Cerca nel blog

2009/04/06

Fenomeno Facebook alla TV svizzera stasera

Parliamo di Facebook in TV


Sono stato invitato a partecipare stasera alla trasmissione Contesto, in onda alle 19.40 su La1 (ex TSI1), per parlare del fenomeno Facebook insieme a Franco Lazzarotto, direttore della scuola media di Biasca, in occasione del blocco di questo social network negli uffici pubblici svizzeri.


Aggiornamento:: lo streaming è già disponibile. Buona visione.

23 commenti:

Juanne Pili ha detto...

E' possibile vederlo in streaming ... possibilmente gratis?

Filippo ha detto...

Mannaggia... convincili a bruciare il nuovo logo, a rimettere un nome decente (perchè mai Radiotelevisione? dove è sparito il "di lingua italiana"? perchè copiamo la7 con LA1? la RSI è sempre stata la radio, la TSI la tele, il nuovo sito è BRUTTTOO........),

Sarà comunque interessante...

Anonimo ha detto...

digli che è pieno di cazzari

Miki601 ha detto...

ma...solo a me a volte salta l'audio?

Paolo Attivissimo ha detto...

Red,

concordo. Anche a me non piace la nuova dizione; non è pratica e non è chiara.


Michele,

anche a me salta. Non so perché. Dubito che abbiamo sovraccaricato il server :-)

max ha detto...

...confermo che l'audio salta.

Domanda: ...ma netlog e e twitter non hanno avuto maggiore diffusione precedentemente a facebook?

Se è così allora non mi torna il discorso sulla dinamicità dei giovani.

Un Saluto

P.S.:
con un SMS al numero 48580 doni 1€ alle vittime del terremoto!!! ---> http://ow.ly/2dvK

Miki601 ha detto...

per fortuna non sono l'unico, mi sono appena trascinato fuori a fatica dal digital divide e avevo il dubbio che fosse ancora un problema della mia connessione

Miki601 ha detto...

comunque ora non ho più problemi...mi sa che hai davvero avuto un bel po' di pubblico online :-)

mimmosonic ha detto...

Sei un grande!

davser ha detto...

Si potrebbe mettere su youtube o eventualmente scaricabile?

Purtroppo sono dietro un proxy e non riesco a vederlo :(

Luca ha detto...

Paolo, giacché tu sei una voce attendibile, nonché un esperto di scienza e tecnologia, cosa ne pensi del presunta previsione del mostruoso terremoto in Abruzzo?

test ha detto...

avverti che il link allo streaming fa crashare Safari 4 :-)

bofola ha detto...

Perché devo anche installare RealPlayer? Non lo voglio proprio mettere un altro programma, ne ho a sufficienza!!!!

Filippo ha detto...

uhahaha il grande safari che supera l'acid3 crasha per lo streaming? XD

questo la dice lunga sulla validità di una valutazione che si basa unicamente su quel est.

www.iMaccanici.org ha detto...

Wa Paolo! Comme sì frisco!
:-D

Dan ha detto...

Senza contare r3d che tante volte ci si mettono anche plugin e codec vari a complicare la vita...

Però devo dire che il sito è geniale. E se per caso io non ho RealPlayer perchè non mi piace come programma, ma ho qualche lettore streaming compatibile? Devo comunque accontentarmi del "non puoi vedere il filmato perchè non hai RealPlayer" e cavoli miei. Anche questo è product lock-in, mi ricorda tanto quei siti che portavano scritto "per usufruire di questo sito/servizio è necessario Internet Explorer X.Y"...
Non posso nemmeno estrarre l'URL dal codice della pagina perchè adesso è tutto dinamico (con il sistema più ostico e l'HTML generato più assurdo che io abbia mai visto)... complimenti a chi ha fatto il restyling, non c'è che dire.

cits74 ha detto...

per i linuxari:

mplayer "rtsp://62.2.180.146:554/tsi/reg/2009/reg_04062009-450k.rm?start=00:39:48.994&end=00:55:43.910&cloakport=80,554"

Cahapo ha detto...

Il sito rsi è sempre stato fatto col c***, adesso mi sembra ancora più confuso e con troppi menu. Io, visto che non voglio installare Real su ogni computer su cui lavoro, ho risolto semplicemente ascoltando altre radio (che fanno scegliere almeno tra 3 formati differenti di stream!)

Unknown ha detto...

Bufala classica, da terremoto video youtube ktc3VsWHMAU la spiegazione è abbastanza semplice, ma un genio mi ha detto che credo ai dogmi e che sono chiaramente chemtrails....

SimoDG ha detto...

...perdonami ma la tv svizzera mi ricorda troppo mai dire gol!!

ZeD ha detto...

comunque, per la cronaca, io realplayer *non* cellò, ma firefox + npwrapper.mplayerplug-in-rm.so (mplayer :)) e konqueror (kde3) + kmplayer (+ mplayer sotto :)) mi fanno vedere il video tranquillamente

ah, cattiveria gratuita: Paolo, ma ti stai stempiando! Una volta c'avevi + capelli!

Paolo Attivissimo ha detto...

Una volta c'avevi + capelli!

Lo so, lo so... Gli anni passano anche per gli ologrammi, nonostante gli impianti bioplasmatici :-)

L'importante è che siano anni spesi bene.

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.