qui ci sono persone più esperte di me per farlo!

theDRaKKaR the bloody homeopath ha detto...

@slowly

mesmerizzazione nell'accezione poeiana: pratica che consiste nell'ipnotizzare un malato in punto di morte in modo da prolungare la sua vita

ovviamente non funziona, ma Mesmer credeva di sì

e ancora più ovviamente Poe ci si è buttato a capofitto, notevole per esempio il racconto La verità sul caso del signor Valdemar

sì sì sono un gran ammiratore di Poe :)

Slowly ha detto...

Grazie tante Drakkar!

E scusate l'ignoranza.

oscar ha detto...

mmm...secondo me se fosse stata vera Paolo avrebbe accuratamente evitato di pubblicare la notizia l'1 aprile. Se uno vuole promuovere una cosa la pubblica un giorno in cui è sicuro che la gente lo prenderà sul serio (pur nella goliardia della cosa)...ma magari sbaglio e non è un pesce :)
Di sicuro prima c'era Giulietto Chiesa a radio24 :)

Slowly ha detto...

Paolo "Scie Comiche" scatta, è interrotta in più punti.

Edo ha detto...

Il mio fratellino quando stava qui in italia con il gruppo facevano cd che vendevano loro ai concerti ma la musica era creative commons (non ricordo in quale variazione) quindi se volevi copiartela potevi farlo ma loro dicevano che se non guadagnavano abbastanza dovevano smettere e i loro fan i cd li compravano anche volentieri ;)

Tubo ha detto...

The Crash, London Falling, 2012!!

:lol:

otello ha detto...

sul mulo c'è già
anche se si sente malissimo

Unknown ha detto...

Da musicista di medio livello, con disco pubblicato, casa discografica e tour in corso, non posso che dire che la pirateria è l'ultimo dei nostri pensieri. Tutt'altro: i nostri singoli sono scaricabili dal mySpace!

Per il resto ti confermo che Scie Comiche suona in modo intermittente, diventa persistente solo nel finale.

otello ha detto...

ma sbaglio io o nella traccia 9 il riff e tutto il pezzo di testo quasi rappato è nientemeno che straker?

eccezzionale partecipazione!

qua c'è sotto qualcosa però, partecipare a un pezzo non è una cosa che fai senza accorgerti.... allora devo credere alle voci che in realtà dietro tutto ci sia sempre attivissimo??? è il giorno giusto

Replicante Cattivo ha detto...

Tecnicamente siamo ancora al primo aprile :)

"Paolo Paolo Pa...Paolo maledetto..."
(citazione, indovinate di chi?)

Simpatico comunque il sito. :)

Replicante Cattivo ha detto...

Da notare gli altri album recensiti:

"Operation: Aprilcrime", gli amanti dei Queensryche apprezzeranno.


"The Crash- London Falling." Si commenta da sè.

Leopardi, Giacomo: "I Paralipomeni della Batracomiomachia II" (quindi sarebbero il seguito del seguito della Batracomiomachia...) con una bella citazione dei Manowar

"Tokioparis -Hotel Hilton". Meno male che è uno scherzo
:D

Nico ha detto...

Replicante,
Banco del Mutuo Soccorso

Replicante Cattivo ha detto...

Bravo Nico. :)

Pieru ha detto...

Geniale, Paolo. Ma quanto tempo hai impiegato per metter in piedi tutto quanto?
Mi sono divertito da matti, grazie!

Paolo Attivissimo ha detto...

Hanno fatto quasi tutto quelli di Rockline, a sorpresa; io ho soltanto scritto l'articoletto. I Drop Alive esistono realmente e uno dei componenti è davvero mio figlio.

Lady O ha detto...

Paolo è un pesce vero?
Per il secondo album voglio anche la tua voce, se no non lo pir... ehm... compro!

Reynor Fournine ha detto...

Paolo,
mi inchino a te per la citazione degli ormai leggendari CCCP ("Affinita' e divergenze...")

Fabio Ranghiero ha detto...

Ma io ci speravo ..... peccato.
Non siamo attivissimi!

Unknown ha detto...

Puzza anche a me da Pesce se devo essere sincero. Anche perchè il "Rick T." di Rockline ha recensito altri album assolutamente poco credibili (bello però il Tokio Paris di Hotel Hilton :-D)
Poi, andando a cercare su siti di vendita di CD non lo trovo da nessuna parte. Anche se hai detto che vuoi "ripensare i canoni della distribuzione", mi sembra un po' esagerato... :-D

Unknown ha detto...

La tracklist di "Giacomo Leopardi" però mi sta facendo ridere ancora! :-D :-D :-D Geniale: "Quanto odio le girelle" :-D :-D :-D

Dan ha detto...

Sul mulo e torrent si trova..?

Non posso crederci, lo sai che perun minuto ci avevo creduto? Ho come attenuante che ho letto la notizia solo oggi, il 2...
PERO' devo dire che un album del genere mi piacerebbe davvero sentirlo... sentiamo Simone, o magari Caparezza?

D. ha detto...

Scusa Paolo io faccio di tutto per credere che tu sia un anti complottista è non un Rettiliano al soldo della CIA ma come fa uno dei Drop Alive ad essere tuo figlio? Sembrate coetanei!E' chiaramente una copertura.
PS
La loro musica non è male (un po' duretta per i miei gusti abituali) ma ben suonata e accattivante.

david ha detto...

http://www.rlslog.net/enough-april-fools-jokes-the-2009-list/

Ho trovato questa lista di "pesci"...
Ciao...

david ha detto...

Ma secondo voi è una bufala il riconoscimento facciale della nuova versione di Opera 10..??

Francesco Sblendorio ha detto...

dopo aver subito ben DUE pesci la mia diffidenza è aumentata considerevolmente...

Ferdinando Traversa ha detto...

Dove lo scarico?

Ferdinando Traversa ha detto...

(Naturalmente a pagamento)